Rassegna Stampa
Rassegna Stampa
Newsletter
Newsletter
Accesso Webmail
Accesso Webmail
Sponsor
[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

[HyperLink1]

Area Privata
Log In
 
 
Contact Info
an image
A.S.D. - C.N. Posillipo
Via Posillipo 5, 80123 Napoli

Email:
cnposillipo@cnposillipo.org
ufficiostampa@cnposillipo.org

Phone: (+39) 081-5751282
Fax: (+39) 081-5757832
Partita I.V.A. 01769100635

News

 
CANOA – FINALI NAZIONALI DEL CANOAGIOVANI      
Al Posillipo un oro, due argenti e tre bronzi  

07/09/2016

Oltre 100 società e record di atleti partecipanti, 1051, questi i numeri del mondo canoagiovani di velocità che si è dato appuntamento lo scorso fine settimana sul lago di Caldonazzo. La tranquilla superficie dello specchio d’acqua più grande del Trentino ha assicurato condizioni ideali, consentendo il regolare svolgimento di tutte le gare senza interruzioni grazie ad un meteo molto favorevole durante i due giorni.

La squadra del Circolo Nautico Posillipo, accompagnata dal tecnico Gabriele Fabris, ha ben figurato in questa competizione giunta alla sua nona edizione, conseguendo ottimi risultati. Su tutti l'oro conquistato da Federico Fabris nella prova del K1 Allievi A sui 200 mt., primo oro della stagione rossoverde in campo nazionale.

A seguire, l'argento del K2 Cadetti B sulla distanza dei 2000 mt. della coppia Carmine De Pasquale e Francesco Giacobbe. Gara favolosa con 14 equipaggi al via. Al segnale dello starter scattano e si staccano cinque equipaggi. Alla virata, dopo i primi 1000 mt., i rossoverdi sono quarti. Con uno scatto repentino all'uscita del giro di boa guadagnano una posizione e sono a ridosso dei primi. Nel rettilineo finale, tra variazioni e scatti continui, la coppia posillipina si ritrova a 200 mt dal traguardo a lottare per l'argento che, dopo un’avvincente bagarre finale, non si fa sfuggire.

Giacobbe replica poi l’argento nel K1 200 domenica, giornata nella quale Federico Tammaro, Giovanni Ragusa e Marco Mautone, alla loro prima esperienza, hanno onorato la partecipazione vincendo il bronzo con uno splendida finale nella staffetta K1 e K2 Allievi B sui 200mt.

"Negli ultimi tre anni - spiega Fabrissi è avuta una crescita continua della squadra sia nella cifra tecnica che nel dato numerico. Nella classifica generale del Kayak maschile il Circolo Nautico Posillipo (che a Caldonazzo ha rappresentato la Campania nelle gare del meeting delle regioni, ndr) è entrato tra le prime trenta società su oltre 110, attestandosi saldamente come prima società della regione".

Nel frattempo è ripartita la Scuola Canoa che, sull’abbrivio del successo dei campi estivi, saprà aumentare la rosa della squadra agonistica.

Area Comunicazione

 
 

  >> Torna a Tutte le News
   >> News dell'Area