Rassegna Stampa
Rassegna Stampa
Newsletter
Newsletter
Accesso Webmail
Accesso Webmail
Sponsor
[HyperLink1]

[HyperLink1]

Area Privata
Log In
 
 
Contact Info
an image
A.S.D. - C.N. Posillipo
Via Posillipo 5, 80123 Napoli

Email:
cnposillipo@cnposillipo.org
ufficiostampa@cnposillipo.org

Phone: (+39) 081-5751282
Fax: (+39) 081-5757832
Partita I.V.A. 01769100635

Didattica e Metodi di Insegnamento

I nostri maestri, tutti diplomati all'Accademia Nazionale di Scherma, si occupano di insegnare a chi desidera apprendere la scherma medievale prima di tutto l'uso della spada ad una mano e mezza.

shi-naiNel corso dei primi mesi, l'allievo utilizzerà come arma da allenamento esclusivamente lo shi-nai (visibile a destra), un'arma mutuata dal kendo, adattissima anche per l'insegnamento della scherma occidentale.

Solo dopo che l'allievo avrà dimostrato di aver appreso non solo le tecniche, ma anche l'etichetta necessaria all'uso di una vera arma gli sarà concesso di iniziare l'allenamento con l'arma in metallo.

Nel frattempo l'allievo imparerà come muoversi, come cadere, le varie poste e la nomenclatura dei colpi, alcune tecniche dell'abracar, e molto altro.

Una volta che l'allievo avrà padroneggiato le tecniche basilari, potrà scegliere di apprendere l'uso di altre armi, quali la spada ad una mano, il bastone, il pugnale e altre.

Per quanto riguarda la scherma rinascimentale, l'allievo utilizzerà una striscia da allenamento, con la punta appiattita, apprendendo gli stessi concetti di base di chi studia la scherma medievale, ma applicati ad un arma profondamente diversa.
Allo stesso modo, chi sarà riuscito a padroneggiare queste tecniche di base avrà modo di apprendere l'uso di due striscie, di striscia e daga, di striscia e cappa e altre.