PALLANUOTO: IL DERBY È DEL POSILLIPO! A SALERNO FINISCE 9-7 PER I ROSSOVERDI!

IL POSILLIPO VINCE A SALERNO E TIRA UNA BOCCATA D’OSSIGENO FONDAMENTALE PER IL PROSIEGUO DEL CAMPIONATO

I rossoverdi conquistano il terzo successo esterno della stagione, staccandosi dalla coppia in coda e avvicinando per quanto possibile le prime formazioni da inseguire per scagionare i playout.

Un vittoria che vale doppio, considerata la totale emergenza nella quale erano piombati Saccoia e compagni (complici le assenze degli squalificati Marziali e Scalzone ed il recupero in extremis di Parrella) e l’ulteriore difficoltà – in fase di presentazione – occorsa per il forfait di Picca (trovato con qualche decimo di febbre prima dell’inizio del match e quindi considerato indisponibile per la sfida stessa).

Passando alla cronaca, partita vibrante, vissuta dal primissimo minuto sul filo del rasoio, con entrambe le formazioni attente a non concedere troppo agli avversari. I primi due tempi, conclusi sul 2-1 in favore dei salernitani, testimoniavano l’evidente complessità dei due attacchi di risultare pericolosi, con le reti siglate solo su rigore (quella di Di Martire per i rossoverdi) o in superiorità numerica.

Ben altro discorso ha riguardato le due frazioni conclusive dove i rossoverdi, seppur molto ordinati fino a quel momento, hanno decisamente schiacciato il piede sull’accelleratore, piazzando l’allungo decisivo.

Fanno tutto i rossoverdi nel finale. Mattiello apre le marcature in superiorità e Di Martire sciupa il primo allungo. Tomasic risponde per i salernitani ma subito Lanfranco segna dal centro l’importante rete del 4-4. Sono poi ancora Mattiello e Ricci, poco prima della chiusura del tempo, prima a confezionare il primo vantaggio ospite e poi (nuovamente con il giovane centro rossoverde) a divorarsi la rete del 6-7 poco prima della sirena del terzo tempo.

Il monologo non cambia, però, nel quarto conclusivo con i giovani posillipini più reattivi e capaci, nonostante l’iniziale svantaggio firmato dall’ex Cuccovillo, a riagguantare altre due volte il pareggio, con capitan Saccoia ed ancora un mirabolante Mattiello (di certo il migliore in vasca quest’oggi). La grinta dei rossoverdi non si placa e, complice uno splendido lavoro di tutto il collettivo, sono Massimo Di Martire e Julien Lanfranco a mettere la firma sul meritato successo.

Sono davvero contento della prestazione dei ragazzi. Gli avevo chiesto di stringere i denti perchè sapevo che la partita poteva presentare tante difficoltà ma ho visto la concentrazione giusta e alla fine la forza del gruppo ha fatto la differenza! Non abbiamo mai mollato, contro un avversario di tutto rispetto come la Rari Nantes Salerno, e acciuffato una vittoria che dà morale a questa fase finale del campionato dove speriamo di raccogliere più di quanto non fatto sinora

La pausa del campionato concederà ai ragazzi qualche giorno di riposo in più, in attesa di conoscere le date di recupero delle partite con Recco e Trieste, da decidere nelle prossime ore.

| Area Comunicazione

COMUNICATO: PULIZIA STRAORDINARIA E DISINFEZIONE LOCALI, CHIUSURA CIRCOLO

02/03/2020 In Casa Sociale, News

ORDINANZA SINDACALE DEL 27 FEBBRAIO 2020: MISURE CAUTELARI E PREVENTIVE VOLTE AL CONTENIMENTO DEL RISCHIO CONTAGIO DA COVID-19 NELLA CITTÀ DI NAPOLI

In armonia con quanto disposto dall’Ordinanza Sindacale 2020/0000107 del 27.2.2020 del Comune di Napoli, allegata, si comunica che nella mattinata di mercoledì 4 marzo 2020 sarà effettuata la disinfezione di tutti i locali del Circolo Nautico Posillipo e della piscina Poerio.

Pertanto mercoledì 4 marzo dalle 7.30 alle 15.00 sono sospese tutte le attività sportive e sociali nella sede di via Posillipo e dalle 10.00 alle 17.00 nella sede della piscina Poerio. In questi orari sarà interdetto l’accesso a tutti i locali.

Si raccomanda di rimuovere tute, accappatoi e indumenti dagli spogliatoi; tovaglie e stoviglie al ristorante; Giornali e riviste dai saloni. È incluso nel trattamento il bordo vasca e ingresso piscina, è esclusa la vasca.

Giova precisare che il mancato rispetto di queste disposizioni è punibile in base all’art. 7 bis comma 1 bis del T.U.E.L. 267/2000.

| Area Comunicazione

SCHERMA: BUON PIAZZAMENTO PER LA SQUADRA UNDER 14 DI SCIABOLA

01/03/2020 In News, Scherma, Sciabola

CAMPIONATI ITALIANI UNDER 14 DI SCIABOLA, QUARTO POSTO PER IL POSILLIPO

Buona quarta posizione conquistata dalle giovanissime atlete del Circolo Nautico Posillipo ai campionati Italiani Under 14 di Sulmona.

La squadra composta da Matilde Lanzotta, Carlotta Parisi, Lorenza del Giudice e l’esordiente Daniela Rapolla ha perso di strettissima misura gli assalti determinanti per la conquista del podio.

Soddisfatta comunque la maestra Irene di Transo che ha guidato le ragazze sulle pedane abruzzesi “Complimenti alle ragazze che hanno tirato con grande determinazione, dalla più esperta Carlotta a Lorenza, bravissima, alla più piccola Matilde e l’esordiente Daniela

| Area Comunicazione

SCHERMA: ARGENTO PER GIOVANNELLA SOMMA E FINALE PER GIULIA ROSIELLO AL TROFEO DEL SABATO

01/03/2020 In News, Scherma, Spada

OTTIMI RISULTATI PER LE ATLETE ROSSOVERDI ALLA 6ª PROVA NAZIONALE DI SPADA

Ottimo risultato per Giovannella Somma che conquista la 2ª posizione alla prova di San Nicola la Strada della gara nazionale “Trofeo del Sabato”. Molto bene ha fatto anche Giulia Rosiello, ancora under 14, che con un’ottima ottava posizione conquista preziosi punti in classifica assoluta.

Alla gara open (aperta a tutte le categorie assolute) hanno preso parte circa cinquanta atlete provenienti da tutta Italia e quindi questo risultato riveste ancora maggior rilievo cosiderando la giovane età delle nostre atlete.

| Area Comunicazione

LUTTO NELLO SPORT, CIAO MARIO

DOMANI 26 FEBBRAIO, I FUNERALI DI MARIO OCCHIELLO A PIAZZA SAN LUIGI

Ci ha lasciato una bandiera dello sport posillipino. Oltre ad essere stato un ottimo atleta (campione di nuoto, pallanuoto e salvamento), Mario Occhiello è stato un grandissimo amante del nostro sodalizio.

Il Presidente Semeraro, il Consiglio Direttivo, tutte le sezioni sportive e l’intero sodalizio, si uniscono al dolore della famiglia.

I funerali si svolgeranno domani 26 febbraio alle ore 15:00 presso la chiesa Santa Maria del Buon Consiglio in via Posillipo 257 (Piazza San Luigi).

| Area Comunicazione

NUOTO: MEDAGLIE PER IL POSILLIPO A PORTICI E BATTIPAGLIA

24/02/2020 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

EMANUELE RUSSO E SIMONA CASTELLANO PRIMEGGIANO A PORTICI, BENE ANCHE LUCA SCHIATTARELLA E LORENZA POSTIGLIONE A BATTIPAGLIA

Due giorni di gare di nuoto per gli atleti del Circolo Nautico Posillipo: Emanuele Russo è il primo classificato nei 400 stile, nella serata di sabato a Portici; Simona Castellano, invece, sui 50 farfalla con un tempo di 29’57, avvicinandosi di pochi centesimi al tempo per gli italiani.

Domenica a Battipaglia Lorenza Postiglione, figlia d’arte, è terza classificata sui 50 rana con 35’9 mentre Luca Schiattarella è 2º classificato assoluto 100 stile libero con 53″.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO CEDE LA VITTORIA AL FLORENTIA, FINISCE 13-9

BRANCACCIO: “GARA DECISA DALLA STANCHEZZA E DAL NERVOSISMO NEL FINALE”

È nell’ultimo quarto che il Posillipo cede la vittoria al Florentia nella gara di trasferta in terra Toscana dove la gara di pallanuoto finisce 13-9 per i padroni di casa.

Dopo tre tempi sostanzialmente equilibrati tra le due formazioni del Posillipo e del Florentia, allenate rispettivamente da Brancaccio e Tofani, è nei minuti finali dei 32 regolamentari che il parziale decide in favore dei toscani: 3-2/2-4/3-2/5-1, con il secondo quarto strappato al Florentia dal Posillipo.

A metà della gara il Posillipo deve rinunciare ad Andrea Scalzone, espulso per gioco violento e nell’ultima manciata di minuti al capitano Paride Saccoia out anzitempo per proteste. Fuori anche Luca Marziali per brutalità: espulsione questa, che ha portato il Posillipo a giocare ben 4’ con l’uomo in meno, lasciando la possibilità al Florentia di fare il break decisivo.

Per somma di falli fuori, sempre tra le fila rossoverdi anche Iodice e Silvestri. Insomma, pedine importanti nella scacchiera del Posillipo che torna a casa con un’amara sconfitta incassata, dopo quello di misura in casa contro la Roma: “Due tempi e mezzo li abbiamo giocati bene, sino all’8-6, poi abbiamo finito il terzo in 8 pari”, il commento di Roberto Brancaccio, “e da lì ha avuto la meglio la stanchezza, di chi ha giocato tutti e quattro tempi sia per i mancati cambi sia per le espulsioni. Alla stanchezza poi, si è aggiunto il nervosismo che si è trasformato nel risultato negativo dell’ultimo parziale che ha deciso la gara”.

| Area Comunicazione

CASA SOCIALE: IL CAFÈ CHANTANT, DA POSILLIPO A… PARI’

21/02/2020 In Casa Sociale, News

SABATO 21 MARZO ALLE 20:30 AL CIRCOLO POSILLIPO

Cafe chantant 2020Napolincanto presenta: Il Cafè Chantant da Posillipo a Pari’ con Luciano Capurro & Anna Caso, Paolo Neroni, Balletto Belle Epoque

Costumi e… Elisabetta Ruotolo

Cena Show a Buffet “Benvenuta Primavera”

La serata prosegue con musica dance anni ’70 – ’80 – ’90 e…

Informazioni e prenotazioni presso la segreteria del Circolo: 081 5751282

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO RIPARTE DA FIRENZE

BRANCACCIO: “CONTO MOLTO SUL CARATTERE DEI RAGAZZI”

Riparte da Firenze il cammino pallanuotistico del CN Posillipo, interrottosi sabato scorso nella sconfitta casalinga contro la Roma Nuoto. Un risultato che brucia ancora, per come maturato nell’arco dei quattro tempi, e che ha lasciato qualche retaggio negativo tra Saccoia e compagni.

I rossoverdi, infatti, partiranno per la Toscana senza Massimo Di Martire (squalificato dal giudice sportivo) e Parrella (che ha subito la perforazione del timpano in una delle ultime azioni di gioco). Un infortunio che si va ad aggiungere alla frattura del setto nasale rimediata da Iodice nel secondo tempo, che tuttavia non impedirà al giovane rossoverde di scendere in acqua domani.

Nonostante tutte queste complicazioni faremo la nostra partita” ha dichiarato Roberto Brancaccio in sede di presentazione della gara, “Conto molto sul carattere di questi ragazzi, che si sono sempre compattati nei momenti difficili e lo faranno certamente domani, in una sfida che varrà tanto per la classifica. Rispettiamo la Florentia e ce la giocheremo come se fosse l’ennesima finale di questo campionato, vista la posta in palio già decisiva sebbene siamo solo alla seconda giornata di ritorno“.

Un Posillipo che cercherà di sfatare, dunque, il tabù fiorentino, dove i rossoverdi non vincono dal maggio del 2016.

Fischio d’inizio alla “Nannini” alle ore 18,00. Arbitreranno i signori Severo e Brasiliano

Area Comunicazione

NUOTO PER SALVAMENTO: ARGENTO PER GAETANO LUBRANO LOBIANCO AI CAMPIONATI ITALIANI RAGAZZI

19/02/2020 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

TERMINATA A RICCIONE LA SETTIMANA DEDICATA AI CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA DI SALVAMENTO

L’atleta rossoverde Gaetano Lubrano Lobianco si è presentato ai nastri di partenza in grande forma migliorando tutti i suoi tempi personali e conquistando così la medaglia d’argento nella gara dei 100 metri manichino con pinne, il bronzo nei 100 metri torpedo e il quinto posto nei 50 metri manichino e 100 metri percorso misto nella categoria ragazzi.

Buoni i piazzamenti anche di Lorenzo Barile (che gareggia anche per la Marina Militare) nelle gare 100 metri percorso misto e 50 metri trasporto manichino. Da segnalare anche la gara delle staffette junior maschili (4×50 ostacoli – 4×25 manichino – 4×50 mista) composta da Barone, Iovine, Amoroso e Paolillo.

Area Comunicazione