PALLANUOTO GIOVANILE: BUONE LE PRESTAZIONI DEL WEEK END

18/04/2018 In News, Pallanuoto

UN FINE SETTIMANA RICCO DI PARTITE E DI RISULTATI PER I TEAM GIOVANILI DEL POSILLIPO

Pareggio emozionante per l’under 17, nella sfida al vertice con la Canottieri Napoli in quel del Molosiglio. Vittoria di misura per la selezione under 20, impegnata in un altro match concitato con l’Acquachiara.
Vincono le formazioni under 13, entrambe di scena a Brusciano con le rispettive A e B dell’ Aqamanagement.

Un punto prezioso quello conquistato dai ragazzi di Mattiello nel più classico dei derby di categoria.
I rossoverdi acciuffano il 5-5 finale grazie ad un rigore del capitano Iodice a poco meno di 1′ dalla sirena conclusiva, dopo aver condotto la gara per lunghi tratti senza però riuscire a dare lo strappo decisivo. Prima sul punteggio di 1-2 e poi sul 2-3 gli ospiti avrebbero la possibilità di allungare ma i vari tentativi vengono neutralizzati in più di una circostanza dall’ ottimo Fuorto.
Un risultato che comunque non scalfisce i piani del team rossoverde, sempre al primo posto con tre punti di vantaggio proprio sui cugini giallorossi.

Vittoria di buon livello, poi, per l’under 20 nella prima sfida di cartello del girone con l’ Acquachiara. Una gara dal ritmo incessante decisa da una rete di Bernardis in superiorità numerica al termine di una rincorsa durata per più di tre tempi. Sul 10-7 di Gregorio (quattro reti personali per lui) i posillipini paiono mettere la partita in ghiaccio ma la reazione degli ospiti è veemente e si concretizza proprio nell’ ultima frazione.
Il guizzo finale di marca rossoverde consentirà a Picca e compagni di arrivare agli ultimi due match d’andata della prossima settimana da primi in classifica, vista l’imposizione proprio dell’ Acquachiara sulla Canottieri dello scorso mercoledì.

Buoni risultati anche per i più piccoli, in due intricate sfide con l’Aqamanagement.
I 13 “A” di Truppa non sfoderano una grande prestazione ma riescono ad imporsi sui ragazzi di Peppe Testa senza dover troppo penare, riuscendo così a mantenere la prima posizione in classifica.

Primo successo, invece, per la formazione “B” di Occhiello, brava a gestire il vantaggio e ad amministrarlo con cura per tutta la partita, dando spazio anche ai baby 2008 in distinta.

Under 13 "B" di Manuel Occhiello

Under 13 “B” di Manuel Occhiello

Questi i tabellini delle sfide:

UNDER 17

CC NAPOLI – CN POSILLIPO 5 – 5 (1-2, 1-1, 2-1, 1-1)
Posillipo: Pezzullo, Iodice 3 (1 R), Silipo, Pane, Orlandino, Franco, Parrella P., Silvestri 1, Santangelo, Ricci M. 1, Napolitano, Parrella J., Damiano. All. Mattiello

UNDER 20

CN POSILLIPO – ACQUACHIARA 12 – 11 (3-3, 4-3, 3-3. 2-2)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 3, Parrella P., Orlandino, Silvestri 1, Parrella J., Occhiello, Gregorio 4, Picca, Ricci M. 1, Bernardis 1, Calì Marcello 2, Pane. All. Brancaccio

UNDER 13

AQAMANAGEMENT “A” – CN POSILLIPO “A” 1 – 7 (0-2, 1-2, 0-0, 0-3)
Posillipo: Aloise, De Buono 2, Oliviero, Coda 2, Nocerino, Scognamiglio 1, Russo, Percuoco, Colella, D’Abundo, De Sanctis 1, Oricchio, Basile, Varavallo 1, Lucchese. All. Truppa

AQAMANAGEMENT “B” – CN POSILLIPO “B” 4 – 7 (1-2, 0-2, 0-2, 3-1)
Posillipo: Lauro, Monarca, Ripetta, Fittipaldi, Cuomo, Scarpati, Renzuto 1, Fontana 1, Corcione 1, Scognamiglio S. , Radice 2, Auletta 2, Izzo, De Florio, Postiglione. All. Occhiello

Area Comunicazione

CANOA: INCETTA DI PODI E MEDAGLIE AL CAMPIONATO REGIONALE

17/04/2018 In Canoa, Canoa Velocità, News

SUCCESSI DEGLI ATLETI POSILLIPINI AL “CAMPIONATO CAMPANO 1000 & CANOAGIOVANI”

Podi conquistati, medaglie portate a casa e risultati positivi per i giovani canoisti del Circolo Nautico Posillipo che hanno preso parte alla manifestazione “Campionato Campano 1000 & canoagiovani” che si è tenuta il 15 aprile 2018 a Bacoli dove il posillipo era presente con ben 41 atleti.

La manifestazione è stata organizzata dal Canoa Club Napoli ed ha visto la partecipazione complessiva di 95 atleti in rappresentanza di 10 società.

Questi i risultati raggiunti dai posillipini:

K4 2.000 m. Cadetti B Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° DE LUCIA BENIAMINO [2004], DI DONATO FRANCESCO [2004], RAGUSA GIOVANNI [2004], VITALE LORENZO [2004]

K1 2.000 m. Cadetti B Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 4)

  • 1° AMORE GIANFELICE LUDOVICO [2004]

K2 5,20 2.000 m. Allievi B Femminile gara regionale (equipaggi concorrenti 2)

  • 1° DEUX FLOR [2006], LIGUORI SOFIA [2006]
  • 2° IOIMO ALESSANDRA ANDREA [2007], TRAPANI ELENA [2007]

K2 2.000 m. Cadetti B Femminile gara regionale (equipaggi concorrenti 2)

  • 1° CEDROLA BENEDETTA [2004], SALTELLI SOFIA [2004]

K1 2.000 m. Cadetti B Femminile gara regionale (equipaggi concorrenti 3)

  • 1° POLVERINO NOEMI [2004]

K2 5,20 2.000 m. Allievi B Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° CORTUCCI PASQUALE [2006], FRANCO DONATO [2006]

K1 4,20 2.000 m. Allievi B Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 7)

  • 2° RIZZO ALESSANDRO [2007]

K1 2.000 m. Cadetti A Femminile gara regionale (equipaggi concorrenti 3)

  • 2° BENE MARIANGELA [2005]

K4 2.000 m. Cadetti A Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° ASTARITA ENRICO [2005], GIANNINO LEONARDO [2005], MAUTONE MARCO [2005], ARLOTTA MARCELLO [2005]

K2 2.000 m. Cadetti A Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 2)

  • 1° TAMMARO FRANCESCO [2005] TUCCILLO ESPOSITO CESARE [2005]

K1 2.000 m. Cadetti A Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 6)

  • 1° GIANNINO GIANPAOLO [2005]
  • 2° DE LUCA GIANMARCO [2005]
  • 5° LONGONE GIUSEPPE [2005]

finale K2 1.000 m. Senior Maschile campionato regionale (equipaggi concorrenti 3)

  • 1° CICALA MARIO [1994] MASULLO GABRIELE [1995]
  • 2° GUARDIANI ROBERTO [1998] MICHELI LORENZO [1985]

finale K1 1.000 m. Master B Maschile campionato regionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° DE FALCO MIRKO [1977]

finale K1 1.000 m. Master H Maschile campionato regionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° MORELLI GUIDO [1944]

finale K1 1.000 m. Ragazzi Femminile campionato regionale (equipaggi concorrenti 3)

  • 2° IMPROTA MARTINA [2003]

finale K2 1.000 m. Ragazzi Maschile campionato regionale (equipaggi concorrenti 3)

  • 1° GHIGLIOTTI OTTAVIO [2002] DE PASQUALE CARMINE [2002]

finale K4 1.000 m. Senior Maschile campionato regionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° PALUMBO RICCARDO [1975], GALLORO GIAMPAOLO [1975], RAGUSA DIEGO [1970], MASULLO GIUSEPPE [1960]

finale K1 1.000 m. Senior Maschile campionato regionale (equipaggi concorrenti 5)

  • 1° GUARDIANI ROBERTO [1998]

finale K1 1.000 m. Ragazzi Maschile campionato regionale (equipaggi concorrenti 9)

  • 1° GHIGLIOTTI OTTAVIO [2002]
  • 2° DE PASQUALE CARMINE [2002]
  • 4° JECKEL RICCARDO [2003]

K2 200 m. Cadetti A Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 2)

  • 1° LONGONE GIUSEPPE [2005] GHIGLIOTTI ARTURO [2005]
  • 2° TAMMARO FRANCESCO [2005] TUCCILLO ESPOSITO CESARE [2005]

K1 4,20 200 m. Allievi B Femminile gara regionale (equipaggi concorrenti 3)

  • 2° IOIMO ALESSANDRA ANDREA [2007]
  • 3° TRAPANI ELENA [2007]

K1 200 m. Cadetti B Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 6)

  • 1° RAGUSA GIOVANNI [2004]
  • 2° AMORE GIANFELICE LUDOVICO [2004]
  • 3° DE LUCIA BENIAMINO [2004]

K1 200 m. Cadetti A Femminile gara regionale (equipaggi concorrenti 5)

  • 2ª BENE MARIANGELA [2005]

K2 200 m. Cadetti B Femminile

gara regionale (equipaggi concorrenti 2)

  • 2° SALTELLI SOFIA [2004] CEDROLA BENEDETTA [2004]

finale K1 200 m. Senior Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 4)

  • 2° GALLORO GIAMPAOLO [1975]

K4 200 m. Cadetti A Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° ASTARITA ENRICO [2005] GIANNINO LEONARDO [2005] ARLOTTA MARCELLO [2005] MAUTONE MARCO [2005]

K2 5,20 200 m. Allievi B Femminile gara regionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° LIGUORI SOFIA [2006], DEUX FLOR [2006]

K2 200 m. Cadetti B Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° VITALE LORENZO [2004], DI DONATO FRANCESCO [2004]

K1 4,20 200 m. Allievi B Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 7)

  • 2° CORTUCCI PASQUALE [2006]

K1 200 m. Cadetti B Femminile gara regionale (equipaggi concorrenti 5)

  • 5° POLVERINO NOEMI [2004]

K1 200 m. Cadetti A Maschile

gara regionale (equipaggi concorrenti 6)

  • 1° GIANNINO GIANPAOLO [2005]
  • 2° MERCOGLIANO PAOLO [2005]
  • 3° DE LUCA GIANMARCO [2005]

K2 5,20 200 m. Allievi B Maschile gara regionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° FRANCO DONATO [2006], RIZZO ALESSANDRO [2007]

In foto, alcuni momenti delle gare

Area Comunicazione

SCHERMA: IL POSILLIPO SI È FERMATO AD EBOLI… A RACCOGLIERE PODI

15/04/2018 In News, Scherma, Sciabola, Spada

OTTIMI I RISULTATI DEI GIOVANISSIMI SCHERMITORI ROSSOVERDI AGLI INTERREGIONALI DI EBOLI

Week-End di successi per gli atleti posillipini alla gara di Eboli riservata agli Under 14 e valida come ultima tappa di avvicinamento ai Campionati Italiani di Riccione previsti a fine Maggio.

Sotto gli occhi attenti del vicepresidente sportivo Vincenzo Triunfo e del maestro referente del settore spada Aldo Cuomo, gli atleti posillipini hanno ottenuto ottimi risultati e in quasi tutte le categorie della spada, hanno raggiunto la prestigiosa finale ad otto ed anche il podio.

A brillare nelle diverse fasce d’età sono stati gli spadisti: Adriana Manna e Raffaella Palomba terze classificate rispettivamente della categoria Giovanissime (2006) ed Allieve (2004) e, tra le prime otto, Giulia Rosiello (2006, quinta) e Erica Ragone (2004, settima) su un lotto di circa 50 e 90 partecipanti nelle due diverse categorie. Ottimo anche il risultato di Aristide Tonacci, quinto nei Giovanissimi (2006) che ha visto la presenza di circa 55 atleti.
Nella sciabola si conferma al vertice della categoria Benedetta Salzano (2007) che ha ottenuto il terzo gradino del podio superando circa 30 sciabolatrici presenti.

Il successo degli atleti del Circolo Posillipo, seguiti a Eboli dalle maestre Francesca Cuomo e Irene di Transo con l’aiuto dei tecnici Ettore Saetta, Raffaello Caserta, Nicola De Matteo e Cristiano Monge, fa ben sperare per il prosieguo della stagione ed evidenzia l’ottimo lavoro svolto fino ad ora anche nel settore giovanile.

Alcune foto della manifestazione:

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO BATTE LA REALE MUTUA TORINO 7 – 6

14/04/2018 In News, Pallanuoto

ALLA SCANDONE I ROSSOVERDI VINCONO DI MISURA SUI TORINESI

7-6 per i padroni di casa in una gara giocata sul filo dell’equilibrio. Alla Scandone la spunta il team di pallanuoto maschile del Circolo Posillipo, impegnato nell’ottava gara di ritorno del campionato di A1, contro Reale Mutua Torino 81.

Orfani di capitan Paride Saccoia e di Simone Rossi, entrambi squalificati, i posillipini concedono agli avversari i primi due parziali, terminati sul 1-2 e 4-3, con a tabellino un rigore messo a segno dai torinesi a pochi minuti da inizio gara. È dopo la pausa lunga che la storia cambia: i rigori assegnati e messi a segno sono due, uno per formazione entrambi nel terzo tempo di una gara che ha visto molte più espulsioni per il Torino che per il Posillipo, eccezione fatta per le due bipartisan dei numeri 5 di ambo le squadre per somma di falli.

Determinate in gara il portiere rossoverde Tommy Negri, che incassa solo sei dei numerosi tentativi di andare in rete degli avversari. Il terzo tempo si chiude sul vantaggio posillipino di 6-4 e l’ultimo parziale registra il massimo vantaggio interno del 7-4 trasformato dagli ospiti in un pericoloso 7-6 in rimonta che però decreta la vittoria meritata del Posillipo.

Questo il commento a fine gara di Brancaccio: “Era partita determinante ai fini della classifica, i ragazzi sono stati bravi in un momento di difficoltà sia per le assenze sia per il recupero in extremis di Gigi Foglio. Sono stati tutti determinati. Alla fine siamo un po’ calati nella prestazione incassando i pericolosi due gol. Un calo dovuto forse alle stanchezza dei primi tre tempi e mezzo dove abbiamo speso tantissime energie. Oggi era però importante il risultato più che delle prestazione. I miei complimenti vanno a tutta la squadra e allo staff per aver ottenuto questo risultato”.

Prossima gara per il Posillipo sabato 21 aprile a Verona contro BPM Sport Managment alle ore 18.00.

Foto di nunzio Russo

Area Comunicazione

PALLANUOTO: DOMANI ALLA SCANDONE IL POSILLIPO OSPITA TORINO

13/04/2018 In News, Pallanuoto

I ROSSOVERDI ORFANI DI SACCOIA E ROSSI RITROVANO FOGLIO ALLA SCANDONE IL 14 APRILE ALLE 14.30

Ritorno in vasca alla Piscina Scandone di Fuorigrotta per il team di pallanuoto del Circolo Nautico Posillipo, che domani alle 14.30 sarà impegnato nella sfida di campionato di serie A1 contro Reale Mutua Torino 81. I ragazzi di coach Roberto Brancaccio affronteranno gli ospiti orfani di capitan Paride Saccoia e di Simone Rossi, entrambi squalificati. L’allenatore rossoverde ritroverà però Gigi Foglio, il giocatore che aveva saltato l’ultima trasferta a Savona per problemi influenzali.

Durante la pausa dal campionato i posillipini ne hanno approfittato per allenarsi e affrontare carichi le ultime gare, in vista del rush finale di stagione e già domani si troveranno di fronte un Torino a caccia di punti per migliorare la sua posizione in vista dei Play out.

Area Comunicazione

“NAVIGARE” AL CIRCOLO POSILLIPO

12/04/2018 In Casa Sociale, News

PROVE IN MARE DAL 14 AL 22 APRILE PER LA 30ª EDIZIONE DELLA MOSTRA NAUTICA

Sarà ancora una volta il Circolo Nautico Posillipo di Napoli ad ospitare Navigare, la manifestazione, giunta alla sua 30ª edizione, in programma da sabato 14 a domenica 22 aprile 2018.

L’esposizione nautica organizzata dall’ANRC (Associazione Nautica Regionale Campana) presieduta da Gennaro Amato, prevede l’esposizione in acqua di ben 50 imbarcazioni tra yacht, gozzi e gommoni nel porticciolo del sodalizio posillipino, dove saranno allestiti numerosi stand a terra di aziende del settore.

La manifestazione ad ingresso gratuito durerà nove giorni (14-22 aprile) e le oltre 27 aziende espositrici consentiranno ai visitatori di poter effettuare prove in mare dei natanti. Nei weekend (sabato 14 e domenica 15 e da venerdì 20 a domenica 22) l’apertura è libera dalle 10 alle 19, mentre nelle giornate feriali gli espositori fisseranno incontri con i propri clienti per far provare in tranquillità le imbarcazioni ai visitatori interessati.

All’inaugurazione, sabato 14 aprile, alle ore 12.00 al Circolo Posillipo in Via Posillipo, il presidente del CN Posillipo Vincenzo Semeraro e il presidente ANRC Gennaro Amato, accoglieranno le Istituzioni e la stampa.

Interverranno Valeria Fascione, assessore all’Internazionalizzazione, Start-up e Innovazione della Regione Campania, Donatella Chiodo, presidente della Mostra d’Oltremare, Nicola Marrazzo, consigliere regionale e presidente della commissione per la semplificazione burocratica ed informatizzazione della PA e Giuseppe Oliviero, Consigliere Delegato Mostra d’Oltremmare.

Entusiasmo espresso da parte del Presidente del Circolo Posillipo Enzo Semeraro: “Ancora una volta il nostro Circolo è felice di ospitare questa manifestazione e ci auguriamo che il settore della nautica possa crescere e dare lavoro e benessere alla nostra città e ancora più lustro al nostro Circolo“.

Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: OTTIMI PIAZZAMENTI PER IL POSILLIPO A PIEDILUCO

10/04/2018 In Canottaggio, News

MEDAGLIA D’ORO PER ALESSANDRA FAELLA

C’era grande attesa per il primo appuntamento con il canottaggio olimpico nazionale che, in questo week end, si è ritrovato a Piediluco per disputare il Meeting Nazionale 2018. Un appuntamento remiero al quale hanno partecipato oltre 1130 atleti, in rappresentanza di 124 società, a formare ben 775 equipaggi anticipando, di fatto, la 32esima edizione dell’Internazionale “Memorial Paolo d’Aloja” in programma, sempre a Piediluco, dal 13 al 15 aprile.

In acqua è sceso il meglio del canottaggio nazionale con equipaggi formati da atleti e atlete del Gruppo Olimpico.
Ottimi i piazzamenti del team del Circolo Posillipo:

  • Nunzio Di Colandrea 2° in 2 senza under 23 e 1* in 4 senza under 23 in equipaggio misto federale;
  • Salvatore Monfrecola 3° in 4 senza senior e secondo in 8 senior in equipaggio misto federale;
  • Cristina Annella 6ª in doppio junior femminile in equipaggio misto.

Il quattro di coppia ragazzi di Diego Dente, Carlo Pisa, Federico Ceccarino e Michele Ciardi ottavo in finale e Alessandra Faella a timone del 4 junior femminile misto con il Savoia vincitrice dell’oro.

Nunzio Di Colandrea è stato, infine, convocato negli Under 23 mentre Salvatore Monfrecola è stato convocato nella Categoria Senior Gruppo Olimpico al 32esimo Memorial Paolo d’Aloja in programma dal 13 al 15 Aprile a Piediluco.

In foto le premiazioni e foto ricordo per il team del CN Posillipo.

Area Comunicazione

PALLANUOTO GIOVANILE: WEEK END A GONFIE VELE

10/04/2018 In News, Pallanuoto

CONTINUA IL PERCORSO POSITIVO DELLE SELEZIONI GIOVANILI DEL POSILLIPO

Nella settimana successiva alla sosta pasquale un altro turno condito da sole vittorie: due per le formazioni under 20 e under 13 ed il classico successo dell’ under 17, incontrastata dominatrice del girone 4 nazionale.

Partendo dai ragazzi di Mattiello ennesima prova convincente contro una mai doma RN Salerno che, nonostante qualche assenza di rilievo, vende cara la pelle per due tempi alla Scandone. Sfida decisa da un super Marco Ricci, autore di cinque gol complessivi, quattro dei quali siglati nelle decisive due frazioni conclusive. Big match in arrivo domenica prossima, quando i rossoverdi saranno ospiti della Canottieri Napoli che li segue in graduatoria a soli tre punti.

A seguire esordio nella fase d’elite per l’under 20 guidata dal duo BrancaccioMattiello. Due gare a cavallo del week end con le due formazioni salernitane del concentramento: la stessa Rari giallorossa e l’Oasi di Luca Malinconico. Ottime entrambe le prestazioni, con buoni spunti offerti per le prossime sfide dall’intero collettivo, complice anche una larghissima forbice aperta tra i rossoverdi e gli avversari sin dai primi minuti di gioco.

Infine soddisfazioni anche da parte dei giovanissimi. L’under 13 A sotto la guida di Truppa strappa altri due importanti successi e vola in vetta alla classifica dopo le prime quattro giornate. Dopo la vittoria interna con l’Acquachiara significativa imposizione in quel di Salerno con la Rari Nantes, certamente tra le formazioni più accreditate per la vittoria finale.

Coda e compagni vanno subito avanti nel punteggio e riescono ad amministrare fino in fondo il risultato con il gol del 4-6 di Russo che chiude la sfida a poco più di due minuti dal termine.

Nota a margine sempre lieta per la RN Napoli under 13, nostra squadra satellite abilmente condotta da Elios Marsili. I baby biancazzurri vincono e convincono con il Volturno, conquistando il secondo successo di fila nel Girone B regionale.

Questi i tabellini degli incontri:

UNDER 20

CN POSILLIPO – RN SALERNO 20 – 2 (7-1, 2-1, 5-0, 6-0)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 3, Parrella P. 2, Napolitano, Calì Matteo, Parrella J. 1, Occhiello 1, Gregorio 6, Picca 1, Ricci M. 3, Bernardis 1, Calì Marcello 2, Varavallo. All. Brancaccio

CN POSILLIPO – OASI SALERNO 15 – 4 (2-0, 4-0, 4-1, 3-3)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 1, Parrella P. 2, Napolitano, Silvestri, Parrella J. 1, Occhiello 1, Gregorio 2, Picca 3, Ricci M. 3, Bernardis, Calì Marcello 2, Varavallo. All. Mattiello

UNDER 17

CN POSILLIPO – RN SALERNO 10 – 5 (3-2, 3-1, 2-1, 2-1)
Posillipo: Pezzullo, Iodice, Silipo, Pane, Orlandino, Franco, Parrella P. 2, Silvestri 2, Santangelo, Ricci M. 5, Napolitano 1, Parrella J., Somma. All. Mattiello

UNDER 13

CN POSILLIPO “A” – ACQUACHIARA 7 – 1 (0-0, 1-1, 3-0, 3-0)
Posillipo: Pizzo, De Buono, Oliviero, Coda 3, Nocerino, Basile 1, Russo 1, Percuoco, Colella, D’Abundo, De Sanctis, Oricchio 1, Aloise, Varavallo, Napolitano 1. All. Truppa

RN SALERNO – CN POSILLIPO 4 – 6 (1-3, 1-0, 1-1, 1-2)
Posillipo: Pizzo, De Buono 1, Lucchese, Coda, Nocerino 1, Scognamiglio M. 1, Russo 3, Percuoco, Colella, D’Abundo, De Sanctis, Oricchio, Aloise, Varavallo, Napolitano. All. Truppa

Area Comunicazione

VELA: 2ª TAPPA DEL TROFEO OPTISUD

10/04/2018 In News, Vela

IL POSILLIPINO MENOTTI CONTI VINCE TRA I CADETTI

Sabato 7 e domenica 8 aprile si è tenuta a Castellammare di Stabia la 2ª tappa del Trofeo Optisud con oltre 200 giovani timonieri juniores e cadetti che hanno partecipato alla competizione nelle acque del Golfo di Castellammare con il Vesuvio e la penisola Sorrentina da anfiteatro per uno spettacolo che ritorna in V Zona a distanza di due anni dalla Tappa di Vico Equense.

Un traguardo organizzativo importate raggiunto dalla Lega Navale Italiana di Castellammare di Stabia che in parternariato con la Capitaneria di Porto, il Comune di Castellammare di Stabia, il Circolo Internazionale e il Circolo Nautico cittadino, si è aggiudicata una tappa del Trofeo che vede insieme come Comitato Organizzatore i Comitati regionali FIV di Campania, Lazio, Puglia e Abruzzo e Molise.

Menotti Conti vittorioso tra i cadetti

Menotti Conti vittorioso tra i cadetti

Per il Circolo Posillipo arriva la soddisfazione del 1° posto del Giovane atleta Menotti Conti nella categoria Cadetti.

Di seguito i risultati ottenuti dai posillipini:

Risultati Cadetti (su 92 partecipanti)
  1° CONTI MENOTTI
 54ª SILVESTRI MARIALUISA
 64ª ESPOSITO GIULIA
 80ª SIMEONE MARINA
 90° PELUSO CRISTIAN
Risultati Juniores (su 119 partecipanti)
 36° PARISIO DYLAN
 50° CITAREDO GIUSEPPE
103ª SIMEONE EUGENIA
115° VALLEFUOCO GIACOMO

Area Comunicazione

SCHERMA: LA SPADA POSILLIPINA LASCIA IL SEGNO IN COPPA ITALIA

08/04/2018 In News, Scherma, Spada

SONO 5 GLI SPADISTI ROSSOVERDI QUALIFICATI ALLA PROVA NAZIONALE

I colori Rossoverdi salgono sul podio nelle due gare di spada a San Nicola La Strada. Christian Heim e Giovannella Somma, quest’ultima tesserata e proveniente dal Club Schermistico Partenopeo ma, da ottobre, passata di fatto tra le fila del Circolo Posillipo, conquistano il terzo gradino del podio alla prova di qualificazione alla Coppa Italia Nazionale.

La gara di San Nicola era l’ultima possibilità per partecipare agli Assoluti in programma a Milano, infatti, come prevede il regolamento ci sono due passaggi obbligati, la qualificazione regionale e la successiva prova nazionale ad Ancona a metà maggio, dove solo i primi 16 andranno alla finalissima per la conquista del titolo italiano Assoluto.

Sabato però, non solo i due atleti sul podio hanno raggiunto la qualificazione alla prova nazionale di Coppa Italia, ma anche Cristiana Palumbo e Gaia Leonelli, entrambe eliminate alle porte della finale, hanno staccato il pass per Ancona.

Gli atleti protagonisti nella gara di sabato si aggiungono a Francesca Cuomo, maestra ed atleta del Circolo, già qualificata di diritto grazie ad una buona stagione nazionale.

Quando si torna da una gara con questi risultati non posso che essere contento – afferma Aldo Cuomo, maestro referente della Spada rossoverde – i ragazzi hanno dimostrato come il lavoro ripaghi sempre dei sacrifici e soprattutto si evidenzia la crescita costante del nostro settore. Da notare inoltre – aggiunge Cuomo – che Cristiana, Gaia e Giovannella hanno da poco compiuto i quattordici anni. Giovanissimi quindi in una gara di livello assoluto”.

L’appuntamento con la Scherma per il Circolo Posillipo è già la prossima settimana quando, i più giovani atleti del settore Under 14 disputeranno ad Eboli la prova Interregionale alle tre armi, spada, sciabola e fioretto. Ancora una volta il Circolo sarà presente con un gran numero di schermitori a dimostrazione anche del buon lavoro fatto in questi anni nel settore delle nuove leve.

alcune foto della gara:


Area Comunicazione