PALLANUOTO: PRESENTATA LA SQUADRA DI SERIE A1

19/10/2017 In News, Nuoto e Pallanuoto

AL CIRCOLO POSILLIPO LA PRESENTAZIONE ALLA STAMPA DELLA SQUADRA DI A1:
SABATO A SIRACUSA LA PRIMA DI CAMPIONATO CONTRO L’ORTIGIA

Si è tenuta stamane al Circolo Nautico Posillipo, la presentazione della squadra di Pallanuoto di A1 “CN Posillipo”. Alla conferenza stampa di presentazione hanno preso parte: Vincenzo Semeraro – Presidente CN Posillipo, Vincenzo Triunfo – Vicepresidente sportivo, Luigi Massimo Esposito – Consigliere Dirigente sezione pallanuoto, Carlo Silipo – Direttore tecnico settore pallanuoto, Roberto Brancaccio – Allenatore A1 e U20, Giancarlo Bosso, patron di “B-Personal”, sponsor tecnico, i giocatori e lo staff.

Tavolo Conferenza Stampa 2017-2018

Tavolo Conferenza Stampa 2017-2018

Ad aprire i lavori, il Presidente Semeraro che dopo aver ringraziato il Consigliere Esposito per il lavoro svolto e ribadito l’importanza di unità tra i diversi settori, ha sottolineato che è fondamentale per il Circolo il lavoro di squadra, al di là delle diverse sezioni sportive: “Per la pallanuoto in particolare”, ha poi aggiunto, “faremo del nostro meglio e sono sicuro che riusciremo a raggiungere degli ottimi successi grazie all’impegno di tutti, in primis dei ragazzi”. A fargli eco, il vice sportivo Triunfo: “Il mio augurio per il Circolo e per la squadra di pallanuoto è che il Posillipo sia davvero 2.0, ossia che sappia anche guardare ai fasti del passato per poterne trarre esempio in tutti i settori. Il nostro obiettivo”, ha continuato Triunfo, “è di portare alle Olimpiadi di Tokyo del 2020 almeno tre atleti in due diverse discipline. Un obiettivo sicuramente alla portata dei nostri ragazzi, vera locomotiva di tutto questo Circolo”. Al consigliere Esposito il compito di presentare staff e singoli componenti della squadra nell’ottica, ha detto Esposito, “di un progetto più ampio, che parta dai bambini per ricostruire il settore giovanile”. Ad entrare nel tecnico, Silipo che sulla squadra e sull’anno che l’attende ha spiegato: “I ragazzi sanno che questo è un anno difficile, servono concentrazione, sacrificio e soprattutto tanto entusiasmo. Dalla nostra abbiamo l’orgoglio del nome”, ha sottolineato, “ma bisogna comunque ripartire da zero”. Sabato la squadra sarà impegnata nella prima di campionato a Siracusa contro l’Ortigia e per l’allenatore, Brancaccio, sarà fondamentale iniziare bene: “Abbiamo avuto qualche incidente di percorso”, ha precisato, “e sabato affronteremo una squadra che si è rafforzata con stranieri di grande spessore. Siamo comunque il Posillipo e dobbiamo tenerlo a mente”.

Prima dei saluti di chiusura affidati al Presidente, il patron di B-Personal, Bosso ha annunciato l’incremento della collaborazione con il Circolo: “Ci hanno chiesto di vestire tutti i ragazzi, agonisti e non, allo stesso modo a prescindere dalle sezioni di appartenenza, per un connubio che va avanti e che si intensifica in maniera sempre più proficua”.

Area Comunicazione