SCHERMA E CANOA: IL POSILLIPO APRE LE PORTE AGLI STUDENTI

05/12/2017 In Canoa, News, Scherma

DA REPUBBLICA.IT L’ARTICOLO DI MARCO CAIAZZO SUL PROGETTO DI INCLUSIONE CON LA SCUOLA FIORELLI

Al Circolo Posillipo la seconda edizione del progetto di inclusione sportiva nato in collaborazione con la scuola media Fiorelli di Napoli.

L’iniziativa prevede che il club rossoverde accolga gli studenti per speciali lezioni di canoa e scherma: coinvolte in tutto quattro classi dell’istituto – circa 115 studenti di 11 e 12 anni – che per tre giorni a settimana sono ospitate al Circolo. Lo staff tecnico posillipino propone ai giovanissimi lezioni di educazione fisica alternativa e istruttiva, scoprendo il mare in canoa nelle belle giornate, allenandosi a tirar di scherma o facendo ginnastica in caso di maltempo.

La direzione tecnica del progetto è affidata all’allenatore del settore canoa velocità del Posillipo, Peppe Buonfiglio, coadiuvato dall’istruttore Peppe Masullo, e al maestro di scherma Aldo Cuomo, coadiuvato da Francesca Cuomo.

È lo stesso Buonfiglio a sottolineare l’entusiasmo dei ragazzi e delle ragazze che partecipano al progetto: “È bello vederli così partecipativi e attratti dal mare e dalla canoa – dice – e noi cerchiamo di coinvolgerli ancora di più anche al di là delle ore del progetto stesso“.
La scherma insegna l’autodisciplina, il controllo del corpo e soprattutto il rispetto delle regole, oltre ad essere uno sport decisamente affascinante”, spiega Cuomo. “Il progetto è una straordinaria occasione per avvicinare i giovanissimi alla risorsa mare e agli sport alternativi“, dicono gli organizzatori, “in particolare alla canoa e alla scherma e alle sezioni sportive agonistiche del Circolo Posillipo. E chissà che tra loro non ci siano futuri campioni“. Il prossimo obiettivo è coinvolgere anche altri istituti di Napoli e altre discipline, come la canoa polo e il canottaggio.

Sempre in favore dei più giovani, il Posillipo ha istituito una borsa di studio destinata agli atleti con elevato rendimento scolastico e sportivo per l’anno 2017-2018. La partecipazione è riservata agli sportivi-studenti di età compresa tra i 13 e 18 anni che frequentano la scuola secondaria superiore. La borsa di studio è di 1.500 euro: coperta dalla donazione del vicepresidente Vincenzo Triunfo, verrà assegnata all’atleta più meritevole tesserato con il Posillipo.

di Marco Caiazzo su repubblica.it

 

Area Comunicazione

SCHERMA: BUONE NOTIZIE DA SICILIA E FINLANDIA

19/11/2017 In News, Scherma, Sciabola, Spada

TORNATI A NAPOLI DALLE DUE COMPETIZIONI GIOVANILI I PORTACOLORI POSILLIPINI IMPEGNATI A HELSINKI E MAZARA DEL VALLO

Soddisfatti i tecnici Raffaello Caserta e Francesca Cuomo che hanno seguito i giovani atleti nelle due gare.

Hanno raggiunto la finale a otto nella gara di sciabola under 14 di Mazara del Vallo, Lucio Toscani e l’esordiente Benedetta Salzano. Sfiorato l’accesso alla finale da Chiara Resciniti.

Soddisfacente anche la gara di spada nel “Espoo Fencing Challenge 2017” Under 17 di Helsinki con Alessio Varola che, pur non avendo conquistato posizioni particolarmente rilevanti, ha dimostrato di aver superato la fase di recupero e di aver ritrovato la forma tirando molto bene sia nella fase di qualificazione a gironi, riuscendo a riconquistare la giusta concentrazione dopo un inizio opaco, che nelle prime due dirette.

Prossimo appuntamento per la scherma a Ravenna il prossimo fine settimana con la prima prova di qualificazione nazionale under 20 di spada.
Difenderanno i colori rossoverdi, accompagnati ancora dalla Maestra Francesca Cuomo, Christian Heim, Alessio Varola, Bruno de Vero, Gaia Scaperrotta, Maria Fontanella e Gaia Leonelli.

Area Comunicazione

SCHERMA: I NOSTRI ATLETI A MAZARA DEL VALLO E A HELSINKI

18/11/2017 In News, Scherma, Sciabola, Spada

FINE SETTIMANA DI GARE A MAZARA DEL VALLO E A HELSINKI PER GLI ATLETI DEL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO

Fine settimana impegnativo per la scherma posillipina. Sabato 18 e Domenica 19 novembre, infatti, i portacolori del sodalizio saranno impegnati in due importanti gare. Per la sciabola gareggeranno gli under 14 a Mazara del Vallo, presso il Palazzetto dello Sport di Contrada Affacciata per la prima prova di qualificazione nazionale, dove saranno presenti sei atleti accompagnati dal tecnico Raffaello Caserta: Antonio Salzano, Lucio Toscani, Pietro Vittoria, Benedetta Salzano, Chiara Resciniti e Luciano Gargiulo.

Voleranno invece ad Espoo (Helsinki) gli spadisti Alessio Varola, Gaia Leonelli e Cristiana Palumbo (nella foto) per partecipare ad una prova del circuito internazionale cadetti (Under 17) di spada “Espoo Fencing Challenge 2017” accompagnati dalla maestra Francesca Cuomo.

Area Comunicazione

SCHERMA: POSILLIPINI A RAVENNA

14/11/2017 In News, Scherma, Spada

SODDISFACENTI RISULTATI DEL TEAM UNDER 14 DI SPADA

Soddisfacenti i risultati dei giovanissimi spadisti del CN Posillipo che hanno partecipato a Ravenna alla prova nazionale di spada Gran Premio Giovanissimi, valida per il campionato italiano di categoria.

Buoni i piazzamenti per Erica Ragone e Giulia Rosiello che, pur non avendo centrato la finale, hanno comunque confermato la loro crescita. In particolare Giulia Rosiello, con pochi mesi di attività, ha terminato la prima fase di qualificazione a gironi al terzo posto su oltre 130 partecipanti, terminando poi la gara al 17° posto.

Anche Erica Ragone, pur essedo arrivata 30ª su 150 partecipanti, ha confermato il suo momento di crescita dopo la terza posizione conquistata agli interregionali di Ariccia.

Nel prossimo fine settimana il team sarà a Mazara del Vallo con sei atleti partecipanti agli under 14 di sciabola e ad Helsinki con una prova internazionale di spada Under 17.

Area Comunicazione

SCHERMA: SPADISTI UNDER 14 A RAVENNA

09/11/2017 In News, Scherma, Spada

LA SQUADRA DI SCHERMA DEL CN POSILLIPO A RAVENNA PER LA PRIMA PROVA NAZIONALE DI QUALIFICAZIONE DI SPADA

La squadra di scherma del Circolo Nautico Posillipo under 14 sarà per Ravenna sabato 11 e domenica 12 novembre, nella splendida struttura del “Pala De Andrè”, dove si svolgerà la prima prova nazionale di spada riservata agli atleti under 14 (Gran Premio Giovanissimi) valida per il campionato italiano di categoria. A Ravenna, nella gara di spada, è prevista la partecipazione di oltre 1.200 atleti provenienti da tutta Italia.

Dopo i brillanti risultati ottenuti ad Ariccia nella prova interregionale, il team parte numeroso e saranno ben 13 i giovanissimi posillipini:
Simone Rosiello, Biagio Falco, Simone Gambardella, Laura Falco, Raffaella Palomba, Erica Ragone, Federica Tesone, Maria Chiara Bernardis, Simona Di Fiore, Carolina Genovese, Adriana Manna, Giulia Rosiello, Martina Heim.

Nei due giorni di gare gli atleti saranno seguiti dai maestri Aldo Cuomo e Francesca Cuomo.

In foto alcuni dei piccoli atleti in partenza con i maestri.

Area Comunicazione

SCHERMA: DUE PODI CONQUISTATI AD ARICCIA

22/10/2017 In News, Scherma, Scherma

CONCLUSA LA TRE GIORNI DI ARICCIA CON 2 PODI E UNA FINALE

ARICCIA 22/10/2017 – Record di presenze alla prima prova interregionale del “Gran Premio Giovanissimi”, riservato agli atleti dai 10 ai 14 anni alla quale hanno partecipato circa 1000 schermitori e schermitrici nelle tre specialità provenienti da Abruzzo, Campania, Lazio, Marche e Umbria e articolato su diciotto gare che si sono svolte venerdì, sabato e domenica.

Massiccia presenza degli atleti del Circolo Nautico Posillipo con oltre trenta giovanissimi atleti che, gareggiando nelle specialità della sciabola e della spada, hanno colorato di rossoverde le pedane del palaghiaccio di Ariccia.

Diversi i piazzamenti ottenuti dai posillipini; su tutti spiccano i risultati di Lucio Toscani (classe 2004) secondo nella sciabola Allievi, Erica Ragone (classe 2004) terza nella spada allieve e Giulia Rosiello (classe 2006) sesta nella spada giovanissime. Molto bene anche Adriana Manna, Rosalba Esposito, Aristide Tonacci e Alessandra De Caro che hanno sfiorato l’ingresso nella finale a otto.

Nella tre giorni di gare gli atleti sono stati seguiti a fondo pedana, dai maestri Aldo Cuomo, Irene Di Transo, Francesca Cuomo, Lorenzo Agrelli e Raffaello Caserta.

Soddisfazione per i risultati da parte del maestro Cuomo: “Sono molto soddisfatto di questa trasferta sia per i risultati che, soprattutto, per i numeri che tra spada e sciabola siamo riusciti a portare alla gara e che rappresentano sicuramente un record di presenze con 31 giovanissimi atleti. Vivaio che fa ben sperare per il futuro”.

Nella foto, da sinistra: Erica Ragone, Lucio Toscani, Giulia Rosiello

Area Comunicazione

SCHERMA: PRIMA PROVA UNDER 14 AD ARICCIA

20/10/2017 In News, Scherma, Scherma

FOLTA PRESENZA ROSSOVERDE SULLE PEDANE DI ARICCIA

Gli atleti del Circolo Posillipo sabato 21 e domenica 22 ottobre ad Ariccia (Roma) per la prima prova interregionale di spada e sciabola Under 14.

Sono oltre 30 gli schermitori del Circolo Posillipo che parteciperanno sabato 21 e domenica 22 alla prima prova interregionale di spada e sciabola valida per la qualificazione al Campionato Italiano, riservata agli U14 al Palariccia di Ariccia (Roma). I giovani schermitori, alcuni allo loro prima gara, saranno seguiti, oltre che dal Maestro Aldo Cuomo, dai Tecnici del Circolo Francesca Cuomo, Irene Di Transo, Raffaello Caserta e Lorenzo Agrelli.
Il Circolo Posillipo sarà presente in tutte le categorie della gara di spada e in quella di sciabola ed è sicuramente tra le società con il maggior numero di atleti presenti.

Alla gara partecipano le regioni: Abruzzo, Campania, Lazio, Marche e Umbria.

Il Trofeo quest’anno sarà dedicato ad Amatrice e Norcia, colpite dal sisma e saranno raccolti fondi da destinare all’aquisto di arredi per il centro culturale di Frascaro (Norcia).

Nella foto il maestro Cuomo con Giulia e Simone Rosiello

Area Comunicazione

CAMPUS ESTIVO DI SCHERMA 2017

02/06/2017 In News, Scherma

IL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO organizza un “CAMPUS ESTIVO DI SCHERMA”

Periodo: 3 settimane (dal 12 giugno al 30 giugno) dal lunedì al venerdì.

Gruppo Celentano 2016

Gruppo Celentano 2016

Orari: 2 opzioni di scelta
• 10,30 – 13,00
• 10,30 – 14,30 (con pack lunch)

I ragazzi saranno seguiti da istruttori qualificati nelle varie attività di scherma, ludiche e in piscina.

  • Attività motoria di base indirizzata allo sport (es. fondamentali di scherma con fioretto di plastica);
  • Mini sessioni di tattica e regolamento;
  • Attività ludico sportiva.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla segreteria del Circolo: 081 5751282 o alla Maestra Francesca Cuomo: 349 6644494.

Area Comunicazione

SCHERMA: TROFEO CONI UNDER 14

29/05/2017 In News, Scherma

LUCIO TOSCANI SI AGGIUDICA LA FASE REGIONALE DI SCIABOLA

Dopo il canottaggio anche la scherma rossoverde è chiamata a rappresentare la Campania alle finali nazionali del Trofeo CONI Under 14 in programma a Senigallia (Marche) dal 21 al 24 settembre.

Nella fase regionale di qualificazione, infatti, svoltasi a San Nicola La Strada e riservata ai nati nel 2004, due posillipini, Lucio Toscani e Antonio Salzano (nella foto con i maestri Cuomo e Caserta), sono saliti sui gradini più alti del podio di sciabola. Staccando il pass per Senigallia, Toscani ha così conquistato anche il diritto a rappresentare la sciabola campana alla fase finale del torneo.

Erica Ragone e Federica Tesone

Erica Ragone e Federica Tesone

Molto soddisfatti per questa prestigiosa affermazione i maestri Leonardo Caserta e Aldo Cuomo che hanno seguito i loro pupilli da bordo pedana: “Sono particolarmente contento – ha commentato Cuomooltre che naturalmente per la vittoria di Toscani anche e soprattutto per la medaglia d’argento di Salzano, che in quest’anno di esordio ha dimostrato una notevole crescita e maturità agonistica, nonché per l’ottimo esordio di Simone Rosiello alla sua primissima esperienza di gara”.

Degna di nota, infatti, nella spada maschile è stata la gara di Simone Rosiello che al suo esordio è riuscito a ben figurare perdendo con onore e di misura l’assalto per la finale degli otto.

Bene anche nella spada femminile Federica Tesone e Erica Ragone (nella foto a destra) che hanno terminato la loro gara rispettivamente al 5° e 6° posto in classifica.

Area Comunicazione

SCHERMA: COPPA ITALIA E GRAN PREMIO GIOVANISSIMI

10/05/2017 In News, Scherma, Sciabola, Spada

LA SCIABOLA ROSSOVERDE SI FA VALERE

Si è svolta a Caorle nello scorso fine settimana un’intensa tre-giorni di gare dedicata alla fase nazionale della Coppa Italia di scherma, valide come ultimo step di qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti in programma dal 7 al 10 giugno a Gorizia.

Claudia Rotili Plovdiv 2017

Claudia Rotili

Tra i numerosi schermidori rossoverdi presenti all’appello ha spiccato la sciabolatrice Claudia Rotili che, classificandosi all’ottavo posto, ha staccato il pass di qualificazione e garantirà la presenza del Circolo Nautico Posillipo alla gara nazionale più prestigiosa.

Ottimo risultato quello della Rotili che, pur facendo parte ancora della categoria under-17, ha saputo primeggiare anche tra le più “grandi”, guadagnandosi così la possibilità di fare un’importante esperienza col partecipare appunto ai prossimi assoluti. Nella manifestazione in terra friulana Claudia sarà la capitana della giovanissima squadra di sciabola femminile che disputerà il Campionato Italiano di Serie A1.

Bene anche Fulvio Ferretti nelle gare di Caorle, mancando la qualificazione agli assoluti di una sola stoccata.

È la sciabola di Elisa Petrone (a sinistra nella foto), invece, a colorare di rossoverde il Gran Premio Giovanissimi 2017 tenutosi in contemporanea a Riccione. L’atleta posillipina, avviata alla scherma dal tecnico Raffaello Caserta, ha conquistato una splendida medaglia di bronzo nella massima categoria under-14, quella delle “allieve”, al termine di una gara assai combattuta. Il suo percorso fino al podio non è stato agevole.
La Petrone, infatti, ha incontrato e superato avversarie di ottimo livello, tra cui la salernitana Landi, considerata una delle più forti della categoria. Particolarmente concentrata e lucida Elisa, consigliata a fondo pedana dal maestro Leonardo Caserta, è riuscita a mettere in campo una scherma matura e intelligente, a dimostrazione dell’ottimo percorso di crescita fatto fino ad ora.

Nella stessa gara ha festeggiato anche Mariateresa Pignatiello (a destra nella foto), giunta a giocarsi il tabellone finale e classificatasi sesta.

Entrambe le atlete, che il prossimo anno faranno il difficile salto dalla categoria under-14 a quella dei “cadetti”, possono guardare con fiducia al loro futuro di sciabolatrici alla luce di quanto di buono sono riuscite fin qui ad esprimere.

Elisa e Mariateresa sono due esempi di come con l’impegno e la volontà si possano raggiungere eccellenti risultati.” – è il commento soddisfatto del maestro Leonardo Caserta – “Entrambe vivono lontano, in provincia di Napoli, e devono fare enormi sacrifici per essere presenti tutti giorni agli allenamenti e, contemporaneamente, portare avanti gli studi. Questo risultato mi rende felice perché premia i loro sforzi e quelli delle loro famiglie che, quotidianamente, le sostengono“.

Nella nutrita delegazione di giovanissimi atleti posillipini si sono distinti, sia nella sciabola che nella spada, anche Chiara Resciniti, che ha terminato al nono posto la sua gara, Lucio Toscani, finito undicesimo, e a seguire Pietro Vittoria, Luciano Gargiulo, Gaia Leonelli e Carolina Genovese.
Degna di nota anche la gara di Andreas Heim e di Simona Di Fiore, come pure quella degli esordienti Giulia Rosiello, Antonio Salzano e Francesco del Vecchio alla loro prima esperienza nazionale.

Area Comunicazione