CANOTTAGGIO: GLI EQUIPAGGI DEL POSILLIPO PROTAGONISTI A PIEDILUCO

28/06/2022 In Canottaggio, News

Si sono svolti, nel fine settimana dal 24 al 26 giugno, presso il bacino remiero di Piediluco, sede del Centro Tecnico Federale, i Campionati Italiani categoria Ragazzi ed Under 23.

La manifestazione ha visto protagonisti gli equipaggi del Posillipo che hanno disputato delle gare di notevole contenuto tecnico, conquistando la medaglia d’argento nella specialità del 4+ categoria Ragazzi, riservata ad atleti under 17.

A laurearsi vicecampioni d’Italia sono stati Vincenzo Fonte, Aldo Chiarolanza, Francesco Di Martino, Andrea Romano, guidati al timone da Ivan Fuscaldo, i quali hanno sfoggiato una prestazione di grande livello, tagliando il traguardo in seconda posizione alle spalle dell’equipaggio della Canottieri Limite, armo che ha dominato la specialità nel corso di tutta la stagione.

SI tratta di una grande affermazione per dei ragazzi alle prime esperienze remiere, i quali avevano dimostrato di poter ambire ad una medaglia già agli scorsi Campionati Italiani Juniores disputatisi a Corgeno due settimana fa, lottando ad armi pari contro equipaggi di livello superiore e concludendo la regata con un onorevole quinto posto.

Negli Under 23 ottima prestazione del 2- di Ferdinando Chierchia ed Emanuele Lobascio, i quali hanno sfiorato la medaglia, concludendo la regata al quarto posto, in una disciplina molto tecnica. Per loro il discorso delle medaglie è solo rimandato, trattandosi di ragazzi giovanissimi, alla prima esperienza tra gli under 23.
Si tratta tuttavia di una prestazione di notevole importanza soprattutto per Chierchia che è ancora un atleta di categoria juniores, quest’anno già campione d’Europa juniores in 8+ con Davide Piovesana, ed in procinto di vestire la maglia azzurra ai prossimi Mondiali di categoria, in programma a fine luglio a Varese.

Questi risultati confermano la qualità del lavoro svolto da Giovanni Fittipaldi, a cui la dirigenza ha affidato la guida tecnica nell’ambito di un percorso di rinnovamento di tutta la sezione canottaggio.

Le attenzioni ora sono rivolte al Festival dei Giovani, un vero e proprio campionati italiano riservato ai giovanissimi under 14, in programma all’Idroscalo di Milano il prossimo fine settimana.

Alla manifestazione il Posillipo parteciperà con un gruppo di circa 20 atleti, i quali saranno impegnati per la prima volta della loro giovane carriera, in una manifestazione remiera di livello nazionale.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: LA FORMAZIONE ROSSOVERDE UNDER 20 È PRIMA DOPO AVER VINTO CON LA R.N. SORI

06/06/2022 In Pallanuoto

La formazione under 20 è prima nel girone ed accede alle semifinali nazionali di categoria
Ancora un ottimo risultato per il settore giovanile della Pallanuoto del Circolo Nautico Posillipo.

La squadra allenata da Roberto Brancaccio, dopo aver vinto nella prima giornata contro la Roma Nuoto, ed aver pareggiato stamane con la quotata formazione della Florentia, ha battuto nel pomeriggio la R. N. Sori con il largo punteggio di 21 a 2, e seppur priva dell’apporto in acqua di Agostino Somma infortunato, si è classificata al primo posto nel girone dei quarti di finale del campionato Under 20 disputato alla Piscina Scandone.

Con questo ennesimo prestigioso risultato, il Posillipo ha raggiunto, insieme alla Florentia, la qualificazione alle semifinali nazionali di categoria.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: PAREGGIO NELLA SECONDA PARTITA DEI QUARTI DI FINALE

06/06/2022 In News, Pallanuoto

Ancora un’ottima prestazione per il Posillipo nel girone dei quarti di finale del campionato under 20.

La squadra allenata da Roberto Brancaccio stamane alla Piscina Scandone ha pareggiato con la quotata formazione della Florentia con il punteggio di 9- 9 al termine di una partita spettacolare e combattuta.

Per il Circolo Nautico Posillipo da segnalare le doppiette realizzate da Parrella, Serino e Coda.
Oggi pomeriggio alla Piscina Scandone alle 16,30 è in programma l’ultima partite contro la R. N. Sori. In caso di successo il Posillipo si qualificherà alle semifinali della fase nazionale.

| Area Comunicazione

SCHERMA: SMITH E DEL GIUDICE BRILLANO AI CAMPIONATI ITALIANI U14 DI RICCIONE

19/05/2022 In News, Scherma, Sciabola, Spada

Il giovanissimo atleta del Circolo Posillipo Zeno Smith conquista il podio nella Spada, mentre Lorenza Del Gudice la finale ad otto nella sciabola.

Lo spadista Zeno Smith, e la sciabolatrice Lorenza Del Giudice, riportano il Circolo Posillipo ai vertici della scherma U14. I due atleti del Circolo rossoverde hanno brillato ai Campionati Italiani Giovanissimi di Riccione, consueto appuntamento stagionale per gli atleti dai 10 ai 14 anni, conquistando il bronzo nella spada “Maschietti” (2011) con Zeno Smith, e il quinto posto nella sciabola “Allieve” (2008) con Lorenza Del Giudice fermatasi ai piedi del podio.

La manifestazione ha visto la partecipazione di circa 2700 atleti divisi nelle tre armi e nelle 8 diverse categorie. Il Circolo Posillipo ha portato 24 atleti seguiti dai maestri Aldo Cuomo, Francesca Cuomo, Raffaello Caserta e Irene Di Transo. Numerosi gli spunti di soddisfazione per gli atleti posillipini che si sono concretizzati nell’ottimo quinto posto di Lorenza del Giudice e, nell’ultimo giorno di gare, con la splendida prova del più giovane atleta della spedizione rossoverde, Zeno Smith autore anche di una eccellente rimonta finale e che per sole tre stoccate ha dovuto arrendersi alla possibilità di giocarsi la medaglia d’oro e il titolo nazionale di categoria.

Da referente della scherma del Circolo Posillipo e da Presidente del Comitato Regionale – afferma Aldo Cuomo – sono molto soddisfatto. Ho apprezzato la grande partecipazione e professionalità dell’intera spedizione campana, mi piace, infatti, sottolineare come siamo tra le quattro regioni d’Italia ad aver ottenuto una medaglia in ogni arma”. Cuomo ha così ricordato i titoli italiani ottenuti nella Sciabola dall’atleta della Champ Andrea Verde, nel fioretto dal salernitano Giuseppe Di Martino, ma anche l’unico podio della spada con l’atleta del Circolo Posillipo Zeno Smith.

| Area Comunicazione

NUOTO: PRESTAZIONI DI SPESSORE AI CAMPIONATI ITALIANI DI RICCIONE

09/04/2022 In News, Nuoto

Prestazioni di spessore per i nuotatori posillipini ai campionati italiani di nuoto svoltisi a Riccione la settimana scorsa, in numero ridotto dei qualificati a causa delle restrizioni Covid.

Riccione aprile 2022 nuotoMenzione particolare per Alessio Caponetto categoria ragazzi nella rana migliorato di quasi 2 secondi nell’arco di sole due settimane, registrando un ottimo 1’06”; Lorenza Postiglione sui 50 rana con 33″ anche lei migliorata di un secondo; Luca Borgo sui 200 farfalla con 2’01” migliorato di 2 secondi piazzandosi tra i migliori 10 della specialità; Francesca Di Meo sui 200 dorso; ed infine Irene Esposito classe 2008 sui 100/200 rana anche lei tra le prime 15 della specialità con tempi che fanno ben sperare per il futuro. Inoltre la stessa Irene Esposito brilla nei Campionati assoluti, arrivando nella Top ten nei 3000 a stile, migliorandosi rispetto al tempo registrato a novembre alla scandone di ben 49″ portandolo a 37’41″3.

Prossimi appuntamenti per la stessa Irene la convocazione per la Coppa Len a metà maggio, per la squadra il Trofeo Città di Napoli del 24/25 aprile a Caserta, l’Open Water Fest a Posillipo l’8 maggio ed il Campionato Europeo a Squadre in acque libere a Palma de Mallorca dal 28 maggio al 3 giugno.

| Area Comunicazione

SCHERMA: MEDAGLIA D’ARGENTO PER LA SQUADRA UNDER 14 DI SCIABOLA

22/03/2022 In News, Scherma, Sciabola, Spada

San Severo sciabola U14 squadre argento (3)La squadra di Sciabola femminile del Posillipo ragazze-allieve ha conquistato una prestigiosa medaglia d’argento al Campionato Italiano di under 14 di sciabola: Carlotta Parisi, Lorenza del Giudice, Matilde Lanzotti hanno tirato molto bene superando squadre formate da atlete più titolate e più accreditate alla vigilia.
Soddisfazione per tutto lo staff rossoverde ma in particolare del tecnico Raffaello Caserta che ha seguito e guidato la giovane squadra a San Severo.

Soddisfazione anche per la spada dove grazie al buon piazzamento conquistato alle due gare di qualificazione assoluti di Napoli e Bastia Umbra, la nostra giovanissima atleta Giulia Rosiello ha staccato il pass per la prova finale degli assoluti che si terrà a Courmayeur a fine giugno. Bene anche Gaia Leonelli che dopo le due prove si è qualificata per la prova nazionale di Coppa Italia.

| Area Comunicazione

TRIATHLON: CAMPIONATI ITALIANI DI PARADUATHLON

20/03/2022 In News, Triathlon

San Benedetto del Tronto, riparte il circuito italiano di paratriathlon con i campionati Italiani di paraduathlon super sprint, 3km di corsa, 12km di ciclismo e 1,5km corsa.
In grande crescita i nostri portacolori Salvatore Aiello e Ciro Marinelli.

Salvatore Aiello, seguito dal coach Marco Paino, si è presentato al via della stagione agonistica già in una buona condizione che ha permesso di conquistare il bronzo nel campionato italiano di paraduathlon categoria PTS2. Salvatore è tornato al doppio cambio di protesi che seppur rallentando le due transizioni corsa/bici e bici/corsa gli ha permesso di spingere in maniera ottimale le tre frazioni e risalire fino al terzo gradino del podio.

Altra novità che sta ancora in fase di sperimentazione per Salvatore è l’utilizzo della bicicletta da crono, questa novità offre un enorme margine di miglioramento nella prestazione ciclistica del paratleta rossoverde.

Vince il bronzo nel campionato italiano di paraduathlon categoria PTVI B2 Ciro Marinelli accompagnato in gara dalla guida Francesco Panarella. L’atleta partenopeo è migliorato molto nel passo di corsa (4:40 la prima frazione podistica e 4:35 la seconda), ulteriore step in avanti anche nella gestione mentale della gara, questo gli ha permesso di piazzare tre parziali nelle frazioni di gara di qualità che lo hanno sempre tenuto a contatto in gara. L’alfiere rossoverde è migliorato molto anche nelle fasi di transizione e discesa al volo dal tandem, c’è ancora tanto lavoro da fare ma il livello raggiunto ad oggi ci permette di essere ottimisti per il futuro in particolare per le gare di paratriathlon dove è prevista la frazione natatoria.

| Area Comunicazione

SCHERMA: CONTINUA IL TREND POSITIVO PER IL CIRCOLO POSILLIPO

15/11/2021 In News, Scherma, Spada

Alla prova di qualificazione di spada per i campionati Italiani under 17 e under 20 di Terni sono arrivati ancora brillanti risultati per gli atleti del Circolo Posillipo.

Giulia Rosiello nella categoria under 17 ha conquistato la finale terminando la gara in ottava posizione, confermandosi tra le migliori spadiste della categoria, ed Erica Ragone, al primo anno della categoria under 20, si è classificata quinta con un percorso netto con tutte vittorie ai gironi e ai quattro assalti di eliminazione diretta arrendendosi solo ai quarti di finale.

Gara positiva anche per il sedicenne Simone Gambardella, che è entrata nel tabellone dei 32 nella gara under 20 di categoria superiore.

Positivi comunque i risultati per tutti gli atleti del Circolo Posillipo che hanno conquistato preziosi punti validi per la qualificazione ai campionati italiani.

Gli atleti posillipini sono stati seguiti nella trasferta di Terni dai tecnici Aldo Cuomo, Francesca Cuomo e Lorenzo Buonfiglio.

Gruppo spada femminile Terni| Area Comunicazione

SCHERMA: REGIONALI DI QUALIFICAZIONE CADETTI E GIOVANI DI SPADA A CASAGIOVE

01/11/2021 In News, Scherma, Spada

Si sono conclusi a Casagiove le prove regionali di qualificazione ai campionati italiani Under 17 e under 20 di spada.

Eccellenti risultati degli atleti rossoverdi che conquistano cinque podi e tre finali con Aristide Tonacci e Gaia Leonelli medaglia d’argento rispettivamente alle prove under 17 e under 20, Raffaella Palomba, Erica Ragone e Mariachiara Bernardis che conquistano un prestigioso terzo posto nelle loro rispettive gare.

Raggiungono la finale anche Andreas Heim nella gara Under 20, e la giovanissima Margherita Lignola (al primo anno nella categoria) sia nell’under 17 che nell’under 20.

Si sono qualificati per la fase zonale di avvicinamento ai campionati italiani ben 13 atleti rossoverdi nella categoria cadetti e 14 nella prova under 20 che si aggiungono ai già qualificati per ranking Giovannella Somma per gli under 20 e Giulia Rosiello (sia per la categoria Under 17 che Under 20) che si terrà a Terni tra l’11 e il 14 novembre 2021:

Questi sono gli atleti qualificati
Spada maschile
:
Aristide Tonacci (U17-U20), Simone Gambardella (U17-U20), Matteo Farina (U17), Alfredo Rosa (U17-U20), Mario Tafuri (U17), Jacopo Tempesta (U17-U20), Francesco Cosentino (U17), Alessandro Tartaglia (U17).

Spada femminile:
Gaia Leonelli (U20), Raffaella Palomba (U20), Erica Ragone (U20), Mariachiara Bernardis (U17-U20), Margherita Lignola (U17-U20), Giulia Vinciguerra (U17-U20), Adriana Manna (U17-U20), Martina Heim (U17-U20), Giovannella Somma (U20), Giulia Rosiello (U17-U20)

Gli atleti sono stati seguiti a fondo pedana dall’Istruttore Lorenzo Buonfiglio coadiuvato per l’occasione da Giovannella Somma e Marzia Valletta.

Nello stesso fine settimana Giulia Rosiello, accompagnata dalla maestra Francesca Cuomo, era impegnata nella sua seconda esperienza internazionale nella prova di circuito europeo Under 17 di Heidenheim dove ha ottentuto importanti punti di ranking internazionale.

| Area Comunicazione

SCHERMA: GRAN PREMIO GIOVANISSIMI “RENZO NOSTINI”, ELEONORA SILVESTRI BRONZO NELLA SCIABOLA UNDER 14

20/10/2021 In News, Scherma, Sciabola, Spada

Si è conclusa la lunga gara di Riccione che ha visto protagonisti gli atleti di sciabola e spada del Circolo Nautico Posillipo.

Nel Gran Premio giovanissimi “Renzo Nostini”, che assegnava anche il Campionato Italiano, nella sciabola categoria Bambine Under 14, Eleonora Silvestri ha conquistato una preziosissima medaglia di bronzo. L’atleta rossoverde, seguita a fondo pedana dalla maestra Irene Di Transo, aveva iniziato con non poche difficoltà la giornata nella fase a gironi, ma è durante le eliminazioni dirette che ha dato il meglio di se arrivando poi a conquistare il podio.

La giovane atleta del Circolo Posillipo ha raggiunto il prestigioso traguardo superando Giulia Saracaj, atleta della Fides Livorno. Una grande soddisfazione per il Presidente Fis Regionale Aldo Cuomo.

Questo risultato, affiancato dai numerosi piazzamenti, conferma la validità del vivaio schermistico del Circolo Posillipo, presente alla manifestazione con ben 27 atleti nelle due specialità, spada e sciabola. In particolare sono da citare le prestazioni di Nicolas Landaida, Angelo Errichiello e Laura Chiacchio che pur senza conquistare podi sono stati i migliori atleti campani nelle loro gare.

| Area Comunicazione