SCHERMA: IL POSILLIPO SI È FERMATO AD EBOLI… A RACCOGLIERE PODI

15/04/2018 In News, Scherma, Sciabola, Spada

OTTIMI I RISULTATI DEI GIOVANISSIMI SCHERMITORI ROSSOVERDI AGLI INTERREGIONALI DI EBOLI

Week-End di successi per gli atleti posillipini alla gara di Eboli riservata agli Under 14 e valida come ultima tappa di avvicinamento ai Campionati Italiani di Riccione previsti a fine Maggio.

Sotto gli occhi attenti del vicepresidente sportivo Vincenzo Triunfo e del maestro referente del settore spada Aldo Cuomo, gli atleti posillipini hanno ottenuto ottimi risultati e in quasi tutte le categorie della spada, hanno raggiunto la prestigiosa finale ad otto ed anche il podio.

A brillare nelle diverse fasce d’età sono stati gli spadisti: Adriana Manna e Raffaella Palomba terze classificate rispettivamente della categoria Giovanissime (2006) ed Allieve (2004) e, tra le prime otto, Giulia Rosiello (2006, quinta) e Erica Ragone (2004, settima) su un lotto di circa 50 e 90 partecipanti nelle due diverse categorie. Ottimo anche il risultato di Aristide Tonacci, quinto nei Giovanissimi (2006) che ha visto la presenza di circa 55 atleti.
Nella sciabola si conferma al vertice della categoria Benedetta Salzano (2007) che ha ottenuto il terzo gradino del podio superando circa 30 sciabolatrici presenti.

Il successo degli atleti del Circolo Posillipo, seguiti a Eboli dalle maestre Francesca Cuomo e Irene di Transo con l’aiuto dei tecnici Ettore Saetta, Raffaello Caserta, Nicola De Matteo e Cristiano Monge, fa ben sperare per il prosieguo della stagione ed evidenzia l’ottimo lavoro svolto fino ad ora anche nel settore giovanile.

Alcune foto della manifestazione:

Area Comunicazione

PALLANUOTO GIOVANILE: WEEK END A GONFIE VELE

10/04/2018 In News, Pallanuoto

CONTINUA IL PERCORSO POSITIVO DELLE SELEZIONI GIOVANILI DEL POSILLIPO

Nella settimana successiva alla sosta pasquale un altro turno condito da sole vittorie: due per le formazioni under 20 e under 13 ed il classico successo dell’ under 17, incontrastata dominatrice del girone 4 nazionale.

Partendo dai ragazzi di Mattiello ennesima prova convincente contro una mai doma RN Salerno che, nonostante qualche assenza di rilievo, vende cara la pelle per due tempi alla Scandone. Sfida decisa da un super Marco Ricci, autore di cinque gol complessivi, quattro dei quali siglati nelle decisive due frazioni conclusive. Big match in arrivo domenica prossima, quando i rossoverdi saranno ospiti della Canottieri Napoli che li segue in graduatoria a soli tre punti.

A seguire esordio nella fase d’elite per l’under 20 guidata dal duo BrancaccioMattiello. Due gare a cavallo del week end con le due formazioni salernitane del concentramento: la stessa Rari giallorossa e l’Oasi di Luca Malinconico. Ottime entrambe le prestazioni, con buoni spunti offerti per le prossime sfide dall’intero collettivo, complice anche una larghissima forbice aperta tra i rossoverdi e gli avversari sin dai primi minuti di gioco.

Infine soddisfazioni anche da parte dei giovanissimi. L’under 13 A sotto la guida di Truppa strappa altri due importanti successi e vola in vetta alla classifica dopo le prime quattro giornate. Dopo la vittoria interna con l’Acquachiara significativa imposizione in quel di Salerno con la Rari Nantes, certamente tra le formazioni più accreditate per la vittoria finale.

Coda e compagni vanno subito avanti nel punteggio e riescono ad amministrare fino in fondo il risultato con il gol del 4-6 di Russo che chiude la sfida a poco più di due minuti dal termine.

Nota a margine sempre lieta per la RN Napoli under 13, nostra squadra satellite abilmente condotta da Elios Marsili. I baby biancazzurri vincono e convincono con il Volturno, conquistando il secondo successo di fila nel Girone B regionale.

Questi i tabellini degli incontri:

UNDER 20

CN POSILLIPO – RN SALERNO 20 – 2 (7-1, 2-1, 5-0, 6-0)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 3, Parrella P. 2, Napolitano, Calì Matteo, Parrella J. 1, Occhiello 1, Gregorio 6, Picca 1, Ricci M. 3, Bernardis 1, Calì Marcello 2, Varavallo. All. Brancaccio

CN POSILLIPO – OASI SALERNO 15 – 4 (2-0, 4-0, 4-1, 3-3)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 1, Parrella P. 2, Napolitano, Silvestri, Parrella J. 1, Occhiello 1, Gregorio 2, Picca 3, Ricci M. 3, Bernardis, Calì Marcello 2, Varavallo. All. Mattiello

UNDER 17

CN POSILLIPO – RN SALERNO 10 – 5 (3-2, 3-1, 2-1, 2-1)
Posillipo: Pezzullo, Iodice, Silipo, Pane, Orlandino, Franco, Parrella P. 2, Silvestri 2, Santangelo, Ricci M. 5, Napolitano 1, Parrella J., Somma. All. Mattiello

UNDER 13

CN POSILLIPO “A” – ACQUACHIARA 7 – 1 (0-0, 1-1, 3-0, 3-0)
Posillipo: Pizzo, De Buono, Oliviero, Coda 3, Nocerino, Basile 1, Russo 1, Percuoco, Colella, D’Abundo, De Sanctis, Oricchio 1, Aloise, Varavallo, Napolitano 1. All. Truppa

RN SALERNO – CN POSILLIPO 4 – 6 (1-3, 1-0, 1-1, 1-2)
Posillipo: Pizzo, De Buono 1, Lucchese, Coda, Nocerino 1, Scognamiglio M. 1, Russo 3, Percuoco, Colella, D’Abundo, De Sanctis, Oricchio, Aloise, Varavallo, Napolitano. All. Truppa

Area Comunicazione

VELA: 2ª TAPPA DEL TROFEO OPTISUD

10/04/2018 In News, Vela

IL POSILLIPINO MENOTTI CONTI VINCE TRA I CADETTI

Sabato 7 e domenica 8 aprile si è tenuta a Castellammare di Stabia la 2ª tappa del Trofeo Optisud con oltre 200 giovani timonieri juniores e cadetti che hanno partecipato alla competizione nelle acque del Golfo di Castellammare con il Vesuvio e la penisola Sorrentina da anfiteatro per uno spettacolo che ritorna in V Zona a distanza di due anni dalla Tappa di Vico Equense.

Un traguardo organizzativo importate raggiunto dalla Lega Navale Italiana di Castellammare di Stabia che in parternariato con la Capitaneria di Porto, il Comune di Castellammare di Stabia, il Circolo Internazionale e il Circolo Nautico cittadino, si è aggiudicata una tappa del Trofeo che vede insieme come Comitato Organizzatore i Comitati regionali FIV di Campania, Lazio, Puglia e Abruzzo e Molise.

Menotti Conti vittorioso tra i cadetti

Menotti Conti vittorioso tra i cadetti

Per il Circolo Posillipo arriva la soddisfazione del 1° posto del Giovane atleta Menotti Conti nella categoria Cadetti.

Di seguito i risultati ottenuti dai posillipini:

Risultati Cadetti (su 92 partecipanti)
  1° CONTI MENOTTI
 54ª SILVESTRI MARIALUISA
 64ª ESPOSITO GIULIA
 80ª SIMEONE MARINA
 90° PELUSO CRISTIAN
Risultati Juniores (su 119 partecipanti)
 36° PARISIO DYLAN
 50° CITAREDO GIUSEPPE
103ª SIMEONE EUGENIA
115° VALLEFUOCO GIACOMO

Area Comunicazione

SCHERMA: LA SPADA POSILLIPINA LASCIA IL SEGNO IN COPPA ITALIA

08/04/2018 In News, Scherma, Spada

SONO 5 GLI SPADISTI ROSSOVERDI QUALIFICATI ALLA PROVA NAZIONALE

I colori Rossoverdi salgono sul podio nelle due gare di spada a San Nicola La Strada. Christian Heim e Giovannella Somma, quest’ultima tesserata e proveniente dal Club Schermistico Partenopeo ma, da ottobre, passata di fatto tra le fila del Circolo Posillipo, conquistano il terzo gradino del podio alla prova di qualificazione alla Coppa Italia Nazionale.

La gara di San Nicola era l’ultima possibilità per partecipare agli Assoluti in programma a Milano, infatti, come prevede il regolamento ci sono due passaggi obbligati, la qualificazione regionale e la successiva prova nazionale ad Ancona a metà maggio, dove solo i primi 16 andranno alla finalissima per la conquista del titolo italiano Assoluto.

Sabato però, non solo i due atleti sul podio hanno raggiunto la qualificazione alla prova nazionale di Coppa Italia, ma anche Cristiana Palumbo e Gaia Leonelli, entrambe eliminate alle porte della finale, hanno staccato il pass per Ancona.

Gli atleti protagonisti nella gara di sabato si aggiungono a Francesca Cuomo, maestra ed atleta del Circolo, già qualificata di diritto grazie ad una buona stagione nazionale.

Quando si torna da una gara con questi risultati non posso che essere contento – afferma Aldo Cuomo, maestro referente della Spada rossoverde – i ragazzi hanno dimostrato come il lavoro ripaghi sempre dei sacrifici e soprattutto si evidenzia la crescita costante del nostro settore. Da notare inoltre – aggiunge Cuomo – che Cristiana, Gaia e Giovannella hanno da poco compiuto i quattordici anni. Giovanissimi quindi in una gara di livello assoluto”.

L’appuntamento con la Scherma per il Circolo Posillipo è già la prossima settimana quando, i più giovani atleti del settore Under 14 disputeranno ad Eboli la prova Interregionale alle tre armi, spada, sciabola e fioretto. Ancora una volta il Circolo sarà presente con un gran numero di schermitori a dimostrazione anche del buon lavoro fatto in questi anni nel settore delle nuove leve.

alcune foto della gara:


Area Comunicazione

PALLANUOTO: WEEK END POSITIVO PER LE NOSTRE GIOVANILI

25/03/2018 In News, Pallanuoto

BUONI I RISULTATI DEL FINE SETTIMANA PER LA PALLANUOTO UNDER 15 E UNDER 13

Nonostante i pochi impegni, si sono distinte le formazioni under 13 di scena nella seconda e nella terza giornata del Girone Finale.
I più grandi guidati da Truppa si sono facilmente sbarazzati della Canottieri Napoli in un match che sin dall’avvio ha riservato pochissime insidie per i rossoverdi. 2-16 il risultato finale in quel del Molosiglio nel più classico dei derby cittadini.

Successo che ha bissato l’imposizione della sera prima, quando a sostituire la formazione under 15, Coda e compagni hanno avuto la meglio sull’Ischia Marine Club. Anche in questo caso partita condotta facilmente dai posillipini che solo sull’ 8-1 calano leggermente di concentrazione favorendo un parziale finale a favore degli ospiti.

Un pareggio ed una sconfitta, invece, per i 2007-2008 di Occhiello. Il primo punto del campionato ha tuttavia un sapore particolarmente gradito per il modo in cui i giovanissimi rossoverdi sono riusciti a rimontare la sfida con il Volturno, avanti di 4 lunghezze all’intervallo. Il gol conclusivo di Corcione, siglato da quasi metà campo, ha sancito il conclusivo 9-9.

Sconfitta di misura con la RN Napoli nel derby casalingo targato CNP. I rarinantini sono gli stessi posillipini 2005/2006 che vestono tuttavia la calottina biancazzurra. Una sfida avvincente tra compagni di allenamento risolta da un avvio spedito dei ragazzi di Marsili, volati a metà gara sul 4-0. La reazione degli “ospiti” non basta: il forcing finale e la conseguente rimonta si spegne col fischio finale prima del pareggio.

Questi i tabellini:

UNDER 15

CN POSILLIPO – ISCHIA MARINE CLUB 9 – 4 (3-1, 2-0, 2-0, 2-3)
Posillipo: Pizzo, De Buono 1, Napolitano 1, Coda 2, Nocerino, Scognamiglio M., Russo 2, Oliviero, Colella 1, D’Abundo, De Sanctis 1, Oricchio 1, Aloise, Varavallo, Franchi. All. Truppa

UNDER 13

CC NAPOLI – CN POSILLIPO “A” 2 – 16 (0-6, 2-1, 0-5, 0-4)
Posillipo: Pizzo, De Buono 3, Lucchese, Coda 5, Nocerino, Scognamiglio M., Russo 3, Basile, Colella, D’Abundo, De Sanctis, Oricchio 1, Aloise, Varavallo 3, Franchi 1. All. Truppa

CN POSILLIPO “B” – SC VOLTURNO 9 – 9 (1-3, 0-2, 4-1, 4-3)
Posillipo: Lauro, Monarca, Ripetta, Fittipaldi 1, Cuomo 1, Scarpati, Renzuto 1, Fontana, Corcione 3, Scognamiglio S., Radice 1, Auletta 2, Izzo. All. Occhiello

RN NAPOLI – CN POSILLIPO “B” 4 – 3 (2-0, 2-0, 0-1, 0-2)
Posillipo: Lauro, Monarca, Ripetta, Fittipaldi, Cuomo 2, Scarpati, Renzuto 1, Fontana, Corcione, Scognamiglio S., Radice, Auletta, Izzo, de Florio, Postiglione. All. Occhiello
RN Napoli: Lamaro, Paglionico, Senzamici 1, Mea 1, Simeone Fabio, Marsili S., Ilario 2, Todino, — , — , Silvestri, Castaldo, Capozzi. All. Marsili

Area Comunicazione

PALLANUOTO: PALLANUOTIAMO CON IL POSILLIPO

AL CIRCOLO POSILLIPO LA QUINTA EDIZIONE DELLA GIORNATA SOLIDALE DI SPORT

Si rinnova la collaborazione tra il Circolo Posillipo e l’associazione no profit Accendiamo una Stella for you e Mercoledì 21 marzo dalle 10.00 alle 12.00, nella struttura di via Posillipo, si svolgerà la quinta edizione della giornata solidale di sport “PallanuotiAmo con il Posillipo”.

Ad essere coinvolti saranno trenta ragazzini di scuole della IX e X municipalità ed i minori ospiti della casa famiglia “Piccoli Soli”, che incontreranno al Posillipo la dirigenza, il campione plurimedagliato Carlo Silipo e il coach della squadra maschile di Pallanuoto di A1, Roberto Brancaccio che li introdurrà al mondo della pallanuoto.

Ai ragazzi, infatti, saranno spiegate le regole del gioco della pallanuoto, la programmazione degli allenamenti, le partite e ancora, la storia e le vittorie sportive del Circolo Posillipo.

L’evento sportivo solidale rientra nel progetto “Tutti insieme con lo sport”, dell’associazione Accendiamo una Stella for you, che ha come obiettivo quello di far conoscere il mondo dello sport con l’aiuto di campioni e tecnici federali.

Al termine dell’incontro i ragazzi scenderanno in vasca con i giocatori della squadra del Posillipo che sta disputando il campionato di serie A ed approcceranno il gioco della pallanuoto.

Il prossimo incontro sarà alla piscina Scandone di Fuorigrotta per assistere ad una partita di campionato.

Area Comunicazione

VELA: DUE GIORNI DI RADUNO OPTIMIST CADETTI

19/03/2018 In News, Vela

SI È SVOLTO AL CIRCOLO POSILLIPO IL RADUNO DELLA V ZONA

Si è svolto con successo lo scorso fine settimana, al Circolo Nautico Posillipo il raduno programmato dalla V zona di vela nonostante le condizioni meteo non siano state tra le più favorevoli.

Sabato alle 14:00 il raduno ha avuto inizio con un minuto di raccoglimento per ricordare Gennaro de Lella, “storico marinaio allenatore” del Circolo del Remo e della Vela Italia ed è stato Stefan Buchberger a raccontare ai giovanissimi timonieri della classe Optimist chi era de Lella, aprendo il raduno con un richiamo alla storia della vela del Golfo di Napoli.

Domenico Ernano consigliere alla vela del Circolo ospitante ha dato il benvenuto ai ragazzi ed Enrico Deuringer consigliere FIV V-zona ha dato inizio ai lavori passando la parola al tecnico federale e coordinatore dei lavori Stefan Buchberger, coadiuvato dall’istruttrice Federica Mennella e dall’istruttore Marco Cimmino.

Due giorni di interessante attività formativa per gli oltre venti timonieri cadetti convocati, durante i quali il sodalizio di via Posillipo ha ospitato i colleghi dei Circoli Savoia, Mascalzone Latino e Torre del Greco. Per il Circolo Posillipo, hanno preso parte alla due giorni i rossoverdi Giulia Esposito, Menotti Conti, Maria Luisa Silvestri, Marina Simeone e Cristian Peluso.

Nella prima giornata di attività sono state svolte tre prove di regata in acqua tramite le quali sono state valutate le capacità e le competenze dei timonieri per stabilire gli interventi adeguati al miglioramento delle competenze degli stessi, puntando ad un lavoro dedicato alla fase della partenza della regata.

Nella giornata di domenica 18 marzo, viste le condizioni meteo poco favorevoli, gli istruttori hanno sfruttato le ore antecedenti alla pausa pranzo per affrontare la teoria sulla partenza e descrivere gli esercizi da effettuare in acqua e, grazie allo specchio protetto del porticciolo di Posillipo, si è comunque riusciti a portare a termine il programma delle attività.

Prossimo appuntamento con la classe Optimist sarà il raduno Cadetti del 19-20 maggio p.v mentre per le regate appuntamento a Castellammare con la II Tappa del Trofeo Optisud del 7-8 aprile .

In foto, alcuni momenti della due giorni di raduno.

Area Comunicazione

VELA: ARGENTO TRA I CADETTI PER I POSILLIPINI

06/03/2018 In News, Vela

PRIMA TAPPA DEL TROFEO OPTISUD 2018

Menotti Conti

Menotti Conti

Si è conclusa a Taranto la prima tappa del Trofeo Optisud 2018, che nella categoria cadetti, ha visto aggiudicare la medaglia d’argento al posillipino Menotti Conti, dietro a Gianmarco Niciforo (CN Augusta) e prima di Federico Sparagna (CN Caposele).

Vittoria tra gli Juniores per Marco Genna (Soc. Canottieri Marsala) con tre primi e un quinto, a pari punti con Pietropaolo Orofino (Yacht Club Canottieri Savoia) con tre primi e un dodicesimo. Parità risolta a favore di Genna. Al terzo posto tra gli Juniores Mario Trabucco (CN Caposele). Prima delle ragazze, Alice Ruperto (CV Crotone) undicesima assoluta. Prima delle ragazze Alice Consalvo (CN Caposele).

In foto, Menotti Conti e la squadra al completo.

Area Comunicazione

SCHERMA: OTTIME PRESTAZIONI DEGLI ATLETI DEL POSILLIPO

05/03/2018 In News, Scherma, Sciabola

A SANSEVERO NEL TORNEO NAZIONALE KINDER + SPORT UNDER 14 DI SCIABOLA

Si è disputata nello scorso week end, a San Severo, in provincia di Foggia, la seconda prova del trofeo Nazionale Kinder + sport under 14 di sciabola, a cui hanno preso parte 8 dei giovanissimi atleti del Circolo Posillipo.

Due in particolare i risultati più importanti, ovvero il secondo posto di Carlotta Parisi nella categoria Prime lame e il sesto posto di Chiara Resciniti nella categoria “ragazze”. Bravissima la Parisi, che ha dimostrato una scherma molto più matura rispetto alla sua giovane età: è un’atleta insomma, che non molla mai e non si abbatte nei momenti difficili. La Resciniti ha, invece, confermato il suo trend di crescita e questo risultato può darle la spinta per allori più ambiziosi in un futuro prossimo.

Buona prestazione anche della “bambina” Benedetta Salzano che ha mancato di un soffio la finale. Menzione di merito va anche al piccolo Edoardo Mastellone, che pur non essendo arrivato nei primi tre della gara Prime lame ha riportato un altissimo numero di vittorie.

Alla gara gli atleti sono stati accompagnati dai maestri Irene Di Transo e Raffaello Caserta.

In foto: Raffaello Caserta con Chiara Resciniti e Irene Di Transo con Carlotta Parisi.

Area Comunicazione

SCHERMA: CAMPIONATI REGIONALI UNDER 14 – TITOLO PER ARISTIDE TONACCI

19/02/2018 In News, Scherma, Sciabola, Spada

RECORD DI PRESENZE ROSSOVERDI E OTTIMI PIAZZAMENTI AI REGIONALI DI PORTICI

Record di presenze e ottimi piazzamenti per gli atleti del Circolo Posillipo alla due giorni di gare per i campionati regionali di Scherma, svoltasi lo scorso fine settimana a Portici (Napoli). La manifestazione, che si è tenuta nel palazzetto dello sport della cittadina vesuviana, è stata organizzata dal Club Scherma Portici e ha visto la partecipazione di oltre 300 giovanissimi atleti provenienti da tutta la Campania.

Tanti, dicevamo, i rossoverdi che hanno portato in pedana, nelle gare di Sciabola e Spada, 50 atleti.
Questi i risultati dei posillipini:

  • Campione Regionale di Spada Giovanissimi Aristide Tonacci; quinto posto per Biagio Falco;
  • Nelle Giovanissime di Spada seconda Adriana Manna, terza Giulia Rosiello, sesta Mariachiara Bernardis e settima Simona Di Fiore;
  • Nella Categoria Allieve di spada sesto posto per Erica Ragone e ottavo per Raffaella Palomba;
  • Quinto posto per Ciro Acampora nella categoria Maschietti.

Molto bene anche i piazzamenti, ad un passo dalla finale, di Alessandro Del Vecchio e Simone Rosiello nella gara allievi.

  • Nella gara Allievi Sciabola, Lucio Toscani si è piazzato secondo e Antonio Salzano terzo;
  • Nella categoria Allieve Chiara Resciniti è stata terza, risultato questo ottimo per l’atleta che appartiene ad una categoria inferiore e che è quindi riuscita ad emergere tra le più grandi. Nella stessa gara Irene Pulella si è classificata sesta;
  • Nella categoria Bambine Sciabola Arianna Franco è salita sul podio da seconda e Benedetta Salzano da terza;
  • Nella gara Prime Lame ha vinto Carlotta Parisi, che vanta anche una menzione speciale poiché l’ha spuntata in una gara mista e lei è stata, quindi, la migliore non solo tra le femmine ma anche tra i maschi;
  • Nella gara Giovanissimi sciabola Francesco Castiglione è arrivato quinto.

Soddisfatti gli allenatori accompagnatori Aldo Cuomo, Raffaello Caserta, Irene Di Transo, Francesca Cuomo, Lorenzo Agrelli e Nicola De Matteo. “Nell’insieme una eccellente gara con tantissimi piazzamenti nelle due specialità ed un titolo regionale che ci permette di guardare con ottimismo al prosieguo della stagione agonistica”, ha commentato Aldo Cuomo.

Da menzionare anche gli atri atleti rossoverdi che hanno partecipato alla gara anche Pietro Vittoria, Luciano Gargiulo, Fabrizio Catalano, Piero Martinez, Claudio Ventrella, Crescenzo Verde, Michelangelo Russo, Edoardo Mastellone, Alfredo Rosa, Domenico Del Prete, Gennaro Giordano, Francesco Del Vecchio, Giovanni Borrelli, Francesco Esposito, Simone Gambardella, Jacopo Tempesta, Giuseppe Schizzo, Giulia Visone, Federica Tesone, Laura Falco, Martina Heim, Margherita Lignola, Marisa Paesano, Letizia Uzzauto, Teresa De Riso, .

nelle foto di Nunzio Russo e alcuni genitori, momenti delle premiazioni dei rossoverdi.

Area Comunicazione