SCHERMA: CAMPIONATI REGIONALI UNDER 14 – TITOLO PER ARISTIDE TONACCI

19/02/2018 In News, Scherma, Sciabola, Spada

RECORD DI PRESENZE ROSSOVERDI E OTTIMI PIAZZAMENTI AI REGIONALI DI PORTICI

Record di presenze e ottimi piazzamenti per gli atleti del Circolo Posillipo alla due giorni di gare per i campionati regionali di Scherma, svoltasi lo scorso fine settimana a Portici (Napoli). La manifestazione, che si è tenuta nel palazzetto dello sport della cittadina vesuviana, è stata organizzata dal Club Scherma Portici e ha visto la partecipazione di oltre 300 giovanissimi atleti provenienti da tutta la Campania.

Tanti, dicevamo, i rossoverdi che hanno portato in pedana, nelle gare di Sciabola e Spada, 50 atleti.
Questi i risultati dei posillipini:

  • Campione Regionale di Spada Giovanissimi Aristide Tonacci; quinto posto per Biagio Falco;
  • Nelle Giovanissime di Spada seconda Adriana Manna, terza Giulia Rosiello, sesta Mariachiara Bernardis e settima Simona Di Fiore;
  • Nella Categoria Allieve di spada sesto posto per Erica Ragone e ottavo per Raffaella Palomba;
  • Quinto posto per Ciro Acampora nella categoria Maschietti.

Molto bene anche i piazzamenti, ad un passo dalla finale, di Alessandro Del Vecchio e Simone Rosiello nella gara allievi.

  • Nella gara Allievi Sciabola, Lucio Toscani si è piazzato secondo e Antonio Salzano terzo;
  • Nella categoria Allieve Chiara Resciniti è stata terza, risultato questo ottimo per l’atleta che appartiene ad una categoria inferiore e che è quindi riuscita ad emergere tra le più grandi. Nella stessa gara Irene Pulella si è classificata sesta;
  • Nella categoria Bambine Sciabola Arianna Franco è salita sul podio da seconda e Benedetta Salzano da terza;
  • Nella gara Prime Lame ha vinto Carlotta Parisi, che vanta anche una menzione speciale poiché l’ha spuntata in una gara mista e lei è stata, quindi, la migliore non solo tra le femmine ma anche tra i maschi;
  • Nella gara Giovanissimi sciabola Francesco Castiglione è arrivato quinto.

Soddisfatti gli allenatori accompagnatori Aldo Cuomo, Raffaello Caserta, Irene Di Transo, Francesca Cuomo, Lorenzo Agrelli e Nicola De Matteo. “Nell’insieme una eccellente gara con tantissimi piazzamenti nelle due specialità ed un titolo regionale che ci permette di guardare con ottimismo al prosieguo della stagione agonistica”, ha commentato Aldo Cuomo.

Da menzionare anche gli atri atleti rossoverdi che hanno partecipato alla gara anche Pietro Vittoria, Luciano Gargiulo, Fabrizio Catalano, Piero Martinez, Claudio Ventrella, Crescenzo Verde, Michelangelo Russo, Edoardo Mastellone, Alfredo Rosa, Domenico Del Prete, Gennaro Giordano, Francesco Del Vecchio, Giovanni Borrelli, Francesco Esposito, Simone Gambardella, Jacopo Tempesta, Giuseppe Schizzo, Giulia Visone, Federica Tesone, Laura Falco, Martina Heim, Margherita Lignola, Marisa Paesano, Letizia Uzzauto, Teresa De Riso, .

nelle foto di Nunzio Russo e alcuni genitori, momenti delle premiazioni dei rossoverdi.

Area Comunicazione

PALLANUOTO GIOVANILE: ANCORA BUONI RISULTATI

19/02/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

ANCORA UN WEEK END DI RISULTATI PER I GIOVANI PALLANUOTISTI

Larghe vittorie casalinghe per entrambe le Under 13, così come per l’Under 15, in trasferta al Molosiglio con l’Ischia Marine Club. Sempre presso l’impianto della Canottieri Napoli, pareggio entusiasmante della formazione under 20, nel più classico dei derby napoletani.

IMG-20180218-WA0062I tabellini delle sfide:

UNDER 20

CC NAPOLI – CN POSILLIPO 5 – 5

UNDER 15

ISCHIA MARINE CLUB – CN POSILLIPO 2 – 25 (1-7, 0-7, 0-5, 1-6)
Posillipo: Lindstrom, Santangelo 3, Sperandeo 1, Varriale, Silipo 5, Trivellini, Serino 5, Somma 2, de Florio 3, Barra 1, Izzo 2, Percuoco 1, Formisano, Errico 1, Coda 1. All. Lignano

UNDER 13

CN POSILLIPO “A” – PLAY OFF 31 – 1 (9-0, 7-0, 7-1, 9-0)
Posillipo: Pizzo 2, Lucchese 1, Oliviero 3, Franchi 3, Nocerino 5, Scognamiglio M. 1, Varavallo 3, Percuoco Gl. 1, Colella 4, D’Abundo 1, Napolitano 2, Oricchio 2, Basile 3. All. Truppa

CN POSILLIPO “B” – PN SALERNO “B” 12 – 1 (3-0, 3-1, 3-0, 3-0)
Posillipo: Lauro, Monarca 1, Ripetta 1, Fittipaldi 1, Cuomo, Scarpati, Renzuto, Fontana, Corcione 2, Scognamiglio S., Radice 2, Auletta 2, Izzo, Carbone, Lindstrom Leo.1.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: WEEK END PALLANUOTO GIOVANILE

04/02/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

ANCORA UN FINE SETTIMANA RICCO DI IMPEGNI PER LE GIOVANILI DEL POSILLIPO

Esordiscono nella prima fase del campionato a base regionale gli U20, subito vittoriosi nel derby con la Canottieri Napoli. Altro successo anche per l’under 17 e l’under 15. Pareggio invece per gli U13B, in un entusiasmante match con il San Mauro a Casalnuovo.

Questi i tabellini delle sfide:

UNDER 20

CN POSILLIPO – CC NAPOLI 7 – 5 (0-0, 3-1, 2-2, 2-2)
Posillipo: Sudomlyak, De Micco, Parrella J. 1, Pollio, Calì Matteo, Napolitano, Occhiello, Silvestri 2, Ricci A., Ricci M. 3, Bernardis 1, Calì Marcello, Varavallo D. All. Brancaccio

UNDER 17

CN POSILLIPO – TGROUP ARECHI 10 – 4 (3-0, 2-0, 3-1, 2-3)
Posillipo: Pezzullo, Iodice 3, Silipo, Pane 1, Orlandino, Franco, Parrella P. n.e., Silvestri, Santangelo, Ricci M. 4, Napolitano 2, Parrella J., Damiano. All. Mattiello

UNDER 15

SAN MAURO “A” – CN POSILLIPO 6 – 7 (1-3, 1-0, 2-3, 2-1)
Posillipo: Lindstrom, Santangelo 1, Sperandeo, Varriale, Silipo 3, Trivellini, Serino 1, Somma 2, de Florio, Barra, Izzo, Percuoco, Formisano, Errico, Martusciello M. All. Lignano

UNDER 13

SAN MAURO “B” – CN POSILLIPO “B” 4 – 4 (1-0, 1-2, 1-2, 1-0)
Posillipo: Lauro, Monarca 1, Ripetta, Fittipaldi 1, Cuomo, Scarpati, Renzuto, Fontana, Corcione, Scognamiglio S. 1, Radice 1, Auletta, Izzo. All. Occhiello

Impegnati nel consueto concentramento Under 11 del “Frullone” anche i più piccoli guidati da Gianmarco Abbate (nella foto). Una convincente vittoria con i parietà del CS Villani “B”.

I partecipanti: Cafarelli, Rinaldis, Mario de Florio, Postiglione, Carbone, Leonardo Lindstrom, D. Lucchese, L. Ciampa, G. Ciampa, Pizza, Varriale, Matteo Auletta. All. Abbate

Area Comunicazione

PALLANUOTO: WEEK END PALLANUOTO GIOVANILE

29/01/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

FINE SETTIMANA RICCO DI IMPEGNI PER LE GIOVANILI DEL POSILLIPO

Solo vittorie per i rossoverdi: nel derby con la Canottieri l’under 17, in trasferta rispettivamente con Flegreo, Play Off e PN Salerno “B” la under 15 e le due squadre under 13.

Partendo proprio dai più grandi, ottima imposizione per i ragazzi di Mattiello che danno continuità al successo dell’esordio con il Salerno e strappano tre punti contro una delle dirette concorrenti alla qualificazione finale. Dalla sfida della Scandone molte note positive, grazie ad una mole di gioco che avrebbe anche potuto ampliare la forbice tra le due squadre in maniera più netta.
I posillipini amministrano comunque il match per lunghi tratti, rincorrendo giusto sullo 0-1 di apertura di Zizza.

 Giovanissimi con  Davide Truppa

Giovanissimi con
Davide Truppa

Il commento di Gennaro Mattiello: “Ottima prestazione dei ragazzi. Mi è piaciuto soprattutto l’atteggiamento con il quale abbiamo affrontato la sfida, senza mollare di un centimetro. Adesso testa all’Arechi: il campionato è ancora lunghissimo e quanto mai equilibrato. Non possiamo commettere passi falsi“.

Impegni decisamente più abbordabili, invece, per le restanti formazioni del nostro sodalizio. Scorpacciata di gol per l’under 15 e l’under 13 A, a segno in totale 62 volte nelle due sfide giocate sabato sera e domenica mattina.

Bella vittoria anche per i baby di Occhiello, in quel di Salerno, per una sfida solo formalmente under 13 visto che si affrontavano due squadre con soli nati 2007/2008. Rossoverdi imbattuti tra i pali e in rete ben 18 volte.

Giovanissimi con Manuel Occhiello

Giovanissimi con Manuel Occhiello

Questi i tabellini:

UNDER 17

CN POSILLIPO – CC NAPOLI 7 – 4 (1-1, 3-1, 1-1, 2-1)
Posillipo: Pezzullo, Iodice 2, Silipo, Pane, Orlandino, Franco, Parrella P., Silvestri 3, Santangelo, Ricci M. 1, Napolitano, Parrella J. 1, Damiano. All. Mattiello
Canottieri: Fuorto, Zizza 1, Basile, Anello 1, Di Martire G., Telese 1, Bellino, Travaglini, Cims, Papa, Sibilio 1, Tartaro, Sava. All. Massa
Arbitro: Alfi

UNDER 15

SC FLEGREO – CN POSILLIPO 1 – 36 (0-12, 0-5, 1-10, 0-9)
Posillipo: Lindstrom, Santangelo 3, Sperandeo 3, Varriale 1, Coda 4, Trivellini 1, Serino 8, De Buono 1, de Florio 3, Russo 1, Izzo 5, Percuoco 2, Formisano, Errico 4. All. Lignano

UNDER 13

PLAY OFF – CN POSILLIPO “A” 2 – 26 (0-9, 0-6, 0-6, 2-5)
Posillipo: Pizzo, De Buono 2, Oliviero 2, Coda 4, Nocerino 3, Lucchese, Russo 3, Percuoco 2, Colella 3, D’Abundo, De Sanctis 2, Oricchio 2, Aloise, Franchi 2, Basile 1. All. Truppa

PN SALERNO “B” – CN POSILLIPO “B” 0 – 18 (0-3, 0-5, 0-4, 0-6)
Posillipo: Lauro, Monarca, Ripetta, Fittipaldi 2, Cuomo 4, Scarpati 3, Renzuto 3, Fontana, Corcione 2, Scognamiglio S. 1, Radice 1, Auletta 2, Izzo. All. Occhiello

Area Comunicazione

SPORT COME ALTERNATIVA

24/01/2018 In Editoriale

LA RISPOSTA DEL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO ALLE BABYGANG

Offrire un’alternativa, offrire lo sport come alternativa. È con questa idea che il Circolo Nautico Posillipo di Napoli “risponde” al fenomeno delle baby gang a Napoli. E lo fa con un’immagine che stavolta vale davvero molto più delle parole: vale i sorrisi dei giovanissimi atleti del Posillipo, fotografati sul molo del sodalizio sportivo che diventano simbolo vero di quell’alternativa. Una risposta quella del Circolo Posillipo che ha già incontrato il favore di chi è costantemente impegnato sul territorio, difficile ma non impossibile, di Napoli, come il questore Antonio De Iesu, che ha voluto esprimere soddisfazione per l’impegno, dicendosi onorato di essere stato coinvolto dal Circolo Posillipo in occasione dell’iniziativa.

Vincenzo Triunfo

Vincenzo Triunfo

«Negli ultimi mesi non si parla d’altro in città. La situazione baby gang è di sicuro preoccupante ma Napoli non è solo micro criminalità, anzi», spiega il Vicepresidente sportivo del Circolo Enzo Triunfo, «le alternative alla camorra e alla violenza ci sono, e una di esse è proprio lo sport, basti pensare a quanti campioni di oggi hanno trovato la propria via d’uscita da contesti difficili attraverso la disciplina e l’impegno sportivo. Noi al Circolo siamo aperti alla città, a tutte le “zone” della città da sempre, proprio perché crediamo che lo sport possa rappresentare un canalizzatore di energie, positive. Quasi a dire che se questi ragazzini hanno così tanta “energia” e voglia di confrontarsi con un avversario, lo facessero con le regole dello sport; venissero da noi, ad usarla in una barca, in una piscina o su una pedana di scherma. Noi saremo felici di accoglierli!». Da qui l’idea dello scatto per rappresentare la volontà del Circolo Posillipo di non essere solo un luogo sportivo ma anche, e forse soprattutto, un luogo di impegno sociale.

Il Presidente Vincenzo Semeraro

Il Presidente Vincenzo Semeraro

«Quando abbiamo immaginato di rispondere con lo sport alla micro criminalità e al vuoto che spesso circonda i ragazzini di Napoli, ci è sembrata subito la risposta migliore che potessimo dare», afferma Enzo Semeraro, Presidente del Circolo Posillipo. «E questa foto è la rappresentazione di ciò che stiamo offrendo a quei ragazzi, ossia la possibilità di venire qui da noi, al Circolo e praticare sport, qualunque sport, di impegnarsi. Noi ci siamo. E il benestare del questore, che non è potuto intervenire ma che ci ha fatto arrivare il suo pieno appoggio, non fa che avallare ancora di più il nostro impegno per la città». «Siamo certi, aggiunge infine, Triunfo, che tra tanti giovani che ogni giorno restano ore in giro per le strade di Napoli a delinquere o a compiere atti di intimidazione ci potrebbero essere un po’ di medaglie olimpiche delle future nazionali italiane, il tutto sta nel canalizzare questo potenziale nei modi e tempi giusti. Noi siamo pronti e la sfida è lanciata».

ILMATTINO.IT di Lunedì 22 Gennaio 2018 ©RIPRODUZIONE RISERVATA


“Una centrale nucleare per produrre energia funziona in base allo stesso principio fisico, la fissione dei nuclei pesanti, con il quale funzionano le bombe nucleari, ma lo sfrutta in modo diverso. Il tutto sta nel convogliare l’energia in maniera tale che invece di creare distruzione si possa creare energia sfruttabile e benessere. Qui è la stessa cosa, creare i presupposti per indirizzare quelle energie verso qualcosa di costruttivo e non la distruzione

Vincenzo Triunfo
Vice Presidente Sportivo
C.N. Posillipo

Foto di: Nunzio Russo, Alessandro Garofalo, Aldo Cuomo

PALLANUOTO: SECONDO WEEK END PER LE GIOVANILI

21/01/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

FINE SETTIMANA DI IMPEGNI PER LE SQUADRE GIOVANILI DELLA PALLANUOTO POSILLIPINA

Sabato sera, caricati anche dalla convincente prova della prima squadra, i giovani dell’under 15 guidati da Antracite Lignano hanno esordito al meglio contro i parietà della Studio Cenese Cesport.

Nella gara giocata presso il nostro sodalizio i rossoverdi hanno a tratti dilagato, concedendo giusto il parziale di terza frazione terminato in equilibrio (2-2). Nel resto del match tanti gli spunti positivi mostrati dall’intero collettivo, anche se, ad onor del vero, il team avversario era composto per buona parte da ragazzi sottocategoria o comunque con poca esperienza.

Nella seconda giornata del girone A under 13, poi, bissano il successo di domenica scorsa i coccodrilli di Davide Truppa, impegnati nella delicata trasferta del “Frullone”. Ottimo l’approccio al match di Coda e compagni, avanti 3-0 al primo intervallo. Bravi i rossoverdi a gestire la gara per i restanti periodi di gioco. Buona occasione per vedere all’opera tutti gli effettivi, nonostante le diverse assenze per influenza.

Vittoria anche per i piccoli under 13 della Rari Nantes Napoli, società gemellata con i colori del nostro sodalizio. I baby di Marsili riescono a strappare i primi tre punti stagionali al termine di una sfida ricca di emozioni con il Villani. Match risolto nel finale dopo tre tempi in sostanziale equilibrio.

Questi i tabellini:

UNDER 15:

CN POSILLIPO – LA STUDIO CENESE CESPORT 15 – 3 (3-1, 4-0, 2-2, 6-0)
Posillipo: Pizzo, Santangelo 1, Sperandeo, Varriale 2, Silipo 2, Trivellini, Serino 2, Somma 1, de Florio 1, Russo, Izzo 3, Percuoco 1, De Buono, Errico 2, Martusciello. All. Lignano

UNDER 13:

ACQUACHIARA – CN POSILLIPO A 2 – 8 (0-3, 2-1, 0-2, 0-2)
Posillipo: Pizzo, De Buono, Coda 3, Nocerino 2, Scognamiglio M. 1, Russo 2, Colella, D’Abundo, De Sanctis, Oricchio, Aloise, Franchi, Basile. All. Truppa

RN NAPOLI – CS VILLANI 5 – 4 (1-0, 1-1, 1-2, 2-1)
Reti della RN Napoli: Paglionico 2, Ilario 2, Simeone Fabio 1.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: ESORDIO 2018 PER LA PALLANUOTO GIOVANILE

15/01/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

PRIMO WEEK END DEL 2018 PER LE FORMAZIONI DI PALLANUOTO GIOVANILE DEL CN POSILLIPO

Esordio per i più piccoli dell’under 13, con le rispettive formazioni allenate da Davide Truppa e Manuel Occhiello impegnate nella piscina sociale in una sfida aabordabile con lo SC Flegreo.
Trasferta impegnativa, invece, per l’under 17 Nazionale, in uno scontro già decisivo con la Rari Nantes Salerno presso la piscina “Simone Vitale”.

Risultati più che positivi, con due vittorie nelle sfide tra le formazioni A e una sconfitta condita tuttavia da una buona prestazione per i baby rossoverdi con avversari certamente più preparati fisicamente.

I ragazzi di Gennaro Mattiello non si sono lasciati intimorire dal clima infuocato della vasca salernitana ed hanno portato a casa i tre punti, grazie ad una prova davvero convincente dell’intero collettivo, con una delle formazioni piu accreditate al passaggio del turno.
Dopo un avvio sotto nel punteggio, Iodice e compagni hanno saputo sterzare vigorosamente a cavallo delle due frazioni centrali e, con un break decisivo, a portarsi sul più 6 a pochi minuti dal termine.
Una brutalità a favore ha definitivamente messo sui giusti binari la sfida per i rossoverdi, ai quali va il merito di non aver mai mollato, dimostrando grossa lucidità nelle varie fasi del match.
Prossima sfida, altrettanto impegnativa, con la Canottieri Napoli alla Scandone.

Discorso dissimile da quello che ha visto protagonisti gli under 13 di Truppa in una sfida decisamente più abbordabile con lo SC Flegreo. Gara senza storia sin dalle primissime battute: si va sul cambio di campo sull’ 11-0. Nella seconda parte i rossoverdi rallentano ed amministrano il risultato.

Come già anticipato, poi, buona prova anche dei giovanissimi 13 “B”, guidati in panchina da Manuel Occhiello (nella foto). Corcione e compagni fanno fatica a reggere la fisicità degli avversari ma reagiscono colpo su colpo, fallendo in più di un occasione nitide palle gol per riavvicinarsi nel punteggio.
La sconfitta finale, di misura, servirà certamente per lavorare ancora meglio in futuro.

I tabellini delle sfide:

CAMPOLONGO HOSPITAL RNN SALERNO – CN POSILLIPO 11-15 (3-2, 2-5, 3-5, 3-3)
Posillipo: Pezzullo, Iodice 4, Silipo, Orlandino, Pane, Franco, Parrella P. 1, Silvestri 3, Santangelo, Ricci M. 5, Napolitano 1, Parrella J. 1, Damiano. All. Mattiello

CN POSILLIPO “A” – SC FLEGREO 17 – 1 (6-0, 5-0, 1-1, 5-0)
Posillipo: Pizzo, De Buono 4, Oliviero, Coda 2, Nocerino 2, Scognamiglio M. 1, Russo 3, De Sanctis 2, Colella 1, Varavallo 2, Percuoco Gl., Oricchio, Aloise, Lucchese, Basile. All. Truppa

CN POSILLIPO “B” – SAN MAURO “B” 2 – 4 (1-3, 1-1, 0-0, 0-0)
Posillipo: Izzo, Monarca, Ripetta, Fittipaldi 1, Cuomo, Scarpati, Renzuto, Fontana, Corcione, Scognamiglio S., Radice 1, Auletta. All. Occhiello

Area Comunicazione

GIOCATTOLI PER I BAMBINI DELLA SANITÀ

10/01/2018 In Casa Sociale, News

L’INIZIATIVA DI AQAVION E DEL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO ALL’ISTITUTO FILIPPO SMALDONE

Passate le feste, non passa però l’impegno per la beneficenza a favore dei più piccoli. Questa mattina, infatti, all’Istituto Filippo Smaldone (ubicato nella Sanità, che accoglie i bambini sordi e udenti), la consegna di doni per i piccoli e piccolissimi allievi, grazie all’iniziativa del centro sportivo natatorio “aQavion” di Brusciano e dei suoi titolati, gli ex atleti olimpionici Fabio Violetti, Fabio Bencivenga e Francesco Postiglione gestori dell’impianto, in collaborazione con il Circolo Nautico Posillipo di Napoli, che ha fatto da ponte alla solidarietà.

Alla mattinata di canti e divertimento per i piccoli alunni, hanno preso parte tra gli altri, le suore responsabili dell’Istituto, il Presidente del Circolo Posillipo Enzo Semeraro, il socio Filippo Smaldone e il Consigliere delegato ai rapporti con le istituzioni, Francesco Rispoli. Tra le autorità, il Presidente della III Municipalità, Ivo Poggiani e l’assessore al Comune di Brusciano Linda D’Avino.

I doni sono stati acquistati dalle mamme dei piccoli frequentatori dell’impianto Aquavion.

In foto, alcuni momenti della mattinata.

Area Comunicazione

SCHERMA: SEI ATLETI UNDER 14 E DUE MAESTRI DEL POSILLIPO PREMIATI ALLA “FESTA DELLA SCHERMA”

17/12/2017 In News, Scherma

LA MANIFESTAZIONE SI È SVOLTA SABATO 16 DICEMBRE AL CONI DI NAPOLI

Sono stati 6 gli atleti under 14 di scherma del Circolo Nautico Posillipo e due i maestri, premiati in occasione della “Festa Regionale della Scherma campana”, tenutasi nei saloni del CONI Campania, a Napoli.

L’evento ha premiato le giovani promesse nostrane della scherma e maestri e istruttori che hanno conseguito importanti risultati nel circuito nazionale Under 14 “Kinder+Sport” per la stagione agonistica 2016/2017.

La manifestazione è stata organizzata dal Comitato Regionale FederScherma Campania, presieduto da Matteo Autuori, che ha coordinato l’evento con il vicepresidente Aldo Cuomo e i consiglieri Vincenzo Vigilante, Valerio Apolito, Vincenzo Agata, e Giovanni Gargiulo.

Questi i sei atleti e i due maestri posillipini premiati:

  • CRISTIANA PALUMBO (3ª Gran Prix Caserta – SpF )
  • ELISA PETRONE (3ª Campionato Italiano Riccione – ScF)
  • MARIA TERESA PIGNATIELLO (6ª Campionato Italiano Riccione – ScF)
  • ALESSANDRA DE CARO (8ª Gran Prix San Severo – ScF)
  • CHIARA RESCINITI (5ª Gran Prix Montecatini – ScF)
  • MARIO RIBERA D’ALCALÀ (5° Gran Prix Montecatini – ScM)

Maestri:

  • Francesca Cuomo
  • Leonardo Caserta.

In foto, alcuni momenti della giornata.

Area Comunicazione

SCHERMA E CANOA: IL POSILLIPO APRE LE PORTE AGLI STUDENTI

05/12/2017 In News, Scherma

DA REPUBBLICA.IT L’ARTICOLO DI MARCO CAIAZZO SUL PROGETTO DI INCLUSIONE CON LA SCUOLA FIORELLI

Al Circolo Posillipo la seconda edizione del progetto di inclusione sportiva nato in collaborazione con la scuola media Fiorelli di Napoli.

L’iniziativa prevede che il club rossoverde accolga gli studenti per speciali lezioni di canoa e scherma: coinvolte in tutto quattro classi dell’istituto – circa 115 studenti di 11 e 12 anni – che per tre giorni a settimana sono ospitate al Circolo. Lo staff tecnico posillipino propone ai giovanissimi lezioni di educazione fisica alternativa e istruttiva, scoprendo il mare in canoa nelle belle giornate, allenandosi a tirar di scherma o facendo ginnastica in caso di maltempo.

La direzione tecnica del progetto è affidata all’allenatore del settore canoa velocità del Posillipo, Peppe Buonfiglio, coadiuvato dall’istruttore Peppe Masullo, e al maestro di scherma Aldo Cuomo, coadiuvato da Francesca Cuomo.

È lo stesso Buonfiglio a sottolineare l’entusiasmo dei ragazzi e delle ragazze che partecipano al progetto: “È bello vederli così partecipativi e attratti dal mare e dalla canoa – dice – e noi cerchiamo di coinvolgerli ancora di più anche al di là delle ore del progetto stesso“.
La scherma insegna l’autodisciplina, il controllo del corpo e soprattutto il rispetto delle regole, oltre ad essere uno sport decisamente affascinante”, spiega Cuomo. “Il progetto è una straordinaria occasione per avvicinare i giovanissimi alla risorsa mare e agli sport alternativi“, dicono gli organizzatori, “in particolare alla canoa e alla scherma e alle sezioni sportive agonistiche del Circolo Posillipo. E chissà che tra loro non ci siano futuri campioni“. Il prossimo obiettivo è coinvolgere anche altri istituti di Napoli e altre discipline, come la canoa polo e il canottaggio.

Sempre in favore dei più giovani, il Posillipo ha istituito una borsa di studio destinata agli atleti con elevato rendimento scolastico e sportivo per l’anno 2017-2018. La partecipazione è riservata agli sportivi-studenti di età compresa tra i 13 e 18 anni che frequentano la scuola secondaria superiore. La borsa di studio è di 1.500 euro: coperta dalla donazione del vicepresidente Vincenzo Triunfo, verrà assegnata all’atleta più meritevole tesserato con il Posillipo.

di Marco Caiazzo su repubblica.it

 

Area Comunicazione