SCHERMA: BUONI RISULTATI DALLA TRASFERTA DI LEGNANO

13/10/2019 In News, Scherma, Spada

TRE SPADISTE ROSSOVERDI QUALIFICATE PER LA PROVA UNDER 20

Si è svolta a Legnano questo fine settimana la prova nazionale di spada under 17 dove la scherma rossoverde ha partecipato con una rappresentativa di undici atleti tra maschi e femmine.

Da elogiare il risultato di Cristiana Palumbo e Gaia Leonelli che hanno ottenuto un ottimo piazzamento qualificandosi tra le migliori 32 atlete in una gara, che in questa categoria, ha visto la partecipazione di oltre 800 atleti provenienti da tutta Italia. Le atlete hanno così conquistato il diritto di partecipazione alla prova nazionale di categoria superiore, gli under 20 in programma a Ravenna il 16 e 17 novembre. Bene anche Giovannella Somma anche lei qualificata alla prova under 20. A Legnano la squadra rossoverde è stata seguita dai maestri Aldo e Francesca Cuomo.

Intanto la squadra posillipina si sta preparando alla prima prova nazionale assoluta di Bastia Umbra che vedrà il prossimo fine settimana impegnati Christian Heim, Giovannella Somma, Gaia Leonelli e Raffaella Palomba.

Area Comunicazione

SCHERMA: REGIONALI ASSOLUTI DI SPADA A CASERTA – SECONDO POSTO PER L’ATLETA DEL CIRCOLO POSILLIPO GIOVANNELLA SOMMA QUALIFICATA ALLA FASE NAZIONALE

30/09/2019 In News, Scherma, Spada

CONCLUSA A SAN NICOLA LA STRADA LA FASE REGIONALE DI QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI DI SPADA

Ottimi risultati sono venuti dalle ragazze, soprattutto dalle più giovani, con quattro atleti qualificati alla fase nazionale assoluta di Bastia Umbra in programma a fine ottobre. Oltre 160 atleti provenienti da tutta la Campania si sono battuti per centrare la qualificazione alla fase nazionale. I quattro atleti posillipini che hanno centrato l’obiettivo sono:

Giovannella Somma arrivata seconda e che ha ceduto il titolo regionale a Martina Esposito del CS San Nicola solo al minuto supplementare avendo terminato i 9 minuti regolamentari sul punteggio di 14 pari. Ottima anche la gara di Gaia Leonelli classificatasi quinta e Raffaella Palomba arrivata alle soglie della finale. Tra i maschi qualifica conquistata da Christian Heim.

Bene anche Cristiana Palumbo, Ettore Saetta, Maria Fontanella e Simone Gambardella che hanno solo sfiorato la qualificazione.

Area Comunicazione

TRIATHLON: IL POSILLIPINO FRANCESCO PANARELLA BATTE IL RECORD CAMPANO

24/09/2019 In News, Triathlon

RECORD BATTUTO DI OLTRE UN MINUTO CON IL TEMPO 9 ORE 10 MINUTI E 32 SECONDI A CERVIA

Il tempo sembra non passare per Francesco Panarella, l’atleta del Circolo Posillipo che sabato scorso all’Ironman di Cervia ha battuto il record campano sulla distanza più lunga del triathlon di oltre un minuto: con un tempo di 9 ore 10 minuti e 32 secondi Francesco ha nuotato 3,8 km, pedalato 180 km, corso per 42 km ed ha battuto il record da lui stesso detenuto da oltre dieci anni.

Il tempo è amico per lui, apprezzato fisioterapista e padre esemplare, che continua cosi a detenere un record in una gara più impegnativa della Capri Napoli. Le lunghe distanza hanno sempre dato grandi soddisfazioni alla sezione triathlon sotto la spinta del compianto Diego Peduto ma negli anni, si sono aggiunti i risultati dell’attività giovanile, delle donne e dei paratleti. Non a caso, i migliori atleti premiati in occasione del 94esimo compleanno del Circolo sono stati il giovane Francesco Capuozzo e il paratleta Salvatore Aiello, simbolo che il triathlon è davvero per tutti. Dall’altra parte d’Italia, poi le giovani atlete Marialuigia Perenze e Martina Veneruso sono state convocate come componenti della rappresentativa campana alla coppa delle regioni di Sanremo dello scorso week end dal tecnico rossoverde e referente regionale Marco Paino, presente sui campi gara insieme al tecnico Giovanni Fiore.

Il triathlon si rivela sempre piu uno sport per tutti ed anche un ottimo strumento di preparazione per le altre discipline sportive.

Area Comunicazione

VELA: ARGENTO PER GIORGIA DEURINGER AI CAMPIONATI ITALIANI LASER

12/08/2019 In News, Vela

LA NOSTRA ATLETA MANCA PER UN PUNTO LA MEDAGLIA D’ORO

Ad Ostia ottima la prestazione degli atleti del Circolo Nautico Posillipo, allenati da Antonio Petroli, ai Campionati italiani di distretto classe Laser.

Marlon Arem e Aldo Perillo

Marlon Arem e Aldo Perillo

Nei 4.7 Giorgia Deuringer conquista l’argento di vice campionessa italiana over 16, mancando la vittoria per un solo punto. Si qualifica in gold anche Maria Francesca Autiero dopo otto prove molto combattute. Marlon Alem chiude invece quinto in flotta silver.

Nella classe Laser radial Aldo Perillo manca la qualifica per la flotta gold per un solo punto, ma con una prova di carattere infila quattro primi consecutivi e vince la flotta silver. Fabrizio Perillo anche lui in flotta silver chiude ventiduesimo.

Per Giorgia Deuringer un buon test prima dei mondiali Laser giovanili che la vedranno protagonista con i colori della Nazionale in Canada, a Kingston sul lago Ontario, dal 16 al 23 agosto.

foto in testa di Marta Rovatti Studihrad

Area Comunicazione

PALLANUOTO: CAMPIONI D’ITALIA UNDER 15

LA SQUADRA GUIDATA DA FRANCESCO FALCO VINCE AL POLO NATATORIO DI OSTIA CONTRO LA RARI NANTES SAVONA PER 6 – 5

L’under 15 di pallanuoto del Posillipo è Campione di Italia! A tre anni dall’ultimo successo (ottenuto sempre ad Ostia con la RN Savona) la formazione under 15 del Posillipo si ripete, alzando il tricolore per la terza volta nella sua storia.

Una stagione entusiasmante quella dei ragazzi di Falco, mai domi nonostante diversi momenti di difficoltà vissuti anche nella tre giorni appena conclusa.

I rossoverdi, dopo aver concluso il girone eliminatorio al terzo posto, hanno avuto la meglio del Brescia (per 7-0), della Vis Nova (10-8 dtr.) e in finalissima proprio con gli storici rivali savonesi.
Una sfida giocata colpo su colpo dai giovani posillipini, in una escalation di emozioni. La prestazione collettiva è da incorniciare e la rete decisiva, non a caso, è opera di Federico Trivellini (con una splendida conclusione dal perimetro) simbolo del giocatore che ha sempre lavorato per la squadra e che risulta indispensabile nelle partite che contano.

È una grandissima soddisfazione di tutta la spedizione, alla quale hanno partecipato anche il tecnico della prima squadra Brancaccio, gli assistenti Truppa e Casadei e il dirigente accompagnatore Izzo.

Un successo che viene dal profondo del nostro cuore” dichiara un Francesco Falco commosso al termine della partita conclusiva. “Sapevo di poter contare su un gruppo eccezionale. I ragazzi non hanno mai mollato e ci hanno regalato una gioia immensa. Dedichiamo il successo a Marco Martusciello, ragazzo imprescindibile per tutti noi che, a causa di un incidente stradale occorso a pochi giorni dalle Semifinali, ha dovuto saltare quest’ ultima parte di stagione”

Ciliegina sulla vittoria dei rossoverdi l’importante riconoscimento per Ernesto Maria Serino, nominato dai tecnici presenti “miglior giocatore” della manifestazione.

Grande la soddisfazione anche del presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro, che si è detto naturalmente felice dell’ottimo risultato raggiunto: “Ancora una volta i nostri atleti ci regalano grandi soddisfazioni di cui siamo orgogliosi! Lo sport è il cuore del Posillipo ed è una felicità arrivare a questi risultati”.

Siamo orgogliosi di questi ragazzi! Lo dico a nome mio e dell’Amministrazione comunale, che punta da sempre sull’importanza dello sport”. A congratularsi con la squadra U15 di pallanuoto del Posillipo campione d’Italia, con lo staff e col presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro, è, infine, anche l’assessore allo sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello.

Questi i risultati nel dettaglio:

FINALE

RN SAVONA – CN POSILLIPO 5 – 6 (1-1, 2-2, 2-2, 0-1)
Posillipo: Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, Izzo, Trivellini 1, Serino 2, Somma 1, de Florio 2, Varriale, Russo, Scognamiglio M., Pizzo, Errico, d’Abundo. All. Falco

SEMIFINALE

VIS NOVA ROMA – CN POSILLIPO 8 – 10 dtr [5-5] (1-0, 2-3, 0-1, 2-1)
Posillipo: Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, Izzo 1, Trivellini 1, Serino 2, Somma, de Florio 1, Varriale, Russo, Scognamiglio M., Pizzo, Errico, d’Abundo. All. Falco

QUARTI DI FINALE

AN BRESCIA – CN POSILLIPO 0 – 7 (0-0, 0-1, 0-2, 0-5)
Posillipo: Lindstrom, De Buono 1, Sperandeo, Coda, Izzo 1, Trivellini, Serino 2, Somma 1, de Florio 1, Varriale, Russo, Scognamiglio M., Pizzo, Errico 1, d’Abundo. All. Falco

GIRONE ELIMINATORIO:

CN POSILLIPO – PRO RECCO 6 – 8
TELIMAR – CN POSILLIPO 6 – 11
VIS NOVA – CN POSILLIPO 5 – 1

Questa è la classifica finale:

  1. Circolo Nautico Posillipo
  2. Rari Nantes Savona
  3. Roma Vis Nova
  4. Acquachiara Ati 2000
  5. Pro Recco
  6. AN Brescia
  7. San Mauro Nuoto
  8. Telimar

Con questo ultimo titolo Italiano si chiude in bellezza la stagione agonistica della pallanuoto posillipina che ha ottenuto strepitosi risultati a partire dalla serie A1 fino ai giovanissimi “coccodrilli“. Ottimo auspicio per il futuro.


Area Comunicazione

CANOA POLO: LA SQUADRA ROSSOVERDE TERZA AI CAMPIONATI ITALIANI UNDER 16

04/08/2019 In Canoa, Canoa Polo

I RAGAZZI ALLENATI DA FRANCESCA CIANCIO E CIRO LUCCI CONQUISTANO IL PODIO AI CAMPIONATI ITALIANI DI ROMA

Brillante prestazione dei giovani atleti under 16 di canoa polo che ai campionati italiani under 16, che si sono disputati a Roma, hanno conquistato una eccellente terza piazza battendo la squadra del Nazario Sauro di Trieste. I giovani rossoverdi avevano terminato la fase dei gironi di qualificazione conquistando i quarti di finale.

Questi sono i ragazzi artefici della bella prestazione: Raffaele Bianco capitano, Antonio Marino, Marco Langellotti, Gabriele Mormone, Andrea Polifrone, Carlo Nugnes, Andrea Palombo, Andrea Barbato. 

Area Comunicazione

VELA: BUONI I PIAZZAMENTI PER IL POSILLIPO AI CAMPIONATI ITALIANI UNDER 16

15/07/2019 In News, Vela

DISPUTATE A SALERNO LE QUALIFICAZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI

Settima tappa del circuito zonale velico laser organizzata dalla LNI SALERNO E CC IRNO. Ottima prestazione per il Circolo Nautico Posillipo, con Aldo Perillo nella classe radial, alla sua terza regata nella nuova classe, che si regala un bellissimo podio. Terzo assoluto con i parziali di 5-5-2-3-8.

Buono il risultato nella classe 4,7 di Giorgia Deuringer, terza assoluta e prima femminile con i parziali di 3-3-2-1-3-3.

Con questa regata si chiudono le qualificazioni per i campionati italiani giovanili U16 di Reggio Calabria a fine agosto. Già qualificato Marlon Alem grazie alla posizione del ranking nazionale (16esimo), a lui si aggiungono Bruno Bianco, Mattia Giunchini e Giacomo Vallefuoco.

Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: INCONTRO AL CIRCOLO PER FESTEGGIARE I NEO CAMPIONI D’ITALIA

01/07/2019 In Canottaggio, Casa Sociale, News

IL QUATTRO CON CAMPIONE D’ITALIA 2019 VERRÀ FESEGGIATO AL CIRCOLO OGGI 1 LUGLIO

Il Quattro con categoria Ragazzi è Campione d’Italia 2019: Federico Ceccarino, Carlo Pisa, Emanuele Lobascio, Nando Chierchia, timoniere Matteo Grimaldi

… Quando si lavora insieme è l’intero gruppo che vince. In questi ultimi due anni molte cose sono state fatte per riportare la sezione ai vertici del Canottaggio nazionale ad ogni livello; abbiamo imbastito con successo, per la prima volta in Italia, una collaborazione sinergica con il Circolo Ilva Bagnoli, tale che i ragazzi possano essere guidati nella crescita, in accordo con le famiglie, da allenatori qualificati e attenti alle diverse necessità evolutive; ottimizzando le risorse e proiettandosi con obiettivi via via più ambiziosi sul piano agonistico senza mai dimenticare la persona e l’importanza dell’esperienza remiera per la migliore formazione psicologica e sociale di ciascuno.

Mimmo Perna

Mimmo Perna

Il Commento di Mimmo Perna: “I risultati che abbiamo conseguito fino ad ora sono frutto di una buona pianificazione e dell’impegno costante del gruppo. Mi sento in dovere di ringraziare gli atleti e le loro famiglie per aver creduto nel Progetto disegnato per i loro figli; il team tecnico per la collaborazione fattiva nelle diverse fasi esecutive; il vicepresidente Vincenzo Triunfo e il consigliere Francesco Rizzo per la dedizione e la responsabilità con cui hanno sostenuto il cambiamento; il presidente Semeraro per aver avviato un processo di rinascita dell’identità sportiva di primo piano del nostro Circolo nel panorama nazionale che si spera potrà compiersi a pieno con la futura dirigenza a cui si augura buon lavoro. Adesso è tempo di festeggiamenti:
Questa mattina ci incontriamo tutti (compresa la squadra giovanile Ilva/Posillipo e tutti gli allenatori) per brindare insieme ai successi delle regate ai campionati di Ravenna insieme ai dirigenti del circolo. È gradita la presenza dei genitori… vi aspettiamo!

Area Comunicazione