CIMENTO INVERNALE AL CIRCOLO POSILLIPO: 6 GENNAIO ALLE 11.00

02/01/2020 In Casa Sociale, News, Nuoto

Torna, come ogni anno, al Circolo Nautico Posillipo, l’appuntamento con il Cimento Invernale, il tradizionale tuffo dell’Epifania e dedicato al compianto amico del Circolo Maurizio Tortora che da anni ne curava con passione l’organizzazione.

Il tuffo di buon augurio per l’anno nuovo, in programma lunedì 6 gennaio 2020 alle ore 11.00 nelle acque di Napoli dal Circolo, è aperto a tutti i soci del sodalizio sportivo e a quanti vorranno prendervi parte.

Prima dei tuffi, sarà letta la “Preghiera del Cimento“, scritta da Tortora e al termine saranno consegnate Coppe al Socio e al non socio più anziani che si saranno tuffati, con un riconoscimento anche per la categoria “donne” e una medaglia per tutti i partecipanti.
Saranno presenti, tra gli altri, il Presidente del Circolo Vincenzo Semeraro e il Consigliere ai grandi aventi Filippo Smaldone.

È possibile iscriversi presso la portineria del Circolo Nautico Posillipo anche la mattina stessa del Cimento.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: FOTOGALLERY TERZA EDIZIONE TROFEO VECCHIO AMARO DEL CAPO

24/12/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

QUASTA MATTINA AL CIRCOLO FOLTA PARTECIPAZIONE ALLA “COPPA NATALE”

“Coppa Natale” terza edizione Trofeo Vecchio Amaro del Capo

Campionato Regionale Invernale – Open Water sprint di mezzofondo 500/100 m.
Prova Agonisti – Prova Master – Prova ludica in maschera

Foto di Nunzio Russo

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: BRINDISI NATALIZIO TRA SOCI E ATLETI

BRINDISI DI NATALE TRA DIRIGENTI E ATLETI NEI SALONI DEL CIRCOLO

Nei saloni del Circolo Posillipo il Presidente Vincenzo Semeraro, i vicepresidenti Antonio Ilario e Antonio Parente hanno brindato al Natale e all’anno nuovo con i Consiglieri, i Soci, i tecnici e gli atleti di tutte le sezioni sportive.

Ecco una sintesi fotografica dell’evento di Nunzio Russo:

Area Comunicazione

NUOTO PER SALVAMENTO: BUONA GARA DI LORENZA BORRIELLO AI MONDIALI MILITARI IN CINA

29/10/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

TERMINATI I CAMPIONATI MONDIALI MILITARI DI NUOTO PER SALVAMENTO A WHUAN IN CINA

Alla sua prima esperienza ad una competizione internazionale, la posillipina Lorenza Borriello è stata protagonista con due finali, terminando in ottava posizione nella gara dei 200 superlife e nei 100 manichino con pinne.

Borriello è stata anche componente della squadra azzurra nella staffetta 4×50 mista terminando la competizione in quarta posizione.

Area Comunicazione

NUOTO PER SALVAMENTO: LA POSILLIPINA LORENZA BORRIELLO È STATA CONVOCATA AI CAMPIONATI MONDIALI MILITARI

14/10/2019 In News, Nuoto e Pallanuoto

L’ATLETA ROSSOVERDE È STATA RICEVUTA AL QUIRINALE

Lorenza Borriello

Lorenza Borriello

L’atleta Lorenza Borriello posillipina in forza alla Marina Militare, è stata convocata in occasione dei Campionati Mondiali Militare nella disciplina sportiva del Salvamento.

I Campionati Mondiali si disputeranno a Wuan in Cina dal 20 al 22 ottobre. Borriello si cimenterà nella gara del 200 superlife, 100 torpedo e 100 manichino con pinne, oltre alle staffetta mista, manichino ed ostacoli.

Le delegazioni delle FFAA sono state ricevute al quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il Circolo Posillipo fa un grosso in bocca al lupo a Lorenza!

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: INTERVENTI AGLI IMPIANTI E ALLA PISCINA

I VARI INTERVENTI CONSENTIRANNO NOTEVOLI RISPARMI NEL TEMPO

  • Intervento alle caldaie: Coperto al 65% circa da detrazione fiscale, genera un risparmio energetico di gas grazie ad un migliore rendimento;
  • Nuovo telo di copertura della piscina (ricevuto venerdì): Con uno spessore maggiore (passa da 600 a 900 g/m2) riduce le dispersioni termiche di circa il 30% generando un risparmio di gas.

Area Comunicazione

NUOTO PER SALVAMENTO: CAMPIONATI EUROPEI ASSOLUTI OPEN A RICCIONE

01/10/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

TERZO POSTO PER MARIANNA ESPOSITO AGLI EUROPEI DI RICCIONE

Terminati i Campionati Europei Assoluti di Salvamento svoltasi a Riccione alla presenza di 886 atleti. I colori del Circolo Nautico Posillipo sono stati rappresentati da Lorenzo Barile per il settore maschile e Marianna Esposito per il settore femminile.

Risultati

Risultati

Ed è proprio Marianna che si presenta ai nastri di partenza in splendida forma centrando nella prima gara del Beach Sprint la finale b (arrivando terza); e nell’ultima giornata di gare la finale al Beach Flags concludendo con un ottimo quinto posto.

Grande entusiasmo da parte dell’atleta e del tecnico LongobardoSiamo arrivati ai Campionati Europei con l obiettivo di centrare la finale. Traguardo raggiunto con successo con la quinta posizione al di sopra di ogni aspettativa. Sicuramente è stata la miglior gara di Esposito degli ultimi tre anni, arrivando prima delle italiane ed affacciandosi tra le big dell atlete europee in questa specialità“.

Area Comunicazione

94 ANNI DEL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO: FESTA DELLO SPORT E DELLA CULTURA SULLA TERRAZZA DI POSILLIPO

22/09/2019 In Casa Sociale, Editoriale, News

Più di 70 targhe consegnate, centinaia le medaglie e tanti i riconoscimenti oltre ai premi speciali, consegnati nella magica notte della Festa per i 94 anni del Circolo Nautico Posillipo, sulla splendida piscina sul mare di Posillipo.

La serata condotta dalla giornalista Nunzia Marciano ha visto alternarsi sul bordo piscina gli atleti di tutte le discipline praticate che si sono particolarmente distinti nella propria specialità, conseguendo risultati eccellenti in competizioni sportive regionali, nazionali e internazionali. Tra questi, tre pallanuotisti, Luca Silvestri, Jacopo Parrella e Roberto Spinelli, che hanno vinto con la nazionale gli Europei di Pallanuoto U17; il nuotatore Marco Magliocca 6° assoluto alla Capri-Napoli 2019; Vincenzo Nugnes, secondo con la nazionale U21 ai campionati Europei di Canoa Polo; Massimo Di Martire, medaglia d’oro di pallanuoto alle Universiadi 2019.
Pergamene sono state consegnate agli atleti Master del Circolo Posillipo.

Tra le personalità presenti l’assessore alle politiche Giovanili della Regione Campania Lucia Fortini, che ha sottolineato la vicinanza della Regione Campania al Posillipo, la delegata al mare del Comune di Napoli Daniela Villani, sempre sensibile alle iniziative del Circolo Posillipo e l’assessore allo sport del Comune di Napoli Ciro Borriello che ha lodato l’impegno del Posillipo in ambito sportivo in primis, ma anche culturale e sociale, orgoglio, per questo, della città di Napoli.

Ad assistere alla premiazione e salire sul palco in qualità di premianti, Matteo Autuori Presidente Comitato Regionale Federazione Italiana Scherma; Paolo Trapanese, Presidente Comitato Campano FIN; Sergio Avallone, Presidente Comitato Regionale Canoa Kajak; l’ex Presidente della SSC Napoli Corrado Ferlaino; Francesco Postiglione Vicepresidente FIN Nazionale; Raffaello Caserta, olimpionico di Sciabola. Tra i presenti anche l’Olimpionico Mattia Aversa cui è stata tributata una targa da apporre al Muro Olimpico del Circolo Posillipo, che omaggia i grandi sportivi del passato e del presente, con un occhio attento ai futuri campioni di domani.

Tanto abbiamo fatto finora è tanto faremo ancora nel segno dello sport e della cultura, del sociale e della solidarietà per il bene del Posillipo”, il saluto del Presidente del Circolo Vincenzo Semeraro: “Il nostro cuore è lo sport, ed è tanto il lavoro che viene fatto per lo sport al Circolo e siamo orgogliosi dell’impegno e dei risultati dei nostri ragazzi. I nostri sono 94 anni di storia ben portati e soprattutto ricchi dell’entusiasmo di voler far sempre meglio puntando appunto sui giovani“. “La Festa del Posillipo è un’occasione per i nostri soci, che promuovono lo sport ormai da ben 94 anni, di abbracciare i loro piccoli e grandi campioni ai quali va l’incoraggiamento a fare sempre meglio. Un ringraziamento sentito poi va agli allenatori, preparatori, tecnici e staff, che seguono con professionalità i ragazzi, che sono la linfa vitale del Circolo”, ha detto il Vicepresidente Sportivo Antonio Ilario. “La festa del Posillipo è la festa di casa nostra, è il momento per premiare gli atleti in primis e per riconoscere il calore delle personalità che fanno il bene del Circolo”, ha detto il Consigliere alla Cultura Filippo Smaldone, tra gli organizzatori della festa con i consiglieri Pippo Russo e Gianluca De Crescenzo.

La serata è proseguita, dopo la premiazione degli atleti, con la cena di gala durante la quale è stata premiata la musicista Emilia Zamuner, cui è stato conferito il Premio “Posillipo, Cultura del Mare”, aprendo una finestra tra la scorsa edizione di luglio e la prossima che quest’anno, come ha anticipato il Presidente Semeraro sarà dedicata alla pittura. Targhe di riconoscimento sono state consegnate al responsabile della pallanuoto del Posillipo Carlo Silipo, per il trofeo del Giocatore conseguito; al Dott. Alfonso De Nicola, premiato dal medico sociale del Posillipo Guglielmo Lanni; a Stefania Brancaccio, premiata dal socio e ambasciatore del Posillipo nel Mondo Gennaro Famiglietti; a Mario Portolano, premiato dal Presidente Semeraro e al Direttore di Rai Vaticano Massimo Milone, premiato dal Consigliere Filippo Smaldone.

La giornata di festa si era aperta con il Gruppo Autonomo Sommozzatori Napoli “Underwater Wrech Exploration”, guidato dal responsabile dell’esplorazione subacquea Comm. Capo Vincenzo De Vita, che ha effettuato per il secondo anno, la pulizia dei fondali antistanti le acque del Circolo Posillipo, utilizzando tra l’altro una tecnologia “ecofotosub”. De Vita che ha rassicurato sulla limpidità delle acque del Posillipo.

Foto di Nunzio Russo e Aldo Cuomo

Area Comunicazione

NUOTO: IL POSILLIPINO EMANUELE RUSSO VINCE LA 10 CHILOMETRI DI LICATA

15/09/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

RUSSO HA BATTUTO NELLO SPRINT FINALE  SAURO BERTOZZI

Emanuele Russo, classe 2000 vince la 10 km valevole come finale del Campionato italiano di Fondo, con partenza e arrivo alla spiaggia della Poliscia di Licata.

Gara molto combattuta che il nuotatore del Posillipo ha condotto dal primo all’ultimo metro, tallonato dall’atleta della Vis Sauro Bertozzi e dagli altri nazionali giovanili. Negli ultimi 400 metri Russo ha distaccato di circa 20 metri l’avversario vincendo in 1 ora e 53 minuti circa.

La gara è stata impreziosita, oltre che dai nazionali giovanili, anche dall’ex campione dei Carabinieri, Samuel Pizzetti olimpionico degli anni scorsi. Ieri sera, infine, si è tenuta la premiazione a piazza S.Angelo nel centro di Licata (in foto).

Area Comunicazione