CANOA: 2ª PROVA NAZIONALE CANOA-GIOVANI

27/07/2017 In Canoa, News

TRE ORI E TRE ARGENTI AGLI ATLETI POSILLIPINI

Noemi, Gianmarco, Francesco, Gianpaolo, Giovanni, Elena, Alessandra, Marco, Enrico, Guido, Beniamino: questi i nomi dei giovanissimi pagaiatori del Circolo Nautico Posillipo, di età compresa tra i 10 e i 14 anni, tornati con un soddisfacente bottino di medaglie – anche del metallo più prezioso – dall’ultima rassegna nazionale in terra sicula, disputatasi a Piana degli Albanesi (PA) il 22 e 23 luglio sulle distanze dei 200 e 2000 metri.

Mi piace sottolineare – ha commentato visibilmente soddisfatto il neoconsigliere di fresca nomina Giuseppe Molfiniche la medaglia più bella è il loro sorriso. L’entusiasmo che profondono e la gioia che vivono nel praticare la canoa sono coinvolgenti. Concluso un allenamento non vedono l’ora di cominciare il successivo”.

Due giovanissime atlete

Due giovanissime atlete

I piccoli canoisti sono stati guidati in questa “avventura” da Peppe Buonfiglio, già allenatore della nazionale azzurra alle Olimpiadi di Rio, da Michele Trapani e dal giovane istruttore Lorenzo Micheli, con un folto stuolo di genitori (tifosi) al seguito.

Va detto inoltre che, se alcuni di questi ragazzi già praticavano la canoa dalla passata stagione, gli altri hanno iniziato questa attività sportiva solo pochi mesi fa frequentando il Campus estivo al Circolo, una opportunità, quindi, che si è rivelata subito preziosa, destinata negli anni a venire a diventare sempre più fucina delle future leve, oltre che momento di divertimento, svago e contatto col mare. A tal proposito un grazie particolare va espresso a Rosario Occhiello, pioniere della canoa posillipina negli anni ’60 e maglia azzurra ai mondiali di categoria, per il fattivo contributo dato alla Sezione, mettendo a disposizione tutta la sua esperienza. A lui va accomunata la squadra di istruttori del Campus, i quali sono riusciti ad insegnare “giocando” e facendo divertire questi giovanissimi canoisti.

I risultati:

K1 4,20 Allievi A Femminile mt.200
Elena Trapani

K1 4,20 Allievi A Femminile mt.200
Alessandra Andrea Ioimo

K1 4,20 Allievi B Maschile mt.200 1ª serie
Gianmarco De Luca

K4 Allievi B Maschile mt.200
Marco Mautone – Enrico Astarita – Gianmarco De Luca – Gianpaolo Giannino

K4 Allievi B Maschile mt.2000
Francesco Tammaro – Enrico Astarita – Gianmarco De Luca – Gianpaolo Giannino

K1 Cadetti A Femminile mt.200
Noemi Polverino

K1 4,20 Allievi B Maschile mt.200 2ª serie
Francesco Tammaro

K1 4,20 Allievi B Maschile mt.200 3ª serie
Gianpaolo Giannino

K2 Cadetti A Maschile mt.200
Giovanni Ragusa – Beniamino De Lucia

K1 Cadetti A Femminile mt.2000
Noemi Polverino

K1 4,20 Allievi B Maschile mt.2000 2ª serie
Guido Parlato

K1 4,20 Allievi B Maschile mt.200 1ª serie
Guido Parlato

K1 4,20 Allievi B Maschile mt.2000 1ª serie
Marco Mautone

K1 Cadetti A Maschile mt.200 1ª serie
Giovanni Ragusa – Beniamino De Lucia

K1 Cadetti A Maschile mt.2000
Giovanni Ragusa

K1 Cadetti A Maschile mt.2000
Beniamino De Lucia

K2 5,20 Allievi B Maschile mt.200 2ª serie
Francesco Tammaro – Enrico Astarita

Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: FESTIVAL DEI GIOVANI 2017

18/07/2017 In Canottaggio, News

PIOGGIA DI MEDAGLIE SUGLI EQUIPAGGI ROSSOVERDI

Il Festival dei Giovani fa registrare di anno in anno partecipazioni davvero importanti, confermandosi evento di assoluto rilievo nel panorama remiero nazionale e principale kermesse per Allievi e Cadetti.

Non ha fatto eccezione la 28° edizione, svoltasi da venerdì a domenica sulle acque del Lago di Pusiano a Eupilio (Como). Alla chiusura delle iscrizioni, infatti, si sono registrati 3100 atleti gara, ripartiti su 2095 equipaggi e 119 società rappresentate. Una partecipazione massiccia a garanzia di uno spettacolo imperdibile.

Il Circolo Nautico Posillipo vi ha preso parte con una delle squadre più numerose degli ultimi anni, anche se quasi completamente rinnovata. Ben 21 gli atleti rossoverdi partecipanti a questa edizione, nonostante il passaggio alle categorie agonistiche di 8 dei 14 partecipanti alla scorsa edizione vincitori di nove medaglie. E’ il segno dell’efficace turn over prodotto dall’enorme lavoro svolto dai tecnici nel corso della stagione.

E sempre ed ancora nove anche quest’anno sono le medaglie conquistate dai sorprendenti giovanissimi del canottaggio rossoverde – in massima parte esordienti ma capaci di sfoderare prestazioni da “veterani”, senza mai mollare, colpo su colpo, gara dopo gara – prima una, poi due, tre, fino ad eguagliare il risultato della più esperta squadra conseguito solo un anno fa.

Eccole le magnifiche nove:

  • Oro al doppio allievi C maschile, Antonio Russo e Andrea Merlino.
  • Oro al doppio allievi B2 maschile, Davide Piovesana e Adriano Marinelli.
  • Argento al singolo allievi C maschile, Marco Covino.
  • Argento al singolo allievi B2 maschile, Davide Piovesana.
  • Bronzo al doppio allievi C maschile, Achille Vecchione e Nando Chierchia.
  • Bronzo al singolo allievi C femminile, Viviana Panico.
  • Bronzo al singolo allievi C maschile, Antonio Russo.
  • Bronzo al singolo allievi C maschile, Andrea Merlino.
  • Bronzo al doppio allievi B1 maschile, Federico Caccese e Mattia Saggese.

Sono soddisfattissimo di questi risultati e orgoglioso di questi ragazzi – ha commentato a caldo il dirigente della sezione Antonio Covino al rientro da Eupilio – Il lavoro fatto dai tecnici quest’anno segna un punto di svolta per il futuro del canottaggio posillipino. Dopo la pausa estiva, ripartiremo a settembre con una squadra allievi e cadetti che può contare su oltre 20 atleti, piccoli ma già esperti, ai quali si aggiungeranno le nuove leve. In pochissimi anni torneremo a dire la nostra in questo evento cosi coinvolgente (il Festival dei Giovani, ndr). Se siamo oggi la terza società campana (con C.C.Napoli e C.C.Irno, ndr) è il frutto dell’enorme lavoro di squadra svolto, per il quale al termine di questa esaltante stagione desidero ringraziare il Circolo per l’indispensabile supporto che non ci fa mai mancare, i tecnici Mimmo de Cristofaro, Gianpaolo Maresca e Giustina Tricarico per l’immensa passione che dedicano ai nostri colori, tutti i nostri piccoli atleti anche e soprattutto per la loro decima personale medaglia, la più importante, la promozione raggiunta al termine del loro anno scolastico”.

Area Comunicazione

 

NUOTO: SQUADRA MASTER E SQUADRA “PROPAGANDA”

21/06/2017 In News, Nuoto e Pallanuoto

SUGLI SCUDI IL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO

Grande prestazione degli atleti master rossoverdi al Trofeo del Gabbiano, disputatosi a Napoli lo scorso 10 giugno. Il team del Posillipo, dopo una lunga rincorsa nell’arco dell’intero calendario regionale, ha centrato la vittoria assoluta, vincendo quindi l’ambito trofeo dopo un serrato testa a testa con il Flegreo, società che alla fine si è dovuta inchinare alla classe ed alla forza dei posillipini, un gruppo che ha dimostrato ancora una volta la forte coesione che lo lega per il raggiungimento dell’obiettivo della vittoria finale, premio agli sforzi di tutti.

Altre quattro sono state le coppe vinte, effetto delle straordinarie performance della squadra, allenata e motivata rispettivamente dagli atleti Massimo Vallone e Gianpiero La Monica. E due staffette, maschile e femminile, hanno ottenuto i rispettivi record italiani di categoria.

Questo successo è stato dedicato dall’intera squadra a Ciro Ascione, impegnato in una difficile battaglia personale d’altro genere, con l’auspicio che ne esca vincitore.

Dai master ai giovanissimi non cambia lo scenario di eccellenti risultati del Circolo Nautico Posillipo nel nuoto.

Marcello Lepore

Marcello Lepore

La squadra “propaganda” rossoverde ha conquistato, infatti, ben sei medaglie al Torneo Nazionale Kinder, disputatosi a Pesaro dal 16 al 18 giugno scorso. Tra queste spiccano le medaglie d’oro di Sara Capozzi nei 50 rana 2008 e Lucrezia Franchi nei 50 farfalla 2008, atlete (nella foto) che hanno stravinto nelle rispettive categorie confermando appieno le attese riposte nelle loro prestazioni.

In evidenza anche la plurimedagliata Maria Laura Margherita (nella foto in alto), con l’argento nei 50 stile 2008 e con due bronzi nel nuoto senza corsie e nei 50 ostacoli 2008, e Marcello Lepore (nella foto a destra), con l’argento nei 50 farfalla 2007 (conquistato malgrado una fortissima influenza.)

Sotto la guida di Consuelo Zarrilli e Alessandro Vaino tutta la squadra di nuoto “propaganda” ha messo a frutto un anno di intensissimo allenamento, riportando nella splendida cornice delle piscine marchigiane tempi e risultati che fanno sperare in un futuro sempre più vincente per la sezione giovanile di nuoto del Circolo.

Area Comunicazione

PALLANUOTO UNDER 11: 1° TORNEO “E…STATE CON NOI”

04/06/2017 In News, Nuoto e Pallanuoto

IL POSILLIPO VINCE IL TORNEO “E… STATE CON NOI”

Nel week end che apriva il mese di giugno è andato in scena il primo torneo under 11 “E…state con noi”, organizzato dallo Sporting Club Flegreo presso lo splendido impianto del PalaBaiano a Monteruscello.

Alla presenza di dodici formazioni, divise tra Campania e Lazio, i posillipini si sono fatti valere con entrambi i gruppi partecipanti. I più piccoli dei Caimani hanno conquistato un ottimo settimo posto, sconfiggendo nella finalina i parietà della RN Salerno “B”.
I coccodrilli hanno saputo, invece, prendersi una piccola rivincita sull’ Aqamanagement, nella riproposizione della finale del Torneo di Casoria, giocato circa un mese fa.

Al termine di un match tiratissimo i ragazzi di Truppa hanno ftto loro la sfida con una prestazione maschia e priva di evidenti sbavature, dimostrando di potersela giocare un po’ con tutte le migliori, anche quest’ anno.

Per onor di cronaca da segnalare la terza piazza conquistata dalla RN Salerno “A”, che ha avuto la meglio dei padroni di casa del Flegreo.

Bel risultato al termine di una splendida manifestazione” – è il commento di Truppa – “organizzata in modo ineccepibile dallo Sporting Club Flegreo. I ragazzi hanno tirato fuori le unghie per portare a casa il risultato e questo è certamente un ottimo segnale in vista del futuro. Tuttavia la vittoria, sebbene ottenuta contro una signora squadra come l’Aqamanagement, non deve essere un punto di arrivo. Abbiamo ancora tanta e tanta strada da fare. Contento anche per i piccoli. Io e Manuel continuiamo a vedere miglioramenti, giorno dopo giorno“.

Questi i risultati:

FINALE 1° – 2° posto

Coccodrilli Posillipo – Aqamanagement 3 – 2 (2-1, 1-1)
Posillipo: Aloise, Lucchese, Caracciolo, Varavallo 3, Renzuto Iodice, Oliviero, Radice, Scognamiglio S., Napolitano. All. Truppa

FINALE 7° – 8° posto

Caimani Posillipo – RN Salerno “B” 3 – 0 (0-0, 3-0)
Posillipo: Lauro, Monarca, Senzamici, Fittipaldi, Marsili, Scarpati, Fabrizio, Fontana, Corcione 1, Somma 2 (1R), Ripetta, Auletta, Izzo. All. Manuel Occhiello.

SEMIFINALI

Coccodrilli Posillipo – SC Flegreo 11 – 1
Caimani Posillipo – Zero9 0 – 4

QUARTI DI FINALE

Coccodrilli Posillipo – Caimani Posillipo 6 – 0

GIR. A

Coccodrilli Posillipo – Zero9 7-2
Coccodrilli Posillipo – RN Salerno “B” 5-1
Coccodrilli Posillipo – SC Flegreo “B” 15-1
Coccodrilli Posillipo – RN Salerno “C” 14-0
Coccodrilli Posillipo – Acquachiara “A” 4-3

GIR. B

Caimani Posillipo – Acquachiara “B” 3-1
Caimani Posillipo – RN Salerno “A” 3-7
Caimani Posillipo – SC Flegreo 2-5
Caimani Posillipo – Splash 9-0
Caimani Posillipo – Aqamanagement 1-10

Area Comunicazione

CAMPUS ESTIVO DI SCHERMA 2017

02/06/2017 In News, Scherma

IL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO organizza un “CAMPUS ESTIVO DI SCHERMA”

Periodo: 3 settimane (dal 12 giugno al 30 giugno) dal lunedì al venerdì.

Gruppo Celentano 2016

Gruppo Celentano 2016

Orari: 2 opzioni di scelta
• 10,30 – 13,00
• 10,30 – 14,30 (con pack lunch)

I ragazzi saranno seguiti da istruttori qualificati nelle varie attività di scherma, ludiche e in piscina.

  • Attività motoria di base indirizzata allo sport (es. fondamentali di scherma con fioretto di plastica);
  • Mini sessioni di tattica e regolamento;
  • Attività ludico sportiva.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla segreteria del Circolo: 081 5751282 o alla Maestra Francesca Cuomo: 349 6644494.

Area Comunicazione

CAMPUS ESTIVO DI CANOTTAGGIO 2017

02/06/2017 In Canottaggio, News

IL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO organizza un “CAMPUS ESTIVO DI CANOTTAGGIO”

Periodo: 7 settimane (dal 12 giugno al 28 LUGLIO) dal lunedì al venerdì.

I ragazzi saranno seguiti da tecnici qualificati nelle varie attività:

  • Corsi di nuoto;
  • Uscite in barca;
  • Attività motoria di base indirizzata allo sport;
  • Attività ludico sportiva.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla segreteria del Circolo: 081 5751282 o all’istruttrice Giustina Tricarico 392 0642044.

Area Comunicazione

SCHERMA: TROFEO CONI UNDER 14

29/05/2017 In News, Scherma

LUCIO TOSCANI SI AGGIUDICA LA FASE REGIONALE DI SCIABOLA

Dopo il canottaggio anche la scherma rossoverde è chiamata a rappresentare la Campania alle finali nazionali del Trofeo CONI Under 14 in programma a Senigallia (Marche) dal 21 al 24 settembre.

Nella fase regionale di qualificazione, infatti, svoltasi a San Nicola La Strada e riservata ai nati nel 2004, due posillipini, Lucio Toscani e Antonio Salzano (nella foto con i maestri Cuomo e Caserta), sono saliti sui gradini più alti del podio di sciabola. Staccando il pass per Senigallia, Toscani ha così conquistato anche il diritto a rappresentare la sciabola campana alla fase finale del torneo.

Erica Ragone e Federica Tesone

Erica Ragone e Federica Tesone

Molto soddisfatti per questa prestigiosa affermazione i maestri Leonardo Caserta e Aldo Cuomo che hanno seguito i loro pupilli da bordo pedana: “Sono particolarmente contento – ha commentato Cuomooltre che naturalmente per la vittoria di Toscani anche e soprattutto per la medaglia d’argento di Salzano, che in quest’anno di esordio ha dimostrato una notevole crescita e maturità agonistica, nonché per l’ottimo esordio di Simone Rosiello alla sua primissima esperienza di gara”.

Degna di nota, infatti, nella spada maschile è stata la gara di Simone Rosiello che al suo esordio è riuscito a ben figurare perdendo con onore e di misura l’assalto per la finale degli otto.

Bene anche nella spada femminile Federica Tesone e Erica Ragone (nella foto a destra) che hanno terminato la loro gara rispettivamente al 5° e 6° posto in classifica.

Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: TROFEO CONI UNDER 14

21/05/2017 In Canottaggio, News

IL POSILLIPO PRIMEGGIA NELLE SELEZIONI REGIONALI

Sarà il Circolo Nautico Posillipo a rappresentare la Campania alle finali nazionali di Senigallia (Marche) del Trofeo CONI 2017 Under 14, giunto quest’anno alla quarta edizione.

I migliori giovani canottieri campani si sono cimentati nella fase regionale di selezione, svoltasi al Lago Patria in una dura ed impegnativa prova disputatasi in tre parti: barca, corsa, remoergometro.

Antonio Russo

Antonio Russo

I posillipini Antonio Russo e Andrea Merlino hanno sbaragliato il campo, affermandosi rispettivamente al primo e secondo posto e conquistando così il diritto di rappresentare la Campania alla fase nazionale del torneo. Superba e brillante la performance dei colori rossoverdi che raccolgono i primi frutti del lavoro di ricostruzione della sezione canottaggio partendo dai giovani.

Il Circolo Nautico Posillipo, inoltre, si è imposto e si è qualificato per le finali anche nella categoria allievi che hanno gareggiato in 4 GIG: Riccardo Coretti, Davide Salvatore Piovesana, Carlo Chinese, Adriano Marinelli, Nicolaus Nicolau (tim).

Un altro motivo di orgoglio per il Circolo e per il dirigente Antonio Covino è anche la designazione di Marco Milone (nella foto in alto con Mimmo De Cristofaro), un giovane atleta che ha gareggiato oggi nella categoria special olimpic, come portabandiera dell’evento.
Marco è davvero special – ha chiosato soddisfatto Covinoè “special one”, portatore di allegria e di coinvolgimento per tutto il gruppo. Voglio esprimere con l’occasione il mio più vivo apprezzamento per il gran lavoro sin qui svolto da Gianpaolo Maresca e Mimmo De Cristofaro che hanno portato i nostri ragazzi rapidamente a livelli di elevata competitività, bruciando le tappe della loro crescita. Impegno, passione e spirito di sacrificio guidano questo “magico” gruppo dal più piccolo al più grande, creando in ognuno un mix di coinvolgimento ed allegria, cui concorre non poco anche il “sentire” la vicinanza di tutto il Circolo, l’appassionata partecipazione dei soci e degli ex atleti che non ci fanno mancare il loro incoraggiamento. Questo è senz’altro il successo più bello che possa arridere oggi al nostro team.”

Area Comunicazione

SCHERMA: COPPA ITALIA E GRAN PREMIO GIOVANISSIMI

10/05/2017 In News, Scherma, Sciabola, Spada

LA SCIABOLA ROSSOVERDE SI FA VALERE

Si è svolta a Caorle nello scorso fine settimana un’intensa tre-giorni di gare dedicata alla fase nazionale della Coppa Italia di scherma, valide come ultimo step di qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti in programma dal 7 al 10 giugno a Gorizia.

Claudia Rotili Plovdiv 2017

Claudia Rotili

Tra i numerosi schermidori rossoverdi presenti all’appello ha spiccato la sciabolatrice Claudia Rotili che, classificandosi all’ottavo posto, ha staccato il pass di qualificazione e garantirà la presenza del Circolo Nautico Posillipo alla gara nazionale più prestigiosa.

Ottimo risultato quello della Rotili che, pur facendo parte ancora della categoria under-17, ha saputo primeggiare anche tra le più “grandi”, guadagnandosi così la possibilità di fare un’importante esperienza col partecipare appunto ai prossimi assoluti. Nella manifestazione in terra friulana Claudia sarà la capitana della giovanissima squadra di sciabola femminile che disputerà il Campionato Italiano di Serie A1.

Bene anche Fulvio Ferretti nelle gare di Caorle, mancando la qualificazione agli assoluti di una sola stoccata.

È la sciabola di Elisa Petrone (a sinistra nella foto), invece, a colorare di rossoverde il Gran Premio Giovanissimi 2017 tenutosi in contemporanea a Riccione. L’atleta posillipina, avviata alla scherma dal tecnico Raffaello Caserta, ha conquistato una splendida medaglia di bronzo nella massima categoria under-14, quella delle “allieve”, al termine di una gara assai combattuta. Il suo percorso fino al podio non è stato agevole.
La Petrone, infatti, ha incontrato e superato avversarie di ottimo livello, tra cui la salernitana Landi, considerata una delle più forti della categoria. Particolarmente concentrata e lucida Elisa, consigliata a fondo pedana dal maestro Leonardo Caserta, è riuscita a mettere in campo una scherma matura e intelligente, a dimostrazione dell’ottimo percorso di crescita fatto fino ad ora.

Nella stessa gara ha festeggiato anche Mariateresa Pignatiello (a destra nella foto), giunta a giocarsi il tabellone finale e classificatasi sesta.

Entrambe le atlete, che il prossimo anno faranno il difficile salto dalla categoria under-14 a quella dei “cadetti”, possono guardare con fiducia al loro futuro di sciabolatrici alla luce di quanto di buono sono riuscite fin qui ad esprimere.

Elisa e Mariateresa sono due esempi di come con l’impegno e la volontà si possano raggiungere eccellenti risultati.” – è il commento soddisfatto del maestro Leonardo Caserta – “Entrambe vivono lontano, in provincia di Napoli, e devono fare enormi sacrifici per essere presenti tutti giorni agli allenamenti e, contemporaneamente, portare avanti gli studi. Questo risultato mi rende felice perché premia i loro sforzi e quelli delle loro famiglie che, quotidianamente, le sostengono“.

Nella nutrita delegazione di giovanissimi atleti posillipini si sono distinti, sia nella sciabola che nella spada, anche Chiara Resciniti, che ha terminato al nono posto la sua gara, Lucio Toscani, finito undicesimo, e a seguire Pietro Vittoria, Luciano Gargiulo, Gaia Leonelli e Carolina Genovese.
Degna di nota anche la gara di Andreas Heim e di Simona Di Fiore, come pure quella degli esordienti Giulia Rosiello, Antonio Salzano e Francesco del Vecchio alla loro prima esperienza nazionale.

Area Comunicazione

PALLANUOTO UNDER 11: WATERPOLO CHILDREN CUP

02/05/2017 In News, Nuoto e Pallanuoto

POSILLIPO SECONDO CLASSIFICATO

Bellissima due-giorni di sport nella piscina di Casoria, in quella che è stata la prima edizione della “Children Waterpolo Cup“, manifestazione organizzata in grande stile dalla San Mauro Nuoto.
Ventiquattro squadre si sono affrontate in un vortice di sfide, fino alla tarda serata di ieri, quando si è giocata la finale trasmessa in diretta sulla pagina Facebook degli organizzatori.
Sia Caimani che Coccodrilli hanno venduto cara la pelle, dimostrando un forte attaccamento ai colori sociali, frutto di un lavoro settimanale ad ampio raggio che certamente darà buoni frutti in futuro.
Il cammino dei ragazzi di Truppa si è fermato proprio sul più bello, nella finalissima con gli amici dell’ Aqamanagement, al termine comunque di una splendida cavalcata.
Grande risultato anche per i più piccoli, allenati da Manuel Occhiello, che concludono il torneo con una più che dignitosa nona piazza, dopo essere usciti sconfitti solo da San Mauro Nuoto e Swim Academy-Sorrento, terminando rispettivamente terza e quarta classificata.

Siamo molto soddisfatti di quello che siamo riusciti a fare in questo torneo. A prescindere dal risultato sportivo, i ragazzi hanno dimostrato grande affiatamento, senza mai dare nulla per scontato e lottando fino alla fine in ogni partita. La vittoria dell’Aqamangement è meritata: è un gruppo forte che cresce assieme ai suoi tecnici giorno dopo giorno. Faremo tuttavia certamente tesoro di questa sconfitta, per continuare a migliorare da qui alla fine della stagione. Sappiamo di poter contare su ragazzi d’oro. Non a caso prima dimostrazione l’ha data capitan Oliviero che, nonostante l’infortunio, ha seguito i compagni sul bordo vasca in stampelle per tutta la manifestazione. Valori come questi l’insegna solo lo sport” Ha chiosato al termine del torneo coach Truppa

Nel dettaglio i risultati:

Finale
Aqamanagement A – Posillipo Coccodrilli 6-1

Semifinale
Posillipo Coccodrilli – San Mauro Nuoto A 5 – 3

Quarti di finale
Posillipo Coccodrilli – RN Salerno A 5 – 3 dtr.

Girone B

Posillipo Coccodrilli – San Mauro B 11 – 1
Posillipo Coccodrilli – Villani A 8 – 0
Posillipo Coccodrilli – Waterpolo Bari 7 – 2
Posillipo Coccodrilli – SCN Napoli 8 – 0
Posillipo Coccodrilli – Basilicata 2000 10 – 0

Finale 9°-10°
Posillipo Caimani – Swim Academy B 1 – 0

Semifinale
Posillipo Caimani – Alba Oriens 6 – 1

Quarti di finale
Posillipo Caimani – SC Flegreo 7 – 3

Girone A
Posillipo Caimani – San Mauro Nuoto 1 – 6
Posillipo Caimani – Villani B 7 – 1
Posillipo Caimani – CC Napoli 5 – 1
Posillipo Caimani – Impero Fasano 3 – 1
Posillipo Caimani – Swim Academy A 1 – 6

I protagonisti :

Coccodrilli – Aloise, Lucchese, Caracciolo, Varavallo, Scognamiglio S., Renzuto Iodice, Oliviero, Radice, Franchi, Napolitano.
Caimani – Lauro, Monarca, Senzamici, Fittipaldi, Marsili, Scarpati, Fabrizio, Fontana, Corcione, Somma, Ripetta, Auletta, Izzo.

Area Comunicazione