PALLANUOTO: IL CALCIATORE CALLEJON IN VISITA AL POSILLIPO

GRADITISSIMO OSPITE PRESSO LA NOSTRA PISCINA

Quest’oggi, in concomitanza con l’esordio casalingo della nostra formazione Under 15 (Campionessa italiana in carica), è venuto a trovarci Josè Maria Callejon, calciatore della Società Sportiva Calcio Napoli.

Il laterale destro spagnolo, in compagnia delle due figlie, si è soffermato qualche minuto per una foto ricordo con tutti i presenti. Un bel momento di sport con uno dei più amati protagonisti delle ultime annate azzurre.

A lui e a tutto il Calcio Napoli un forte in bocca al lupo per il prosieguo della stagione.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: NOVE ATLETI ROSSOVERDI CONVOCATI AI COLLEGIALI GIOVANILI

SI SVOLGERANNO A SANTA MARIA CAPUA VETERE I COLLEGIALI UNDER 15 E A PESCARA GLI UNDER 18

Dal 2 a 6 gennaio nove atleti del Circolo Nautico Posillipo, di cui quattro reduci dallo scudetto under 15, sono stati convocati in nazionale per un collegiale.

Si tratta di: Agostino Somma, Ernesto Serino, Matteo de Florio e Lorenzo Lindstrom (miglior portiere degli europei, dove gli ultimi 3 hanno conquistando la medaglia di bronzo) Convocati a Montesilvano (Pescara) dal Tecnico Federale Massimo Tafuri per il collegiale under 15. Sono stati invece convocati dal Tecnico Federale Carlo Silipo a Santa Maria Capua Vetere al collegiale under 18 Jacopo Parrella, Luca Silvestri, Roberto Spinelli, Marco Ricci e Domenico Iodice.

Il Posillipo inizia dunque a imporsi a livello giovanile, contribuendo a fornire talenti alla pallanuoto nazionale.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: CAMPIONI D’ITALIA UNDER 15

LA SQUADRA GUIDATA DA FRANCESCO FALCO VINCE AL POLO NATATORIO DI OSTIA CONTRO LA RARI NANTES SAVONA PER 6 – 5

L’under 15 di pallanuoto del Posillipo è Campione di Italia! A tre anni dall’ultimo successo (ottenuto sempre ad Ostia con la RN Savona) la formazione under 15 del Posillipo si ripete, alzando il tricolore per la terza volta nella sua storia.

Una stagione entusiasmante quella dei ragazzi di Falco, mai domi nonostante diversi momenti di difficoltà vissuti anche nella tre giorni appena conclusa.

I rossoverdi, dopo aver concluso il girone eliminatorio al terzo posto, hanno avuto la meglio del Brescia (per 7-0), della Vis Nova (10-8 dtr.) e in finalissima proprio con gli storici rivali savonesi.
Una sfida giocata colpo su colpo dai giovani posillipini, in una escalation di emozioni. La prestazione collettiva è da incorniciare e la rete decisiva, non a caso, è opera di Federico Trivellini (con una splendida conclusione dal perimetro) simbolo del giocatore che ha sempre lavorato per la squadra e che risulta indispensabile nelle partite che contano.

È una grandissima soddisfazione di tutta la spedizione, alla quale hanno partecipato anche il tecnico della prima squadra Brancaccio, gli assistenti Truppa e Casadei e il dirigente accompagnatore Izzo.

Un successo che viene dal profondo del nostro cuore” dichiara un Francesco Falco commosso al termine della partita conclusiva. “Sapevo di poter contare su un gruppo eccezionale. I ragazzi non hanno mai mollato e ci hanno regalato una gioia immensa. Dedichiamo il successo a Marco Martusciello, ragazzo imprescindibile per tutti noi che, a causa di un incidente stradale occorso a pochi giorni dalle Semifinali, ha dovuto saltare quest’ ultima parte di stagione”

Ciliegina sulla vittoria dei rossoverdi l’importante riconoscimento per Ernesto Maria Serino, nominato dai tecnici presenti “miglior giocatore” della manifestazione.

Grande la soddisfazione anche del presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro, che si è detto naturalmente felice dell’ottimo risultato raggiunto: “Ancora una volta i nostri atleti ci regalano grandi soddisfazioni di cui siamo orgogliosi! Lo sport è il cuore del Posillipo ed è una felicità arrivare a questi risultati”.

Siamo orgogliosi di questi ragazzi! Lo dico a nome mio e dell’Amministrazione comunale, che punta da sempre sull’importanza dello sport”. A congratularsi con la squadra U15 di pallanuoto del Posillipo campione d’Italia, con lo staff e col presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro, è, infine, anche l’assessore allo sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello.

Questi i risultati nel dettaglio:

FINALE

RN SAVONA – CN POSILLIPO 5 – 6 (1-1, 2-2, 2-2, 0-1)
Posillipo: Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, Izzo, Trivellini 1, Serino 2, Somma 1, de Florio 2, Varriale, Russo, Scognamiglio M., Pizzo, Errico, d’Abundo. All. Falco

SEMIFINALE

VIS NOVA ROMA – CN POSILLIPO 8 – 10 dtr [5-5] (1-0, 2-3, 0-1, 2-1)
Posillipo: Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, Izzo 1, Trivellini 1, Serino 2, Somma, de Florio 1, Varriale, Russo, Scognamiglio M., Pizzo, Errico, d’Abundo. All. Falco

QUARTI DI FINALE

AN BRESCIA – CN POSILLIPO 0 – 7 (0-0, 0-1, 0-2, 0-5)
Posillipo: Lindstrom, De Buono 1, Sperandeo, Coda, Izzo 1, Trivellini, Serino 2, Somma 1, de Florio 1, Varriale, Russo, Scognamiglio M., Pizzo, Errico 1, d’Abundo. All. Falco

GIRONE ELIMINATORIO:

CN POSILLIPO – PRO RECCO 6 – 8
TELIMAR – CN POSILLIPO 6 – 11
VIS NOVA – CN POSILLIPO 5 – 1

Questa è la classifica finale:

  1. Circolo Nautico Posillipo
  2. Rari Nantes Savona
  3. Roma Vis Nova
  4. Acquachiara Ati 2000
  5. Pro Recco
  6. AN Brescia
  7. San Mauro Nuoto
  8. Telimar

Con questo ultimo titolo Italiano si chiude in bellezza la stagione agonistica della pallanuoto posillipina che ha ottenuto strepitosi risultati a partire dalla serie A1 fino ai giovanissimi “coccodrilli“. Ottimo auspicio per il futuro.


Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPINO LINDSTROM MIGLIOR PORTIERE AGLI EUROPEI UNDER 15

È STATO IL ROSSOVERDE LORENZO CARL LINDSTROM AD ESSERE PREMIATO QUALE MIGLIOR PORTIERE DELL’EUROPEO DI PALLANUOTO MASCHILE

Sono ben tre gli atleti del Posillipo a far parte della compagine dei ragazzi che hanno vinto la finale per il 3° posto contro la Grecia 9-8, dopo aver perso la semifinale con l’Ungheria che ha battuto il Montenegro ed è diventata campione: i tre atleti sono Lorenzo Carl Lindstrom, Ernesto Maria Serino e Matteo de Florio la Rocca. Un ottimo risultato considerato l’altissimo livello della competizione, che si disputa per la prima volta con gli Under 15.

Spettacolare peraltro la gara dei quarti di finale vinta ai rigori con la Spagna con Lindstrom super protagonista autore di tre parate decisive.

Tutti i risultati e i tabellini sono su: LEN Men’s European U15 Water Polo Championships 2019

Grandissima la soddisfazione del sodalizio di Via Posillipo per lo straordinario risultato cui hanno contribuito anche i suoi tre giovanissimi atleti.

nella foto da sinistra: Lorenzo Carl Lindstrom – Matteo Florio La Rocca – Ernesto Serino

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: AL CIRCOLO POSILLIPO I DIECI ANNI DEL PROGETTO ESTIVO PER I BAMBINI DELLA SANITÀ

25/07/2019 In Casa Sociale, News

DIECI ANNI DI SOLIDARIETÀ E SOPRATTUTTO DI SOSTEGNO ALLE FASCE PIÙ DEBOLI DI NAPOLI, I BAMBINI, ATTRAVERSO LA BELLEZZA DEL MARE E DELLO SPORT.

Doppia cifra infatti, per l’iniziativa estiva sostenuta sin dal 2009 dal Circolo Nautico Posillipo e da Suor Michelina: da un decennio, infatti, il Circolo ospita per il mese di luglio circa 40 bambini in età scolare tra i 7 e i 13 anni, del quartiere Sanità di Napoli, dando loro la possibilità di usufruire del mare di Posillipo e della piscina sociale del sodalizio per attività ludiche e sportive, assistiti dagli addetti ai lavori del Circolo.

Questa mattina, come ogni anno, si è tenuta al Circolo la manifestazione conclusiva dell’iniziativa solidale attraverso cui il Circolo stesso trasmette ai piccoli napoletani i valori sani dello sport, utili, anzi fondamentali, per la loro crescita fisica e soprattutto emotiva. Alla mattinata, con buffet offerto dal sodalizio, durante la quale sono state consegnate ai piccoli magliette del Posillipo e medaglie ricordo, Suor Michelina ha voluto consegnare a sua volta una targa di riconoscenza al Circolo, nella persona del Presidente Vincenzo Semeraro e dei soci “per la gentile ospitalità ricevuta in questi 10 anni di progetto estivo”.

Presente anche la presidente della commissione welfare del Comune di Napoli Maria Caniglia che ha sottolineato l’impegno del Circolo “che si presta sempre a queste iniziative”, ha detto la Caniglia, “fondamentali per rinvigorire il tessuto sociale e dei giovani del nostro territorio”.

Saluti conclusivi affidati al Presidente del Circolo Semeraro e al Consigliere alla Cultura Filippo Smaldone che nell’accogliere i ragazzi aprendo loro le porte del Circolo, li hanno invitati a frequentare di più la struttura e a praticare sport tutto l’anno, “vera alternativa alla strada e alla criminalità”, hanno ribadito Semeraro e Smaldone dando a tutti appuntamento al prossimo anno.

Area Comunicazione

NUOTO: SUCCESSI AI CAMPIONATI ITALIANI DI NUOTO PER SALVAMENTO A ROMA

16/07/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

TRE ORI, UN ARGENTO E TRE BRONZI AI CAMPIONATI ITALIANI DI NUOTO PER SALVAMENTO DI CATEGORIA A ROMA

Ultimo appuntamento della stagione agonistica 2018-19 con i Campionati Italiani di Categoria disputatisi a Roma che concludono una stagione ricca di successi per gli atleti del salvamento del Circolo Nautico Posillipo.

Su tutti Gaetano Lubrano Lo Bianco, il giovanissimo atleta di Monte di Procida, che si è imposto tra i nati nel 2005 conquistando tre medaglie d’oro (100 pinne, 50 trasporto, 100 percorso misto) ed una medaglia di bronzo (100 torpedo).

Salvamento a Roma 2Una graditissima e inattesa medaglia d’argento per Vincenzo Amoroso nella gara 100 manichino con pinne nella categoria ragazzi. I due atleti insieme ai loro compagni di squadra Barone e Iovine hanno poi conquistato un ottimo terzo posto nella staffetta 4 x 50 mista.

Conferme sono arrivate nella categoria Senior dove le storiche atlete del Circolo Renata Fasano, Marianna Esposito, Chiara Lubrano e Maddalena Bianco hanno conquistato il terzo posto nella staffetta 4 x 50 mista alle spalle delle Fiamme Oro Roma.

Area Comunicazione

PALLANUOTO GIOVANILE: L’UNDER 15 VINCE, CONTINUA LA CORSA DELL’UNDER 13

OTTIME PRESTAZIONI DELLE FORMAZIONI GIOVANILI NEL WEEK END

A fare da eco alla grandissima Final Six disputata dalla prima squadra, arrivano ottime prestazioni dalle formazioni giovanili impegnate nell’ultimo week end del mese di maggio.

I ragazzi di Falco, nel match interno con i cugini del CC Napoli, acciuffano una vittoria importantissima che consente a Somma e compagni di qualificarsi ufficialmente ai prossimi Quarti di Finale Nazionali.

I rossoverdi decidono il match in avvio, con un approccio vigoroso e una gestione oculata delle varie fasi di gioco. Una prestazione corale che rende vani gli sforzi degli ospiti di rientrare in corsa – con il terzo parziale di sola marca giallorossa – e dà merito anche a soluzioni individuali (su tutti quelle di de Florio, top scorer con 5 reti).
La fase regionale si chiuderà mercoledì p.v., nuovamente a Casoria con il San Mauro, prima di preparare la fase di qualificazione del Girone 1 in Liguria, in programma 13 e 14 giugno.

Grande prova di forza, poi, per i giovani Under 13, di scena a Brusciano con i parietà dell’ Aqamanagement, che rincorrevano in graduatoria a soli tre punti di distanza.
La dodicesima vittoria in altrettante sfide, però, arriva con una prestazione quadrata, fatta di un ordinata fase difensiva e della giusta incisività in attacco. Tutti e 15 gli atleti a referto danno il loro contributo, confermando la crescita continua che si palesa settimana dopo settimana.
Vittoria che dà la matematica del primo posto in graduatoria per i ragazzi di Truppa – a due giornate dalla fine – in attesa del concentramento delle Finali Regionali.

Questi i tabellini:

UNDER 15

CN POSILLIPO “A” – CC NAPOLI “A” 8 – 3 (3-1, 2-0, 0-2, 3-0)
Posillipo: Lindstrom, De Buono 1, Sperandeo, Coda, Izzo 1, Trivellini, Serino, Somma 1, de Florio 5, Varriale, Russo, Martusciello, Pizzo, Errico, Scognamiglio M. All. Falco

UNDER 13

AQAMANAGEMENT “A” – CN POSILLIPO “A” 2 – 7 (0-1, 1-3, 0-0, 1-3)
Posillipo: Aloise, Radice, Lucchese 1, Marsili 1, Varavallo 1, Miraldi, Scarpati, Oliviero 2, Corcione 1, Basile 1, Napolitano, Fittipaldi, Izzo, Scognamiglio S., Fontana. All. Truppa

Area Comunicazione

CANOA: A SABAUDIA LE REGATE DI CANOA OLIMPICA – 7 MEDAGLIE D’ORO PER GLI ATLETI DEL POSILLIPO

20/05/2019 In Canoa, Canoa Velocità, News

NELLE REGATE INTERREGIONALI DEL CENTRO SUD

Si sono svolte ieri a Sabaudia le regate di Canoa Olimpica interregionale centro sud Sicilia Calabria Puglia Campania e Lazio, con trentaquattro le società partecipanti.

Oltre le attese i kajakers del Posillipo che hanno espresso prestazioni eccezionali, con un bottino di 7 medaglie d’oro; 2 d’argento; 3 di bronzo.

Questi i risultati nel dettaglio:

FEMMINILE UNDER 12:

TRAPANI ELENA 3 ORI
IOIMO ALESSANDRA 2 ORI, 1 ARGENTO

FEMMINILE UNDER 14
MARIANGELA 1 BRONZO

FEMMINILE UNDER 15
IMPROTA MARTINA
CEDROLA BENEDETTA 1 BRONZO
POLVERINO NOEMI FINALISTA

MASCHILE UNDER 13
CORTUCCI PASQUALE 1 ORO

MASCHILE UNDER 14
MERCOGLIANO PAOLO 2 ORI 1 ARGENTO
GIANNINO PAOLO 1 ORO 1 ARGENTO

MASCHILE UNDER 15
K2 RAGUSA GIOVANNI
DE LUCIA BENNY 4 POSTO
AMORE GIANFELICE FINALISTA
200 /500 /1000 – 5ª 6ª 8ª POSIZIONE

Area Comunicazione

PALLANUOTO: CONTINUANO A VINCERE U17 E U13. WEEK END DOLCE-AMARO PER L’UNDER 15

ANCORA UN FINE SETTIMANA POSITIVO PER LA PALLANUOTO GIOVANILE DEL POSILLIPO

Prosegue la marcia dell’ under 17, stabile al primo posto in graduatoria (a braccetto con il Telimar Palermo) dopo la convincente vittoria con la RN Salerno.
Alla “Vitale”, i rossoverdi sfoderano una prestazione maiuscola, condita da diversi spunti individuali degni di nota. Silvestri e compagni volano sul 9-3 a fine terzo periodo, per poi amministrare i restanti otto minuti di gioco.

Una vittoria ed una sconfitta, invece, per la selezione Under 15, rispettivamente con Arechi ed Acquachiara. Nella sfida di cartello di venerdì sera, i rossoverdi non riescono a riscattare l’amaro risultato ottenuto all’andata, sebbene la prestazione sia stata più che dignitosa. Sul 2-2 di inizio quarto periodo la partita svolta su una sfortunata rete subita, che indirizza definitivamente il risultato in favore degli ospiti.

Sabato pomeriggio, invece, tutt’altra storia nella gara esterna a Salerno. I ragazzi di Falco vanno avanti nel punteggio già dai primissimi minuti, chiudendo la gara con un largo 14-5.

Altra vittoria anche per l’Under 15 B che guida a punteggio pieno il raggruppamento della seconda fase. Ad uscire sconfitti dalla vasca del Circolo è stavolta la NC Vomero, capace solo nel finale di assottigliare un passivo meritatamente acquisito in favore dei rossoverdi nei primi tre tempi.

Decima imposizione su altrettanti incontri per la formazione Under 13, che fa un sol boccone della RN Salerno presso le mura amiche. Prestazione convincente dei giovani di Truppa che allargano la forbice nei due tempi centrali, dimostrando un ottima coralità di gioco, dando spazio nel finale anche ai più piccoli.

Questi i risultati nel dettaglio:

UNDER 17
RNN SALERNO – CN POSILLIPO “A” 6 – 10 (1-3, 2-2, 2-4, 1-1)
Posillipo: Damiano, Santangelo, de Florio, Romanino 1, Silipo, Somma, Percuoco, Silvestri 2, Gargiulo, Orlandino 1, Napolitano 3, Parrella J. 3, Orbinato. All. Mattiello

UNDER 15
CN POSILLIPO “A” – ACQUACHIARA 2 – 4 (1-2, 0-0, 1-0, 0-2)
Posillipo: Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, Izzo, Trivellini, Serino, Somma, de Florio 2, Varriale, Russo, Martusciello, — , Errico, –. All. Falco
RN ARECHI – CN POSILLIPO “A” 5 – 14 (1-3, 1-3, 1-4, 2-4)
Posillipo: Lindstrom, De Buono 2, Sperandeo, Coda, Izzo 1, Trivellini 1, Serino, Somma 2, de Florio 3, Varriale 2, Russo 3, Martusciello, — , Errico, –. All. Falco
CN POSILLIPO “B” – NC VOMERO 11 – 8 (3-1, 2-1, 4-1, 2-4)
Posillipo: Aloise, Corcione, Lucchese, Marsili, Nocerino 3, Miraldi 1, De Sanctis 2, Basile, Colella 1, d’Abundo 1, Percuoco 1, Oricchio 2, Izzo, Fabrizio, Senzamici. All. Truppa

UNDER 13
CN POSILLIPO “A” – RNN SALERNO 12 – 1 (3-0, 2-0, 4-0, 3-1)
Posillipo: Aloise, Monarca, Lucchese 2, Marsili, Varavallo 4, Miraldi 2, Renzuto, Scognamiglio S., Corcione, Basile 3, Fittipaldi, Cuomo, Izzo, Scarpati, Fontana 1. All. Truppa

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO UNDER 15 VINCE IL TORNEO DEL MEDITERRANEO

NELLA TERZA EDIZIONE DEL TROFEO NAZIONALE ALLO “SCUDERI” DI CATANIA

Nella terza edizione del trofeo Nazionale, dedicato alla categoria Under 15 di scena presso lo splendido impianto della “Francesco
Scuderi” di Catania, si impongono vincendo i ragazzi del Circolo Posillipo, allenati da Francesco Falco, al termine di una quattro giorni intensa di gare.

I rossoverdi hanno avuto la meglio su tutte le otto squadre partecipanti, sconfiggendo in finale i pari età dell’Alma Nuoto, in una sfida vibrante, decisa su parziali e controbreak dalla squadra che, per lunghi tratti, è riuscita a mantenere maggiore lucidità. Un risultato che già era stato minuziosamente costruito negli altri impegni del girone eliminatorio, con vittorie su Etna Waterpolo (14-1), Muri Antichi (8-4) e proprio Alma Nuoto (10-4), prima della semifinale di venerdì pomeriggio, in un confronto dominato con padroni di casa della Nuoto Catania (12-2).

In definitiva, un successo che lascia buone indicazioni sul proseguo del Campionato regionale, con le prossime sfide in programma nel mese di maggio.

Questi i partecipanti alla spedizione:

Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, Izzo A., Trivellini, Serino, Somma, de Florio, Varriale, Russo, Martusciello, Pizzo, Errico, Scognamiglio. All. Falco

Area Comunicazione