PALLANUOTO, NUOTO, CANOA POLO, CANOTTAGGIO, SCHERMA, VELA E TRIATHLON: ANCORA UN WEEKEND DI VITTORIE PER LO SPORT DEL CIRCOLO POSILLIPO!

Dal nuoto alla vela, dalla canoa polo al Triathlon, dal canottaggio alla scherma e naturalmente la pallanuoto: ancora un week end di vittorie per il Circolo Posillipo!

Sabato a spuntarla per 13 a 8 sugli avversari dell’Iren Genova Quinto è stata la prima squadra di pallanuoto maschile, seguendo la vittoria di venerdì dell’U20, per 9 a 3 sull’Acquachiara. Sempre per la pallanuoto Posillipo, vincono anche l’U17 (11-6 contro Muro Antichi Catania); l’U15 “A”(11-2 contro RN ARECHI) e “B “(7-4 contro NC Vomero); l’U13 “A” (9-6 contro PN Salerno); buona prestazione senza vittoria, dell’U13 “B” (sconfitta 6-5 dall’AQAMANAGEMENT).

Nel weekend spazio al nuoto posillipino al meeting nazionale di Monterotondo (Roma): Lorenza Postiglione 3ª classificata 400 stile cat. ragazze e 3ª classificata 100 rana; Emanuele Russo 1º assoluto 400 stile; Emanuele Sparano 3º classificato 200 stile libero; Agnese Reina 3ª classificata sui 50 stile e 2ª classificata 200 stile libero; podio dei 1500 Emanuele Russo 1º assoluto e Marco Magliocca 3º.

A Vico Equense nel primo Triathlon di stagione, Francesco Capuozzo vince la categoria giovanile e si classifica 10º assoluto; tra le donne Sara Coppola porta a casa la vittoria.

Nella vela Giampaolo Galloro vince le regate di Montecarlo su uno Swan 50, nel ruolo di mastman.

Per la canoa polo la squadra rossoverde, al primo turno del campionato italiano, conclude il girone con 12 punti, con 4 vittorie contro Modena, Milano, Cagliari, Roma, con un ottimo inizio.

Nella gara di scherma valida per la qualificazione alla Coppa Italia Nazionale assoluti di spada, si sono qualificate, centrando la finale, Cristiana Palumbo, Gaia Leonelli e Giovannella Somma. Le tre ragazze hanno tutte sfiorato di pochissimo il podio. Si è qualificato tra i maschi anche Christian Heim.
La finale nazionale per i qualificati si terrà il mese prossimo ad Ancona.

Infine, nel canottaggio, gli atleti del Posillipo non hanno vinto ma hanno portato con onore i colori rossoverdi alla gara internazionale del Memorial Paolo d’Aloja a Piediluco sabato e domenica scorsa: Cristina Annella, convocata dallo staff tecnico della nazionale, non ha deluso le attese essendosi molto ben comportata su equipaggi federali; Alice Mayne ha difeso i colori rossoverdi arrivando a classificarsi per la finale A del singolo senior femminile ottenendo il sesto posto; il doppio ragazzi di Federico Ceccarino e Antonio Russo, pur gareggiando in una categoria superiore si è ottimamente difeso con un quarto posto in finale B maturando esperienza ed avvicinandosi al canottaggio internazionale d’elite nonostante la giovanissima età.

Area Comunicazione

CANOA POLO: BRONZO MONDIALE CON IL POSILLIPINO NUGNES

05/08/2018 In Canoa, Canoa Polo

MEDAGLIA DI BRONZO PER LA NAZIONALE UNDER 21 AI MONDIALI IN CANADA

Primo Mondiale under 21 di canoa polo il posillipino Vincenzo Nugnes e bronzo conquistato con pieno merito a Wellington, in Canada.
Determinante l’apporto dell’atleta rossoverde che si è piazzato tra i primi nella classifica marcatori dei mondiali con 14 reti.

Soddisfatto il tecnico federale Riccardo Ibba che, sotto la supervisione dell’altro posillipino, il Direttore Tecnico Rodolfo Vastola, ha seguito la squadra in gara: «I ragazzi hanno dato più di quanto potevamo immaginare e sono andati oltre ogni aspettativa. Non è stato facile arrivare fino a qui. È una grandissima soddisfazione».

Ma i risultati dal Canada non finiscono qui: a testimoniare la forza della canoa polo italiana e posillipina sono venuti risultati eccellenti anche con il bronzo conquistato per la prima volta dalla nazionale femminile, miglior risultato nella storia della canoa polo femminile, con alla guida l’allenatrice rossoverde Francesca Ciancio, e dalla nazionale maggiore guidata da Rodolfo Vastola che conquista una splendida medaglia d’argento cedendo solo nella finale contro la Germania.

Area Comunicazione

CANOA POLO: BRONZO AI CAMPIONATI ITALIANI

23/07/2018 In Canoa, Canoa Polo, News

AL POSILLIPO LA MEDAGLIA DI BRONZO DI SERIE A. VINCENZO NUGNES IN PARTENZA PER IL CANADA

Nell’arena dell’Idroscalo di Milano, il Posillipo di canoa polo serie A è medaglia di bronzo dopo i play off scudetto, con la vittoria della piccola finale per 5-3 contro i cugini del canoa club Napoli.

La squadra di Canoa Polo del Posillipo

La squadra di Canoa Polo del Posillipo

Questa la formazione rossoverde: Paolo Di Martino (capitano), Baptiste Cotta, Giuseppe Perrotti, Vincenzo Nugnes, Ciro Lucci, Bruno Nugnes, Roberto Pagano, Marco Baldassarre, Gianluca Distefano, Vincenzo Dell’Anno. Rodolfo Vastola (allenatore).

L’impresa è stata possibile anche grazie al supporto logistico del Play Off, nella persona di Mario Cutolo – cui va un caloroso ringraziamento – che ospita la squadra di canoa polo negli allenamenti sul campo da gioco allestito sul Lago Lucrino.

La prossima settimana Vincenzo Nugnes partirà alla volta del Canada per disputare i campionati del mondo under 21. Con lui ci saranno Rodolfo Vastola, Direttore Tecnico delle squadre nazionali e Francesca Ciancio, tecnico della nazionale femminile.

Area Comunicazione

CANOA: CAMPIONATI DEL MONDO DI CANOA POLO

13/07/2018 In Canoa Polo, News

LA CANOA POLO ROSSOVERDE SUGLI SCUDI

Il nostro atleta Vincenzo Nugnes è stato convocato dalla Federazione Italiana Canoa Kayak ai campionati del mondo Under 21 che si svolgeranno a Welland in Canada dal 28 luglio al 7 agosto.

Sono stati convocati come tecnici federali anche i nostri Rodolfo Vastola e Francesca Ciancio.

Al nostro atleta ed ai tecnici va l’in bocca al lupo di tutta la famiglia sociale.

Area Comunicazione

CANOA POLO: IL POSILLIPO PROTAGONISTA IN MAGLIA AZZURRA

14/05/2018 In Canoa, Canoa Polo, News

FOLTA LA PRESENZA ROSSOVERDE CON LA MAGLIA AZZURRA

Si è disputata lo scorso week end all’Idroscalo di Milano la prima tappa dell’ECA Cup 2018 di Canoa polo, torneo internazionale di avvicinamento ai campionati del Mondo di questa estate in Canada. Un importante test che ha consentito ai DT delle più blasonate squadre nazionali di avere il polso dello stato di forma degli atleti che dovranno staccare il biglietto per l’avventura Nord-americana.

Forte la presenza di atleti del Circolo Nautico Posillipo ad infoltire il gruppo Italia che ha partecipato alla kermesse meneghina, a partire dal DT della squadra maschile Rodolfo Vastola e del Coach di quella femminile Francesca Ciancio.

Vastola ha voluto schierare addirittura due squadre. E una delle due compagini ha salutato l’Idroscalo di Milano con la medaglia d’oro al collo, vinta al golden goal contro i francesi (ITA 5 – FRA 4). Nota a margine di questa finale è stata la presenza nella nazionale francese, tinta d’argento, anche dello “straniero” posillipino Baptiste Cotta, autore di ottime prestazioni.

La seconda compagine, nella quale militavano ben tre giovanissimi atleti del PosillipoGiuseppe Perrotti, Ciro Lucci e Gianluca Di Stefano, ha concluso questa importante esperienza con un discreto settimo posto.

La medaglia d’argento, inoltre, l’ha conquistata il rossoverde Vincenzo Nugnes con la squadra under 21, che si è dovuta arrendere agli eterni rivali transalpini con una rete di scarto, dopo essere giunta ai tempi supplementari (FRA 4 – ITA 3). Nugnes, schierato in acqua pressoché sempre, si è rivelato determinante sia per alcune parate impossibili, sia per uno score da vero goleador.

La squadra senior femminile, infine, guidata da Francesca Ciancio ha purtroppo perso la finalina per il bronzo e si è dovuta accontentare del quarto posto.

In foto la compagine Italiana al completo.

Area Comunicazione