CANOA: LA FEDERAZIONE INTERNAZIONALE VERSO NUOVI ORIZZONTI

29/11/2018 In Canoa

SI È SVOLTO A BUDAPEST IL CONGRESSO DELL’INTERNATIONAL CANOE FEDERATION

Il 23 e 24 novembre si è svolto a Budapest, in Ungheria, il 37° Congresso dell’International Canoe Federation. Circa 64 le federazioni partecipanti con l’Italia rappresentata dal Presidente Luciano Buonfiglio che riveste anche il ruolo di tesoriere ICF.

Il congresso si è svolto in un clima disteso e di grande collaborazione. Il numero uno della federazione internazionale, José Perurena ha illustrato tra le altre cose quanto emerso nell’ultima sessione del CIO. L’organo internazionale ha messo sotto la lente i molti eventi continentali e mondiali che affollano il calendario, producendo il risultato di ridurne la valenza. Si guarda con grande attenzione invece ai così detti “urban” games, cioè quelle attività sportive che si svolgono all’interno della città ed è emerso un grande interesse per la canoa polo che negli ultimi World Games è stata tra gli eventi sportivi più apprezzati.

Sull’attività olimpica è emerso che fino al 2024 le quote delle discipline presenti ai giochi non verranno modificate, quindi appare impossibile l’ingresso di altri sport se non a discapito di quelli che già presenti. Il grande cambiamento si avrà a Los Angeles 2028 quando tutte le discipline saranno rivalutate in base a dei nuovi criteri che verranno fissati nei prossimi anni.

Il copresidente del Comitato Organizzatore dei Giochi di Parigi 2024, Tony Estanguet, ha spiegato di avere come obiettivo quello di far entrare anche la disciplina dell’extreme slalom nel programma dei Giochi parigini. Mentre è stata posticipata al prossimo congresso la modifica della categoria under 23 in under 21, inoltre è stata avanzata la richiesta di reintrodurre il C2 slalom negli Europei e Mondiali. Confermato invece l’ingresso dell’Ocean Racing nel programma dei World Games dal 2021.

Il Presidente Buonfiglio, in qualità di tesoriere, ha illustrato l’andamento della gestione economica della ICF presentando un risultato di oltre 600 mila euro di interessi attivi e la proposta del nuovo budget del prossimo anno con un incremento di un milione di euro per coprire sia la produzione televisiva di tutte le attività internazionali che la ristrutturazione della segreteria generale. Numeri che hanno generato grande conseso da parte dell’assemblea.

Per quanto riguarda l’Italia invece, il rappresentante degli atleti Tim Lodge ha voluto illustrare al congresso il progetto della FICK “PaddleAbility” vincitore del bando OSO di Fondazione Vodafone. Una “best practice” volta allo sviluppo e al miglioramento della canoa paralimpica in Italia. Inoltre il Presidente Buonfiglio ha consolidato e sviluppato nuove sinergie con la Federazione Giapponese in vista delle olimpiadi di Tokyo 2020.

dal sito federcanoa.it

Area Comunicazione

CANOA: ANCORA SUCCESSI NEI MASTER

02/09/2018 In Canoa, Canoa Velocità, News

MEDAGLIA D’ARGENTO PER LILIANA DE FELICE E ANCORA UN ORO PER LA COPPIA MORELLI AVALLONE

Si è conclusa all’Idroscalo di Milano la stagione della Canoa Velocità con Sergio Avallone e Guido Morelli che bissano il tricolore nel kayak biposto sulla distanza dei 200 metri.

Il metallo più prezioso è solo sfiorato da Liliana De Felice nel k1 200 mt. Master B che conquista la piazza d’onore a pochi centesimi di secondo dal gradino più alto del podio.

Area Comunicazione

CANOA POLO: BRONZO MONDIALE CON IL POSILLIPINO NUGNES

05/08/2018 In Canoa, Canoa Polo

MEDAGLIA DI BRONZO PER LA NAZIONALE UNDER 21 AI MONDIALI IN CANADA

Primo Mondiale under 21 di canoa polo il posillipino Vincenzo Nugnes e bronzo conquistato con pieno merito a Wellington, in Canada.
Determinante l’apporto dell’atleta rossoverde che si è piazzato tra i primi nella classifica marcatori dei mondiali con 14 reti.

Soddisfatto il tecnico federale Riccardo Ibba che, sotto la supervisione dell’altro posillipino, il Direttore Tecnico Rodolfo Vastola, ha seguito la squadra in gara: «I ragazzi hanno dato più di quanto potevamo immaginare e sono andati oltre ogni aspettativa. Non è stato facile arrivare fino a qui. È una grandissima soddisfazione».

Ma i risultati dal Canada non finiscono qui: a testimoniare la forza della canoa polo italiana e posillipina sono venuti risultati eccellenti anche con il bronzo conquistato per la prima volta dalla nazionale femminile, miglior risultato nella storia della canoa polo femminile, con alla guida l’allenatrice rossoverde Francesca Ciancio, e dalla nazionale maggiore guidata da Rodolfo Vastola che conquista una splendida medaglia d’argento cedendo solo nella finale contro la Germania.

Area Comunicazione

CANOA VELOCITÀ: INCETTA DI MEDAGLIE PER I GIOVANISSIMI

24/07/2018 In Canoa, Canoa Velocità, News

IL POSILLIPO PRIMA SOCIETÀ AGLI INTERREGIONALI DI LORICA

Nel fine settimana del 21 e 22 luglio, a Lorica (CS), i giovanissimi della canoa velocità del Circolo Posillipo conquistano un notevole bottino di medaglie ed il Posillipo risulta essere la prima società nella classifica a punti. Si è trattato di una Gara interregionale open cui hanno partecipato, tra le altre, le numerose e forti compagini di Aniene e Fiamme Oro.

Onore ai giovani atleti rossoverdi e allo staff tecnico composto da Peppe Buonfiglio, Rosario Occhiello e Lorenzo Micheli.

Di seguito i risultati:
  • K1 2000 cadetti b Femminile: Cedrola Benedetta 7ª
  • K1 2000 cadetti b Maschile: Vitale Lorenzo 8°; Amore Gianfelice 2°
  • K2 5,20 2000 allievi b Femminile: Trapani Elena /Ioimo Alessandra 1ª
  • K4 2000 cadetti a Maschile: Arlotta Marcello/De Luca Gianmarco/Giannino Leonardo/Longone Giuseppe 1°; Tammaro Francesco/Astarita Enrico/Ghigliotti Arturo/Mautone Marco 2°
  • K1 4,20 2000 allievi b Femminile: Liguori Sofia 5ª
  • K1 2000 cadetti a Femminile: Bene Mariangela 3ª
  • K1 2000 cadetti a Maschile: Parlato Guido 9°
  • K4 2000 allievi b Maschile: Cortucci Pasquale/Ivaldi Francesco/Franco Donato/Caruso Valerio Danilo 3°
  • K2 2000 cadetti b Maschile: Ragusa Giovanni/De Lucia Beniamino 2°
  • K1 2000 Master c Maschile: Ragusa Diego 1°
  • K1 4,20 200 allievi b Maschile: Cortucci Pasquale 3°
  • K2 200 cadetti a Maschile: Giannino Gianpaolo/Mercogliano Paolo 1°; De Luca Gianmarco/Ghigliotti Arturo 3°
  • K4 200 cadetti b Maschile: Vitale Lorenzo/Amore Gianfelice/Ragusa Giovanni/De Lucia Beniamino 2°
  • K2 5,20 200 allievi b Femminile: Trapani Elena/Ioimo Alessandra 2ª
  • K1 200 cadetti b Maschile: Amore Gianfelice 3°
  • K4 200 cadetti a Maschile: Tammaro Francesco/Astarita Enrico/Ghigliotti Arturo/Parlato Guido 2°; Arlotta Marcello/Mautone Marco/Giannino Leonardo/Longone Giuseppe 3°
  • K1 200 cadetti a Femminile: Bene Mariangela 1ª
  • K4 200 allievi b Maschile: Cortucci Pasquale/Ivaldi Francesco Pio/Franco Donato/ Caruso Valerio Danilo 3°
In foto alcuni momenti delle premiazioni


Area Comunicazione

CANOA POLO: BRONZO AI CAMPIONATI ITALIANI

23/07/2018 In Canoa, Canoa Polo, News

AL POSILLIPO LA MEDAGLIA DI BRONZO DI SERIE A. VINCENZO NUGNES IN PARTENZA PER IL CANADA

Nell’arena dell’Idroscalo di Milano, il Posillipo di canoa polo serie A è medaglia di bronzo dopo i play off scudetto, con la vittoria della piccola finale per 5-3 contro i cugini del canoa club Napoli.

La squadra di Canoa Polo del Posillipo

La squadra di Canoa Polo del Posillipo

Questa la formazione rossoverde: Paolo Di Martino (capitano), Baptiste Cotta, Giuseppe Perrotti, Vincenzo Nugnes, Ciro Lucci, Bruno Nugnes, Roberto Pagano, Marco Baldassarre, Gianluca Distefano, Vincenzo Dell’Anno. Rodolfo Vastola (allenatore).

L’impresa è stata possibile anche grazie al supporto logistico del Play Off, nella persona di Mario Cutolo – cui va un caloroso ringraziamento – che ospita la squadra di canoa polo negli allenamenti sul campo da gioco allestito sul Lago Lucrino.

La prossima settimana Vincenzo Nugnes partirà alla volta del Canada per disputare i campionati del mondo under 21. Con lui ci saranno Rodolfo Vastola, Direttore Tecnico delle squadre nazionali e Francesca Ciancio, tecnico della nazionale femminile.

Area Comunicazione

CANOA: 1ª PROVA INTERREGIONALE CANOAGIOVANI & MASTER

23/05/2018 In Canoa, Canoa Velocità, News

RICCO IL BOTTINO DI MEDAGLIE PER IL CIRCOLO POSILLIPO

Ottimi i risultati conseguiti dai ragazzi del Circolo Nautico Posillipo che sono stati impegnati lo scorso weekend nella prima prova interregionale Canoagiovani & master disputatasi a Nicoletti (EN).

Ventotto gli atleti rossoverdi che hanno preso parte alla competizione e che hanno portato a casa un buon bottino di medaglie.

Allenatori/accompagnatori: Peppe Buonfiglio, Rosario Occhiello e Peppe Masullo, oltre ad un nutrita schiera di genitori.

Di seguito i risultati conseguiti nella manifestazione, organizzata da CIRCOLO NAUTICO PALERMO ASD che ha visto la partecipazione complessiva di 128 atleti in rappresentanza di 17 società.

In foto il podio del K4 Cadetti Maschile con due equipaggi del Posillipo

K4 2.000 m. Cadetti B Maschile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 2)

  • 2° RAGUSA GIOVANNI [2004] AMORE GIANFELICE LUDOVICO [2004] DE LUCIA BENIAMINO [2004] VITALE LORENZO [2004] tempo 09’38″60 distacco +56″90

K1 2.000 m. Cadetti A Femminile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 6)

  • 3° BENE MARIANGELA [2005] tempo 12’09″10 distacco +1’2″30
  • 6° ESPOSITO VITTORIA [2005] tempo 15’43″50 distacco +4’36″70

Finale K1 2.000 m. Master C Maschile gara interregionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° RAGUSA DIEGO [1970] tempo 11’27″70

Finale K1 2.000 m. Master E Maschile gara interregionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° MASULLO GIUSEPPE [1960] tempo 10’51″20

Finale K1 2.000 m. Master H Maschile gara interregionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° MORELLI GUIDO [1944] tempo 13’07″80

K4 2.000 m. Cadetti A Maschile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 2)

  • 1° DE LUCA GIANMARCO [2005] GHIGLIOTTI ARTURO [2005] GIANNINO GIANPAOLO [2005] MERCOGLIANO PAOLO [2005] tempo 08’43″30
  • 2° ARLOTTA MARCELLO [2005] MAUTONE MARCO [2005] GIANNINO LEONARDO [2005] LONGONE GIUSEPPE [2005] tempo 10’53″50 distacco +2’10″20

K2 5,20 2.000 m. Allievi B Femminile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 2)

  • 2° IOIMO ALESSANDRA ANDREA [2007] TRAPANI ELENA [2007] tempo 12’26″10 distacco +23″70

K2 2.000 m. Cadetti B Femminile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 3)

  • 3° SALTELLI SOFIA [2004] CEDROLA BENEDETTA [2004] tempo 11’36″90 distacco +1’2″80

K4 2.000 m. Allievi B Maschile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 2)

  • 2° CORTUCCI PASQUALE [2006] FRANCO DONATO [2006] CARUSO VALERIO DANILO [2006] D’AMATO GIOVANNI MARIA [2006] tempo 11’36″20 distacco +1’26″20

K1 2.000 m. Cadetti A Maschile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 8)

  • 8° PARLATO GUIDO [2005] tempo 16’37″70 distacco +6’45″60

Finale K2 200 m. Master G Maschile gara interregionale (equipaggi concorrenti 1)

  • 1° BUONFIGLIO GIUSEPPE [1953] MORELLI GUIDO [1944] tempo 01’20″00

2ª serie K1 4,20 200 m. Allievi B Maschile canoagiovani interr.

  • 2° CORTUCCI PASQUALE [2006] tempo 01’10″50 distacco +3″00

K2 5,20 200 m. Allievi B Femminile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 3)

  • 2° IOIMO ALESSANDRA ANDREA [2007] TRAPANI ELENA [2007] tempo 00’47″30 distacco +1″60

K4 200 m. Cadetti A Maschile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 2)

  • 1° GIANNINO GIANPAOLO [2005] MERCOGLIANO PAOLO [2005] GHIGLIOTTI ARTURO [2005] DE LUCA GIANMARCO [2005] tempo 00’28″50
  • 2° LONGONE GIUSEPPE [2005] ARLOTTA MARCELLO [2005] GIANNINO LEONARDO [2005] MAUTONE MARCO [2005] tempo 00’34″70 distacco +6″20

K2 200 m. Cadetti B Femminile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 2)

  • 2ª CEDROLA BENEDETTA [2004] SALTELLI SOFIA [2004] tempo 01’03″90 distacco +3″10

2ª serie K1 200 m. Cadetti B Maschile canoagiovani interr.

  • 2° RAGUSA GIOVANNI [2004] tempo 01’03″80 distacco +4″20

1ª serie K1 200 m. Cadetti A Maschile canoagiovani interr.

  • 2° GIANNINO GIANPAOLO [2005] tempo 01’01″40 distacco +2″40

2ª serie K1 200 m. Cadetti A Maschile canoagiovani interr.

  • 7° PARLATO GUIDO [2005] tempo 01’25″50 distacco +33″70

K4 200 m. Allievi B Maschile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 2)

  • 2° CORTUCCI PASQUALE [2006] FRANCO DONATO [2006] CARUSO VALERIO DANILO [2006] D’AMATO GIOVANNI MARIA [2006] tempo 01’02″30 distacco +4″60

K2 200 m. Cadetti A Femminile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 2)

  • 2ª BENE MARIANGELA [2005] ESPOSITO VITTORIA [2005] tempo 01’09″40 distacco +7″70

K4 200 m. Cadetti B Maschile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 2)

  • 2° RAGUSA GIOVANNI [2004] AMORE GIANFELICE LUDOVICO [2004] DE LUCIA BENIAMINO [2004] VITALE LORENZO [2004] tempo 00’48″20 distacco +1″70

1ª serie K1 4,20 200 m. Allievi B Femminile canoagiovani interr.

  • 2ª TRAPANI ELENA [2007] tempo 01’15″80 distacco +3″10

2ª serie K1 4,20 200 m. Allievi B Femminile canoagiovani interr.

  • 4ª IOIMO ALESSANDRA ANDREA [2007] tempo 01’17″10 distacco +17″20

K2 200 m. Cadetti A Maschile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 4)

  • 2° GHIGLIOTTI ARTURO [2005] DE LUCA GIANMARCO [2005] tempo 00’55″20 distacco +2″30
  • 3° GIANNINO LEONARDO [2005] LONGONE GIUSEPPE [2005] tempo 01’00″70 distacco +7″80

K1 200 m. Cadetti B Femminile canoagiovani interr. (equipaggi concorrenti 7)

  • 7ª CEDROLA BENEDETTA [2004] tempo 01’18″60 distacco +20″30

Area Comunicazione

CANOA POLO: IL POSILLIPO PROTAGONISTA IN MAGLIA AZZURRA

14/05/2018 In Canoa, Canoa Polo, News

FOLTA LA PRESENZA ROSSOVERDE CON LA MAGLIA AZZURRA

Si è disputata lo scorso week end all’Idroscalo di Milano la prima tappa dell’ECA Cup 2018 di Canoa polo, torneo internazionale di avvicinamento ai campionati del Mondo di questa estate in Canada. Un importante test che ha consentito ai DT delle più blasonate squadre nazionali di avere il polso dello stato di forma degli atleti che dovranno staccare il biglietto per l’avventura Nord-americana.

Forte la presenza di atleti del Circolo Nautico Posillipo ad infoltire il gruppo Italia che ha partecipato alla kermesse meneghina, a partire dal DT della squadra maschile Rodolfo Vastola e del Coach di quella femminile Francesca Ciancio.

Vastola ha voluto schierare addirittura due squadre. E una delle due compagini ha salutato l’Idroscalo di Milano con la medaglia d’oro al collo, vinta al golden goal contro i francesi (ITA 5 – FRA 4). Nota a margine di questa finale è stata la presenza nella nazionale francese, tinta d’argento, anche dello “straniero” posillipino Baptiste Cotta, autore di ottime prestazioni.

La seconda compagine, nella quale militavano ben tre giovanissimi atleti del PosillipoGiuseppe Perrotti, Ciro Lucci e Gianluca Di Stefano, ha concluso questa importante esperienza con un discreto settimo posto.

La medaglia d’argento, inoltre, l’ha conquistata il rossoverde Vincenzo Nugnes con la squadra under 21, che si è dovuta arrendere agli eterni rivali transalpini con una rete di scarto, dopo essere giunta ai tempi supplementari (FRA 4 – ITA 3). Nugnes, schierato in acqua pressoché sempre, si è rivelato determinante sia per alcune parate impossibili, sia per uno score da vero goleador.

La squadra senior femminile, infine, guidata da Francesca Ciancio ha purtroppo perso la finalina per il bronzo e si è dovuta accontentare del quarto posto.

In foto la compagine Italiana al completo.

Area Comunicazione