CANOTTAGGIO: IL 22 DICEMBRE LA PREMIAZIONE DEI CAMPIONI DEL 2018

21/12/2018 In Canottaggio, News

SABATO ALLE 12:00 AL POSILLIPO : TRA GLI INVITATI ANCHE IL PRESIDENTE DELLA CAMERA ROBERTO FICO

Si terrà il prossimo sabato 22 Dicembre alle ore 12.00, nei saloni del Circolo Posillipo la manifestazione sportiva dedicata agli atleti Campani che si sono particolarmente distinti nel corso del 2018 nella disciplina del canottaggio.

Un riconoscimento e una testimonianza dei 130 anni della Fondazione della Federazione Italiana del Canottaggio, organizzato dalla nascente Associazione Canottieri Lago Patria, costituita dai Circoli Remo e Vela Italia, Real Yacht Club Savoia, Circolo Canottieri Ilva, Circolo Canottieri Nesis, Circolo Canottieri Napoli ed il Circolo Nautico Posillipo che ospita la manifestazione. Alla mattinata prenderanno parte, tra gli altri Giuseppe Abbagnale, Presidente della Federazione Italiana Canottaggio, Pasquale Giugno, presidente Comitato Campano della Federazione Italiana Canottaggio e presidente dell’Associazione Canottieri Lago Patria, il Vicepresidente del Comitato regionale campano Mimmo Perna e il vicepresidente sportivo del Circolo Posillipo Vincenzo Triunfo. I saluti introduttivi saranno a cura del presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro.

Oltre ai Canottieri, saranno premiati alcuni Presidenti dei circoli remieri della Campania, personalità dell’ambito della società civile e sportiva, allenatori e giornalisti. Tra questi l’oggi assessore alla sicurezza della Regione Campania, Franco Roberti e il Presidente dell’ordine campano dei giornalisti Ottavio Lucarelli. Alla manifestazione è stato anche invitato il Presidente della Camera Roberto Fico.

L’Associazione Canottieri Lago Patria è stata presentata dallo stesso Abbagnale, nel corso della firma dell’Accordo Quadro sottoscritto con il Comune di Giugliano: “La costituzione dell’accordo tra CN Posillipo, CRV Italia, RYC Savoia, CC Napoli, CC Nesis e Ilva Bagnoli è stato un po’ una chiave di volta che ha reso possibile, attraverso la Federazione Italiana Canottaggio, l’accesso al credito sportivo per ottenere un finanziamento finalizzato alla realizzazione del progetto stesso”. Numerose le finalità dell’Associazione no profit: dalle attività connesse alla pratica sportiva con primario riferimento all’attività remiera ed alla promozione del canottaggio, all’organizzazione di manifestazioni remiere provinciali, regionali e nazionali, sia a sedile scorrevole che a sedile fisso; dall’istituzione della scuola di canottaggio nel bacino del Lago di Patria attraverso una promozione mirata soprattutto nelle scuole del comune di Giugliano e Castelvolturno, all’organizzazione e promozione, direttamente o indirettamente, di manifestazioni legate allo sport in genere, sino alla realizzazione di convegni che abbiano come obiettivo la promozione delle attività sportive dilettantistiche.

Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: REVIVAL AL POSILLIPO

15/11/2018 In Canottaggio, News

I CAMPIONI ITALIANI JUNIOR DEL 1985

Giuseppe Vernillo, Arturo De Leone, Cristiano Campanile, Massimo Di Deco e l’attuale viceprediente posillipino Vincenzo Triunfo si rincontrano 33 anni dopo con una cena al Posillipo insime a tanti altri ex Canottieri degli anni 80, fra cui l’olimpionico Pasquale Marigliano, i fratelli gemelli Di Martino, Massimiliano Guerrera e Poppy Tinganelli e reimmortalano lo scatto che li vide vittoriosi nel 4 con junior Posillipino nel 1985.

Area Comunicazione