NUOTO: EMANUELE RUSSO TERZO ASSOLUTO NELLA TRAVERSATA DELLO STRETTO

02/08/2020 In News, Nuoto

IL NUOTATORE POSILLIPINO STABILISCE ANCHE IL NUOVO RECORD PER I CADETTI

Terzo assoluto e primo Cadetti: un risultato straordinario quello di Emanuele Russo, nuotatore del Circolo Posillipo, alla 56ª edizione delle gara internazionale “Traversata dello Stretto – 6,2 Km”, disputatasi oggi.

Russo si è piazzato dopo Andrea Manzi e Marcello Guidi, battendo atleti di grande livello come il vicecampione del Mondo Matteo Furlan, il vincitore della scorsa edizione della competizione Pasquale Sanzullo, il vincitore della Capri-Napoli, Francesco Ghettini e tanti altri campioni, in una gara ad alto valore agonistico, un’edizione che mai prima d’ora aveva visto gareggiare così tanti atleti di enorme livello.

L’alfiere del Posillipo, ha avuto una tenuta di gara praticamente perfetta durante la quale ha solcato la corrente dello Stretto di Messina da solo, contando sulle sue forze e sulla guida dell’allenatore Rosario Castellano e del barcaiolo Paolo Donato, per poi aggregarsi a Manzi e a Guidi alla boa, e insieme a loro terminare la gara con un meritatissimo terzo posto.

Classe 2000 contro i classe ‘97, il terzo posto gli è valsa anche la vittoria assoluta della categoria Cadetti con record assoluto della manifestazione categoria Cadetti, con il tempo di 48’56”, staccando di minuti chi lo seguiva. Un risultato eccezionale che adesso proietta Emanuele Russo tra i primi atleti in Italia.

Un orgoglio per il sodalizio rossoverde, come ci tiene a sottolineare il Vicepresidente sportivo Antonio Ilario: “Atleti come Emanuele rappresentano in pieno l’animo sportivo del nostro Circolo, e ci rendono fieri dei valori che discipline come il nuoto riescono a trasmettere. Ottenere poi dei risultati del genere, ci gratifica per gli sforzi compiuti nel sostenere lo sport e tutti i nostri atleti”.

Prossimo appuntamento i Campionati Italiani assoluti a Piombino dal 17 al 21 Agosto, dove Russo gareggerà sulle distanze 10, 5 e 2,5 km.

| Area Comunicazione

LO SPORT AL POSILLIPO NON SI FERMA MA RADDOPPIA

ALLA PISCINA SI AGGIUNGE IL CAMPO DI PALLANUOTO A MARE

Antonio Ilario

Antonio Ilario

Lo sport al Circolo Posillipo non si ferma ma raddoppia: alla piscina si aggiunge il campo di pallanuoto a mare. “Siamo passati dall’utilizzo di moderni strumenti per gli allenamenti on line durante la quarantena, ad un ritorno al passato: la pallanuoto giocata a mare”, a spiegare la scelta del sodalizio è il vicepresidente sportivo del Circolo Nautico, Antonio Ilario, indicando il campo di pallanuoto, che fa bella mostra di sé a pochi metri della scogliera, dove si allenano i pallanuotisti posillipini di tutte le categorie.

Roberto Brancaccio

Roberto Brancaccio

A fargli eco l’allenatore della prima squadra di pallanuoto del Posillipo, Roberto Brancaccio: “Abbiamo lavorato anche nel periodo della quarantena, sempre pronti a ripartire in conformità alle varie disposizioni. Per la pallanuoto, il campo a mare sarà utilizzato da atleti di tutte le fasce d’età, dai piccolissimi ai master e da chiunque voglia avvicinarsi agli sport acquatici. Ma”, aggiunge Brancaccio, “sarà usato anche per divertirsi facendo sport, sfruttando un’immensa risorsa che è quella del mare di Posillipo”. “L’obiettivo da cui il Posillipo non ha mai distolto l’attenzione è quello di continuare a praticare sport in sicurezza anche durante la stagione estiva”, sottolinea il Presidente del Circolo Vincenzo Semeraro, “non solo per gli atleti agonisti, ma anche per i praticanti lo sport di base e la nostra offerta formativa, grazie alla molte discipline sportive praticate e alla possibilità di usufruire del mare, è stata particolarmente gradita, non solo dai giovani neoatleti, ma anche dai loro genitori”.

Vincenzo Semeraro

Vincenzo Semeraro

Il mare protagonista dunque, che ha accolto anche il nuoto, e proprio in questi giorni, il Posillipo vanta la convocazione di Emanuele Russo al Collegiale di lavoro della nazionale di nuoto a Piombino.

Nel mare del Posillipo si stanno poi svolgendo i corsi di avviamento allo sport della vela, della canoa, della canoa polo, del windsurf, del canottaggio anche con le barche di coastal rowing, mentre i giovani schermidori lanciano i loro primi assalti su quella scogliera del Posillipo che davvero sembra una pedana naturale.

Insomma, la stagione al Circolo continua in grande stile, nel segno dell’amore per lo sport, immersi nel meraviglioso mare del sodalizio di Via Posillipo.

| Area Comunicazione

LUTTO NELLO SPORT, CIAO MARIO

DOMANI 26 FEBBRAIO, I FUNERALI DI MARIO OCCHIELLO A PIAZZA SAN LUIGI

Ci ha lasciato una bandiera dello sport posillipino. Oltre ad essere stato un ottimo atleta (campione di nuoto, pallanuoto e salvamento), Mario Occhiello è stato un grandissimo amante del nostro sodalizio.

Il Presidente Semeraro, il Consiglio Direttivo, tutte le sezioni sportive e l’intero sodalizio, si uniscono al dolore della famiglia.

I funerali si svolgeranno domani 26 febbraio alle ore 15:00 presso la chiesa Santa Maria del Buon Consiglio in via Posillipo 257 (Piazza San Luigi).

| Area Comunicazione

NUOTO: MEDAGLIE PER IL POSILLIPO A PORTICI E BATTIPAGLIA

24/02/2020 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

EMANUELE RUSSO E SIMONA CASTELLANO PRIMEGGIANO A PORTICI, BENE ANCHE LUCA SCHIATTARELLA E LORENZA POSTIGLIONE A BATTIPAGLIA

Due giorni di gare di nuoto per gli atleti del Circolo Nautico Posillipo: Emanuele Russo è il primo classificato nei 400 stile, nella serata di sabato a Portici; Simona Castellano, invece, sui 50 farfalla con un tempo di 29’57, avvicinandosi di pochi centesimi al tempo per gli italiani.

Domenica a Battipaglia Lorenza Postiglione, figlia d’arte, è terza classificata sui 50 rana con 35’9 mentre Luca Schiattarella è 2º classificato assoluto 100 stile libero con 53″.

Area Comunicazione

NUOTO PER SALVAMENTO: ARGENTO PER GAETANO LUBRANO LOBIANCO AI CAMPIONATI ITALIANI RAGAZZI

19/02/2020 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

TERMINATA A RICCIONE LA SETTIMANA DEDICATA AI CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA DI SALVAMENTO

L’atleta rossoverde Gaetano Lubrano Lobianco si è presentato ai nastri di partenza in grande forma migliorando tutti i suoi tempi personali e conquistando così la medaglia d’argento nella gara dei 100 metri manichino con pinne, il bronzo nei 100 metri torpedo e il quinto posto nei 50 metri manichino e 100 metri percorso misto nella categoria ragazzi.

Buoni i piazzamenti anche di Lorenzo Barile (che gareggia anche per la Marina Militare) nelle gare 100 metri percorso misto e 50 metri trasporto manichino. Da segnalare anche la gara delle staffette junior maschili (4×50 ostacoli – 4×25 manichino – 4×50 mista) composta da Barone, Iovine, Amoroso e Paolillo.

Area Comunicazione

NUOTO: ANCORA OTTIME PRESTAZIONI DEGLI ATLETI ROSSOVERDI A CASERTA

17/02/2020 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

SECONDO POSTO PER EMANUELE RUSSO AI REGIONALI ASSOLUTI

Ancora ottime prestazioni nel nuoto per gli atleti del Circolo Posillipo: Emanuele Russo è 2º classificato assoluto sui 5000 metri stile nelle gare svoltesi a Caserta, tempo valido per partecipare agli italiani assoluti di Riccione di marzo.

Sui 3000 metri molto bene Fabio Cimmino, 8º nella sua categoria con 36’08” e a poca distanza Matteo Boccalatte con 37’29”: entrambi del 2005 e alla prima esperienza, su una distanza tutt’altro che semplice. Simone Alboreto, infine, 4º nella classifica dei 2004, sempre sui 3000, col tempo di 35’10”, sfiorando così il podio.

Area Comunicazione

NUOTO: OTTIMI RISULTATI PER IL POSILLIPO ALLE FINALI REGIONALI

16/02/2020 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

LUCA SCHIATTARELLA E AGNESE REINA CAMPIONI REGIONALI

Ottimi risultati per il nuoto del Circolo Nautico Posillipo alle finali dei campionati regionali svoltesi sabato a Pozzuoli, con Agnese Reina campionessa regionale assoluta, Alessio Caponetto 3º classificato sui 100 rana con 1.11.8 e 4º posto per Simone Lerro sempre del Posillipo.

La staffetta 4×100 mista junior del Circolo Posillipo, si è classificata seconda assoluta con Mary Iuffredo a dorso, Lorenza Postiglione a rana, Simona Castellano a delfino e Agnese Reina a stile. Una staffetta non lontana dai tempi per gli italiani. Inoltre, Lorenza Postiglione con 1’ 16” e Simona Castellano con 1’ 07”, sono arrivate quarte, di pochissimo hanno sfiorato il terzo posto.

Buone prestazioni per la giovanissima Francesca di Meo sui 100 delfino con 1.08 e sui 200 misti con 2.30 anche lei vicinissima al podio e il veterano Luca Schiattarella 1º classificato sui 100 farfalla senior con 58”; e ancora: Alessandra Manna sui 100 rana, Gaia Moretti sui 100 rana, Ludovica Landi, Francesca Margherita e Chiella sui 50 stile hanno migliorato i loro tempi personali.

Una grandissima giornata per il nuoto del Posillipo!

Area Comunicazione

NUOTO: OTTIME LE PRESTAZIONI DEL POSILLIPO AL MIGLIO D’ORO

10/02/2020 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

VITTORIA DI SARA PASCARELLA SUI 50 STILE TRA GLI ESORDIENTI

Ottime prestazioni dei nuotatori posillipini alla 5ª Edizione del trofeo nazionale “Miglio d’Oro” dal 7 al 9 febbraio a Portici, impreziosito dalla presenza di atleti di caratura internazionale quali il ranista Nicolò Martinenghi, già qualificato per Tokyo 2020, la fondista Martina Rita Caramignoli già primatista italiana e vincitrice di molti titoli assoluti ed il Velocista Federico Bocchia, vincitore di 8 titoli assoluti e in precedenza nazionale di alto livello.

Miglio d oro a Portici 2020 (3)Già venerdì con gli esordienti del Posillipo c’è stata la vittoria di Sara Pascarella sui 50 stile con però, tre sfortunati quarti posti di Antonio Limone sui 50/100/200 rana. Da Sabato poi con i categoria ragazzi, juniores e assoluti, medaglie d’oro per Alessio Caponetto sui 50 e 200 rana e 4º sui 100; Antonio Lubrano 3º sui 100 stile con 54.8; Nunzio Nocerino 3º sui 50 dorso; Simona Castellano 2ª sui 50 Farfalla; Simone Rivetti 3º sui 100 dorso e 100 delfino. Menzione particolare per Agnese Reina 5ª nella finale assoluta dei 100 stile, oltre agli altri giovani che hanno sfiorato di poco il podio.

La settimana prossima, sabato di gare e staffette a Monteruscello e Domenica gare di Nuoto di fondo in vasca, con Emanuele Russo sui 5000, e i giovani Fabio Cimmino e Matteo Boccalatte alla prima esperienza sul 3000.

Area Comunicazione

SALVAMENTO: PRIMO POSTO NELLA CLASSIFICA SOCIETÀ PER IL POSILLIPO

04/02/2020 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

IL 2 FEBBRAIO SI SONO SVOLTI I CAMPIONATI REGIONALI DI SALVAMENTO ALLO STADIO DEL NUOTO DI CASERTA

Tanti podi per la compagine del Circolo Nautico Posillipo con un primo posto nella classifica di Società Senior (maschile e femminile) ed un secondo posto nella categoria junior.

Salvamento Regionali Caserta 2020 (2)Questi i podi dei Campionati regionali:

Categoria Ragazzi

  • Lubrano Lobianco Gaetano 4 ori
  • Staffetta 4x 25 manichino e 4 x50 mista (Lubrano Terranova Longobardo Tiano) 1 argento ed 1 bronzo

Categoria Junior

  • Amoroso Vincenzo 2 ori 1 argento 1 bronzo
  • Castellano Simona 4 argenti
  • Barone Emanuele 1 argento 1 bronzo
  • Iovine Giuseppe 1 bronzo
  • Paolillo Francesco 1 bronzo
  • Staffette maschili 1 oro 1 argento 1 bronzo

Categoria cadetti

  • Bottino Maria 1 argento

Categoria Senior

  • Esposito Marianna 4 ori
  • Lubrano Chiara 1 oro 1 argento
  • Bianco Maddalena 1 oro 2 bronzi
  • Iaccarino Jacopo 2 oro 2 argento
  • Palumbo Enrico 1 oro 1 bronzo
  • Staffette femminile (De Cesare, Bottino, Bianco, Lubrano) 3 oro
  • Staffette Maschile (Esposito, Parola, Iaccarino, Palumbo) 3 argenti

Area Comunicazione