PALLANUOTO: CN POSILLIPO vs SELECO CATANIA

20/01/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

IL CN POSILLIPO OSPITA IL SELECO CATANIA. DIRETTA STREAMING SU WATERPOLO CHANNEL

È un Circolo Nautico Posillipo reduce dalla bella vittoria nel derby contro l’Acquachiara, quello che affronterà oggi, sabato 20 gennaio alle 15.45, alla piscina Scandone di Fuorigrotta, gli avversari della Seleco Nuoto Catania nella 13esima giornata del campionato di pallanuoto maschile di A1, prima della pausa.

Una gara importante, in zona play out, e punti pesanti da conquistare per uscirne. Squadre in vasca alle 15.45 in una partita da scontro diretto, arbitri Centineo e Rovida.

La gara sarà trasmessa in diretta streaming su Waterpolo Channel; un’innovazione questa, importante poiché contribuirà a migliorare la qualità delle trasmissioni in streaming, che nella scorsa stagione hanno registrato buoni dati, sfiorando i 2 milioni di visualizzazioni.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: VITTORIA IN TRASFERTA PER I ROSSOVERDI

14/01/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

IL CN POSILLIPO SI AGGIUDICA IL DERBY CON L’ACQUACHIARA PER 15-13

È il team di pallanuoto maschile del Circolo Nautico Posillipo ad aggiudicarsi il derby contro la Carpisa Yamamay Acquachiara, ospite di quest’ultima alla Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere.

Risultato finale, 5-13 per i rossoverdi, guidati dall’allenatore Roberto Brancaccio. Una gara che ha visto i Posillipini sempre avanti in tutti e 4 i tempi di gioco, una gara dunque dominata dal team rossoverde che poco o nulla ha concesso agli avversari, portando a casa tre punti importanti che muovono la classifica per il Posillipo.

La stracittadina era una gara particolarmente sentita per le due formazioni, sia dal punto di vista agonistico che emotivo, per i numerosi ex tra le due squadre, a partire proprio da Brancaccio, per 11 anni all’Acquachiara, e poi Luca Marziali e Simone Rossi.

Questo il commento di Brancaccio: “Abbiamo avuto un buon approccio al match, soprattutto dal punto di vista difensivo. E, cosa importante, nel terzo tempo in cui di regalavamo qualcosa agli avversari, abbiamo invece saputo gestire la gara e il terzo tempo è stato così determinante per la vittoria”.

Prossima gara per il Circolo Nautico Posillipo, in casa alla Scandone, contro Catania, prima della sosta.

Foto di Nunzio Russo

Area Comunicazione

PALLANUOTO: DERBY IN CASA DELL’ACQUACHIARA

12/01/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

OGGI, SABATO 13 GENNAIO, ALLE 16.00 IL POSILLIPO GIOCA IN CASA DELL’ACQUACHIARA

Sarà una partita di grande impatto dal punto di vista emotivo oltre che agonistico la sfida di pallanuoto maschile di A1 tra il Circolo Nautico Posillipo e la Carpisa Yamamay Acquachiara, di cui il sodalizio rossoverde sarà ospite domani alle 16.00 alla piscina comunale di Santa Maria Capua Vetere.

Un derby dal sapore particolare per numerosi motivi, legati soprattutto al passato: nel 2015 fu proprio una sfida tra i posillipini e i biancazzurri ad assegnare ai primi l’Euro Cup di quell’anno, con lo straordinario risultato di 11-10.

Per quanto riguarda i protagonisti, quella di domani sarà poi una sfida tra ex, a partire dall’allenatore Roberto Brancaccio, per ben 11 anni all’Acquachiara. E tra gli ex ci sono anche gli atleti Luca Marziali e Simone Rossi.

Insomma, una stracittadina dal sapore di grandi emozioni quella di domani. Ad arbitrare la gara Calabrò e Castagnola.

Per Brancaccio,”L’obiettivo è quello di centrare i tre punti e portare avanti la squadra in classifica“.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: DERBY IN CASA DELL’ACQUACHIARA

12/01/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

OGGI, SABATO 13 GENNAIO, ALLE 16.00 IL POSILLIPO GIOCA IN CASA DELL’ACQUACHIARA

Sarà una partita di grande impatto dal punto di vista emotivo oltre che agonistico la sfida di pallanuoto maschile di A1 tra il Circolo Nautico Posillipo e la Carpisa Yamamay Acquachiara, di cui il sodalizio rossoverde sarà ospite domani alle 16.00 alla piscina comunale di Santa Maria Capua Vetere.

Un derby dal sapore particolare per numerosi motivi, legati soprattutto al passato: nel 2015 fu proprio una sfida tra i posillipini e i biancazzurri ad assegnare ai primi l’Euro Cup di quell’anno, con lo straordinario risultato di 11-10.

Per quanto riguarda i protagonisti, quella di domani sarà poi una sfida tra ex, a partire dall’allenatore Roberto Brancaccio, per ben 11 anni all’Acquachiara. E tra gli ex ci sono anche gli atleti Luca Marziali e Simone Rossi.

Insomma, una stracittadina dal sapore di grandi emozioni quella di domani. Ad arbitrare la gara Calabrò e Castagnola.

Per Brancaccio,”L’obiettivo è quello di centrare i tre punti e portare avanti la squadra in classifica“.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: PAREGGIO 7 – 7 NELLA GARA CASALINGA DEL POSILLIPO CONTRO LA SS. LAZIO

06/01/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

BRANCACCIO: “PUNTO POSITIVO MA POTEVAMO FARE DI PIÙ”

Pareggio casalingo per il team di Pallanuoto del Circolo Nautico Posillipo che è tornato oggi in vasca dopo la pausa di Capodanno, contro la SS Lazio.
Punteggio finale 7-7 per le due formazioni grazie al gol in chiusura dei posillipini dopo un momento di difficoltà. La squadra di Roberto Brancaccio segna, infatti, il gol del pareggio sul filo di lana, a 7” dalla fine del quarto e ultimo tempo: di Ramirez la rete del 6-7 a 28″ dal termine, di Foglio il pareggio.

Una gara delicata e forse più faticosa del previsto ma che porta comunque ad un risultato positivo e che fa segnalare top scorer del match il capitano rossoverde Paride Saccoia, autore di una tripletta.

Questo il commento dell’allenatore del sodalizio di Via Posillipo: “Punto guadagnato, e dunque positivo ma potevano ovviamente fare di più: purtroppo manchiamo nella fase di gioco conclusiva e non sempre riusciamo ad uscire da fasi negative. Menzione speciale al capitano Saccoia, non solo perché autore della tripletta, ma soprattutto per aver dimostrato grande personalità di gioco”.

Prossima gara per il Posillipo, sabato 13 gennaio a Santa Maria Capua Vetere, per il derby contro l’Aquachiara.

CN POSILLIPO: Sudomlyak, Cuccovillo, Ramirez 1, Foglio 1, Mattiello, Picca, Iodice, Rossi, Briganti 1, Marziali 1, Plumpton, Saccoia 3, Negri. All. Brancaccio

SS LAZIO NUOTO: Correggia, Tulli, Colosimo, Spione 2, Gianni, Di Rocco, Giorgi 2, Sebastiani 1, Leporale, Vitale 2, Maddaluno, Ferrante, Mariani. All. Sebastianutti

Arbitri: Colombo e Ercoli
Parziali 1-2, 3-1, 0-2, 3-2
Note: Nessuno uscito per limite di falli. Espulso per proteste Maddaluno (SS Lazio Nuoto) nel quarto tempo. Spettatori 100 circa

Area Comunicazione

PALLANUOTO: RITORNO IN VASCA PER IL POSILLIPO CONTRO LA LAZIO

05/01/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

IL 2018 PALLANUOTISTICO INIZIA DOMANI ALLA SCANDONE ALLE ORE 16.00

Si ritorna in vasca dopo la pausa per Capodanno, con lo spirito di chi ha sempre lavorato, per arrivare ben concentrati alla ripresa del Campionato.

La squadra di pallanuoto del Circolo Nautico Posillipo inaugura il 2018 agonistico tra le mura amiche della Piscina Scandone di Fuorigrotta, dove domani alle 16.00 affronterà il team della SS Lazio Nuoto.

Questo il commento alla vigilia della gara dell’allenatore rossoverde Roberto Brancaccio: “Come ogni gara, anche questa sarà una partita delicata per la classifica, ma il non esserci fermati, se non nei tre giorni di festa canonici, ci ha permesso di prepararci al meglio per il ritorno in vasca contro la Lazio”.

La partita sarà visibile in diretta sulla pagina Facebook di Napoleggiamo.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO SCONFITTO IN TRASFERTA A RECCO

23/12/2017 In News, Nuoto e Pallanuoto

PARTITA TERMINATA 9 A 5 PER I PADRONI DI CASA – BRANCACCIO: “GARA IMPEGNATIVA MA ABBIAMO RETTO IL CONFRONTO

Finisce 9-5 per i padroni di casa la trasferta del team di pallanuoto del Circolo Nautico Posillipo a Recco, contro la Pro Recco, valida per la decima giornata di Serie A1. Gara con un buon arbitraggio che ha visto andare in gol per primo il posillipino Luca Marziali. I rossoverdi si aggiudicano il terzo parziale che però non cambia il risultato finale di gara.

Questo il commento dell’allenatore del CN Posillipo Roberto Brancaccio: “Sapevamo di sfidare una squadra forte, anche dal punto di vista fisico in una partita in trasferta particolarmente impegnativa ma abbiamo comunque saputo reggere il confronto, nonostante il divario tecnico”.

Si segnala infine, l’ammonizione dello stesso Brancaccio per aver superato la linea dei 5mt e non per proteste, come erroneamente riportato da alcuni siti web.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO SCONFITTO IN CASA DALLA SPORT MANAGEMENT

16/12/2017 In News, Nuoto e Pallanuoto

BRANCACCIO: “POSILLIPINI SEMPRE IN GARA, NONOSTANTE LE DIFFICOLTÀ”

Sconfitta per il team di Pallanuoto del CN Posillipo, impegnato nella gara casalinga alla Scandone contro la BPM Sport Management, finita 4-11 per gli ospiti.

Nella partita valida per la nona giornata di campionato, tutto si è giocato nei primi due quarti di gara, mentre nel terzo e soprattutto nell’ultimo, la partita è stata decisamente più equilibrata e i posillipini hanno dimostrato di saper gestire la difficoltà, pur contro una squadra tra quelle accreditate alla vittoria dello scudetto.

Questo il commento post partita dell’allenatore rossoverde Roberto Brancaccio: “I ragazzi sono stati sempre presenti e non hanno mai ceduto sulle ripartenze degli avversari, contenendoli per tutta la partita. Sapevamo che sarebbe stata una gara impegnativa e di conseguenza sotto il profilo della voglia non ho nulla da recriminare alla squadra”.

Venerdì a Recco il CN Posillipo giocherà una gara altrettanto impegnativa contro Pro Recco.

Foto di Nunzio Russo

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO VINCE IN TRASFERTA CONTRO LA REALE MUTUA TORINO ’81

09/12/2017 In News, Nuoto e Pallanuoto

REALE MUTUA TORINO ’81 – CN POSILLIPO 7-8. BRANCACCIO: “SQUADRA SEMPRE IN PARTITA E DETERMINATA NEL FINALE”

È il team di pallanuoto maschile del Circolo Nautico Posillipo a portare a casa il risultato con una vittoria per 7-8 nella trasferta a Torino contro la Reale Mutua Torino ‘81, nella partita valida per l’ottava giornata di serie A.

Ottimo l’arbitraggio di Savarese e Brasiliano, non semplice, in una partita giocata punto a punto dove ogni decisione aveva un peso determinante ai fini del risultato finale.

Naturalmente soddisfatto l’allenatore rossoverde Roberto Brancaccio: “Vittoria importante fuori casa, dove ho visto una squadra sempre in partita che sul finale ha assestato i colpi vincenti in una gara che è stata un testa a testa contro gli avversari, con un nostro massimo vantaggio di +2, recuperato dai padroni di casa, ma noi abbiamo saputo mantenere la calma e portarci avanti. Sabato alla Scandone di Fuorigrotta sarà una partita difficile, contro la Sport Managment”.

Bene, dunque, per i rossoverdi che così come auspicato da Brancaccio hanno saputo esserci per tutti e quattro i tempi, vincendo e guadagnando tre punti importanti. Da segnalare, infine, il primo gol del 19enne posillipino, il maltese Ben Plumpton.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: SCONFITTA CASALINGA PER I ROSSOVERDI CONTRO LA RARI NANTES SAVONA

02/12/2017 In News, Nuoto e Pallanuoto

CN POSILLIPO – RN SAVONA 3-5. L’ALLENATORE BRANCACCIO: “BUONA PRESTAZIONE MA MANCATA LA FINALIZZAZIONE”

Niente da fare per i ragazzi della pallanuoto del Circolo Nautico Posillipo, che nella gara casalinga alla Scandone contro la Rari Nantes Savona, valida per la settima giornata di campionato, riescono a mantenere risultato e motivazione solo fino al penultimo quarto di gioco, mentre nell’ultimo concedono troppo agli avversari e il tabellone finale fa segnare il 3-5.

Un minuto di silenzio prima dell’inizio, in ricordo dello scomparso Mauro Mageri, ex Ct del Setterosa. Una gara accesa, poi, quella tra le mura della struttura di Fuorigrotta che vede nel secondo parziale l’espulsione per somma di falli tra le fila del Savona del n. 10, Jacopo Colombo che regala un rigore messo a segno dal posillipino Giuliano Mattiello.

Il terzo tempo si chiude però col vantaggio ospite sul risultato di 3-4. Nel quarto tempo, quello decisivo, ad essere espulso è invece il capitano Rossoverde Paride Saccoia, ma il rigore concesso agli ospiti e tirato dal N. 8 Milakovic Kristijan, è parato dal portiere di casa, migliore in campo assieme al suo omologo avversario.

Ma non basta quella parata: i ragazzi di coach Brancaccio vanno sotto ancora di una rete, su cui si assesta il risultato finale.

Amarezza ma nessun dramma per l’allenatore del CN Posillipo Roberto Brancaccio: “Dispiace per il risultato ma la prestazione dal punto di vista dell’impegno c’è stata. Purtroppo siamo mancati nella fase di finalizzazione contro una squadra con un ottimo portiere che sicuramente oggi ha fatto la differenza, come uno dei migliori campo”.

Appuntamento per sabato 9 dicembre a Torino contro Reale Mutua Torino 81.

Area Comunicazione