LUTTO NEL MONDO DEL NUOTO: IL CIRCOLO POSILLIPO PIANGE LA SCOMARSA DI FRANCO CIARAMELLA

19/02/2021 In News, Nuoto

Storico giudice di gara di livello internazionale, poi consigliere del GUG e infine Segretario Nazionale del Settore Istruzione Tecnica della Federnuoto.

Intere generazioni degli addetti ai lavori di tutti gli sport acquatici ricorderanno per sempre il suo sorriso e la sua impeccabile cordialità.

Alla famiglia le più sentite condoglianze da parte di tutto il sodalizio.

| Area Comunicazione

NUOTO: RIPARTE LA STAGIONE AGONISTICA DEL NUOTO PER SALVAMENTO

08/02/2021 In News, Nuoto

Riparte la stagione agonistica del nuoto per Salvamento con il campionato italiano assoluto su base regionale.

Nove i posillipini ai nastri di partenza per questa competizione (Iovine, Barone, Lubrano, Amoroso, De Cesare, Paolillo, Lubrano Lobianco, Esposito, Bianco) dove ognuno di loro ha preso parte a due, tre o quattro specialità.

Non sono mancate alcune gradite sorprese; Gaetano Lubrano Lobianco classe 2005, nonostante la sua giovane età, ha fatto registrare i miglior tempi assoluti nella gara dei 100 manichino con pinne e 50 trasporto del manichino ed un terzo piazzamento nei 100 percorso misto.

Seconda e terza migliore prestazione regionale assoluta per Marianna Esposito nelle gare del 50 trasporto manichino e 100 percorso misto. Infine ottima performance della debuttante Antonella de Cesare che ha conquistato la terza piazza nella gara del 50 trasporto del manichino.

I prossimi impegni in programma saranno a fine febbraio e a marzo con i Campionati Regionali.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: ROBERTO SPINELLI CONVOCATO NELLA NAZIONALE MAGGIORE

06/02/2021 In News, Pallanuoto

Tempo di convocazioni in casa Posillipo!

Il giovane portiere salernitano classe 2003 Roberto Spinelli, pedina fondamentale nella squadra di pallanuoto del CN Posillipo, è stato convocato per il Torneo Internazionale “Frecciarossa Cup” triangolare ITA-USA-ESP in programma ad Ostia dall’8 al 13 febbraio e per il raduno collegiale della Nazionale Italiana di Water Polo dal 14 al 18 Febbraio.

Per Roberto si tratta della prima convocazione con la nazionale maggiore dopo i successi ottenuti con la Giovanile. A Roberto va l’in bocca al lupo dell’intero corpo sociale del Circolo Nautico Posillipo!

| Area Comunicazione

NUOTO: QUALIFICAZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA

02/02/2021 In News, Nuoto

Buoni risultati per i nuotatori del Circolo Posillipo nella 6ª giornata di qualificazioni per i campionati italiani di categoria.

Tra tutti spiccano gli acuti di Agnese Reina classe 2004, che ferma il cronometro ad 1.0.6 in vasca lunga sui 100 delfino e Samuele De Rinaldi classe 2001 con 59.17. Alcuni dei giovani atleti hanno già ottenuto il pass per le finali, altri lo dovranno conquistare.

Sabato e Domenica si replica con i 50/100 stile; 200 delfino; dorso 50/100; rana 800 e 1500. Una squadra quella posillipina di belle speranze future e molto giovane con atleti da 13 a 22 anni (2) e che sicuramente regalerà nel tempo belle soddisfazioni al sodalizio rossoverde, oltre a quelle già ottenute negli anni scorsi con Russo (2º e 3º agli europei); Magliocca 5º e 6º alla Capri Napoli; Schiattarella, Frigerio, Tuccillo, Crisci con la staffetta 4×200 stile 3ª ai campionati italiani e non per ultimo Felice Lauri più volte finalista ai campionati assoluti sui 200 delfino con un 5º e 6º posto di tutto rilievo.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: CONTRO IL SAVONA VINCE (ANCORA!) IL POSILLIPO

30/01/2021 In News, Pallanuoto

Sarebbe bastato il pareggio ma la vittoria è tutta un’altra storia per il CN Posillipo che mantiene la vetta della classifica del girone D!

La formazione maschile di pallanuoto del Circolo Posillipo, bissa il risultato di sabato scorso vincendo di nuovo di misura, di nuovo contro il Savona questa volta ospite in casa rossoverde alla piscina Scandone per 8-7.

Una partita decisamente appassionante quella tra le due compagini che non si sono risparmiate nemmeno un secondo dei 32 minuti regolamentari. La straordinaria vittoria vale a questo punto al Posillipo la testa del girone ben mantenuta.

Di scena alla Scandone sì è visto un Posillipo fondamentalmente in linea con le ultime uscite della squadra allenata da Roberto Brancaccio. I parziali di gara 1-2, 4-2, 0-2 e 3-1 raccontano di un percorso in qualche momento anche complicato per i rossoverdi ma proprio per questo ancora più meritevoli di applausi.

I ragazzi del Posillipo non si sono fatti scoraggiare nemmeno quando il terzo tempo è stato a favore degli ospiti ma grazie soprattutto al bel parziale del secondo break, sono riusciti a vincerla nel finale di gara. Straordinaria la prestazione degna di lode di Roberto Spinelli, che negli ultimi secondi, prima del fischio finale, para due tiri del Savona negando così il pareggio ai liguri e permettendo la vittoria alla squadra.

Nel terzo tempo il Posillipo deve fare a meno di Andrea Scalzone, fuori per limiti di falli e nel quarto tempo del capitano Paride Saccoia, out per lo stesso motivo. Ma i tre goal del numero 9 rossoverde Gianpiero Di Martire nella secondo tempo fanno ben sperare su quello che sarà poi l’epilogo della partita.

Ed è proprio Di Martire a trasformare il rigore mancato da Giuliano Mattiello in un goal dopo la traversa avversaria presa dal compagno. Insomma, nonostante alcuni episodi sfavorevoli, il CN Posillipo ha dimostrato anche oggi un grande spirito di squadra, un altissimo tasso agonistico e soprattutto la tantissima voglia di vincere e di fare bene in un momento particolarmente positivo per la squadra ma che non deve di certo far abbassare la guardia: “Siamo estremamente soddisfatti del traguardo raggiunto, ma nient’affatto appagati, anzi”, precisa il vicepresidente sportivo del Posillipo Antonio Ilario, “siamo determinati a continuare a fare bene”.

A commentare come sempre a caldo la bella gara è poi Brancaccio: “Grande prestazione e grande carattere, nonostante il break a favore del Savona nel terzo tempo, siamo riusciti a giocare un grande quarto finale. Ci tenevamo molto a portare a casa la vittoria. Ora il mese di stop di febbraio ci servirà per ricompattare ancora di più le file. Complimenti naturalmente a tutta la squadra”.

CN POSILLIPO-RN SAVONA 8-7
CN POSILLIPO: Lamoglia, Iodice, Napolitano, Picca, Mattiello 1, Lanfranco, Parrella 1, Silvestri 1, G. Di Martire 3, Scalzone, Baraldi 1, Saccoia 1, Spinelli. All. Brancaccio

RN SAVONA: Massaro, Patchaliev, Bragantini, Vuskovic 1, Molina Rios, Rizzo 3, Piombo, Maricone, Campopiano 3, Urbinati, Iocchi Gratta, Caldieri, Da Rold. All. Angelini

Arbitri: Gomez e Nicolosi

| Foto Nunzio Russo
| Area Comunicazione

TUTTI IN VASCA PER LA LEZIONE VIDEO: COSÌ IL POSILLIPO STUDIA GLI AVVERSARI

29/01/2021 In News, Pallanuoto

DA IL MATTINO.IT DEL 29 GENNAIO 2021

Tutti in acqua per la lezione video. Una novità per i giocatori del Posillipo ieri alla piscina Scandone: lo staff del coach Roberto Brancaccio ha collegato il filmato della partita giocata sabato scorso contro il Savona al tabellonie luminoso installato in occasione delle Universiadi 2019 e appena riattivato per mostrare ai rossoverdi alcune azioni di gioco.

Il Posillipo sarà impegnato sabato 30 alle 15:00 proprio contro i liguri nella vasca di viale Giochi del Mediterraneo.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: NEL RECUPERO A SAVONA VINCE IL POSILLIPO

23/01/2021 In News, Pallanuoto

Vince il Posillipo! Finisce 12-13 il recupero della 3ª giornata del girone D della Regular Season di Pallanuoto, disputato oggi alla piscina Comunale “Carlo Zanelli” di Savona.

Prima del fischio di inizio le squadra e tutti presenti hanno osservato un minuto di raccoglimento per Luca Mamprin, il fisioterapista prematuramente scomparso lo scorso 21 Gennaio.

Ad aprire la danza dei 25 gol complessivi, è stata la RN Savona, a cui appena 30’ dopo ha risposto il n. 5 rossoverde, Mattiello che alla fine dei quattro tempi regolamentari ha fatto segnare sul suo personale ben 7 gol, compreso un rigore!

Insomma, una gran bella gara per il Posillipo, che la decide grazie ad un entusiasmante primo quarto, che si chiude sull’1-5 per i ragazzi di Roberto Brancaccio, orfani di Massimo Di Martire e Zeno Bertoli. Complessivamente saranno dunque 7 i gol di Mattiello, 2 le reti per Lanfranco e 1 per Picca, Scalzone, Baraldi e Capitan Saccoia.

Il secondo tempo si chiude a favore dei padroni di casa che la spuntano 4-3, con un rigore messo a segno e nonostante un secondo tiro dai 5 mt di Iocchi Gratta parato da Spinelli.

Nel terzo tempo che vede abbandonare la vasca il numero 2 in calottina scura, Iodice, le due compagini se la giocano a suon di gol, terminando il parziale dopo il break lungo, ancora a favore del Savona, sul 5-3 al fischio finale, portando le due formazioni sul risultato parziale di 10-11. Tanto i liguri quanti i posillipini se la giocano negli ultimi 8 minuti di gara, durante i quali il Posillipo deve fare a meno di Silvestri e Parrella, entrambi out per limite di falli. Ed è proprio il pareggio 2-2 dell’ultimo quarto (in rete Mattiello e Baraldi) a decretare il risultato finale, sul quale non pesa il rigore sbagliato di Saccoia, e che porta il CN Posillipo alla vittoria di misura. Sabato prossimo stesse formazioni per la 6ª partita del girone, quando saranno i posillipini ad ospitare i liguri alla Piscina Scandone.

A commentare a caldo il bel risultato è, come sempre, Brancaccio: “C’è soddisfazione per la prestazione di tutti i ragazzi, a cui vanno i complimenti per aver avuto un grande impatto sulla gara, come gli avevo chiesto.
La qualificazione ottenuta lo scorso sabato ha sicuramente avuto un effetto positivo sulla nostra tenuta mentale. Anche chi solitamente ha meno spazio ha dato il suo preziosissimo contributo alla causa, ma è normale che in una giornata del genere menzione particolare vada alla prova di Giuliano Mattiello.
Adesso sarà fondamentale riposare e riorganizzare le energie giuste per preparare la prossima sfida della Scandone, decisiva per il primo posto”.

A congratularsi con la squadra, con Brancaccio e Davide Truppa, con lo staff tutto e con il vicepresidente sportivo Antonio Ilario è poi il Presidente del Circolo Posillipo, Vincenzo Semeraro: “È stata un’ottima prestazione quella dei ragazzi e un grande gioco di squadra, grazie ai tanti gol realizzati e anche al rigore parato. Un bellissimo ed importante risultato per il Posillipo!

RN SAVONA-CN POSILLIPO 12-13
RN SAVONA: Massaro, Patchaliev 2, Bragantini 1, Vuskovic, Molina Rios 1, Rizzo 1, Piombo, Bruni 1, Campopiano 2, Fondelli 3, Iocchi Gratta 1, Caldieri, Da Rold. All. Angelini
CN POSILLIPO: Lamoglia, Iodice, Telese, Picca 1, Mattiello 7, Lanfranco 2, Parrella, Silvestri, G. Di Martire, Scalzone 1, Baraldi 1, Saccoia 1, Spinelli. All. Brancaccio

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO A SAVONA PER IL RECUPERO DELLA 3ª GIORNATA

22/01/2021 In Pallanuoto

Recupero di RN Savona-CN Posillipo domani alle ore 14.30

La squadra di pallanuoto rossoverde, priva degli squalificati Zeno Bertoli e Massimo Di Martire, scenderà in vasca a Savona nella piscina olimpica Comunale “Carlo Zanelli” per disputare la gara in programma lo scorso 22 Dicembre ma rinviata causa Covid19.

I ragazzi allenati da Roberto Brancaccio sono reduci dalla partita alla piscina Scandone di sabato scorso contro il Metanopoli, conclusa con il pareggio che già consente di accedere al successivo girone d’élite. La sfida di domani sarà la prima delle due che i rossoverdi disputeranno proprio con il Savona, che sabato prossimo sarà invece ospite dei posillipini per la sesta giornata regolamentare del girone D.

A presentare l’incontro è come sempre Brancaccio: “Giocheremo su un campo davvero difficile contro una formazione ben costruita, probabilmente tra le migliori quattro del Campionato. Nella doppia sfida con i liguri dovremo fare a meno di Bertoli e Di Martire ma sarà una buona occasione per offrire maggiore spazio a chi ha avuto meno minutaggio finora. Quello di domani sarà un bel banco di prova: siamo motivati a fare bene, nonostante tutto”.

RN SAVONA- CN POSILLIPO sarà visibile in streaming sulla pagina Facebook della Rari Nantes Savona

| Area Comunicazione

LA VISITA DELL’ASSESSORE CLEMENTE AL CIRCOLO

30/11/2020 In Casa Sociale, News, Pallanuoto

L’assessore al patrimonio, ai lavori pubblici e ai giovani Alessandra Clemente è venuta oggi in visita al Circolo.

Accompagnata dal Presidente Vincenzo Semeraro e dal Consigliere alla pallanuoto Rino Fiorillo si è trattenuta per un saluto alla squadra di pallanuoto dove si è complimentata con l’allenatore Roberto Brancaccio e i giocatori.

Tra le parole di elogio per il Circolo nel suo aspetto sportivo si è anche soffermata sul valore sociale dello sport e in particolare si è complimentata con il giocatore Fabio Baraldi per il suo impegno anche nel sociale.

L’Assessore ha inoltre ribadito il suo impegno e il suo auspicio affinché le trattative per il rinnovo del contratto tra Circolo e Comune vadano a buon fine.

| Area Comunicazione