PALLANUOTO: PRESENTATA LA PRIMA SQUADRA DI A1 MASCHILE

11/10/2018 In News, Pallanuoto

SEMERARO: “OBIETTIVO, ARRIVARE TRA I PRIMI CINQUE”

Si è tenuta questa mattina nel Salone dei Trofei del Circolo Nautico Posillipo, la presentazione della prima squadra di Pallanuoto “C.N. Posillipo” che parteciperà al 100° campionato di serie A1 maschile, al via sabato 13 ottobre.

E proprio in occasione delle celebrazioni del centenario del campionato di serie A di pallanuoto a Genova, il Posillipo è stato premiato per gli 11 scudetti vinti nella sua storia. I saluti introduttivi sono stati a cura del Presidente del Circolo Vincenzo Semeraro, che ha parlato delle nuove figure che affiancano i ragazzi del Posillipo, ossia una psicologa ed una nutrizionista: “L’obiettivo, per quanto riguarda il campionato, è di arrivare almeno quinti. E intanto, ai ragazzi abbiamo affiancato l’assistenza psicologica e di una nutrizionista con le dottoresse Francesca Caruso e Sofia De Filippis, perché crediamo al caro vecchio Corpo sano in mente sana”.

Per il Vicepresidente Sportivo Enzo Triunfo, “La faccia bella della medaglia per lo sport è avere una squadra di pallanuoto nella massima serie, con ragazzi come il nostro Capitano Paride Saccoia, che sono nati e cresciuti qui. Il lato brutto è che qui in Campania si chiudono le palestre per problemi di sicurezza, con il campionato regionale di pallavolo che inizierà con due settimane di ritardo. Ed è contro dinamiche assurde come questa che bisogna combattere. La mia idea di sport, poi, qui al Posillipo è ciò che vedo oggi, ovvero che insieme ai pallanuotisti ci siano anche i campioni di tutte le altre discipline, che qui al Circolo sono ben otto. Il nostro obiettivo è questo, perché è lo sport il cuore del nostro Circolo”.

Il Consigliere alla Pallanuoto del Circolo Gigi Massimo Esposito, ha ricordato che “la pallanuoto si può fare solo con il contributo dei nostri soci. La pallanuoto è costruita grazie però anche agli sponsor, che ringrazio. La nostra squadra ha vinto lo scorso settembre il Memorial Enzo D’Angelo e conquistando nella due giorni a Genova, la qualificazione per la final eight di Coppa Italia 2019 che si disputerà a marzo 2019“. Carlo Silipo Responsabile tecnico del settore pallanuoto ha sottolineato che “è bello vedere una sala così gremita. Noi cercheremo di fare del nostro meglio ma dobbiamo essere obiettivi. E puntiamo ad avere sempre di più atleti del nostro vivaio. Oggi ci sono anche giocatori delle giovanili che un giorno saranno giocatori della prima squadra. Puntiamo, dunque, sul vivaio e sui campani e i nostri ragazzi sono un esempio da seguire”.

A Roberto Brancaccio, allenatore della prima squadra, il compito di presentare tutti i componenti della rosa della prima squadra: “L’obiettivo è migliorare i risultati raggiunti nella scorsa stagione e possiamo farlo grazie naturalmente all’impegno dei ragazzi e di tutto lo staff tecnico che mi affianca gara dopo gara”.

Alla conferenza è intervenuto anche il Direttore Sanitario dell’Ospedale Cardarelli di Napoli Professor Franco Paradiso, che ha parlato della stretta collaborazione con il Circolo Posillipo nell’ottica della prevenzione per lo sport, a livello agonistico e non. Tra gli interventi, anche quelli di Giancarlo Bosso rappresentate B-Personal, sponsor tecnico della squadra da quattro anni, Antonio Capasso, del Ristorante Tufò, neo sponsor per la squadra e di Maria Rotunno Presidente dell’associazione “Accendiamo una stella for you”, con cui il Posillipo collabora nell’ambito del sociale ospitando i ragazzi disagiati delle case famiglie di cui si occupa l’associazione e con cui da quattro anni porta avanti la Giornata solidale dello sport che permette ai ragazzi disagiati di scendere in vasca con i pallanuotisti del Posillipo.

A moderare la conferenza, la giornalista Nunzia Marciano. Tra i presenti in sala, Franco Porzio, l’assessore regionale Chiara Marciani, il nuotatore posillipino reduce dal bellissimo risultato nella Capri-Napoli Marco Magliocca e il sindaco di Casoria (dove il Posillipo disputerà le partite casalinghe) Pasquale Fuccio.

A concludere la presentazione ancora Semeraro che ha augurato alla squadra e al Circolo intero di poter vincere in ogni ambito, al grido di: “Per il Posillipo, hip hip urrà!”.

LA SQUADRA:
Da sx in alto: Alessandro Fusco (preparatore atletico), Luigi Massimo Esposito (Consigliere alla Pallanuoto), Roberto Brancaccio (allenatore), Tommaso Negri, Simone Rossi, Giuliano Mattiello, Luca Marziali, Paride Saccoia (capitano), Ioannis Papakos, Andrea Maria Scalzone, Marco Ricci, Giovanni Grieco (dirigente accompagnatore), Gennaro Mattiello (collaboratore), Davide Truppa (collaboratore).
Da sx accovacciati: Edoardo Manzi, Massimo Di Martire, Luca Silvestri, Gianpiero Di Martire, Antonio Picca, Mykhaylo Andryi Sudomlyak, Nikolaos Kopeliadis.

Area Comunicazione

Foto di Nunzio Russo

PALLANUOTO: PRESENTATA LA SQUADRA DI SERIE A1

19/10/2017 In News, Nuoto e Pallanuoto

AL CIRCOLO POSILLIPO LA PRESENTAZIONE ALLA STAMPA DELLA SQUADRA DI A1:
SABATO A SIRACUSA LA PRIMA DI CAMPIONATO CONTRO L’ORTIGIA

Si è tenuta stamane al Circolo Nautico Posillipo, la presentazione della squadra di Pallanuoto di A1 “CN Posillipo”. Alla conferenza stampa di presentazione hanno preso parte: Vincenzo Semeraro – Presidente CN Posillipo, Vincenzo Triunfo – Vicepresidente sportivo, Luigi Massimo Esposito – Consigliere Dirigente sezione pallanuoto, Carlo Silipo – Direttore tecnico settore pallanuoto, Roberto Brancaccio – Allenatore A1 e U20, Giancarlo Bosso, patron di “B-Personal”, sponsor tecnico, i giocatori e lo staff.

Tavolo Conferenza Stampa 2017-2018

Tavolo Conferenza Stampa 2017-2018

Ad aprire i lavori, il Presidente Semeraro che dopo aver ringraziato il Consigliere Esposito per il lavoro svolto e ribadito l’importanza di unità tra i diversi settori, ha sottolineato che è fondamentale per il Circolo il lavoro di squadra, al di là delle diverse sezioni sportive: “Per la pallanuoto in particolare”, ha poi aggiunto, “faremo del nostro meglio e sono sicuro che riusciremo a raggiungere degli ottimi successi grazie all’impegno di tutti, in primis dei ragazzi”. A fargli eco, il vice sportivo Triunfo: “Il mio augurio per il Circolo e per la squadra di pallanuoto è che il Posillipo sia davvero 2.0, ossia che sappia anche guardare ai fasti del passato per poterne trarre esempio in tutti i settori. Il nostro obiettivo”, ha continuato Triunfo, “è di portare alle Olimpiadi di Tokyo del 2020 almeno tre atleti in due diverse discipline. Un obiettivo sicuramente alla portata dei nostri ragazzi, vera locomotiva di tutto questo Circolo”. Al consigliere Esposito il compito di presentare staff e singoli componenti della squadra nell’ottica, ha detto Esposito, “di un progetto più ampio, che parta dai bambini per ricostruire il settore giovanile”. Ad entrare nel tecnico, Silipo che sulla squadra e sull’anno che l’attende ha spiegato: “I ragazzi sanno che questo è un anno difficile, servono concentrazione, sacrificio e soprattutto tanto entusiasmo. Dalla nostra abbiamo l’orgoglio del nome”, ha sottolineato, “ma bisogna comunque ripartire da zero”. Sabato la squadra sarà impegnata nella prima di campionato a Siracusa contro l’Ortigia e per l’allenatore, Brancaccio, sarà fondamentale iniziare bene: “Abbiamo avuto qualche incidente di percorso”, ha precisato, “e sabato affronteremo una squadra che si è rafforzata con stranieri di grande spessore. Siamo comunque il Posillipo e dobbiamo tenerlo a mente”.

Prima dei saluti di chiusura affidati al Presidente, il patron di B-Personal, Bosso ha annunciato l’incremento della collaborazione con il Circolo: “Ci hanno chiesto di vestire tutti i ragazzi, agonisti e non, allo stesso modo a prescindere dalle sezioni di appartenenza, per un connubio che va avanti e che si intensifica in maniera sempre più proficua”.

Area Comunicazione