PALLANUOTO: CAMPIONATI EUROPEI DI TIBLISI UNDER 17, TRE ATLETI ROSSOVERDI CONVOCATI

PRENDERANNO IL VIA DOMENICA 11 AGOSTO A TBLISI IN GEORGIA GLI EUROPEI UNDER 17

Sono 16 le nazionali partecipanti, suddivise in quattro gironi all’italiana da quattro squadre. Terminata la fase a gironi, la 1ª classificata di ogni gruppo accede direttamente ai quarti di finale, mentre la 2ª e la 3ª classificata si qualificano agli ottavi di finale (girone A incrocia girone C, B incrocia D); la 4ª classificata esce invece dalla corsa per le medaglie e “scivola” nel tabellone per il 13° posto.

L’Italia U17 allenata da Nando Pesci è inserita nel gruppo A: l’11 agosto l’esordio contro Malta, poi a seguire i match contro Russia e Turchia.

Questi i posillipini convocati:

  • Jacopo PARRELLA
  • Luca SILVESTRI
  • Roberto SPINELLI (in prestito alla Tgroup Arechi per la stagione in corso 2018/19)

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPINO LINDSTROM MIGLIOR PORTIERE AGLI EUROPEI UNDER 15

È STATO IL ROSSOVERDE LORENZO CARL LINDSTROM AD ESSERE PREMIATO QUALE MIGLIOR PORTIERE DELL’EUROPEO DI PALLANUOTO MASCHILE

Sono ben tre gli atleti del Posillipo a far parte della compagine dei ragazzi che hanno vinto la finale per il 3° posto contro la Grecia 9-8, dopo aver perso la semifinale con l’Ungheria che ha battuto il Montenegro ed è diventata campione: i tre atleti sono Lorenzo Carl Lindstrom, Ernesto Maria Serino e Matteo de Florio la Rocca. Un ottimo risultato considerato l’altissimo livello della competizione, che si disputa per la prima volta con gli Under 15.

Spettacolare peraltro la gara dei quarti di finale vinta ai rigori con la Spagna con Lindstrom super protagonista autore di tre parate decisive.

Tutti i risultati e i tabellini sono su: LEN Men’s European U15 Water Polo Championships 2019

Grandissima la soddisfazione del sodalizio di Via Posillipo per lo straordinario risultato cui hanno contribuito anche i suoi tre giovanissimi atleti.

nella foto da sinistra: Lorenzo Carl Lindstrom – Matteo Florio La Rocca – Ernesto Serino

Area Comunicazione

PALLANUOTO: L’UNDER 17 DEL POSILLIPO VINCE A MALTA

OTTIMA PRESTAZIONE DELLA SQUADRA UNDER 17 IN VISTA DELLE FINALI DI BRESCIA

L’under17 di pallanuoto del Circolo Posillipo vince a Malta!

In vista delle finali a Brescia in programma dal 4 a 7 luglio, i giovani atleti rossoverdi dimostrano un’ottima preparazione spuntandola in un torneo internazionale contro i romani dell’Alma Nuoto per 7-5.

Al torneo hanno preso parte, oltre ai posillipini, due squadre ungheresi, una slovacca, due romane, una ligure e una maltese.

Area Comunicazione

GRANDE SPORT POSILLIPINO: CONTINUANO LE VITTORIE DELL’ANTICO SODALIZIO SPORTIVO

SUCCESSI DALLA PALLANUOTO, VELA, CANOTTAGGIO E TRIATHLON

Il Circolo Posillipo incassa vittorie: cambia la disciplina, non i risultati per il sodalizio sportivo reduce da un altro weekend di orgoglio.

La squadra under 17 di pallanuoto si è qualificata alla fase di semifinale nazionale come prima classificata. “Voglio ringraziare tutta la dirigenza sportiva posillipina per averci sempre supportato. Siamo consapevoli che non è ancora il momento dei ringraziamenti, ma in questo momento storico (difficile) che stiamo attraversando è giusto che i meriti vadano a tutti gli sportivi Posillipini che realmente, da due anni a questa parte, hanno contribuito a “risanare” il Circolo”, il commento di Carlo Silipo, dt del Posillipo, mentre un’altra grande soddisfazione, restando in casa pallanuoto, arriva dall’under 13 di mister Davide Truppa che conquista il titolo di Campione Regionale.

Ottimi risultati anche per la Vela posillipina: alle regate della sesta tappa del campionato zonale, svoltesi nel fine settimana al Circolo Italia, in classe 4.7 prima assoluta Giorgia Deuringer mentre Marilisa Varrone è prima tra i Master. Inoltre, buono l’esordio di Aldo Perillo, settimo alla sua prima uscita in classe Radial.

Dalla vela al Canottaggio, nel campionato assoluto francese dove Alice Mayne e Cristina Annella conquistano bronzo nell’otto e Gabriele Lobascio argento nel 4 senza.

Infine, Salvatore Aiello è stato incoronato campione italiano Paratriathlon.

Il vicepresidente sportivo Vincenzo Triunfo continua ha sostenere che il grande sport continua ad animare il Posillipo e ne conferma la vocazione atletica del sodalizio, vanto della dirigenza del Circolo che continua a sostenere i propri atleti in tutte le discipline.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: L’UNDER 20 VINCE IL GIRONE E SI QUALIFICA ALLE SEMIFINALI NAZIONALI

LA FORMAZIONE UNDER 20 DEL POSILLIPO È TRA LE MIGLIORI OTTO D’ITALIA

Nel concentramento giocato presso l’impianto di Santa Maria Capua Vetere, i rossoverdi hanno chiuso la due giorni di gare con tre vittorie in altrettanti incontri, qualificandosi alle Semifinali Nazionali.

Due successi larghi e convincenti, con Crotone e Civitavecchia, ed una terza sfida vinta di misura con la RN Florentia hanno consolidato il primo posto dei ragazzi di Brancaccio, che si confermano nuovamente tra le migliori espressioni dell’intera penisola.

Il prossimo concentramento vedrà Picca e compagni impegnati nel girone 1 con base in Liguria, con il Bogliasco padrone di casa, la Pallanuoto Trieste e la Roma Vis Nova.

Questi i tabellini degli incontri:

METAL CARPENTERIA RN CROTONE – CN POSILLIPO 3 – 11 (0-5, 3-0, 0-5, 0-1)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 1, Orlandino 1, Calì, Silvestri 2, Napolitano, Parrella P. 2, Gregorio 2, — , Ricci M., Bernardis, Parrella, Picca 3. All. Brancaccio

CN POSILLIPO – RN FLORENTIA 8 – 7 (3-0, 3-1, 1-4, 1-2)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice, Di Martire M. 1, Calì, Silvestri, Napolitano, Parrella P. 2, Gregorio 1, Di Martire G. 1, Ricci M. 3, Bernardis, Parrella J., Picca. All. Brancaccio

CN POSILLIPO – SNC CIVITAVECCHIA 12 – 2 (3-1, 4-0, 2-1, 3-0)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 2, Di Martire M. 2, Orlandino 3, Silvestri 1, Napolitano, Parrella P. 1, Gregorio, Di Martire G., Ricci M. 2, Bernardis, Parrella J., Picca 1. All. Brancaccio

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO UNDER 20 VINCE CON L’ ACQUACHIARA E CHIUDE AL PRIMO POSTO

I GIOVANI ROSSOVERDI QUALIFICATI AI QUARTI DI FINALE COME PRIMI DEL RANKING

Nell’ultima sfida del concentramento regionale, i ragazzi di Roberto Brancaccio battono nello scontro diretto i parietà biancazzurri e si qualificano ai Quarti di Finale come primi classificati. Un mese importante attende la formazione Under 20 del CN Posillipo che, al termine della fase regionale, si appresta ad affrontare il periodo finale della stagione.

Nel match giocato nell’inconsueto scenario della Canottieri Napoli, i rossoverdi hanno la meglio su una coriacea Acquachiara, priva nell’occasione del centroboa Julien Lanfranco.

Così come accaduto nella sfida giocata poco più di un mese fa a Santa Maria Capua Vetere, i posillipini impongono da subito il loro ritmo, passando a condurre nel primo parziale (3-1) dopo la rete iniziale di Occhiello. Le squadre si affrontano a viso aperto e ad un break di una risponde immediatamente il controparziale avversario.
L’equilibrio delle due frazioni centrali, tuttavia, viene rotto da un veloce uno-due a poco più di un minuto dall’ultimo stop&go, con un rapido contropiede finalizzato da Jacopo Parrella (top scorer con tre reti) e una bordata sulla sirena di Silvestri (8-4).
A risultato ormai raggiunto, i rossoverdi alzano il piede dall’accelleratore e c’è tempo per vedere all’opera anche le seconde linee che non demeritano, chiudendo la sfida senza subire altre reti.

A seguito della decima vittoria in altrettanti incontri, pertanto, Picca e compagni potranno confrontarsi domenica e lunedì p.v. nel Concentramento dei Quarti di Finale, di scena a Santa Maria Capua Vetere. L’Acquachiara, dal canto suo, andrà in Sicilia per affrontare a Catania il Girone 4. Eventuali Semifinali si svolgeranno poi in due concentramenti nel prossimo 1 e 2 giugno.

Questo il tabellino dell’incontro:

CN POSILLIPO – ACQUACHIARA 9 – 4 (3-1, 2-2, 3-1, 1-0)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice, Di Martire M. 2, Calì, Silvestri 1, Orlandino, Parrella P. 1, Gregorio 2, Di Martire G., Ricci M., Bernardis, Parrella J. 3, Picca. All. Brancaccio
Acquachiara: Rossa, Ciardi 1, Di Maro, Baldi 1, Maietta, De Gregorio D., Occhiello I.1, Ronga, De Gregorio D. 1, Tozzi, Santamaria, Giello, Cicatiello. All. Occhiello

Area Comunicazione

PALLANUOTO: CONTINUANO A VINCERE U17 E U13. WEEK END DOLCE-AMARO PER L’UNDER 15

ANCORA UN FINE SETTIMANA POSITIVO PER LA PALLANUOTO GIOVANILE DEL POSILLIPO

Prosegue la marcia dell’ under 17, stabile al primo posto in graduatoria (a braccetto con il Telimar Palermo) dopo la convincente vittoria con la RN Salerno.
Alla “Vitale”, i rossoverdi sfoderano una prestazione maiuscola, condita da diversi spunti individuali degni di nota. Silvestri e compagni volano sul 9-3 a fine terzo periodo, per poi amministrare i restanti otto minuti di gioco.

Una vittoria ed una sconfitta, invece, per la selezione Under 15, rispettivamente con Arechi ed Acquachiara. Nella sfida di cartello di venerdì sera, i rossoverdi non riescono a riscattare l’amaro risultato ottenuto all’andata, sebbene la prestazione sia stata più che dignitosa. Sul 2-2 di inizio quarto periodo la partita svolta su una sfortunata rete subita, che indirizza definitivamente il risultato in favore degli ospiti.

Sabato pomeriggio, invece, tutt’altra storia nella gara esterna a Salerno. I ragazzi di Falco vanno avanti nel punteggio già dai primissimi minuti, chiudendo la gara con un largo 14-5.

Altra vittoria anche per l’Under 15 B che guida a punteggio pieno il raggruppamento della seconda fase. Ad uscire sconfitti dalla vasca del Circolo è stavolta la NC Vomero, capace solo nel finale di assottigliare un passivo meritatamente acquisito in favore dei rossoverdi nei primi tre tempi.

Decima imposizione su altrettanti incontri per la formazione Under 13, che fa un sol boccone della RN Salerno presso le mura amiche. Prestazione convincente dei giovani di Truppa che allargano la forbice nei due tempi centrali, dimostrando un ottima coralità di gioco, dando spazio nel finale anche ai più piccoli.

Questi i risultati nel dettaglio:

UNDER 17
RNN SALERNO – CN POSILLIPO “A” 6 – 10 (1-3, 2-2, 2-4, 1-1)
Posillipo: Damiano, Santangelo, de Florio, Romanino 1, Silipo, Somma, Percuoco, Silvestri 2, Gargiulo, Orlandino 1, Napolitano 3, Parrella J. 3, Orbinato. All. Mattiello

UNDER 15
CN POSILLIPO “A” – ACQUACHIARA 2 – 4 (1-2, 0-0, 1-0, 0-2)
Posillipo: Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, Izzo, Trivellini, Serino, Somma, de Florio 2, Varriale, Russo, Martusciello, — , Errico, –. All. Falco
RN ARECHI – CN POSILLIPO “A” 5 – 14 (1-3, 1-3, 1-4, 2-4)
Posillipo: Lindstrom, De Buono 2, Sperandeo, Coda, Izzo 1, Trivellini 1, Serino, Somma 2, de Florio 3, Varriale 2, Russo 3, Martusciello, — , Errico, –. All. Falco
CN POSILLIPO “B” – NC VOMERO 11 – 8 (3-1, 2-1, 4-1, 2-4)
Posillipo: Aloise, Corcione, Lucchese, Marsili, Nocerino 3, Miraldi 1, De Sanctis 2, Basile, Colella 1, d’Abundo 1, Percuoco 1, Oricchio 2, Izzo, Fabrizio, Senzamici. All. Truppa

UNDER 13
CN POSILLIPO “A” – RNN SALERNO 12 – 1 (3-0, 2-0, 4-0, 3-1)
Posillipo: Aloise, Monarca, Lucchese 2, Marsili, Varavallo 4, Miraldi 2, Renzuto, Scognamiglio S., Corcione, Basile 3, Fittipaldi, Cuomo, Izzo, Scarpati, Fontana 1. All. Truppa

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO UNDER 15 VINCE IL TORNEO DEL MEDITERRANEO

NELLA TERZA EDIZIONE DEL TROFEO NAZIONALE ALLO “SCUDERI” DI CATANIA

Nella terza edizione del trofeo Nazionale, dedicato alla categoria Under 15 di scena presso lo splendido impianto della “Francesco
Scuderi” di Catania, si impongono vincendo i ragazzi del Circolo Posillipo, allenati da Francesco Falco, al termine di una quattro giorni intensa di gare.

I rossoverdi hanno avuto la meglio su tutte le otto squadre partecipanti, sconfiggendo in finale i pari età dell’Alma Nuoto, in una sfida vibrante, decisa su parziali e controbreak dalla squadra che, per lunghi tratti, è riuscita a mantenere maggiore lucidità. Un risultato che già era stato minuziosamente costruito negli altri impegni del girone eliminatorio, con vittorie su Etna Waterpolo (14-1), Muri Antichi (8-4) e proprio Alma Nuoto (10-4), prima della semifinale di venerdì pomeriggio, in un confronto dominato con padroni di casa della Nuoto Catania (12-2).

In definitiva, un successo che lascia buone indicazioni sul proseguo del Campionato regionale, con le prossime sfide in programma nel mese di maggio.

Questi i partecipanti alla spedizione:

Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, Izzo A., Trivellini, Serino, Somma, de Florio, Varriale, Russo, Martusciello, Pizzo, Errico, Scognamiglio. All. Falco

Area Comunicazione