PALLANUOTO: CONCLUSA AL POSILLIPO LA 1ª EDIZIONE DEL BEACH WATERPOLO TOURNAMENT

24/07/2020 In News, Pallanuoto

OTTIMI RISULTATI, MA IL VERO VINCITORE È STATO LO SPORT: HANNO VINTO L’ENTUSIASMO, LA SANA COMPETIZIONE, L’AGONISMO E LA VOGLIA DI TORNARE A GIOCARE!

Si è conclusa con questi straordinari risultati la prima edizione del Beach Waterpolo Tournament, il torneo a cinque squadre, tra cui una rappresentanza straniera, disputatosi il 21-22 e 23 luglio al Circolo Nautico Posillipo. Organizzato dal sodalizio rossoverde, il torneo ha coinvolto cinque club, 150 giovanissimi per tre categorie di atleti dagli 11 ai 17 anni, per il Posillipo allenate da Davide Truppa (U13), Francesco Falco (U15) Gennaro Mattiello (U17), preparatore atletico Giuseppe Casadei.

Il Posillipo, l’Acquachiara, la Canottieri, il San Mauro, con le formazioni under 13, 15 e 17, si sono dunque sfidate nell’entusiasmante susseguirsi di gare con l’eccezionale partecipazione della rappresentativa inglese del Naples Waterpolo Camp, per la categoria Under 17.

A portare a casa il primo posto sono state per l’U13A, il Circolo Posillipo; per l’U15A, il San Mauro; per l’U17 il Circolo Posillipo. Consegnata una targa all’arbitro Filippo Massimo Gomez.

La giornata finale del torneo è stata anche l’occasione per salutare, festeggiandolo con affetto con i compagni di quella che è diventata ormai la sua ex squadra, Tommi Negri, al quale il Presidente del Circolo Nautico Posillipo Vincenzo Semeraro ha consegnato una targa ricordo per gli alti valori umani e sportivi che incarna.

In questo torneo ha davvero vinto lo sport”, ha sottolineato Roberto Brancaccio, allenatore della prima squadra di pallanuoto del Posillipo: “e al di là dei risultati, sicuramente belli e importanti, la nostra soddisfazione è stato vedere con quanto entusiasmo i ragazzi hanno preso parte a questa prima edizione“. “Il nostro Circolo si identifica con lo sport“, ha aggiunto il vicepresidente sportivo Antonio Ilario, “che oggi si è esaltato nella pallanuoto ma che ogni giorno si esalta con tutte le discipline del nostro Circolo, nonostante le difficoltà. In fondo, citando Pierre de Coubertin, lo sport va cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla“.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: AL POSILLIPO LE FINALI DEL TORNEO INTERNAZIONALE BEACH WATERPOLO TOURNAMENT

22/07/2020 In News

PER IL TORNEO SARÀ UTILIZZATO IL NUOVO CAMPO A MARE

Cinque club, di cui uno straniero, 150 giovanissimi per tre categorie di atleti dagli 11 ai 17 anni, ben 18 gare disputate e da disputare, in tre giorni (21-22 e 23 luglio). Sono questi i numeri della prima edizione del Beach Waterpolo Tournament, il torneo internazionale di pallanuoto organizzato dal Circolo Posillipo nello specchio d’acqua antistante il sodalizio dove già da alcune settimane capeggia il meraviglioso campo a mare.

Il Posillipo, l’Acquachiara, la Canottieri, il San Mauro, con le formazioni under 13, 15 e 17, si sfidano nell’entusiasmante susseguirsi di gare che già oggi pomeriggio vedrà le prime finali, con l’eccezionale partecipazione di una rappresentativa inglese del Naples Waterpolo Camp, per la categoria Under 17.

Alle ore 17.40 sarà la volta dell’U15, con le finali dal 1° al 4° posto, in diretta dalle ore 18.00, sulla pagina Facebook del Circolo Nautico Posillipo; domani mattina dalle ore 11.40 le gare per il podio U13 e domani pomeriggio, dalle ore 17.40 le finali conclusive per l’U17, tutte in diretta streaming su Videoplay.tv.

Insomma, nonostante i campionati fermi e lo sport in buona parte ancora in stand by, al Posillipo si va contro corrente, letteralmente, con uno straordinario torneo che stimola gli atleti sia dal punto di vista agonistico che da quello emotivo, rimettendoli in gioco dopo mesi di lockdown. La tre giorni, voluta e organizzata dal vicepresidente sportivo del Circolo Posillipo, Antonio Ilario e dall’allenatore della prima squadra rossoverde, Roberto Brancaccio, vede la collaborazione degli allenatori posillipini, Gennaro Mattiello, Davide Truppa ed Elios Marsili.

Al Posillipo, dunque, lo sport non si ferma ma raddoppia, anzi: si fa in… cinque!

| Area Comunicazione

LO SPORT AL POSILLIPO NON SI FERMA MA RADDOPPIA

ALLA PISCINA SI AGGIUNGE IL CAMPO DI PALLANUOTO A MARE

Antonio Ilario

Antonio Ilario

Lo sport al Circolo Posillipo non si ferma ma raddoppia: alla piscina si aggiunge il campo di pallanuoto a mare. “Siamo passati dall’utilizzo di moderni strumenti per gli allenamenti on line durante la quarantena, ad un ritorno al passato: la pallanuoto giocata a mare”, a spiegare la scelta del sodalizio è il vicepresidente sportivo del Circolo Nautico, Antonio Ilario, indicando il campo di pallanuoto, che fa bella mostra di sé a pochi metri della scogliera, dove si allenano i pallanuotisti posillipini di tutte le categorie.

Roberto Brancaccio

Roberto Brancaccio

A fargli eco l’allenatore della prima squadra di pallanuoto del Posillipo, Roberto Brancaccio: “Abbiamo lavorato anche nel periodo della quarantena, sempre pronti a ripartire in conformità alle varie disposizioni. Per la pallanuoto, il campo a mare sarà utilizzato da atleti di tutte le fasce d’età, dai piccolissimi ai master e da chiunque voglia avvicinarsi agli sport acquatici. Ma”, aggiunge Brancaccio, “sarà usato anche per divertirsi facendo sport, sfruttando un’immensa risorsa che è quella del mare di Posillipo”. “L’obiettivo da cui il Posillipo non ha mai distolto l’attenzione è quello di continuare a praticare sport in sicurezza anche durante la stagione estiva”, sottolinea il Presidente del Circolo Vincenzo Semeraro, “non solo per gli atleti agonisti, ma anche per i praticanti lo sport di base e la nostra offerta formativa, grazie alla molte discipline sportive praticate e alla possibilità di usufruire del mare, è stata particolarmente gradita, non solo dai giovani neoatleti, ma anche dai loro genitori”.

Vincenzo Semeraro

Vincenzo Semeraro

Il mare protagonista dunque, che ha accolto anche il nuoto, e proprio in questi giorni, il Posillipo vanta la convocazione di Emanuele Russo al Collegiale di lavoro della nazionale di nuoto a Piombino.

Nel mare del Posillipo si stanno poi svolgendo i corsi di avviamento allo sport della vela, della canoa, della canoa polo, del windsurf, del canottaggio anche con le barche di coastal rowing, mentre i giovani schermidori lanciano i loro primi assalti su quella scogliera del Posillipo che davvero sembra una pedana naturale.

Insomma, la stagione al Circolo continua in grande stile, nel segno dell’amore per lo sport, immersi nel meraviglioso mare del sodalizio di Via Posillipo.

| Area Comunicazione

#NOICIALLENIAMOACASA – GRAZIE!

20/04/2020 In Pallanuoto

La passione, la grinta, la resistenza e la voglia di farcela ogni giorno, attraverso lo sport a superare questo momento. E la riconoscenza dei nostri giovanissimi atleti nei confronti dei nostri istruttori che ogni giorno si allenano con loro e per loro!

#iorestoacasa #iomiallenoacasa #nonsimollamai

| Area Comunicazione

NUOTO PER SALVAMENTO: ARGENTO PER GAETANO LUBRANO LOBIANCO AI CAMPIONATI ITALIANI RAGAZZI

19/02/2020 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

TERMINATA A RICCIONE LA SETTIMANA DEDICATA AI CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA DI SALVAMENTO

L’atleta rossoverde Gaetano Lubrano Lobianco si è presentato ai nastri di partenza in grande forma migliorando tutti i suoi tempi personali e conquistando così la medaglia d’argento nella gara dei 100 metri manichino con pinne, il bronzo nei 100 metri torpedo e il quinto posto nei 50 metri manichino e 100 metri percorso misto nella categoria ragazzi.

Buoni i piazzamenti anche di Lorenzo Barile (che gareggia anche per la Marina Militare) nelle gare 100 metri percorso misto e 50 metri trasporto manichino. Da segnalare anche la gara delle staffette junior maschili (4×50 ostacoli – 4×25 manichino – 4×50 mista) composta da Barone, Iovine, Amoroso e Paolillo.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: SETTIMANA DOLCE-AMARA PER LE FORMAZIONI GIOVANILI

SI CONCLUDE IL WEEK END NUMERO DUE DEL MESE DI FEBBRAIO, CON ALCUNI MATCH DI CARTELLO E ALTRE SFIDE CHE ANDAVANO A CONFERMARE LE GIÀ STABILI SITUAZIONI DI CLASSIFICA, PER LE VARIE FORMAZIONI GIOVANILI DEL POSILLIPO

Parte con due vittorie il campionato Under 20, con la selezione guidata da Brancaccio inserita nel raggruppamento con Cesport Italia, Nuoto 2000 e Ischia Marine Club. Nei primi “derby” della Scandone, i rossoverdi si sono imposti largamente, dando spazio anche ad alcuni Under 17 presenti in formazione.

Esce sconfitta dal proprio confronto, invece, la formazione di Mattiello, impegnata nella gara casalinga con la capolista CC Ortigia. Un sfida giocata per lunghi tratti ad armi pari, risolta da maggiore incisività degli ospiti nelle fasi cruciali dell’incontro, a cavallo tra la seconda e la terza frazione. Va sottolineato, per dovere di cronaca, che i rossoverdi hanno affrontato l’impegno con una rosa rimaneggiata, senza poter effettuare le opportune rotazioni nei momenti salienti. Un risultato che delinea momentamente la classifica con il Posillipo al terzo posto alle spalle dei siciliani e della Canottieri Napoli.

Continua la marcia dell’Under 15 “A”, nella goleada di Avellino con i Nuotatori Campani, così come prosegue con altre due vittorie la corsa dei più giovani della squadra B, che guidano anch’essi il proprio concentramento, in attesa della sfida di mercoledì prossimo con il San Mauro.

È proprio con il San Mauro che i giovani di Truppa incontrano il primo stop stagionale, con un pareggio entusiasmante presso la nostra piscina sociale. I rossoverdi, privi di capitan Corcione, vendono cara la pelle per buona parte del match, dimostrando un ottima attitudine al sacrificio e perseverando nel raggiungere il risultato agguantato da Auletta a pochi secondi dal termine.

Una gara, in generale, certamente di un’altra categoria. Entrambe le squadre si sono affrontate a viso aperto in un’altalena di emozioni e a vincere è stato certamente lo spettacolo, quello puro, della pallanuoto dei più piccoli.

Infine, ma non certamente per importanza, ottimo esordio dei baby posillipini guidati da Elios Marsili (con il prezioso apporto di papà Sante) che hanno la meglio sulle giovani avversarie del CS Villani, nella prima giornata del girone dedicato alle squadre “B”.

Questi i risultati, con alcuni tabellini:

UNDER 20

CN POSILLIPO – CESPORT ITALIA 18 – 6

NUOTO 2000 – CN POSILLIPO 3 – 22

UNDER 17

CN POSILLIPO – CC ORTIGIA 4 – 5 (1-1, 1-2, 1-1, 1-1)
Posillipo: Spinelli, Santangelo, Sperandeo, Coda, Silipo 1, Trivellini, Russo, Somma 1, De Buono, Gargiulo 2, Izzo, Percuoco, Martusciello. All. Mattiello

UNDER 15

NUOT. CAMPANI – CN POSILLIPO “A” 0 – 39

RN SALERNO “B” – CN POSILLIPO “B” 6 – 13 (1-3, 2-4, 2-2, 1-4)
Posillipo: Lauro, Monarca, Scarpati, Radice 1, Cuomo D. 1, Cuomo R. 2, Renzuto 2, Oliviero 2, Corcione 1, Scognamiglio, Napolitano 1, Auletta, Izzo, Tiberio 3, Fontana. All. Truppa

CN POSILLIPO “B” – ACQUACHIARA “B” 7 – 3 (3-1, 1-2, 1-0, 3-1)
Posillipo: Lauro, Monarca, Scarpati, Radice 1, Cuomo D., Cuomo R., Renzuto 3, Oliviero 1, Fittipaldi, Scognamiglio, Napolitano 3, Fontana, Izzo, Rinaldis. All. Truppa

UNDER 13

CN POSILLIPO “A” – SAN MAURO “A” 6 – 6 (3-3, 1-1, 1-0, 1-2)
Posillipo: Lauro, Monarca, Scarpati, Rinaldis, Cuomo D., Miraldi 3, Renzuto 2, Fontana, Cuomo R., Scognamiglio, Radice, Auletta 1, Izzo, Tiberio, Postiglione. All. Truppa

CN POSILLIPO “B” – CS VILLANI FEMM. 12 – 1 (3-0, 4-0, 1-0, 4-1)
Posillipo: Longo, Carbone 1, Pizza 1, Ciampa L., Varriale 3, Raffone, Ciampa G. 1, Lindstrom 3, Colturi, Auletta, Ripetta 1, Lucchese 1, Borredon, Esposito, De Luca. All. Marsili

Area Comunicazione

NUOTO: MEDAGLIE PER GLI ATLETI DEL CIRCOLO POSILLIPO AL MEETING DI OSTIA

28/01/2020 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

PROSSIMO APPUNTAMENTO “MIGLIO D’ORO DI PORTICI”

Medaglie per i nuotatori del Circolo Posillipo, al meeting nazionale di Ostia disputatosi dal 24 al 26 gennaio scorso – 4° Trofeo SIS Roma nell’impianto del Centro federale di Ostia:

Emanuele Russo

Emanuele Russo

  • Agnese Reina, anno 2004, medaglia d’argento nei 200 stile libero, categoria juniores;
  • Alessio Caponetto, anno 2006, medaglia di bronzo nei 100 rana, categoria ragazzi.

Adesso concentrazione per la prossima gara, ossia il trofeo “Miglio d’oro di Portici” in programma il 7/9 febbraio. E a proposito di talenti posillipini, proprio in queste ore, Emanuele Russo è in collegiale a Fuerteventura (isola delle Canarie) per 16 giorni.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: L’UNDER 17 VINCE ANCHE A CATANIA

BENE ANCHE LE ALTRE CATEGORIE GIOVANILI CON UN ALTRO WEEK END DI OTTIMI RISULTATI

L’Under 17 del Circolo Nautico Posillipo bissa il successo di Palermo con una prova molto convincente contro il Nuoto Catania, battuto a domicilio alla “F. Scuderi” con il punteggio di 10 a 5.

Tre punti molto importanti per i ragazzi di Mattiello (nella foto con la squadra), che avranno la possibilità di affrontare nella prossima sfida casalinga la capolista CC Ortigia con un distacco in classifica di soli tre punti, invariato rispetto alle scorse settimane.

Guidano le rispettive classifiche le formazioni Under 15, impegnate nelle prime gare della stagione, nei gironi B e E.

Una pioggia di reti per la 15 “A” di Francesco Falco, che conclude con uno score totale di 70-0 le sfide con Play Off e Nuotatori Campani. Buone impressioni anche per la 15 “B”, composta dai nati nel 2007 e 2008, con ottimi spunti del collettivo a confronto di formazioni ben preparate. Infine segue, a punteggio pieno, l’Under 13 “A” con cinque vittorie in altrettanti appuntamenti (con un totale di 114 reti all’attivo e 6 sole subite).

Questi alcuni risultati nel dettaglio:

UNDER 17

NUOTO CATANIA – CN POSILLIPO 5 – 10 (2-3, 0-5, 1-1, 1-2)
Posillipo: Spinelli, Santangelo 1, Varriale, Coda, Silipo 2, Trivellini, Serino 3, Somma 3, de Florio 1, Gargiulo, Izzo, Percuoco, Sperandeo. All. Mattiello

UNDER 15

Girone B

PLAY OFF – CN POSILLIPO 0 – 30
CN POSILLIPO – NUOTATORI CAMPANI 40 – 0

Girone E

CN POSILLIPO “B” – RN SALERNO “B” 11 – 8
Posillipo: Lauro, Monarca, Scarpati, Fittipaldi, Fontana, Radice 1, Renzuto 3, Oliviero 3, Corcione 2, Scognamiglio, Napolitano 1, Auletta 1, Izzo, Rinaldis, Cuomo R. All. Truppa

ACQUACHIARA “B” – CN POSILLIPO “B” 2 – 6
Posillipo: Lauro, Monarca, Scarpati, Rinaldis, Cuomo D., Cuomo R., Tiberio 2 , Oliviero 1, Corcione 2, Scognamiglio, Radice, Auletta 1, Izzo. All. Truppa

SAN MAURO “B” – CN POSILLIPO “B” 5 – 5
Posillipo: Lauro, Monarca, Scarpati, Rinaldis, Cuomo D., Cuomo R., Renzuto, Oliviero 1, Corcione 1, Scognamiglio, Radice 2, Auletta 1, Izzo, Tiberio, Postiglione. All. Truppa

UNDER 13

CS VILLANI – CN POSILLIPO 4 – 23
Posillipo: Lauro, Monarca 1, Cuomo R. 1, de Florio 2, Cuomo D. 2, Miraldi 4, Lindstrom 1, Varriale 2, Corcione 3, Scognamiglio 1, Radice, Auletta 4, Longo, Tiberio 2, Postiglione. All. Truppa

CN POSILLIPO – BALNEA 23 – 0
Posillipo: Lauro, Monarca 1, Scarpati 1, Fittipaldi 1, Cuomo D. 5, Cuomo R. 2, Renzuto 1, Rinaldis 2, Corcione 1, Scognamiglio, Radice 3, Auletta 2, Izzo 2, Tiberio, Postiglione 1. All. Truppa

Area Comunicazione

NUOTO, PALLANUOTO E SALVAMENTO: LE PREMIAZIONI DELLA FEDERNUOTO CAMPANIA AL MASCHIO ANGIOINO

SONO SEDICI GLI ATLETI ROSSOVERDI CHE SONO STATI PREMIATI DALLA FIN OLTRE ALLE DUE SQUADRE UNDER 20 E UNDER 15 DI PALLANUOTO

Nella giornata di venerdì 10 gennaio una folta delegazione del Circolo Nautico Posillipo, guidata dal Presidente Vincenzo Semeraro e dal Vicepresidente sportivo Antonio Ilario, ha ricevuto dalla FIN Campania dei preziosi riconoscimenti per i risultati ottenuti nella stagione 2018/2019.

Alla presenza dei Consiglieri al Nuoto e Pallanuoto, sono stati insigniti dei riconoscimenti FIN nell’ordine:

  • Emanuele Russo (1° classificato ai Campionati Italiani Piombino nella 5 Km Open Water)
  • Luca Schiattarella, Emanuele Russo, Agnese Reina e Lorenza Del Duca (Secondi classificati ai Campionati Italiani nella 4×1250 mt Misti )
  • Gaetano Lubrano Lo Bianco ( Tre volte medaglia d’oro ai Campionati Italiani in 100 mt pinnati, 50 mt trasporto manichino, 100 mt percorso misto e 1 bronzo in 100 mt torpedo)
  • Mariano Bifano (Campione Italiano Assoluto Surf Sky)
  • Chiara Lubrano e Marianna Esposito (seconde classificate ai Campionati Italiani Assoluti Primaverlini nella Line Throw )
  • Massimo Di Martire (medaglia d’oro nella Pallanuoto alle Universiadi di Napoli 2019)
  • Luca Silvestri, Jacopo Parrella e Roberto Spinelli (medaglia d’oro ai Campionati Europei Under 17 di Tbilisi)
  • Ernesto Maria Serino, Lorenzo Carl Lindstrom e Matteo de Florio la Rocca (medaglia di bronzo ai Campionati Europei Under 15 di Burgas)
  • L’intera formazione Under 20 (Campione d’Italia 2018/19)
  • L’intera formazione Under 15 (Campione d’Italia 2018/19)

Area Comunicazione