NUOTO PER SALVAMENTO: BUONA GARA DI LORENZA BORRIELLO AI MONDIALI MILITARI IN CINA

29/10/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

TERMINATI I CAMPIONATI MONDIALI MILITARI DI NUOTO PER SALVAMENTO A WHUAN IN CINA

Alla sua prima esperienza ad una competizione internazionale, la posillipina Lorenza Borriello è stata protagonista con due finali, terminando in ottava posizione nella gara dei 200 superlife e nei 100 manichino con pinne.

Borriello è stata anche componente della squadra azzurra nella staffetta 4×50 mista terminando la competizione in quarta posizione.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: EURO CUP, UNA VITTORIA E UNA SCONFITTA – DOMANI LA SFIDA DECISIVA

BUONA LA PRIMA PER IL POSILLIPO, 13-8 SULLA VALLETTA MA SCONFITTA PER 15-8 DAGLI UNGHERESI DEL MISKOLC

Prima apparizione alla Euro Cup in svolgimento a Malta e prima vittoria per i rossoverdi che, nonostante i soli dodici atleti a referto (a causa del forfait dell’ultima ora di Iodice ndr.), riescono ad avere la meglio sui padroni di casa maltesi.

Match condotto con fatica, durante il quale le note certamente positive sono gli esordi con gol dei giovani Lanfranco, Ricci e Pierpaolo Parrella (doppietta per questi ultimi).

Questo il tabellino dell’incontro:

LA VALLETTA – CN POSILLIPO 8 – 13 ( 2-3, 1-2, 2-3, 3-4)
La Valletta: Grixti, Gabarretta 3, Galea, Pace, Zammitt, Plumpton, Zammitt N. 1, Camilleri J. 3, Spiteri, Cousin, Muscat 1, Zammitt D., Borg Cole. All. Izzo
Posillipo: Spinelli, — , Di Martire M. 2, Picca, Mattiello 2, Parrella P. 2, Marziali 2, Lanfranco 1, Di Martire G. 2, Scalzone, Ricci 2, Saccoia, Negri. All. Brancaccio

Finisce invece con una sconfitta la seconda uscita dei rossoverdi.
I giovani posillipini tengono testa per più di due tempi agli ungheresi del Miskolc, squadra fortemente rinnovata rispetto alle scorse stagione e con il giusto mix di esperienza e gioventù.

Un peccato considerato che, nonostante le difficoltà, la squadra guidata da Brancaccio era riuscita a trovarsi sul -3 con una brutalità fischiata contro l’ex Manzi.
Nei minuti successivi il passivo andava tuttavia ad aumentare, allargando la forbice in maniera definitiva.

Questi i parziali: 3-1/4-4/6-3/2-0

Sarà decisiva per la qualificazione la sfida di domani mattina con il Noisy Le Sec che chiuderà il girone.

Area Comunicazione

NUOTO: CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELLA CAPRI NAPOLI AL COMUNE DI NAPOLI

03/09/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

ANCHE IL POSILLIPINO MARCO MAGLIOCCA, SETTIMO NEL 2018, PARTECIPERÀ ALLA 54ª EDIZIONE

la Capri-Napoli è la gara del circuito Fina di Coppa del Mondo più antica a livello internazionale. La Maratona del Golfo in programma sabato 7 settembre 2019 con partenza da Le Ondine Beach Club di Capri e arrivo nelle acque antistanti il Circolo Canottieri Napoli, assegna il World Ultramarathon Swim Series, circuito di Coppa del Mondo che comprende le prove su distanze superiori ai 15 km.

La gara, organizzata dalla società Eventualmente Eventi & Comunicazione di Luciano Cotena, assegnerà il trofeo “Giulio Travaglio” messo in palio del Coni Campania e destinato al miglior italiano in gara mentre al miglior under 25 verrà attribuito il trofeo “Filippo Calvino”.

La gara sarà trasmessa in diretta televisiva e streaming dalla partenza, con finestre durante le fasi salienti e arrivo e premiazioni da Telecaprisport.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: TRE ATLETI DEL POSILLIPO TRA I PROTAGONISTI DELLA VITTORIA EUROPEA DELL’UNDER 17

LA VITTORIA DEGLI AZZURRI IN RICORDO DI NANDO PESCI

Vince l’Italia e si fanno onore anche in finale gli atleti del Posillipo Jacopo Parrella, Luca Silvestri e Roberto Spinelli.

La nazionale italiana di pallanuoto Under17 è infatti campione d’Europa, dopo aver sconfitto la Spagna con il risultato di 10-6. L’azzurro dell’Italia si mescola dunque al rossoverde del Posillipo grazie alla bella prestazione a Tbilisi dei tre atleti nostrani, con un gol di Parrella.

In una serata densa di belle emozioni, il pensiero e il ricordo vanno ovviamente a Nando Pesci, selezionatore dell’U17, prematuramente scomparso lo scorso 7 agosto a cui è stata dedicata la vittoria.

Il Circolo Posillipo è ancora protagonista della scena della pallanuoto (dopo la partecipazione vittoriosa del proprio atleta Massimo Di Martire alle Universiadi, l’affermazione delle squadre di categoria Under 15 ed Under 20 nei rispettivi campionati vincendo il titolo di Campioni d’Italia) a suggello dell’impegno profuso in tutte le discipline sportive.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: LA NAZIONALE ITALIANA UNDER 17 È IN FINALE AGLI EUROPEI

FINALE IRIDATA OGGI A TBLISI PER IL SETTEBELLO AZZURRO UNDER 17

Agli Europei di categoria a Tbilisi la Nazionale under 17 ha battuto in semifinale la Grecia per 13 a 8. Ottima la prestazione degli atleti rossoverdi Jacopo Parrella, Luca Silvestri e Roberto Spinelli che ha suggellato la vittoria segnando l’ultima rete da porta a porta sulla sirena finale. Oggi, domenica 18 agosto, gli azzurrini affronteranno in finale alle 18:30 la Spagna.

Diretta su len.eu alle ore 18.30

Area Comunicazione

PALLANUOTO: CAMPIONATI EUROPEI DI TIBLISI UNDER 17, TRE ATLETI ROSSOVERDI CONVOCATI

PRENDERANNO IL VIA DOMENICA 11 AGOSTO A TBLISI IN GEORGIA GLI EUROPEI UNDER 17

Sono 16 le nazionali partecipanti, suddivise in quattro gironi all’italiana da quattro squadre. Terminata la fase a gironi, la 1ª classificata di ogni gruppo accede direttamente ai quarti di finale, mentre la 2ª e la 3ª classificata si qualificano agli ottavi di finale (girone A incrocia girone C, B incrocia D); la 4ª classificata esce invece dalla corsa per le medaglie e “scivola” nel tabellone per il 13° posto.

L’Italia U17 allenata da Nando Pesci è inserita nel gruppo A: l’11 agosto l’esordio contro Malta, poi a seguire i match contro Russia e Turchia.

Questi i posillipini convocati:

  • Jacopo PARRELLA
  • Luca SILVESTRI
  • Roberto SPINELLI (in prestito alla Tgroup Arechi per la stagione in corso 2018/19)

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPINO LINDSTROM MIGLIOR PORTIERE AGLI EUROPEI UNDER 15

È STATO IL ROSSOVERDE LORENZO CARL LINDSTROM AD ESSERE PREMIATO QUALE MIGLIOR PORTIERE DELL’EUROPEO DI PALLANUOTO MASCHILE

Sono ben tre gli atleti del Posillipo a far parte della compagine dei ragazzi che hanno vinto la finale per il 3° posto contro la Grecia 9-8, dopo aver perso la semifinale con l’Ungheria che ha battuto il Montenegro ed è diventata campione: i tre atleti sono Lorenzo Carl Lindstrom, Ernesto Maria Serino e Matteo de Florio la Rocca. Un ottimo risultato considerato l’altissimo livello della competizione, che si disputa per la prima volta con gli Under 15.

Spettacolare peraltro la gara dei quarti di finale vinta ai rigori con la Spagna con Lindstrom super protagonista autore di tre parate decisive.

Tutti i risultati e i tabellini sono su: LEN Men’s European U15 Water Polo Championships 2019

Grandissima la soddisfazione del sodalizio di Via Posillipo per lo straordinario risultato cui hanno contribuito anche i suoi tre giovanissimi atleti.

nella foto da sinistra: Lorenzo Carl Lindstrom – Matteo Florio La Rocca – Ernesto Serino

Area Comunicazione

NUOTO: TRAVERSATA CAPRI – NAPOLI AMATORIALE

15/07/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

SI È DISPUTATA VENERDÌ LA CAPRI NAPOLI AMATORIALE ORGANIZZATA SPLENDIDAMENTE DA LUCIANO COTENA

Il percorso prevedeva la partenza da Capri – Marina Grande con arrivo a Napoli – Riva Fiorita, proseguendo poi per la premiazione al Circolo Posillipo che ha messo a disposizione il suo approdo per le barche appoggio e le sue incantevoli terrazze.

Si sono iscritti alla gara 8 atleti “solo” e 9 equipaggi a staffetta (massimo 6 componenti a squadra) provenienti da tutto il mondo come Argentina e Brasile; il Circolo Posillipo si è presentato con una formazione di tutto rilievo formata dal capitano Massimiliano Conturso, dall’organizzatore Massimo Vallone, lo smilzo Mariano Materazzo, il gladiatore Giorgio Lamberti, il fondista Franco Garipoli e lo sciupafemmine Antonio Rolando per poter migliorare il tempo impiegato nell’edizione dell’anno scorso e combattere a armi pari con tutte le squadre.

Il mare è stato sempre molto agitato, la rotta scelta dai nostri all’inizio si è rivelata forse troppo estrema, ma poi, aiutati dalla corrente a favore, ha premiato la compagine all’arrivo.

La gara è stata massacrante e tutti i sei nuotatori hanno dimostrato forza fisica, volontà ferrea ed una determinazione furente per combattere il mare avverso e per raggiungere il risultato che si erano prefissato. Alla fine hanno concluso la traversata nell’ottimo tempo di poco più di 7 ore, migliorando quello dell’anno precedente di 1 ora e 20’; si sono classificati al terzo posto assoluto dietro la Canottieri Napoli che aveva un team di giovani (somma età 202) con un distacco di soli 9 minuti ed al Club Nuoto Milano con appena 2 minuti di distacco.

La compagine rossoverde è stata premiata per la fascia di età più alta (somma totale 319) ed ha avuto i complimenti di tutti i presenti al Circolo per l’impegno profuso ed il carattere dimostrato.

Area Comunicazione