NUOTO MASTER: CAMPIONATI ITALIANI SU BASE REGIONALE

22/07/2021 In Casa Sociale, News, Nuoto

Venerdì 2 e sabato 3 luglio nella piscina F. Scandone di Napoli, si è svolta la prima (e speriamo l’ultima) edizione dei Campionati Italiani di Nuoto Master su base regionale, giunti ormai al termine dopo poco più di un mese di gare disputate quasi in tutta Italia.

La versione “asociale” di questi Campionati Italiani si è resa necessaria a causa del protrarsi dell’emergenza sanitaria e nel rispetto delle norme di sicurezza, con l’organizzazione curata direttamente dai singoli Comitati Regionali.
La pecca di questi Campionati è stata però sicuramente la modalità di iscrizione, alternata di regione in regione al punto da permettere ad alcuni atleti di poter verificare i risultati di gare già disputate altrove prima di decidere a quale gara iscriversi e la mancanza di confronto “vis à vis” tra atleti di pari livello.

Difficile come sempre fare una classifica di merito sia numerico che morale perché sono sempre tutti gli atleti partecipanti che danno il contributo fondamentale al risultato finale, la compagine del POSILLIPO è salita sul terzo gradino del podio della classifica della sua fascia di riferimento.
Probabilmente l’atleta più emblematica di questa singolare edizione è stata Nora Liello, l’atleta classe 1931 è stata la meno giovane di tutti i Campionati ma non ha semplicemente nuotato, la posillipina si è portata a casa due titoli italiani Master90, facendo anche due record italiani.

Da annotare il ritorno in vasca con le corsie dell’olimpionico Francesco Postiglione autore di due eccellenti prove che gli hanno fruttato un oro ed un argento; il barone Amedeo Acquaviva (combattente instancabile) con due argenti; Vera Camardella (buon sangue non mente – cuginona) con un argento ed un bronzo; Anna Corbino (la nota tennista nonché ranista) con un argento ed un bronzo; Catherine Desmarais (la nostra straniera) con un argento ed un bronzo; Gianpiero la Monica (un po’ meno abarth) con un argento ed un bronzo; Enrico Caruso (memoria storica….) con due bronzi; Antonella d’Avino (la Biondina) con un bronzo.

Sono stati estremamente positivi tutti gli altri risultati dei circa 44 partecipanti, anche se bisogna considerare quanto detto in precedenza per la presenza a volte deficitaria in alcune graduatorie, ma nulla toglie al movimento natatorio master posillipino che cresce a vista d’occhio e che sicuramente darà al Circolo nel prossimo futuro grandissime soddisfazioni in tutte le manifestazioni.

FORZA POSILLIPO SEMPRE

| Area Comunicazione

NUOTO: MASTER, CAMPIONATI ITALIANI SU BASE REGIONALE

08/07/2021 In News, Nuoto

Lo squadrone del Circolo con 43 atleti partecipanti si è piazzato al secondo posto nella classifica generale, un grandissimo risultato ottenuto grazie alle magnifiche prove di tutti gli atleti.

Sono stati vinte 48 medaglie d’oro, 19 d’argento e 6 di bronzo. Ricordiamo che Nora Liello ha realizzato due record italiani con i suoi freschi 90 anni festeggiati alla grande da tutto il parterre dei partecipanti.
Da menzionare, mi scuso per tutti gli altri, i risultati del pluri olimpionico Francesco Postiglione che ha regalato alla manifestazione una presenza speciale.

Ringrazio tutti gli amici/atleti che con forza e goliardia hanno contribuito a questo ottimo risultato.
Ultima gara di un anno ancora povero di appuntamenti per la pandemia, ma riprenderemo alla grande nella stagione prossima. Sempre Forza Posillipo.

| Area Comunicazione

NUOTO: CAMPIONATI REGIONALI MASTER

09/04/2021 In News, Nuoto

Sabato 27 e Domenica 28 marzo nella piscina F. Scandone di Napoli, si sono svolti i campionati regionali di nuoto master.

Il Posillipo ha partecipato con una foltissima schiera di atleti che hanno ottenuto grandissimi risultati e si sarebbe certamente piazzato nei primi posti se ci fosse stata la graduatoria per società, quest’anno non fatta.
Da sottolineare il clima agonistico accompagnato da partecipazione goliardica ed appassionata da parte di tutti nel sano valore dello sport.

Il medagliere è risultato composto da 42 medaglie di cui 29 ori, 5 argenti e 8 bronzi; citiamo in ordine alfabetico e di genere i medagliati: Vera Camardella, Loredana De Divitiis, Catherine Desmarais, Caterina Esposito, Giulia Esposito, Carla Ortolani, Maria Sofia Paparo, Fabrizia Tedesco, Amedeo Acquaviva, Enrico Caruso, Marco Cicatiello, Michele Cicatiello, Roberto Conte, Francesco De Luca, Stefano Papa, Vincenzo Pistorio, Marco Renna, Massimo Rubino, Roberto Russo e Antonio Sacco.

L’atmosfera serena ed amicale ha contribuito a cementare il gruppo che ha partecipato attivamente e rumorosamente a tutte le gare dando sostegno ed incitamento ai singoli gareggianti.
Notevole è stato il riscontro visivo del gruppo, schierato sulle gradinate (vedi foto), che indossava la maglietta sociale gentilmente offerta dal Presidente e dai due consoci Amedeo e Gianpiero.

Sempre forza Posillipo
Arrivederci al prossimo Campionato Italiano Master

| Area Comunicazione

NUOTO: PROVA DI QUALIFICAZIONE PER I CAMPIONATI ITALIANI ALLA SCANDONE

04/12/2020 In News, Nuoto

CON UNA SQUADRA GIOVANISSIMA QUASI COMPLETAMENTE RINNOVATA

Esordio degli atleti della sezione nuoto del Circolo Posillipo, domani alla piscina F. Scandone con la prova di qualificazione al campionato italiano assoluto in vasca lunga su una sola gara, che quest’anno ripartirà con una squadra quasi completamente rinnovata e giovanissima, salvo per i veterani che continuano a sfoderare belle prestazioni, composta da circa 30 elementi.

Domani dalle 8 alle 15 prova per: Agnese Reina, Samuele De Rinaldi, Luca Schiattarella, Simona Castellano, Lorenza Postiglione, Francesca Di Meo, Simone Alboreto e Simone Rivetti.

| Area Comunicazione

NUOTO: CAPRI-NAPOLI, FOTOGALLERY

11/09/2020 In News, Nuoto

Si è svolta, con arrivo al Circolo Posillipo, l’edizione internazionale “open” 2020 della Capri-Napoli.

Hanno preso parte alla manifestazione 25 atleti suddivisi tra Solo, Duo e Staffette affrontnando i 36 km del percorso con partenza alle ore 8 da Le Ondine beach Club a Marina Grande a Capri ed arrivo presso le acque antistanti il Circolo Nautico Posillipo.

Questi i risultati:

SOLO:

  • Michele Barbuscia (ITA): 8h 05′ 10″
  • Laura Volpi (ITA): 8h 07′ 24″
  • Ned Denison (IRL): NO TIME
  • Josè Sanz (ESP): DNF
  • Maurizio Mastrorilli (ITA): DNF

DUO:

  • San Mauro BcSoft (ITA): 8h 09′ 08″

STAFFETTE:

  • Thebris Nuoto PG (ITA): 6h 58′ 30″
  • Sorrento Infinity (ITA): 7h 16′ 36″
  • C.N. Posillipo (ITA): 7h 17′ 11″

Qui i risultati finali completi

Fotogallery a cura di Nunzio Russo

| Area Comunicazione

NUOTO: TRAVERSATA CAPRI – NAPOLI AMATORIALE

15/07/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

SI È DISPUTATA VENERDÌ LA CAPRI NAPOLI AMATORIALE ORGANIZZATA SPLENDIDAMENTE DA LUCIANO COTENA

Il percorso prevedeva la partenza da Capri – Marina Grande con arrivo a Napoli – Riva Fiorita, proseguendo poi per la premiazione al Circolo Posillipo che ha messo a disposizione il suo approdo per le barche appoggio e le sue incantevoli terrazze.

Si sono iscritti alla gara 8 atleti “solo” e 9 equipaggi a staffetta (massimo 6 componenti a squadra) provenienti da tutto il mondo come Argentina e Brasile; il Circolo Posillipo si è presentato con una formazione di tutto rilievo formata dal capitano Massimiliano Conturso, dall’organizzatore Massimo Vallone, lo smilzo Mariano Materazzo, il gladiatore Giorgio Lamberti, il fondista Franco Garipoli e lo sciupafemmine Antonio Rolando per poter migliorare il tempo impiegato nell’edizione dell’anno scorso e combattere a armi pari con tutte le squadre.

Il mare è stato sempre molto agitato, la rotta scelta dai nostri all’inizio si è rivelata forse troppo estrema, ma poi, aiutati dalla corrente a favore, ha premiato la compagine all’arrivo.

La gara è stata massacrante e tutti i sei nuotatori hanno dimostrato forza fisica, volontà ferrea ed una determinazione furente per combattere il mare avverso e per raggiungere il risultato che si erano prefissato. Alla fine hanno concluso la traversata nell’ottimo tempo di poco più di 7 ore, migliorando quello dell’anno precedente di 1 ora e 20’; si sono classificati al terzo posto assoluto dietro la Canottieri Napoli che aveva un team di giovani (somma età 202) con un distacco di soli 9 minuti ed al Club Nuoto Milano con appena 2 minuti di distacco.

La compagine rossoverde è stata premiata per la fascia di età più alta (somma totale 319) ed ha avuto i complimenti di tutti i presenti al Circolo per l’impegno profuso ed il carattere dimostrato.

Area Comunicazione

NUOTO: ECCELLENTI PRESTAZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI MASTER

03/07/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

VITTORIE E PIAZZAMENTI DAI NOSTRI ATLETI MASTER A RICCIONE

La nostra squadra di nuoto master nella scorsa settimana si è presentata ai Campionati con un numero esiguo di atleti solo 12, ma nonostante ciò, ci sono state eccellenti prestazioni con tanti podi.

La nostra “ondina” Nora Liello ha vinto tutte e tre le gare a cui ha partecipato ed è stata premiata per gli innumerevoli risultati raggiunti nel corso dell’anno;

Francesco Pacifico “eccellente dorsista in gioventù” questa volta si è cimentato nello stile libero vincendo l’oro sia nei 400 che nei 200 ed arrivando all’argento nei 100;

Il “barone acquatico” Amedeo Acquaviva ha gareggiato al meglio riportando una vittoria nei massacranti 200 delfino, un argento nei 100 dorso ed un terzo posto nei 100 delfino;

Massimo Vallone “coach marino e non solo” ha vinto l’oro nei 200 misti ed ha ottenuto la medaglia d’argento, nei durissimi e soltanto per pochi 400 misti. E’ stato inoltre premiato per aver vinto l’IRON (tutte le 18 gare del programma natatorio) della sua categoria;

Vera Camardella “cugina ranocchia volante”  ha trionfato nei 100 rana e si è dovuta, gioco forza, inchinare ad una nuotatrice inglese nei 50 rana, ma risultando campionessa italiana anche in questa distanza;

Barbara Horr “barbarella per sempre” ha ottenuto dei notevolissimi traguardi risultando prima nei 200 misti, terza nei 200 rana e quarta nei 200 dorso;

Menzione particolare per le atlete: “la fotografa e cinepresista” Simona Estraneo e “la paparella giovane e bella” Maria Sofia Paparo che sono state premiate per aver anche loro ultimato tutto il programma nel corso dell’anno (18 gare);

Da ricordare infine le prove degli altri che, pur in presenza di un parterre di atleti estremamente competitivi, hanno ottenuto grandissimi risultati dal punto di vista cronometrico e migliorando tutti  i propri tempi:

La “biondissima e palestrata” Antonella D’avino, il “grande raf” Raffaele Scognamiglio, il “più abbronzato” Andrea Cilento, il “cugino della bionda” Mario D’Avino,

Merita ancora un plauso la staffetta mista mista 4X50 con Francesco Pacifico, Vera Camardella, Massimo Vallone e Nora Liello che in una entusiasmante gara al cardiopalma ha sfiorato il podio risultando quarta per pochi decimi.

FORZA POSILLIPO SEMPRE!

Area Comunicazione