PALLANUOTO: PAREGGIO AMARO PER IL POSILLIPO – 5 a 5 CON L’ORTIGIA

09/12/2018 In News, Pallanuoto

BRANCACCIO “AVVERSARIO DI TUTTO RIGUARDO MA ABBIAMO COMMESSO DEGLI ERRORI”

Pareggio che lascia un po’ di amaro al Posillipo impegnato nella nona giornata del campionato maschile di pallanuoto di serie A1, contro il CC Ortigia, alla piscina Alba Oriens di Casoria: finisce infatti 5-5 una gara che ha visto i rossoverdi arrivare al quarto tempo in vantaggio sugli avversari. 2-0/2-2/0-0 e infine 1-3 i parziali di una partita in cui i padroni di casa hanno dovuto fare a meno dell’infortunato Giuliano Mattiello.

Questo il commento a caldo dell’allenatore Roberto Brancaccio: “Avevamo avuto la possibilità sia alla fine del terzo tempo che all’inizio del quarto tempo, di portarci sul più tre ma loro ci hanno rimontati nel finale. Abbiamo commesso dei piccoli errori che alla fine hanno pesato in termini di punteggio e quindi di risultato. Ovviamente è stato di tutto riguardo l’avversario di oggi, che si è qualificato mercoledì scorso per la semifinale di Euro cup, per cui vediamo il bicchiere mezzo pieno per la buona prestazione, che oggi è stata di tutta la squadra”.
Brancaccio si proietta infine, alla prossima gara: “Sabato giochiamo contro Iren Genova Quinto, in un’altra gara determinate per il proseguo della stagione”.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO OSPITA IL CC ORTIGIA A CASORIA ALLE 17.00

07/12/2018 In News, Pallanuoto

DOMANI, SABATO 8 DICEMBRE, ALLE 17.00 – BRANCACCIO: “SERVE UN’OTTIMA PRESTAZIONE”

Torna in vasca domani alle ore 17.00 all’Alba Oriens di Casoria, il Posillipo, per la nona giornata di campionato maschile di pallanuoto di serie A1 dove affronterà il CC Ortigia, a cui tra l’altro vanno i complimenti del Posillipo per il passaggio storico in semifinale di Euro cup, da parte di Roberto Brancaccio e della squadra, all’allenatore Stefano Piccardo.

Nel merito della gara, entra poi Brancaccio: “Ci rendiamo conto dell’avversario che abbiamo di fronte, e per questo abbiamo bisogno di una grande prestazione per fare risultato. Il loro morale sarà alto e saranno carichi ulteriormente”. Una consapevolezza quella di Brancaccio, che però non demotiva di certo i rossoverdi, pur orfani di Giuliano Mattiello, reduce da un intervento chirurgico la scorsa settimana, e che finora è stato uno dei migliori giocatori e protagonisti del bel percorso posillipino e che adesso è un’assenza pesante nello scacchiere della squadra.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO UNDER 15 VINCE LA PRIMA EDIZIONE DEL MEMORIAL “MARIO VIVACE”

03/12/2018 In News, Pallanuoto

BUONA PRESTAZIONE ANCHE PER LA FORMAZIONE UNDER 13

Pallanuoto Under 15, il Circolo Posillipo vince la prima edizione del memorial “Mario Vivace”

Convincente imposizione e bella vittoria del CN Posillipo che vince la prima edizione del memorial “Mario Vivace“, tenutosi presso il CC Napoli lo scorso week end.
Il torneo, comprendente le migliori quattro società pallanuotistiche napoletane, si è concluso con la vittoria dei rossoverdi, primi a punteggio pieno al termine delle tre sfide.
All’esordio, i ragazzi di Francesco Falco hanno avuto la meglio dell’Acquachiara, per 6-4, in una gara giocata con buoni spunti da ambo i lati. Altri due successi, poi, nella giornata di domenica, stavolta con un divario ben più netto sia con il San Mauro (sconfitto 13-2) che con la Canottieri Napoli (sfida terminata 12-3 in favore dei posillipini).

Un buon risultato che lascia ben sperare per il proseguo della stagione, con la prima fase del Campionato Regionale ormai alle porte.
Prima giornata in programma martedì 4 p.v. con lo SC Flegreo. Successivamente fine settimana capitolino dedicato al consueto “Trofeo Tafuro“, che avrà modo di testare nuovamente la condizione dei ragazzi, tra i quali mancheranno Serino, Somma e Lindstrom, convocati dal Commissario Tecnico della Nazionale Giovanile per un common training in Spagna fino al 9 dicembre.

Questi i tabellini al dettaglio:

CN POSILLIPO – ACQUACHIARA 6 – 4 (3-0, 1-1, 1-1, 1-1)
Posillipo: Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, De Sanctis, Trivellini, Serino 2, Somma 3, de Florio 1, Varriale, Russo, Martusciello, D’Abundo, Errico 1, Scognamiglio M. All. Falco

CN POSILLIPO – SAN MAURO NUOTO 13 – 2 (2-0, 6-1, 3-0, 2-1)
Posillipo: Lindstrom, De Buono 1, Sperandeo, Coda 1, Oricchio, Trivellini, Serino 6, Somma 1, de Florio 3, Varriale 1, Russo, Martusciello, Pizzo, Errico, Scognamiglio M. All. Falco

CC NAPOLI – CN POSILLIPO 3 – 12 (0-2, 1-4, 1-3, 0-3)
Posillipo: Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda 1, De Sanctis, Trivellini, Serino 4, Somma 1, de Florio 5, Varriale, Russo 1, Martusciello, Pizzo, Errico, Scognamiglio M. All. Falco

Formazione Under 13

Formazione Under 13

Buoni risultati anche per la formazione Under 13 “A”, vittoriosa in entrambe le sfide giocate nella prima fase. Imposizione di misura sul San Mauro “A”, prima di bissare il successo con lo Sporting Club Flegreo per i ragazzi di Truppa.

Qui il dettaglio:

CN POSILLIPO “A” – SAN MAURO “A” 7 – 6 (2-2, 2-1, 3-2, 0-1)
Posillipo: Aloise, Radice, Lucchese 2, Marsili, Varavallo 2, Miraldi, Scarpati, Oliviero, Corcione, Basile 1, Napolitano 2, Auletta, Izzo, Scognamiglio S., Fontana. All. Truppa

SC FLEGREO – CN POSILLIPO “A” 3 – 17 (0-5, 2-4, 0-5, 1-3)
Posillipo: Aloise, Radice 1, Lucchese 1, Marsili, Varavallo 5, Miraldi 1, Renzuto 2, Oliviero, Corcione 2, Basile 2, Napolitano 2, Fittipaldi 1, Izzo, Fontana, Scarpati. All. Truppa

In foto, leIL formazioni del Circolo Posillipo.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: POSILLIPO SCONFITTO A BRESCIA 10-5 MA CON UNA BUONA PRESTAZIONE

01/12/2018 In News, Pallanuoto

ROBERTO BRANCACCIO: “POSITIVA COMUNQUE LA PRESTAZIONE”

Termina con una sconfitta l’ottava giornata di campionato per il Posillipo impegnato nel campionato di seria A1 di pallanuoto in casa dell’AN Brescia. Che fosse una partita difficile non era imprevedibile: i rossoverdi hanno provato soprattutto nel quarto e ultimo tempo dove sono riusciti a tener testa agli avversari anche se ormai i primi tre quarti di gioco avevano di fatto determinato il risultato.

La squadra di Roberto Brancaccio ha dovuto fare a meno di Giuliano Mattiello, operato nei giorni scorsi dal dottor Guglielmo Lanni per una frattura alla mano destra rimedita nell’ultima gara casalinga contro il Savona.

Nei primi due tempi forte la partenza dei padroni di casa con un pressing molto alto mettendo in difficoltà il Posillipo che però dopo la pausa lunga è riuscito a contenere le ripartenze e quel pressing alto.

Consapevole ma positivo il commento post gara di Brancaccio: “Sapevamo che affrontavamo una squadra candidata alla vittoria del campionato e la prestazione nel complesso è stata abbastanza positiva”.

Il Posillipo tornerà in vasca sabato prossimo alla piscina Alba Oriens di Casoria alle ore 17.00 ospitando il C. C. Ortigia.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: TRASFERTA A BRESCIA PER UNA PARTITA DIFFICILE

30/11/2018 In Pallanuoto

BRANCACCIO: “PARTITA DIFFICILE MA RESTIAMO CONCENTRATI SUI NOSTRI OBIETTIVI”

Trasferta a Brescia per il Posillipo che domani, sabato 1 dicembre alle ore 18.00 scenderà nella vasca della Piscina di Monpiano ospite dell’AN Brescia nella gara di pallanuoto, l’ottava del Campionato di serie A1 maschile.

I rossoverdi arrivano a Brescia con un percorso fatto finora di tutto rispetto, consapevoli delle proprie potenzialità e altrettanto consapevoli delle insidie della gara di domani, contro una squadra in vetta alla classifica che quest’anno ha potenziato ancora di più il suo organico di giocatori con gli innesti di Figlioli e Gallo.

Lo sa bene l’allenatore del Posillipo Roberto Brancaccio: “Domani affrontiamo una delle squadre candidate a vincere il titolo, una formazione tra le più forti del campionato e con una formazione forte e in grado di far sempre bene. Noi restiamo concentrati sui nostri obiettivi stagionali”.

Nella gara di domani spazio ai giovani della rosa per Brancaccio che dovrà fare a meno di Giuliano Mattiello, uno dei protagonisti dell’ottimo avvio di campionato del Posillipo.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: PERFETTAMENTE RIUSCITO L’INTERVENTO ALLA MANO DI MATTIELLO

GIULIANO MATTIELLO AVEVA RIPORTATO UNA FRATTURA ALLA MANO NELLA PARTITA CONTRO IL SAVONA

Il medico sociale del Circolo Posillipo dottor Guglielmo Lanni ha operato ieri giovedì 29 alla clinica Ruesh di Napoli l’atleta della prima squadra di Pallanuoto maschile del Posillipo, Giuliano Mattiello che aveva riportato una frattura alla mano destra nell’incontro di sabato 24 contro il Savona.
L’intervento è perfettamente riuscito.

A Giuliano, che tornerà presto agli ordini di mister Roberto Brancaccio, vanno gli auguri del presidente Vincenzo Semeraro, del consiglio direttivo e di tutti i Soci del Circolo Nautico Posillipo.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO NON RIESCE AD ANDARE OLTRE AL PAREGGIO COL SAVONA

25/11/2018 In News, Pallanuoto

CON IL RISULTATO DI 7 A 7 SI CONCLUDE LA SETTIMA GIORNATA DI SERIE A1 PER IL POSILLIPO

Posillipo - Savona ReadyPareggia in extremis il Posillipo contro la Rari Nantes Savona nella settima giornata di campionato maschile di pallanuoto di A1.
Partita difficile per i rossoverdi con tre tempi su 4 a favore dei padroni di casa ma che non riescono ad andare oltre al pareggio.

1-0/0-3/3-2/3-2 questi sono i parziali con due rigori del Posillipo, il primo parato a Mattiello da Solo, poi espulso per somma di falli, il secondo messo a segno da Saccoia. Espulso per proteste Di Martire, dopo aver realizzato una tripletta, in una gara molto tesa alla piscina Alba Oriens di Casoria davanti a circa 200 spettatori.

Buon pareggio, buon punto per la squadra”, il commento dell’allenatore del Posillipo Roberto Brancaccio.

Area Comunicazione

Foto di Nunzio Russo

PALLANUOTO: IL POSILLIPO NON RIESCE AD ANDARE OLTRE AL PAREGGIO COL SAVONA

25/11/2018 In News, Pallanuoto

CON IL RISULTATO DI 7 A 7 SI CONCLUDE LA SETTIMA GIORNATA DI SERIE A1 PER IL POSILLIPO

Posillipo - Savona ReadyPareggia in extremis il Posillipo contro la Rari Nantes Savona nella settima giornata di campionato maschile di pallanuoto di A1.
Partita difficile per i rossoverdi con tre tempi su 4 a favore dei padroni di casa ma che non riescono ad andare oltre al pareggio.

1-0/0-3/3-2/3-2 questi sono i parziali con due rigori del Posillipo, il primo parato a Mattiello da Solo, poi espulso per somma di falli, il secondo messo a segno da Saccoia. Espulso per proteste Di Martire, dopo aver realizzato una tripletta, in una gara molto tesa alla piscina Alba Oriens di Casoria davanti a circa 200 spettatori.

Buon pareggio, buon punto per la squadra”, il commento dell’allenatore del Posillipo Roberto Brancaccio.

Area Comunicazione

Foto di Nunzio Russo

PALLANUOTO: IL POSILLIPO OSPITA IL SAVONA

24/11/2018 In News, Pallanuoto

GARA IMPEGNATIVA PER IL POSILLIPO OGGI ALLE 17.00

È un Savona reduce dalla vittoria in casa nel derby con Bogliasco quello che il Posillipo affronterà oggi, sabato 24 novembre alle 17.00, alla piscina Alba Oriens di Casoria nella settima giornata del campionato maschile di pallanuoto di serie A1.

I rossoverdi a loro volta arrivano alla gara con un ottimo percorso finora realizzato, frenato solo dall’ultima trasferta di Firenze. La partita nasconde comunque parecchie insidie e lo sa bene l’allenatore dei posillipini Roberto Brancaccio: “Nonostante il Savona quest’anno sia leggermente ridimensionato, ne conosciamo il DNA combattivo, abituato a dare il massimo in acqua, che è una loro caratteristica”.

Sarà dunque una partita tutt’altro che semplice, anche se le sfide ardue non spaventano di certo la compagine del Posillipo.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO OSPITA IL SAVONA

24/11/2018 In News, Pallanuoto

GARA IMPEGNATIVA PER IL POSILLIPO OGGI ALLE 17.00

È un Savona reduce dalla vittoria in casa nel derby con Bogliasco quello che il Posillipo affronterà oggi, sabato 24 novembre alle 17.00, alla piscina Alba Oriens di Casoria nella settima giornata del campionato maschile di pallanuoto di serie A1.

I rossoverdi a loro volta arrivano alla gara con un ottimo percorso finora realizzato, frenato solo dall’ultima trasferta di Firenze. La partita nasconde comunque parecchie insidie e lo sa bene l’allenatore dei posillipini Roberto Brancaccio: “Nonostante il Savona quest’anno sia leggermente ridimensionato, ne conosciamo il DNA combattivo, abituato a dare il massimo in acqua, che è una loro caratteristica”.

Sarà dunque una partita tutt’altro che semplice, anche se le sfide ardue non spaventano di certo la compagine del Posillipo.

Area Comunicazione