SCHERMA: DUE ATLETE POSILLIPINE IMPEGNATE A BRATISLAVA

12/01/2020 In News, Scherma, Spada

BUONA LA GARA DI GIOVANNELLA SOMMA AL CIRCUITO EUROPEO UNDER 17 DI SPADA

Gara positiva a Bratislava per Giovannella Somma che, dopo un ottimo girone superato brillantemente con tutte vittorie, che le ha permesso di arrivare alla fase delle eliminazioni dirette tra le prime in classifica, perde l’assalto, che l’avrebbe qualificata tra le prime 36 atlete, con una forte canadese.

Cristiana Palumbo

Cristiana Palumbo

Esperienza positiva anche per Cristiana Palumbo, che pur avendo ottenuto l’autorizzazione federale alla partecipazione, non è riuscita ad esprimersi al meglio. Soddisfatta la Maestra Francesca Cuomo che ha seguito le atlete posillipine nella trasferta in Slovacchia: “Buona nell’insieme la prova delle ragazze in una gara molto difficile e numerosa con oltre 320 partecipanti, tra le migliori del ranking, provenienti da tutta Europa. Torniamo a casa con qualche soddisfazione e con tanta esperienza in più“.

Nella foto in alto Giovannella Somma

Area Comunicazione

SCHERMA: LA SPADA ROSSOVERDE IN PEDANA A VERCELLI E AD HEIDENHEIM

09/12/2019 In News, Scherma, Spada

PRIMA PROVA NAZIONALE DI SPADA UNDER 14 E CIRCUITO EUROPEO UNDER 17

I giovanissimi spadisti del Circolo Nautico Posillipo sono rientrati da una delle trasferte più impegnative della stagione. La gara si è conclusa senza podi ma con una serie di buoni piazzamenti.

Sono riusciti a entrare nel tabellone da 32 la piccola Maria Vittoria Cetroni, dopo aver terminato il girone con tutte vittorie, Totti Manna, in crescita gara dopo gara, Giulia Rosiello e Laura Chiacchio.

Buona la gara, comunque, anche di molti degli altri nostri giovani atleti. I 22 under 14 presenti a Vercelli sono stati seguiti dai Tecnici Aldo Cuomo, Francesca Cuomo, Lorenzo Buonfiglio e Pietro Pietropaolo.

Contemporaneamente ad Heidenheim, Giovannella Somma era impegnata, con le migliori cadette italiane e europee, in una gara obiettivo di circuito europeo di spada under 17. Giovannella ha disputato un’ottima gara, seguita dal tecnico convocato dalla federazione Elisa Vanni, perdendo l’assalto per l’accesso alle prime sedici, forse un po’ appagata dal difficile assalto vinto in precedenza.

Area Comunicazione