SCHERMA: OTTIMO IL BOTTINO DEI GIOVANISSIMI SCHERMITORI ROSSOVERDI NELLA GARA UNDER 14

02/05/2021 In News, Scherma, Sciabola, Spada

Ritorno in pedana per gli under 14 e anche i giovanissimi del Circolo Posillipo tornano a casa con un ricco bottino: Otto podi e un titolo regionale conquistati a Casagiove.

Secondo posto per Eleonora Silvestri nella gara di sciabola bambine e terza piazza per l’esordiente Federica Vecci. Sfortunata prova di Nicolas Landaida che deve abbandonare la gara a causa di un infortunio alla mano che conclude settimo tra i maschietti.
Michelangelo Russo arriva terzo tra i giovanissimi e ancora nella sciabola tra le giovanissime Caterina De Luca è quinta, Matilde lanzotti sesta e Elena Borrelli ottava. Tra le allieve Carlotta Parisi termina la prova al quinto posto e Lorenza Del Giudice all’ottavo.

Domenica è toccato alla spada. Iniziando dall’ottimo terzo posto dell’esordiente Alessandro Ormanni tra i maschietti. Nella categoria successiva, i giovanissimi, eccellente gara di Niccolò Moschiano che arriva secondo dopo aver battuto in semifinale il compagno di sala Antonio Di Giovanni che termina sul gradino più basso del podio. Nella stessa gara settimo posto di Andrea Rosa.
Tra le giovanissime la migliore posillipina è MariaElena Sanges, terza classificata, che batte la compagna di sala Liliana Sellitti che deve accontentarsi della quinta posizione. Conclude al settimo posto Caterina Napolitano.
Tra i più grandi Laura Chiacchio conquista un’eccellente seconda posizione dopo aver battuto la compagna di sala Flavia Cicoria che si dovrà accontentare della settima posizione. Quinto posto per Margherita Lignola.
Tra i maschi, ancora nella categoria allievi/ragazzi, ottima la gara di Angelo Errichiello che si classifica secondo tra gli allievi risultando vincitore tra gli under 13 (Ragazzi). Buona anche la prova di Alessandro Del Vecchio che termina all’ottavo posto.

Soddisfazione per i tecnici Francesca Cuomo, Raffaello Caserta, Irene Di Transo, Lorenzo Buonfiglio e Pietro Pietropaolo che hanno seguito il nutrito gruppo posillipino a Casagiove. Complimenti da parte del dirigente della sezione Cesare Fabrizio e dal Maestro Aldo Cuomo a tutti, anche a coloro non sono riusciti a raggiungere le finali ma che hanno contribuito comunque ai successi dei compagni.

| Aea Comunicazione

SCHERMA: TITOLO REGIONALE PER RAFFAELLA PALOMBA E OTTO QUALIFICAZIONI AI NAZIONALI

18/04/2021 In News, Scherma, Sciabola, Spada

Ottimi risultati per gli schermitori Under 17 del Posillipo.

Dopo un anno di assenza dalle pedane agonistiche (escludendo il test event federali per cui erano state selezionate solo alcune nostre atlete), i schermitori rossoverdi hanno dimostrato di essere riusciti a mantenere un ottimo stato di forma conquistando un titolo regionale e otto qualificazioni alla fase nazionale.

Raffaella Palomba la spunta su tutte le avversarie nella gara di spada totalizzando, tra gironi di qualificazione e fase di eliminazione diretta, otto vittorie e nessuna sconfitta.
Inizia, dopo la fase dei gironi di qualificazione, con la vittoria sulla compagna di sala Adriana Manna nella diretta valida per la qualifica ai campionati italiani. Difficile vittoria poi con Arianna Agata di Caserta (la favorita alla vigilia) nei quarti di finale. Continua ad incassare vittorie battendo Alessandra Calvanese di Salerno in semifinale ed infine in finale, in un crescendo di fiducia e grinta, batte la casertana Ludovica di Martino.

Accedono alla finale, qualificandosi quindi alla fase finale del campionato italiano che si terrà a Riccione tra il 15 e il 20 maggio, anche Federica Tesone, Erica Ragone e la giovanissima Mariachiara Bernardis.
Qualificata al campionato italiano anche Giulia Rosiello, anche lei al primo anno in questa categoria.

A concludere in bellezza il fine settimana sulle pedane di Casagiove è arrivata anche la qualificazione alla fase nazionale di Riccione per Simone Gambardella nella gara di spada maschile (che ha concluso la gara con un ottimo quinto posto) e quelle di Francesco Castiglione e Fabrizio Catalano della gara di sciabola.

Alla manifestazione, in un palazzetto a porte chiuse, gli atleti posillipini sono stati seguiti a fondo pedana dai tecnici Raffaello Caserta, Francesca Cuomo, Lorenzo Buonfiglio e Lorenzo Agrelli. Sotto l’attenta organizzazione del Presidente del Comitato Regionale Campania Aldo Cuomo.

| Area Comunicazione

SCHERMA: BUON PIAZZAMENTO PER LA SQUADRA UNDER 14 DI SCIABOLA

01/03/2020 In News, Scherma, Sciabola

CAMPIONATI ITALIANI UNDER 14 DI SCIABOLA, QUARTO POSTO PER IL POSILLIPO

Buona quarta posizione conquistata dalle giovanissime atlete del Circolo Nautico Posillipo ai campionati Italiani Under 14 di Sulmona.

La squadra composta da Matilde Lanzotta, Carlotta Parisi, Lorenza del Giudice e l’esordiente Daniela Rapolla ha perso di strettissima misura gli assalti determinanti per la conquista del podio.

Soddisfatta comunque la maestra Irene di Transo che ha guidato le ragazze sulle pedane abruzzesi “Complimenti alle ragazze che hanno tirato con grande determinazione, dalla più esperta Carlotta a Lorenza, bravissima, alla più piccola Matilde e l’esordiente Daniela

| Area Comunicazione

SCHERMA: UNDER 14 DI SCIABOLA E SPADA – PARISI E CHIACCHIO CAMPIONI REGIONALI

02/02/2020 In News, Scherma, Sciabola, Spada

RECORD DI PRESENZE ROSSOVERDI ED ECCELLENTI PIAZZAMENTI AI REGIONALI DI PORTICI – FOTOGALLERY A FONDO PAGINA

Record di presenze e ottimi piazzamenti per gli atleti del Circolo Posillipo alla due giorni di gare dei campionati regionali Giovanissimi di Scherma questo fine settimana a Portici.

La manifestazione si è svolta nel palazzetto dello sport di Portici sabato 1 e domenica 2 febbraio ottimamente organizzata dal Club Scherma Portici e ha visto la partecipazione di oltre 300 giovanissimi atleti nelle gare di spada e sciabola provenienti da tutta la Campania.

Tanti gli atleti rossoverdi (trentasei in tutto) che hanno portato lustro ai colori sociali del Circolo Nautico Posillipo. Oltre ai due titoli regionali sono stati conquistati anche diversi podi e finali.

Questi i risultati degli atleti posillipini che hanno raggiunto le finali:

  • Laura Chiacchio 1ª classificata Giovanissime spada
  • Carlotta Parisi 1ª classificata Giovanissime sciabola
  • Giulia Rosiello 2ª classificata Allieve spada
  • Antonio Di Giovanni 2° classificato Maschietti spada
  • Adriana Manna 3ª classificata Allieve spada
  • Lorenza Del Giudice 3ª classificata Giovanissime sciabola
  • Edoardo Mastellone 3° classificato Giovanissimi sciabola
  • Maria Vittoria Cetroni 3ª classificata Bambine spada
  • Niccolò Moschiano 3° classificato Maschietti spada
  • Michelangelo Russo 3° classificato Maschietti sciabola
  • Flavia Cicoria 5ª classificata Giovanissime spada
  • Liliana Sellitti 5ª classificata Bambine spada
  • Alfredo Rosa 6° classificato Allievi spada
  • Antonio Manna 6° classificato Giovanissimi spada
  • Isabella Carbone 6ª classificata Bambine spada
  • Matilde Lanzotti 6ª classificata Bambine sciabola
  • Maria Chiara Bernardis 7ª classificata Allieve spada
  • Giuseppe Amabile 8° classificato Giovanissimi spada

Bravissimi anche i piccoli Zeno Smith, Francesco Lanzolla, Eleonora Silvestri, Giulio Guarracino e Pierluigi Polverino impegnati nella gara delle prime lame, senza classifica, dove hanno totalizzato molte vittorie.

Grande soddisfazione del dirigente della sezione scherma Cesare Fabrizio che ha seguito tutte le gare della domenica e che si è complimentato con tutti i tecnici che hanno guidato i ragazzi a fondo pedana: Aldo Cuomo, Irene Di Transo, Francesca Cuomo, Pietro Pietropaolo, Raffaello Caserta e Lorenzo Buonfiglio.

Area Comunicazione

SCHERMA: IL POSILLIPO DI SPADA FEMMINILE VINCE IL TROFEO DI NATALE REGIONALE

22/12/2019 In News, Scherma, Spada

VITTORIA DELLA SQUADRA DI SPADA FEMMINILE DEL POSILLIPO AL TROFEO DI NATALE ORGANIZZATO DAL CLUB SCHERMISTICO PARTENOPEO ALL’ISTITUTO MARTUSCELLI.

Il Torneo a squadre ha visto la partecipazione di 30 squadre tra maschile e femminile provenienti da tutta la Campania e dal Lazio.

La vittoria è andata alla compagine rossoverede Posillipo A (Giovannella Somma, Gaia Leonelli, Cristiana Palumbo, Erica Ragone) che ha battuto in finale la squadra della Nedo Nadi di Salerno dopo una gara perfetta terminata con tutte vittorie. Bene anche la giovanissima squadra Posillipo B (Maria Concetta Travaglino, Raffaella Palomba, Adriana Manna, Giulia Rosiello) che ha terminato la gara al quinto posto.

Anche le due squadre maschili si sono ben comportate anche se non sono riuscite a raggiungere il podio: Quinta posizione per il Posillipo A (Christian Heim, Andreas Heim, Simone Rosiello, Alessio Varòla) e 12ª posizione per la giovanissima squadra Posillipo B (Simone Gambardella, Giuseppe Schizzo, Aristide Tonacci).

Soddisfazione per il Consigliere alla scherma Cesare Fabrizio che ha seguito tutta la gara durante la lunghissima giornata di competizioni a fondo pedana con i Maestri Francesca e Aldo Cuomo.

Area Comunicazione

SCHERMA: SI È SVOLTA AL CONI DI NAPOLI LA “FESTA REGIONALE DELLA SCHERMA 2019”

14/12/2019 In News, Scherma

PREMIATE LE SCIABOLATRICI CARLOTTA PARISI E ARIANNA FRANCO INSIEME ALL’OLIMPIONICO MARCO ROMANO

Sono stati premiati dal Presidente Regionale della FederScherma Matteo Autuori, coadiuvato dal Vicepresidente Aldo Cuomo, dai consiglieri Vincenzo Vigilante e Vincenzo Agata, e dal delegato napoletano del Coni Agostino Felsani, gli atleti campani under 14 e i loro tecnici che si sono particolarmente distinti nella stagione agonistica 2018-2019.

Tra i ventisette giovanissimi atleti sono state premiate anche due atlete del Circolo Nautico Posillipo: Carlotta Parisi e Arianna Franco. Premiati anche i tecnici Irene di Transo e Raffaello Caserta.

La consegna del “Distintivo d’Onore” per meriti sportivi all’olimpionico Marco Romano ha impreziosito la “Festa”.

Area Comunicazione

SCHERMA: LA SPADA ROSSOVERDE IN PEDANA A VERCELLI E AD HEIDENHEIM

09/12/2019 In News, Scherma, Spada

PRIMA PROVA NAZIONALE DI SPADA UNDER 14 E CIRCUITO EUROPEO UNDER 17

I giovanissimi spadisti del Circolo Nautico Posillipo sono rientrati da una delle trasferte più impegnative della stagione. La gara si è conclusa senza podi ma con una serie di buoni piazzamenti.

Sono riusciti a entrare nel tabellone da 32 la piccola Maria Vittoria Cetroni, dopo aver terminato il girone con tutte vittorie, Totti Manna, in crescita gara dopo gara, Giulia Rosiello e Laura Chiacchio.

Buona la gara, comunque, anche di molti degli altri nostri giovani atleti. I 22 under 14 presenti a Vercelli sono stati seguiti dai Tecnici Aldo Cuomo, Francesca Cuomo, Lorenzo Buonfiglio e Pietro Pietropaolo.

Contemporaneamente ad Heidenheim, Giovannella Somma era impegnata, con le migliori cadette italiane e europee, in una gara obiettivo di circuito europeo di spada under 17. Giovannella ha disputato un’ottima gara, seguita dal tecnico convocato dalla federazione Elisa Vanni, perdendo l’assalto per l’accesso alle prime sedici, forse un po’ appagata dal difficile assalto vinto in precedenza.

Area Comunicazione

LA SCHERMA ROSSOVERDE SI FA VALERE A LUCCA E A COPENAGHEN

01/12/2019 In News, Scherma, Sciabola, Spada

FINE SETTIMANA IMPEGNATIVO: SCIABOLA UNDER 14 A LUCCA E SPADA UNDER 17 A COPENAGHEN

Buono il piazzamento di Arianna Franco alla prima prova nazionale di sciabola under 14.
La nostra giovane atleta si è infatti classificata sesta alla prova di Lucca dove ha guadagnato importanti punti per la classifica del Gran Prix.
Si sono ben difesi anche Carlotta Parisi, Edoardo Mastellone, Lorenza Del Giudice e Piero Martinez.

Gruppo Copenaghen 2019Contemporaneamente a Copenaghen si è svolta una tappa del circuito europeo cadetti (under 17) di spada dove ben sei atleti rossoverdi sono stati autorizzati a partecipare con i colori della nazionale.

Buono il risultato di Giovannella Somma che ha terminato la prova al 29° posto.
Hanno ben figurato anche Cristiana Palumbo, Raffaella Palomba, Erica Ragone, Gaia Leonelli e Andreas Heim.
Gli atleti del Circolo Posillipo sono stati seguiti nelle rispettive trasferte da Raffaello Caserta e Francesca Cuomo.

Area Comunicazione

SCHERMA: OTTIMI RISULTATI PER GLI ATLETI DEL CIRCOLO POSILLIPO AGLI INTERREGIONALI DI SPADA E SCIABOLA DI ARICCIA

03/11/2019 In News, Scherma, Sciabola, Spada

CONCLUSA LA “MARATONA” SCHERMISTICA DI ARICCIA RISERVATA AGLI UNDER 14 CON 6 FINALI E UNA MEDAGLIA D’ARGENTO CONQUISTATA DA VITTORIA CETRONI

Ancora un record di presenze alla prima prova interregionale del “Gran Premio Giovanissimi” riservato agli atleti dai 10 ai 14 anni alla quale hanno partecipato oltre 1.100 schermitori e schermitrici nelle tre specialità della sciabola, spada e fioretto provenienti da Abruzzo, Campania, Lazio, Marche, Umbria e Molise e articolato su diciotto gare, tra maschili e femminili, che si sono svolte venerdì, sabato e domenica al Palaghiaccio di Ariccia.

Massiccia presenza degli atleti del Circolo Nautico Posillipo presente con 30 giovanissimi atleti che, gareggiando nelle specialità della sciabola e della spada, hanno colorato di rossoverde le 23 pedane installate per l’occasione.

Ottimi i piazzamenti ottenuti dai posillipini: su tutti spiccano i risultati di Vittoria Cetroni (classe 2009) seconda nella Spada Bambine, Carolina Genovese 5ª e Adriana Manna 7ª (2006) nella Spada Allieve, Carlotta Parisi (2008) 5ª nella Sciabola Giovanissime, Antonio Manna 5° e Mattia Penta 7° (2008) nella Spada Giovanissimi.

Bene comunque anche gli altri schermitori rossoverdi che hanno comunque svolto un’ottima gara, anche se non sono riusciti ad accedere alle fasi finali. In particolare nella gara delle allieve di spada, Giulia Rosiello ha perso proprio con la compagna di sala Carolina Genovesi per una sola stoccata per l’accesso alle otto, e Mariachiara Bernardis che, con lo stesso risultato, ha dato una grande dimostrazione di crescita. Alle soglie della finale anche Lorenza Del Giudice e Matilde Lanzotti.

Nella tre giorni di gare gli atleti sono stati seguiti a fondo pedana dai tecnici Aldo Cuomo, Irene Di Transo, Francesca Cuomo, Lorenzo Buonfiglio, Raffaello Caserta e Pietro Pietropaolo.

Soddisfazione per i risultati da parte del maestro Aldo Cuomo: “Sono molto contento di questa trasferta sia per i risultati che, soprattutto, per i numeri che tra spada e sciabola siamo riusciti a portare alla gara e che rappresentano sicuramente un record di presenze con 30 giovanissimi atleti. Vivaio che fa ben sperare per il futuro”.

Nella foto in testa Maria Vittoria Cetroni sul podio con la vincitrice Nina De Curtis di Benevento

Area Comunicazione