SCHERMA: COPPA ITALIA, IRENE DI TRANSO SI QUALIFICA AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI

09/05/2022 In News, Scherma, Sciabola, Spada

SARANNO DUE LE ATLETE POSILLIPINE A COURMAYEUR

Giulia Rosiello

Giulia Rosiello

ANCONA – Al Palaindoor di Ancona si è svolta la prova nazionale di Coppa Italia Assoluti, ultima gara valida per la qualificazione ai Campionati italiani Assoluti di Courmayeur che partiranno il 31 maggio.

Ottima gara della Maestra rossoverde Irene di Transo che, pur non avendo raggiunto la finale, è riuscita nell’impresa di qualificarsi per i campionati italiani assoluti di Courmayeur. Saranno quindi due le atlete Posillipine presenti ai Campionati Italiani assoluti: Irene Di Transo nella gara di sciabola che si aggiunge alla giovanissima spadista Giulia Rosiello già qualificata grazie alle prove precedenti.

| Area Comunicazione

SCHERMA: MEDAGLIA D’ARGENTO PER LA SQUADRA UNDER 14 DI SCIABOLA

22/03/2022 In News, Scherma, Sciabola, Spada

San Severo sciabola U14 squadre argento (3)La squadra di Sciabola femminile del Posillipo ragazze-allieve ha conquistato una prestigiosa medaglia d’argento al Campionato Italiano di under 14 di sciabola: Carlotta Parisi, Lorenza del Giudice, Matilde Lanzotti hanno tirato molto bene superando squadre formate da atlete più titolate e più accreditate alla vigilia.
Soddisfazione per tutto lo staff rossoverde ma in particolare del tecnico Raffaello Caserta che ha seguito e guidato la giovane squadra a San Severo.

Soddisfazione anche per la spada dove grazie al buon piazzamento conquistato alle due gare di qualificazione assoluti di Napoli e Bastia Umbra, la nostra giovanissima atleta Giulia Rosiello ha staccato il pass per la prova finale degli assoluti che si terrà a Courmayeur a fine giugno. Bene anche Gaia Leonelli che dopo le due prove si è qualificata per la prova nazionale di Coppa Italia.

| Area Comunicazione

SCHERMA: QUALIFICAZIONI REGIONALI AGLI ASSOLUTI DI SPADA – OTTIMI RISULTATI PER GLI ATLETI DEL POSILLIPO

08/02/2022 In News, Scherma, Spada

Raffaella Palomba argento alla seconda prova regionale di qualificazione assoluti di spada

Si sono conclusi al Polifunzionale di Soccavo a Napoli i Campionati regionali validi per la qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti di spada.
Gli atleti rossoverdi si sono particolarmente distinti con il secondo posto di Raffaella Palomba e con ben otto atleti che hanno conquistato l’accesso alla fase successiva di qualifica che si terrà a fine marzo.

Agli otto si aggiunge Giulia Rosiello già qualificata di diritto grazie all’ottima prova zonale disputata a dicembre.
Gli schermitori rossoverdi sono stati seguiti a fondo pedana dai tecnici Francesca Cuomo e Lorenzo Buonfiglio

Questi sono gli atleti che conquistato la qualifica alla prossima fase nazionale:

  • Giulia Rosiello
  • Raffaella Palomba
  • Gaia Leonelli
  • Giovannella Somma
  • Christian Heim
  • Simone Gambardella
  • Simone Rosiello
  • Andreas Heim
  • Ettore Saetta

| Foto di Nunzio Russo
|Area Comunicazione

SCHERMA: BUONI RISULTATI PER GLI SPADISTI UNDER 20 A MONTESILVANO

02/02/2022 In News, Scherma, Spada

Una eccezionale Erica Ragone, al suo primo anno nella categoria under 20, si ripete dopo la prima prova di Terni, entrando nuovamente tra le prime otto alla seconda prova zonale.

Dopo un girone non perfetto, Erica si è ripresa assalto dopo assalto dimostrando una crescente maturità, e capacità di lettura dell’assalto. Ha perso poi solo l’assalto per la conquista del podio con Benedetta Giuffrè di Catania.

Bene comunque anche gli altri atleti del Posillipo che al termine delle due prove si qualificano ai Campionati Italiani di Catania:

  • Erica Ragone 3ª negli Under 20;
  • Gaia Leonelli 33ª negli Under 20;
  • Giulia Rosiello 11ª negli Under 17 e 41ª negli Under 20;
  • Simone Gambardella 40° negli Under 20;
  • Maria Chiara Bernardis 33ª negli Under 17;

Sono, inoltre, qualificati alla fase nazionale della Coppa Italia (ultima prova valida per la qualifica ai campionati italiani) gli atleti:

  • Raffaella Palomba negli Under 20;
  • Aristide Tonacci negli Under 17;

Gli atleti del Circolo Posillipo sono stati seguiti nei quattro giorni di gare dai tecnici Aldo Cuomo, Francesca Cuomo e Lorenzo Agrelli.

Il prossimo appuntamento per la scherma rossoverde è con la prova di qualificazione regionale assoluti di spada di domenica 6 febbraio al Polifunzionale di Soccavo.

| Area Comunicazione

CANOA E SCHERMA: WEEKEND DI SUCCESSI PER IL POSILLIPO

04/10/2021 In Canoa, Canoa Velocità, News, Scherma, Spada

Fine settimana di vittorie per gli atleti del Circolo Nautico Posillipo che vincono sia nella canoa che nella scherma, conquistando podi e qualificazioni!

Nella canoa, vittoria di Federico Cataffo che a Meta di Sorrento conquista l’oro nella III Tappa del Trofeo dei Due Golfi, distanza 2Km. Oro conquistato anche dalla canoista Alessandra Ioimo, argento per Maria Gabriella Sarnataro nell’U14.

Nella scherma, gli atleti rossoverdi sono stati impegnati nella prima prova regionale di qualificazione per gli assoluti di spada maschile e femminile, con un eccellente terzo posto conquistato dalla giovanissima Giulia Rosiello classe 2006.

Qualificati cinque ragazzi e tre ragazze alla fase successiva zonale centro-sud: Andreas Heim, Christian Heim, Simone Rosiello, Ettore Saetta, Simone Gambardella, Giulia Rosiello, Raffaella Palomba e Gaia Leonelli.

A fine mese si svolgeranno le prove di qualificazione regionali riservate agli under 17 e under 20.

In foto, gli atleti del Posillipo.

| Area Comunicazione

SCHERMA: LA CAMPANIA RIPARTE DA CASAGIOVE CON GLI ASSOLUTI DI SPADA

02/10/2021 In News, Scherma, Spada

Da ilmattino.it di Diego Scarpitti

Undici pedane e un incremento dei partecipanti. La scherma campana riparte da Casagiove con la prima prova regionale categoria Assoluti di spada maschile e femminile. Apre le sue porte il Pala NewSystem domani a partire dalle ore 9.30. Con la qualificazione alla Zonale, inizia il lungo cammino verso i Campionati italiani Assoluti 2022, che si svolgeranno a Courmayeur tra la fine di maggio e l’inizio di giugno del prossimo anno. In gara ben 76 ragazzi e 46 ragazze a contendersi l’ambito pass.

Olympic Wall. Foto di gruppo per gli atleti rossoverdi, che alla vigilia della competizione hanno deciso di cementare ulteriormente amicizia e intesa. Assente Giovannella Somma, detentrice del titolo under 20 e seconda agli Assoluti regionali. «Puntiamo a qualificare un buon numero di atleti alla prova zonale assoluti, anche se in questa gara avremo assenti per problemi fisici due ragazze che sono tra le migliori del circuito. Abbiamo un buon gruppo di under 20 e di under 17, che dopo una breve pausa hanno ripreso gli allenamenti da fine agosto. Questa è la prima delle numerose gare che quest’anno prevede il calendario», spiega Francesca Cuomo, figlia d’arte e tecnico del Posillipo.

Misure anti-Covid. Previste rigide norme di contenimento della pandemia, per consentire uno svolgimento della kermesse in piena sicurezza: l’accesso sarà autorizzato soltanto ad atleti e tecnici accreditati, purché muniti di certificazione verde (Green Pass). «Le norme sono invariate dallo scorso anno, perché non possiamo ancora concederci di abbassare la guardia. Il comitato, in sinergia con il vicepresidente Vincenzo Agata, garantirà uno svolgimento regolare delle gare. Sono ottimista e penso che ritorneremo gradualmente alle nostre magnifiche vecchie abitudini», auspica fiducioso Aldo Cuomo, presidente Fis Campania.

Record di preiscrizioni. Numeri incoraggianti. Per la spada femminile da 35 a 44 atlete, pronte a duellare dalle ore 14. Per la spada maschile da 62 a 76 atleti, i primi a scendere in pedana.

| Area Comunicazione

SCHERMA: ANCORA UN SUCCESSO PER RAFFAELLA PALOMBA ALLA QUALIFICAZIONE ASSOLUTI DI SPADA FEMMINILE

10/05/2021 In Scherma, Spada

Primo e secondo posto conquistati dalle due atlete posillipine nella spada Raffaella Palomba e Giovannella Somma

Grande giornata di scherma al Palazzetto dello Sport di Casagiove dove si sono svolte le qualificazioni Regionali per i Campionati Italiani Assoluti.

Ancora una volta il podio si è  colorato di rossoverde con Raffaela Palomba, già vincitrice della prova under 17 e terza classificata tra gli under 20, che vince la gara di spada femminile assoluta battendo la compagna di sala Giovannella Somma, più accreditata alla vigilia e che aveva vinto gli under 20, sconfitta in finale 15-14 dopo un match tiratissimo ed emozionante. Una conferma quindi che la spada del Circolo Posillipo, soprattutto nel settore femminile,  è in grande crescita. Un exploit eccellente per la giovanissima Raffaella Palomba che in un mese ha conquistato il titolo della sua categoria (U17), un terzo posto nell’under 20 e questo titolo agli assoluti che alla vigilia sembrava irraggiungibile.

Ottima prova nella gara femminile anche della giovanissima Giulia Rosiello che manca la qualificazione agli assoluti di un soffio. Ma è giovanissima ed è qualificata già per gli under 17 e under 20 nazionali.
Nella categoria maschile buone le prove di Ettore Saetta e Christian Heim sconfitti nell’assalto che li avrebbe portati nella finale a otto e in zona qualificazione nazionale.
Buona gara anche per Maria Chiara Bernardis, anche lei come Giulia Rosiello al primo anno da cadetta, Andres Heim, Simone Gambardella e Simone Rosiello.

Grandissima soddisfazione per tutto lo staff della sezione scherma del Posillipo per questo ulteriore eccellente risultato che conclude la prima fase dei campionati regionali di qualificazione nazionale.

Il prossimo appuntamento è a Riccione con gli Under 20 e gli under 17 dove domani tireranno gli sciabolatori e la settimana prossima gli spadisti.

| Area Comunicazione

SCHERMA: GIOVANNELLA SOMMA VINCE I CAMPIONATI REGIONALI DI SPADA UNDER 20

25/04/2021 In News, Scherma

Eccellente giornata di gara per gli spadisti e le spadiste Under 20 del Circolo Nautico Posillipo.

Nella spada maschile qualificazione al campionato italiano per Andreas Heim, al primo anno della categoria giovani, che termina il girone di qualificazione quasi a punteggio pieno e vince quindi due dirette. Termina la gara con un ottimo quinto posto che gli permette la qualificazione alla fase nazionale di maggio a Riccione.

Ma è nella gara di spada femminile che sono arrivati dei risultati eccezionali: quattro ragazze rossoverdi entrate nelle finali e qualificate al campionato italiano, tre sul podio.

Vince la gara Giovannella Somma, che batte in finale la compagna di sala Gaia Leonelli che arriva seconda. Giovannella in semifinale aveva battuto la giovane Di Martino di San Nicola (Caserta), mentre Gaia ha eliminato la compagna di sala (vincitrice della prova under 17 della settimana scorsa) Raffaella Palomba e che termina quindi la gara al terzo posto. Qualificata ai Nazionail Under 20 anche la giovanissima Giulia Rosiello, al primo anno dell’under 17, che termina la gara con un ottimo ottavo posto.

Terminano quindi con risultati che vanno oltre le più ottimistiche previsioni i due fine settimana di Casagiove per il Circolo Posillipo che qualifica per la fase nazionale quattordici atleti cadetti e giovani tra spada e sciabola.

| Area Comunicazione

 

SCHERMA: TITOLO REGIONALE PER RAFFAELLA PALOMBA E OTTO QUALIFICAZIONI AI NAZIONALI

18/04/2021 In News, Scherma, Sciabola, Spada

Ottimi risultati per gli schermitori Under 17 del Posillipo.

Dopo un anno di assenza dalle pedane agonistiche (escludendo il test event federali per cui erano state selezionate solo alcune nostre atlete), i schermitori rossoverdi hanno dimostrato di essere riusciti a mantenere un ottimo stato di forma conquistando un titolo regionale e otto qualificazioni alla fase nazionale.

Raffaella Palomba la spunta su tutte le avversarie nella gara di spada totalizzando, tra gironi di qualificazione e fase di eliminazione diretta, otto vittorie e nessuna sconfitta.
Inizia, dopo la fase dei gironi di qualificazione, con la vittoria sulla compagna di sala Adriana Manna nella diretta valida per la qualifica ai campionati italiani. Difficile vittoria poi con Arianna Agata di Caserta (la favorita alla vigilia) nei quarti di finale. Continua ad incassare vittorie battendo Alessandra Calvanese di Salerno in semifinale ed infine in finale, in un crescendo di fiducia e grinta, batte la casertana Ludovica di Martino.

Accedono alla finale, qualificandosi quindi alla fase finale del campionato italiano che si terrà a Riccione tra il 15 e il 20 maggio, anche Federica Tesone, Erica Ragone e la giovanissima Mariachiara Bernardis.
Qualificata al campionato italiano anche Giulia Rosiello, anche lei al primo anno in questa categoria.

A concludere in bellezza il fine settimana sulle pedane di Casagiove è arrivata anche la qualificazione alla fase nazionale di Riccione per Simone Gambardella nella gara di spada maschile (che ha concluso la gara con un ottimo quinto posto) e quelle di Francesco Castiglione e Fabrizio Catalano della gara di sciabola.

Alla manifestazione, in un palazzetto a porte chiuse, gli atleti posillipini sono stati seguiti a fondo pedana dai tecnici Raffaello Caserta, Francesca Cuomo, Lorenzo Buonfiglio e Lorenzo Agrelli. Sotto l’attenta organizzazione del Presidente del Comitato Regionale Campania Aldo Cuomo.

| Area Comunicazione

SCHERMA: REGIONALI ASSOLUTI DI SPADA A CASERTA, CINQUE ATLETE ROSSOVERDI QUALIFICATE ALLA FASE NAZIONALE

14/02/2019 In News, Scherma, Spada

CONCLUSA A CASERTA LA FASE REGIONALE DI QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI DI SPADA

Ottimi risultati sono venuti dalle ragazze, soprattutto dalle più giovani, con ben cinque atlete qualificate alla fase nazionale assoluta di Caorle in programma a fine marzo. Oltre 150 atleti provenienti da tutta la Campania si sono scontrati per centrare la qualificazione ai nazionali. Cinque posillipine hanno centrato l’obiettivo e sono:

  • Giovannella Somma arrivata terza
  • Marzia Valletta quinta
  • Federica Tesone settima
  • Maria Fontanella nona
  • Erica Ragone undicesima

Bene anche Francesca Cuomo e Gaia Leonelli nelle sedici che ora dovranno sperare nei ripescaggi o nella Coppa Italia per una eventuale qualificazione.

Un po’ deludente la gara maschile dove solo Christian Heim ed Ettore Saetta possono sperare in una comunque difficile qualificazione dai ripescaggi essendo i soli riusciti ad avvicinarsi, senza raggiungerle, le prime sedici posizioni.

Area Comunicazione