ANCHE PER LA SEZIONE SCHERMA È FINITO IL LOCKDOWN

25/05/2020 In News, Scherma

ANCHE LA SCHERMA HA RIPRESO PRUDENTEMENTE LE ATTIVITÀ

Superato il lockdown con gli allenamenti casalinghi, anche gli schermitori del posillipo riprendono ad allenarsi sul piazzale della piscina. Ancora non si possono incrociare le armi per motivi di sicurezza e di distanziamento ma il primo allenamento di oggi, con un numero ridotto di spadisti e sciabolatori, è stato molto apprezzato dai ragazzi e dai tecnici presenti e dal Consigliere alla sezione scherma Cesare Fabrizio.

Rivedersi finalmente di persona e potersi muovere con le armi in mano è stata un’esperienza bellissima che, nonostante le circostanze, ha consentito a tutti  di riprendere la coordinazione ed il feeling con il movimento specifico della specialità” ha commentato il Maestro Aldo Cuomo al termine degli allenamenti.

La bellissima giornata di sole con clima mite ha contribuito a godere ancor più di questo primo allenamento.

| Area Comunicazione

SCHERMA: IL NOSTRO ATLETA ETTORE SAETTA LAUREATO IN INGEGNERIA AEROSPAZIALE

26/03/2020 In News, Scherma, Spada

LE CONGRATULAZIONI DEL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO

Ettore Saetta

Ettore Saetta

Congratulazioni da parte del Circolo Posillipo a Ettore Saetta, atleta componente della squadra di spada promossa in C1, che, con la bella votazione di 110 e lode, si è laureato in Ingegneria Aerospaziale.

La laurea, conseguita presso l’Università Federico II, e la discussione della tesi con la proclamazione, è stata fatta in videoconferenza e seguita da parenti e amici in diretta Skype.

Luca Rossi

Luca Rossi

I complimenti sono arrivati dal consigliere della sezione scherma Cesare Fabrizio, dal consigliere federale Luigi Campofreda, dallo staff tecnico e dagli atleti di tutta la sezione scherma.
Complimenti anche all’altro neo laureato Luca Rossi che pochi giorni fa, anche lui tramite Teams, si è laureato in Cosmologia.

Nell’epoca del Coronavirus il Posillipo alla conquista dello spazio!

#iomilaureoacasa #allaconquistadellospazio #iorestoacasa

| Area Comunicazione

INTERVISTA ALL’EX OLIMPIONICO DI SCHERMA SANDRO CUOMO

17/03/2020 In Casa Sociale, News, Scherma

L’OTTIMISMO DEL CT DI SPADA SANDRO CUOMO: «NAPOLI HA UNA MARCIA IN PIÙ»
DAL ROMA DEL 16 MARZO DI SALVATORE CASTIGLIONE

93° compleanno circolo settembre 2018-foto Aldo (39)

Sandro Cuomo al centro all’inaugurazione dell’Olimpic Wall al Circolo Posillipo

NAPOLI. A poco più di 100 giorni dall’ inizio dell’ Olimpiade di Tokyo anche la scherma è costretta a fare i conti con il Coronavirus. Rinviate le gare di Coppa del Mondo, i Grand Prix e i Mondiali Giovanili dal comitato esecutivo della Federazione Internazionale nel momento più delicato della stagione, in cui resta ancora aperta la lotta per le qualificazioni individuali ai Giochi.

Nonostante il movimento italiano abbia già strappato il pass olimpico con le squadre di spada, fioretto e sciabola, sia femminili che maschili, lo stop alle competizioni priva gli atleti e i Ct degli ultimi e fondamentali test valutativi.

Abbiamo fatto il punto della situazione con Sandro Cuomo (nella foto), ex olimpionico, ora timoniere della nazionale di spada.

  • Il Roma del 16 marzo 2020Cuomo, siamo di fronte a una grande emergenza e lo sport internazionale è fermo: persino la fiaccola olimpica è stata bloccata. Come crede che questa pandemia impatti sul movimento schermistico internazionale?

«C’è una grande incertezza da parte di tutti. Noi italiani siamo relativamente tranquilli perché le squadre sono qualificate, ma mi metto nei panni di chi avrebbe ancora l’ occasione di conquistare il pass olimpico e vede l’ opportunità messa a repentaglio dal Covid19. Ora però è importante salvaguardare la salute del pianeta ponendola davanti a tutti gli interessi. Presto per dire se ci saranno i Giochi, quando intravedremo un’uscita globale, potremo pianificare».

  • Sta dando dei lavori da svolgere a casa ai suoi ragazzi?

«Tutti gli atleti sono seguiti dai loro preparatori e si allenano nei limiti consentiti. Ho detto ai ragazzi di impugnare l’arma anche solo venti minuti al giorno per non perdere l’abitudine nei piccoli movimenti. Di solito, la vigilia di un’Olimpiade è il momento più intenso e più importante per un atleta. Speriamo che l’emergenza rientri presto, Napoli dovrebbe anche ospitare il ritiro della spada e i Campionati Italiani Assoluti in programma dal 4 al 7 giugno al PalaVesuvio».

  • Come scorre la sua vita in questi giorni?

«Mi alleno tanto e faccio lavorare anche i miei figli perché non perdano la continuità. È piacevole potersi dedicare ai piccoli lavori di casa, per la felicità di mia moglie. Ho riscoperto la gioia di trascorrere il tempo in famiglia, spesso si va scappando e si comunica poco».

  • Napoli sta reagendo con solidarietà e flashmob.

«Noi napoletani abbiamo una marcia in più, ce l’ abbiamo nell’ indole: siamo capaci di trasformare le difficoltà in opportunità. Ne usciremo a testa alta».

dal Roma di lunedì 16 marzo – di Salvatore Castiglione

| Area Comunicazione

SCHERMA: ARGENTO PER GIOVANNELLA SOMMA E FINALE PER GIULIA ROSIELLO AL TROFEO DEL SABATO

01/03/2020 In News, Scherma, Spada

OTTIMI RISULTATI PER LE ATLETE ROSSOVERDI ALLA 6ª PROVA NAZIONALE DI SPADA

Ottimo risultato per Giovannella Somma che conquista la 2ª posizione alla prova di San Nicola la Strada della gara nazionale “Trofeo del Sabato”. Molto bene ha fatto anche Giulia Rosiello, ancora under 14, che con un’ottima ottava posizione conquista preziosi punti in classifica assoluta.

Alla gara open (aperta a tutte le categorie assolute) hanno preso parte circa cinquanta atlete provenienti da tutta Italia e quindi questo risultato riveste ancora maggior rilievo cosiderando la giovane età delle nostre atlete.

| Area Comunicazione

SCHERMA: UNDER 14 DI SCIABOLA E SPADA – PARISI E CHIACCHIO CAMPIONI REGIONALI

02/02/2020 In News, Scherma, Sciabola, Spada

RECORD DI PRESENZE ROSSOVERDI ED ECCELLENTI PIAZZAMENTI AI REGIONALI DI PORTICI – FOTOGALLERY A FONDO PAGINA

Record di presenze e ottimi piazzamenti per gli atleti del Circolo Posillipo alla due giorni di gare dei campionati regionali Giovanissimi di Scherma questo fine settimana a Portici.

La manifestazione si è svolta nel palazzetto dello sport di Portici sabato 1 e domenica 2 febbraio ottimamente organizzata dal Club Scherma Portici e ha visto la partecipazione di oltre 300 giovanissimi atleti nelle gare di spada e sciabola provenienti da tutta la Campania.

Tanti gli atleti rossoverdi (trentasei in tutto) che hanno portato lustro ai colori sociali del Circolo Nautico Posillipo. Oltre ai due titoli regionali sono stati conquistati anche diversi podi e finali.

Questi i risultati degli atleti posillipini che hanno raggiunto le finali:

  • Laura Chiacchio 1ª classificata Giovanissime spada
  • Carlotta Parisi 1ª classificata Giovanissime sciabola
  • Giulia Rosiello 2ª classificata Allieve spada
  • Antonio Di Giovanni 2° classificato Maschietti spada
  • Adriana Manna 3ª classificata Allieve spada
  • Lorenza Del Giudice 3ª classificata Giovanissime sciabola
  • Edoardo Mastellone 3° classificato Giovanissimi sciabola
  • Maria Vittoria Cetroni 3ª classificata Bambine spada
  • Niccolò Moschiano 3° classificato Maschietti spada
  • Michelangelo Russo 3° classificato Maschietti sciabola
  • Flavia Cicoria 5ª classificata Giovanissime spada
  • Liliana Sellitti 5ª classificata Bambine spada
  • Alfredo Rosa 6° classificato Allievi spada
  • Antonio Manna 6° classificato Giovanissimi spada
  • Isabella Carbone 6ª classificata Bambine spada
  • Matilde Lanzotti 6ª classificata Bambine sciabola
  • Maria Chiara Bernardis 7ª classificata Allieve spada
  • Giuseppe Amabile 8° classificato Giovanissimi spada

Bravissimi anche i piccoli Zeno Smith, Francesco Lanzolla, Eleonora Silvestri, Giulio Guarracino e Pierluigi Polverino impegnati nella gara delle prime lame, senza classifica, dove hanno totalizzato molte vittorie.

Grande soddisfazione del dirigente della sezione scherma Cesare Fabrizio che ha seguito tutte le gare della domenica e che si è complimentato con tutti i tecnici che hanno guidato i ragazzi a fondo pedana: Aldo Cuomo, Irene Di Transo, Francesca Cuomo, Pietro Pietropaolo, Raffaello Caserta e Lorenzo Buonfiglio.

Area Comunicazione

SCHERMA: LA POSILLIPINA GIOVANNELLA SOMMA SI QUALIFICA PER LA FINALE DEI CAMPIONATI ITALIANI

21/01/2020 In News, Scherma, Spada

LA FINALISSIMA DEI CAMPIONATI ITALIANI UNDER 17 SI TERRÀ A JESI A FINE MAGGIO

Buona gara a Bergamo di Giovannella Somma che dopo un girone superato con en plein di vittorie, va avanti nel tabellone di diretta partendo con il terzo posto in classifica generale, in una gara che ha visto la partecipazione di circa 740 atleti tra spada maschile e femminile, fino all’assalto per gli otto, perso 15-14, terminando la gara in nona posizione. Ancora una conferma di crescita per Giovannella dopo la buona gara di Bratislava.

Gara positiva anche per Cristiana Palumbo che entra nel tabellone delle 32. Gaia Leonelli e Raffaella Palomba, in crescita, seguono a ruota. Erica Ragone perde l’assalto per il tabellone dei 64 proprio dalla compagna di sala Cristiana, Federica Tesone un turno prima.

Buona gara, tra i maschi, anche per Simone Rosiello, che perde di misura l’assalto per i 64, mentre Simone Gambardella, Andreas Heim e Giuseppe Schizzo escono un turno prima.

Al termine delle due prove Giovannella Somma è qualificata di diritto per la finale dei campionati italiani, gli altri dovranno tentare la qualifica passando per la Coppa Italia.

Grazie ai risultati di questa gara si sono comunque qualificate alla seconda prova giovani (under 20), che si svolgerà Terni, Giovannella, Cristiana, Gaia, Raffaella e Erica.

Area Comunicazione

SCHERMA: DUE ATLETE POSILLIPINE IMPEGNATE A BRATISLAVA

12/01/2020 In News, Scherma, Spada

BUONA LA GARA DI GIOVANNELLA SOMMA AL CIRCUITO EUROPEO UNDER 17 DI SPADA

Gara positiva a Bratislava per Giovannella Somma che, dopo un ottimo girone superato brillantemente con tutte vittorie, che le ha permesso di arrivare alla fase delle eliminazioni dirette tra le prime in classifica, perde l’assalto, che l’avrebbe qualificata tra le prime 36 atlete, con una forte canadese.

Cristiana Palumbo

Cristiana Palumbo

Esperienza positiva anche per Cristiana Palumbo, che pur avendo ottenuto l’autorizzazione federale alla partecipazione, non è riuscita ad esprimersi al meglio. Soddisfatta la Maestra Francesca Cuomo che ha seguito le atlete posillipine nella trasferta in Slovacchia: “Buona nell’insieme la prova delle ragazze in una gara molto difficile e numerosa con oltre 320 partecipanti, tra le migliori del ranking, provenienti da tutta Europa. Torniamo a casa con qualche soddisfazione e con tanta esperienza in più“.

Nella foto in alto Giovannella Somma

Area Comunicazione

SCHERMA: IL POSILLIPO DI SPADA FEMMINILE VINCE IL TROFEO DI NATALE REGIONALE

22/12/2019 In News, Scherma, Spada

VITTORIA DELLA SQUADRA DI SPADA FEMMINILE DEL POSILLIPO AL TROFEO DI NATALE ORGANIZZATO DAL CLUB SCHERMISTICO PARTENOPEO ALL’ISTITUTO MARTUSCELLI.

Il Torneo a squadre ha visto la partecipazione di 30 squadre tra maschile e femminile provenienti da tutta la Campania e dal Lazio.

La vittoria è andata alla compagine rossoverede Posillipo A (Giovannella Somma, Gaia Leonelli, Cristiana Palumbo, Erica Ragone) che ha battuto in finale la squadra della Nedo Nadi di Salerno dopo una gara perfetta terminata con tutte vittorie. Bene anche la giovanissima squadra Posillipo B (Maria Concetta Travaglino, Raffaella Palomba, Adriana Manna, Giulia Rosiello) che ha terminato la gara al quinto posto.

Anche le due squadre maschili si sono ben comportate anche se non sono riuscite a raggiungere il podio: Quinta posizione per il Posillipo A (Christian Heim, Andreas Heim, Simone Rosiello, Alessio Varòla) e 12ª posizione per la giovanissima squadra Posillipo B (Simone Gambardella, Giuseppe Schizzo, Aristide Tonacci).

Soddisfazione per il Consigliere alla scherma Cesare Fabrizio che ha seguito tutta la gara durante la lunghissima giornata di competizioni a fondo pedana con i Maestri Francesca e Aldo Cuomo.

Area Comunicazione

SCHERMA: LA SPADA ROSSOVERDE IN PEDANA A VERCELLI E AD HEIDENHEIM

09/12/2019 In News, Scherma, Spada

PRIMA PROVA NAZIONALE DI SPADA UNDER 14 E CIRCUITO EUROPEO UNDER 17

I giovanissimi spadisti del Circolo Nautico Posillipo sono rientrati da una delle trasferte più impegnative della stagione. La gara si è conclusa senza podi ma con una serie di buoni piazzamenti.

Sono riusciti a entrare nel tabellone da 32 la piccola Maria Vittoria Cetroni, dopo aver terminato il girone con tutte vittorie, Totti Manna, in crescita gara dopo gara, Giulia Rosiello e Laura Chiacchio.

Buona la gara, comunque, anche di molti degli altri nostri giovani atleti. I 22 under 14 presenti a Vercelli sono stati seguiti dai Tecnici Aldo Cuomo, Francesca Cuomo, Lorenzo Buonfiglio e Pietro Pietropaolo.

Contemporaneamente ad Heidenheim, Giovannella Somma era impegnata, con le migliori cadette italiane e europee, in una gara obiettivo di circuito europeo di spada under 17. Giovannella ha disputato un’ottima gara, seguita dal tecnico convocato dalla federazione Elisa Vanni, perdendo l’assalto per l’accesso alle prime sedici, forse un po’ appagata dal difficile assalto vinto in precedenza.

Area Comunicazione

LA SCHERMA ROSSOVERDE SI FA VALERE A LUCCA E A COPENAGHEN

01/12/2019 In News, Scherma, Sciabola, Spada

FINE SETTIMANA IMPEGNATIVO: SCIABOLA UNDER 14 A LUCCA E SPADA UNDER 17 A COPENAGHEN

Buono il piazzamento di Arianna Franco alla prima prova nazionale di sciabola under 14.
La nostra giovane atleta si è infatti classificata sesta alla prova di Lucca dove ha guadagnato importanti punti per la classifica del Gran Prix.
Si sono ben difesi anche Carlotta Parisi, Edoardo Mastellone, Lorenza Del Giudice e Piero Martinez.

Gruppo Copenaghen 2019Contemporaneamente a Copenaghen si è svolta una tappa del circuito europeo cadetti (under 17) di spada dove ben sei atleti rossoverdi sono stati autorizzati a partecipare con i colori della nazionale.

Buono il risultato di Giovannella Somma che ha terminato la prova al 29° posto.
Hanno ben figurato anche Cristiana Palumbo, Raffaella Palomba, Erica Ragone, Gaia Leonelli e Andreas Heim.
Gli atleti del Circolo Posillipo sono stati seguiti nelle rispettive trasferte da Raffaello Caserta e Francesca Cuomo.

Area Comunicazione