TRIATHLON: SECONDA EDIZIONE “TRIATHLON DELLE PALME”

04/05/2021 In News, Nuoto, Scherma

Si è conclusa domenica 2 maggio, la manifestazione “Ricomincio dal Tri”, la seconda edizione del “Triathlon delle Palme” organizzato dall’Asd “Terra dello Sport”, con il patrocinio della Fitri (Federazione Italiana Triathlon) e dell’amministrazione comunale di Castellammare di Stabia.

Si tratta della prima competizione nazionale di Triathlon e Duathlon svoltasi in Campania dopo le restrizioni per il Covid, tenutosi sabato 1 e domenica 2 maggio tra Castellammare e Vico Equense, con la partecipazione di circa 250 atleti provenienti da tutta Italia.

Sabato le gare sono iniziate alle 16 e si sono sfidati i giovanissimi e i giovani tra i 12 e i 18 anni con la Prova di Campionato Italiano Società Giovani e di Trofeo Italia Giovanissimi del Duathlon Ragazzi con la brillante partecipazione delle giovani atlete Marialuigia Perenze e Tonia Ioime, arrivate rispettivamente prima e seconda. I giovanissimi si sono misurati su un percorso di 800m di corsa, 2000m di bici, 400m di corsa, mentre i giovani delle categorie Youth A, Youth B e Junior su un di 2000m di corsa, 6000m di bici e 1000m di corsa.

Domenica, invece, è toccato ai più grandi: start alle 10.30 dal lido “Bagno Elena” di Castellammare da cui è iniziata la sfida per i triatleti che si sono affrontati su un percorso che si sviluppa tra l’area stabiese e un tratto di Vico Equense.
Il percorso, 750m di nuoto, 20km di bici e 5km di corsa si è sviluppato lungo il suggestivo scenario di questa meravigliosa e storica costiera.

La squadra del Posillipo è stata tra le più numerose alla partenza e tanti sono stati i risultati ottenuti, che seguono la brillante partecipazione al duathlon dei Campionati Italiani di San Benedetto del Tronto di metà aprile. Per quanto riguarda le atlete in quote rosa, Catherine Desmarais ha conquistato il 5° posto assoluto della classifica femminile mentre Marialuigia Perenze ha vinto il titolo della categoria Junior e Sara Coppola ha raggiunto il secondo posto di categoria S4. Primo dei posillipini all’arrivo Francesco Panarella 11° assoluto e primo di categoria M1, seguito dal giovanissimo Francesco Capuzzo che raggiunge anche il secondo posto della categoria Junior seguito sul podio da Oreste Greco.

Ottima la prestazione di tutti i posillipini in gara dopo lo stop dovuto a causa delle restrizioni dovute al covid: Luca Veneruso, Vittorio Raffone, Francesco Vitri, Paolo Ranieri, Giuseppe Saginario, Cataldo la Mura, Giacomo Iacomino, Ciro Riveccio, Paolo de Filippis, Silvano Pascale, Agostino Del Vacchio, Gaetano Sannino e Domenico Tuccillo, seguiti dal coach Marco Paino anche lui in gara.

All’arrivo grandissimo tifo ed accoglienza per il nostro paratleta Ciro Marinelli che ha disputato la sua prima gara di triathlon avendo come guida il dirigente della sezione Neil Andrew MacLeod. Da segnalare, infine, il terzo posto assoluto per il coach Giovanni Fiore.

| Area Comunicazione

TRIATHLON: CAMPIONATO ITALIANO DUATHLON SPRINT

20/10/2020 In News, Triathlon

All’insegna del sole e della grande partecipazione si è svolta domenica 18 ottobre a Caorle, in un clima di forti emozioni, la gara del Campionato Italiano di Duathlon Sprint.

Tanti gli atleti provenienti da tutta Italia che si sono incontrati seguendo le misure di sicurezza opportune e dando un segnale di speranza all’intera comunità del triathlon.

La compagine dell’Unicusano Posillipo ha partecipato compatta e numerosa all’evento, nonostante la lontananza della sede che ha ospitato la gara, a testimonianza di una volontà comune di far sentire il proprio valore e la propria voglia di fare squadra.

L’emozione di ritrovarsi allo start è stata accompagnata dall’opportunità di poter seguire la tappa di paratriathlon che assegnava il titolo di campione italiano per la specialità duathlon. I posillipini hanno partecipato con il dirigente e Project Manager Paratriathlon, Neil MacLeod, e con 2 paratleti.

In particolare, c’è stato l’esordio di Ciro Marinelli che ha tagliato li traguardo con grande entusiasmo, dopo la prova di corsa e di bici in tandem con il suo accompagnatore d’eccezione, l’Ironman Francesco Panarella.

Per la categoria paralimpica PT2, prova sempre ottima di un costante Salvatore Aiello.

Per la sezione femminile, categoria Junior, si piazza in ottava posizione Marialuigia Perenze, presenza costante ed entusiasta delle gare giovanili in tutta Italia.

Nella categoria M1 arriva al quarto posto, sfiorando così il podio, Catherine Desmarais, nuova e valida forza dell’Unicusano Posillipo proveniente dal Canada.

Per la sezione maschile categoria Junior, si piazza ventitreesimo Luca Veneruso, il giovane atleta posillipino che si contraddistingue per l’instancabile voglia di migliorarsi, gara dopo gara.

Per la categoria M1 Francesco Panarella arriva quarto ai piedi del podio, compiendo un’ottima prova nonostante la partecipazione immediatamente precedente in qualità di accompagnatore di Ciro Marinelli, nella gara di Paraduathlon e quella della settimana scorsa al Campionato Italiano di Triathlon Medio di Borgo Egnazia.

Per la categoria M2 si posiziona trentaduesimo Marco Paino, figura insostituibile di coach, che con dedizione, passione e altissima competenza allena e forma gli atleti dell’Unicusano Posillipo.

Buona la prova, infine, di Sara Coppola e Marco Licenziati.

Il prossimo appuntamento, prima della chiusura della stagione e della nuova preparazione invernale, è per il Campionato Assoluto di Paratriathlon che si svolgerà sabato 24 ottobre a San Benedetto del Tronto e che vedrà la partecipazione dei paratleti posillipini Salvatore Aiello e Francesco Maglione.

Fotogallery:

| Area Comunicazione