NUOTO PER SALVAMENTO: TERZA POSIZIONE PER IL POSILLIPO

21/01/2020 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

BUONI RISULTATI AL PRIMO TROFEO NAZIONALE DEL 2020

Alla manifestazione, che si è svolta alla Piscina Scandone domenica 19 gennaio, il Circolo Nautico Posillipo si è presentato ai nastri di partenza con sei atleti febbricitanti ma nonostante tutto la squadra si è aggiudicata la terza posizione nella classifica finale per società.

Ottime le prestazioni di Marianna Esposito (un oro e un argento) Gaetano Lubrano Lobianco (quattro ori) Chiara Lubrano (un argento), oro nella staffetta poolifesaver e argento nella staffetta manichino maschile e femminile.

Il prossimo appuntamento è ai campionati regionali di categoria il 2 febbraio a Caserta.

Area Comunicazione

NUOTO, PALLANUOTO E SALVAMENTO: LE PREMIAZIONI DELLA FEDERNUOTO CAMPANIA AL MASCHIO ANGIOINO

SONO SEDICI GLI ATLETI ROSSOVERDI CHE SONO STATI PREMIATI DALLA FIN OLTRE ALLE DUE SQUADRE UNDER 20 E UNDER 15 DI PALLANUOTO

Nella giornata di venerdì 10 gennaio una folta delegazione del Circolo Nautico Posillipo, guidata dal Presidente Vincenzo Semeraro e dal Vicepresidente sportivo Antonio Ilario, ha ricevuto dalla FIN Campania dei preziosi riconoscimenti per i risultati ottenuti nella stagione 2018/2019.

Alla presenza dei Consiglieri al Nuoto e Pallanuoto, sono stati insigniti dei riconoscimenti FIN nell’ordine:

  • Emanuele Russo (1° classificato ai Campionati Italiani Piombino nella 5 Km Open Water)
  • Luca Schiattarella, Emanuele Russo, Agnese Reina e Lorenza Del Duca (Secondi classificati ai Campionati Italiani nella 4×1250 mt Misti )
  • Gaetano Lubrano Lo Bianco ( Tre volte medaglia d’oro ai Campionati Italiani in 100 mt pinnati, 50 mt trasporto manichino, 100 mt percorso misto e 1 bronzo in 100 mt torpedo)
  • Mariano Bifano (Campione Italiano Assoluto Surf Sky)
  • Chiara Lubrano e Marianna Esposito (seconde classificate ai Campionati Italiani Assoluti Primaverlini nella Line Throw )
  • Massimo Di Martire (medaglia d’oro nella Pallanuoto alle Universiadi di Napoli 2019)
  • Luca Silvestri, Jacopo Parrella e Roberto Spinelli (medaglia d’oro ai Campionati Europei Under 17 di Tbilisi)
  • Ernesto Maria Serino, Lorenzo Carl Lindstrom e Matteo de Florio la Rocca (medaglia di bronzo ai Campionati Europei Under 15 di Burgas)
  • L’intera formazione Under 20 (Campione d’Italia 2018/19)
  • L’intera formazione Under 15 (Campione d’Italia 2018/19)

Area Comunicazione

NUOTO & PALLANUOTO: FOLTA QUOTA DI ATLETI POSILLIPINI ALLA “PREMIAZIONE STAGIONE AGONISTICA 2018-19”

SONO OTTO GLI ATLETI PREMIATI DALLA FEDERNUOTO CAMPANIA AL MASCHIO ANGIOINO

Otto atleti, le formazioni giovanili di pallanuoto Campioni d’Italia, due staffette di nuoto e la Società: sarà folta la quota rossoverde del Circolo Nautico Posillipo che domani, venerdì 10 gennaio 2020 alle 16.00, sarà premiata nella sala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli nel corso della cerimonia di “Premiazione Stagione Agonistica 2018/2019”.

Area Comunicazione

CIMENTO INVERNALE AL CIRCOLO POSILLIPO: 6 GENNAIO ALLE 11.00

02/01/2020 In Casa Sociale, News, Nuoto

Torna, come ogni anno, al Circolo Nautico Posillipo, l’appuntamento con il Cimento Invernale, il tradizionale tuffo dell’Epifania e dedicato al compianto amico del Circolo Maurizio Tortora che da anni ne curava con passione l’organizzazione.

Il tuffo di buon augurio per l’anno nuovo, in programma lunedì 6 gennaio 2020 alle ore 11.00 nelle acque di Napoli dal Circolo, è aperto a tutti i soci del sodalizio sportivo e a quanti vorranno prendervi parte.

Prima dei tuffi, sarà letta la “Preghiera del Cimento“, scritta da Tortora e al termine saranno consegnate Coppe al Socio e al non socio più anziani che si saranno tuffati, con un riconoscimento anche per la categoria “donne” e una medaglia per tutti i partecipanti.
Saranno presenti, tra gli altri, il Presidente del Circolo Vincenzo Semeraro e il Consigliere ai grandi aventi Filippo Smaldone.

È possibile iscriversi presso la portineria del Circolo Nautico Posillipo anche la mattina stessa del Cimento.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: FOTOGALLERY TERZA EDIZIONE TROFEO VECCHIO AMARO DEL CAPO

24/12/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

QUASTA MATTINA AL CIRCOLO FOLTA PARTECIPAZIONE ALLA “COPPA NATALE”

“Coppa Natale” terza edizione Trofeo Vecchio Amaro del Capo

Campionato Regionale Invernale – Open Water sprint di mezzofondo 500/100 m.
Prova Agonisti – Prova Master – Prova ludica in maschera

Foto di Nunzio Russo

Area Comunicazione

NUOTO PER SALVAMENTO: BUONA GARA DI LORENZA BORRIELLO AI MONDIALI MILITARI IN CINA

29/10/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

TERMINATI I CAMPIONATI MONDIALI MILITARI DI NUOTO PER SALVAMENTO A WHUAN IN CINA

Alla sua prima esperienza ad una competizione internazionale, la posillipina Lorenza Borriello è stata protagonista con due finali, terminando in ottava posizione nella gara dei 200 superlife e nei 100 manichino con pinne.

Borriello è stata anche componente della squadra azzurra nella staffetta 4×50 mista terminando la competizione in quarta posizione.

Area Comunicazione

NUOTO PER SALVAMENTO: CAMPIONATI EUROPEI ASSOLUTI OPEN A RICCIONE

01/10/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

TERZO POSTO PER MARIANNA ESPOSITO AGLI EUROPEI DI RICCIONE

Terminati i Campionati Europei Assoluti di Salvamento svoltasi a Riccione alla presenza di 886 atleti. I colori del Circolo Nautico Posillipo sono stati rappresentati da Lorenzo Barile per il settore maschile e Marianna Esposito per il settore femminile.

Risultati

Risultati

Ed è proprio Marianna che si presenta ai nastri di partenza in splendida forma centrando nella prima gara del Beach Sprint la finale b (arrivando terza); e nell’ultima giornata di gare la finale al Beach Flags concludendo con un ottimo quinto posto.

Grande entusiasmo da parte dell’atleta e del tecnico LongobardoSiamo arrivati ai Campionati Europei con l obiettivo di centrare la finale. Traguardo raggiunto con successo con la quinta posizione al di sopra di ogni aspettativa. Sicuramente è stata la miglior gara di Esposito degli ultimi tre anni, arrivando prima delle italiane ed affacciandosi tra le big dell atlete europee in questa specialità“.

Area Comunicazione

NUOTO: IL POSILLIPINO EMANUELE RUSSO VINCE LA 10 CHILOMETRI DI LICATA

15/09/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

RUSSO HA BATTUTO NELLO SPRINT FINALE  SAURO BERTOZZI

Emanuele Russo, classe 2000 vince la 10 km valevole come finale del Campionato italiano di Fondo, con partenza e arrivo alla spiaggia della Poliscia di Licata.

Gara molto combattuta che il nuotatore del Posillipo ha condotto dal primo all’ultimo metro, tallonato dall’atleta della Vis Sauro Bertozzi e dagli altri nazionali giovanili. Negli ultimi 400 metri Russo ha distaccato di circa 20 metri l’avversario vincendo in 1 ora e 53 minuti circa.

La gara è stata impreziosita, oltre che dai nazionali giovanili, anche dall’ex campione dei Carabinieri, Samuel Pizzetti olimpionico degli anni scorsi. Ieri sera, infine, si è tenuta la premiazione a piazza S.Angelo nel centro di Licata (in foto).

Area Comunicazione

NUOTO: CAPRI-NAPOLI, IL POSILLIPINO MARCO MAGLIOCCA SESTO

08/09/2019 In News, Nuoto, Nuoto e Pallanuoto

I COLORI DEL POSILLIPO BRILLANO SULLA CAPRI-NAPOLI! IL ROSSOVERDE MARCO MAGLIOCCA HA, INFATTI, REALIZZATO UNA GARA STRAORDINARIA NELLA MARATONA NATATORIA PIÙ IMPORTANTE DEL MONDO CLASSIFICANDOSI 6° CON 7’09”50!

Occhi che brillano quelli di Marco, come si vede nelle immagini subito dopo la gara e il risultato raggiunto e durante la premiazione nonostante la stanchezza: “Mi hanno colto impreparato in questa gara già dalla partenza repentina!”, confessa il 21enne, “Ma sono molto contento anche perché non me l’aspettavo considerato come è andato questo agosto (Marco ha avuto due infortuni, l’ultimo un mese fa) e in più stanotte ho dormito un’ora per la tensione! Anche il mare era più alto dell’anno scorso. Adesso mi fermo un po’ e po riprenderemo gli allenamenti: voglio godermi il risultato”.

Marco era attorniato dalla sorella, dai genitori, dal Vicepresidente Sportivo del Circolo Posillipo Antonio Ilario, dal Consigliere al nuoto Salvatore Caruso e naturalmente dall’allenatore Rosario Castellano: “È stata una gara durissima con un ritmo più alto dell’anno scorso”, ha raccontato entusiasta Castellano: “Ad un’ora dalla gara si erano formati due gruppi, uno con tre i italiani e Diaz e l’altro con gli stranieri, tra cui il Campione in carica e il nostro Marco. Fino a tre ore e mezza, è stata una gara intelligente, i nuotatori si davano il cambio. Poi siamo passati dietro, in settima/ottava posizione e ci siamo rimasti fino alla quinta ora”. Una gara equilibrata insomma che però sul finale ha riservato il meglio per l’atleta posillipino: “Sul finale abbiamo superato Diaz, che era settimo. Marco nel giro dell’ultima ora ha poi agganciato il brasiliano Evangelista e si è avvicinato al gruppo che guidava ed è riuscito così ad arrivare sino alla sesta posizione, dando anche 10 minuti a chi seguiva: è stato entusiasmante!

Insomma una gara straordinaria con un risultato stupefacente considerando gli infortuni del nuotatore che è riuscito a fare quasi 3 minuti in meno rispetto allo scorso anno quando si classificò settimo, con il tempo di 7’12”.

Grandissima naturalmente la soddisfazione di tutto il Posillipo: “Lo sport è per noi fondamentale”, ha detto il Presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro, “e vedere atleti come Marco cresciuti al Posillipo raggiungere risultato così straordinari ci riempie di orgoglio e di gioia, ci riporta con la memoria alle gloriose vittorie del passato che sono anche presente e futuro!”.

Risultati come quello raggiunto dal nostro Marco ci riempiono di orgoglio e sono un esempio importante per tutti i nostri atleti, agonisti e non, a fare sempre meglio e ad impegnarsi per raggiungere risultati così entusiasmanti”, ha detto Ilario: “Quest’anno abbiamo raggiunto tanti bellissimi risultati con i nostri ragazzi e la nostra festa del prossimo 21 settembre (per i 94 anni del Posillipo) sarà l’occasione per premiarli pubblicamente”.

Sorridente e soddisfatto infine, il Consigliere Caruso che ha seguito la gara e naturalmente la premiazione di Marco.

foto di Nunzio Russo

Area Comunicazione