RIAPERTURA DELLA SALA MEDICA E DELLA PISCINA

LA MEDICHERIA DEL CIRCOLO POSILLIPO È STATA RISTRUTTURATA

Finalmente anche la sala medica del Circolo è stata ristrutturata e portata a norma come si evince dalle foto allegate. Una ristrutturazione completa è in fase di completamento anche nella segreteria sportiva.

Il Consigliere Gianluca De Crescenzo, che ha voluto e autorizzato i lavori, ringrazia il dottor Guglielmo Lanni e il caposervizi Luca Buono per la fattiva collaborazione.

Oggi ha riaperto anche la piscina sociale.

| Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: CONCLUSO IL MEETING NAZIONALE GIOVANILE DI SABAUDIA

21/09/2020 In Canottaggio, News

FINALMENTE IN BARCA DOPO LA LUNGA PAUSA PER L’EMERGENZA COVID

Si è chiuso oggi a Sabaudia il meeting nazionale giovanile tra le società remiere del sud Italia, con quasi 400 partecipanti. Le giovani leve dell’Ilva e del Posillipo hanno partecipato alla gara con un buon spirito di squadra, la giusta motivazione e un entusiasmo coinvolgente.

Al di là dei risultati conseguiti (2 argenti, un bronzo, sei quarti, tre quinti, un sesto ed un settimo posto), indiscussi sono stati i traguardi raggiunti in termini di crescita personale e volontà di recuperare ciò che il lockdown ha sottratto in termini di opportunità e socialità positiva. L’esperienza del confronto ha consentito loro di acquisire competenze tecniche in situazione di gara e valutare quei limiti che da subito diventeranno obiettivi da superare in fase di allenamento.

Un plauso alle società e al team tecnico, composto da Leonardo Bellucci, Giovanni Fittipaldi, Giampaolo Maresca, Tina Fevola e Paolo Covino, che ha guidato la squadra con attenzione.
Complimenti alle nostre speranze: Valeria Cozzolino, Aldo Chiarolanza, Vincenzo Fonte, Andrea Romano, Francesco Di Martino, Emiliano Viceconti, Pasquale Scotto Di Carlo, Dario Del Prete, Pasquale Pastore, Francesco Cassar, Esposito Simone, Umberto Thomas, Luca Romano, Paolo Cristian Piovesana, Cristian Bausano, Fabio Antonio Albino (che purtroppo per motivi di salute non ha corso).

| Area Comunicazione

CASA SOCIALE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “PENSIERI SUPERSTITI”

21/09/2020 In Casa Sociale, News

MARTEDÌ 29 SETTEMBRE ALLE 18.30 AL CIRCOLO POSILLIPO SARÀ PRESENTATO IL LIBRO DI LIDIA SELLA.

Il Centro Studi Michele Prisco in collaborazione con la Libreria Vitanova presentano “Pensieri Superstiti” di Lidia Nova

Con nota di Gino Ruozzi, pubblicato da puntoacapo

  • Introduce Piero Antonio Toma
  • Intervengono Bruno Galluccio, Annella Prisco e Filippo Smaldone
  • Letture a cura dell’autrice.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: COPPA ITALIA, SI QUALIFICA IL POSILLIPO

20/09/2020 In Pallanuoto

Si qualifica il Posillipo che accede alla fase successiva!

Nella terza e ultima delle tre gare complessive per le qualificazioni di Coppa Italia alla Scandone, seconda per i rossoverdi, i ragazzi di Roberto Brancaccio vincono per 12-10 sui cugini della Rari Nantes Salerno, che ha visto il debutto per una manciata di minuti sul finale del figlio d’arte Tommaso Silipo. Una gara tranquilla che impenna il ritmo sul finale, come ben dimostrato dal risultato, figlio di un gioco serrato negli ultimissimi minuti.

Segna per primo il Posillipo, ma i primi due tempi si chiudono in totale parità: 3-3/2-2/; il terzo dimostra la superiorità dei padroni di casa che chiudono col largo vantaggio di 5-1. Il quarto e ultimo tempo è quello davvero all’ultimo gol, con un risultato di 2-4.
Dalla metà del terzo tempo la gara pare farsi in discesa per i padroni di casa che difendono benissimo con un più che bravo Spinelli e con la stessa dimestichezza, altrettanto bene attaccano. Sbaglia poco la squadra di Brancaccio fino ad allora e il risultato si legge sul tabellone, ma le ingenuità commesse nell’ultimo quarto, con gli ennesimi rigori per il Salerno, portano la squadra ospite ad accorciare una distanza ben conquistata dai rossoverdi.

Gli ultimi tre minuti e mezzo sono i più tesi per ambo gli schieramenti, divisi da un +4 del Posillipo, che il Salerno accorcia a +3 grazie al rigore centrato quando alla fine del tempo regolamentare di minuti ne mancano poco più di 2 e mezzo. 12-10 ad un solo minuto e mezzo dalla fine in una gara qualificazione ad alto rischio per il Posillipo, reo di un calo di concentrazione che fortunatamente non ne pregiudica la vittoria.

Per Brancaccio: “Break decisivo nel terzo tempo, ben interpretato dai ragazzi nonostante un’iniziale cattiva gestione dell’uomo in più nei primi due tempi”.

Girone C (Napoli) CN Posillipo – RN Nuoto Salerno 12-10
CN Posillipo: Lamoglia, Iodice, M. Di Martire, Picca, Mattiello, Telese, J. Parrella, J. Lanfranco, Silipo, Bertoli, Baraldi, Saccoia, Spinelli. All. Brancaccio
RN Salerno: Santini, M. Luongo, Esposito, Sanges, Scotti Galletta, Gallozzi, Tomasic, Cuccovillo, Elez, Parrilli, Fortunato, Pica, Taurisano. All. Citro.
Arbitri: Gomez e Alfi.
Note: parziali 3-3, 2-2, 5-1, 2-4. Usciti per limite di falli Tomasic (S) nel secondo tempo e Parrella (P) nel quarto tempo.

Foto di Nunzio Russo

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: COPPA ITALIA, VINCE L’ORTIGIA MA BUONA PRESTAZIONE DEL POSILLIPO

19/09/2020 In News, Pallanuoto

10-7 PER L’ORTIGIA LA PRIMA SFIDA DI COPPA ITALIA ALLA SCANDONE

La prima delle tre sfide per le qualificazioni di Coppa Italia termina 10-7 con l’Ortigia che vince sui padroni di casa del Posillipo, che dalla loro conquistano il primo dei quattro tempi per 3 gol a 1.

Tutti in vasca alle ore 19.00, senza pubblico ovviamente, e con le dovute precauzioni da Covid19, tra mascherine e distanze. Ma in acqua è un’altra storia con le due compagini che se la giocano ad armi da definire pari, con i parziali che narrano di una solita Ortigia e di un piuttosto agguerrito Posillipo, così come si preannunciava alla vigilia della due giorni: 1-3/5-2/3-1/1-1, dove a decretare la vittoria siciliana sul tabellone è stato il terzo dei quattro tempi regolamentari.

Ad aprire la danza di reti è però un convincente Posillipo, ad un minuto dal fischio di inizio, e nello stesso prima tempo arriva anche l’unico rigore della gaa, a favore dell’Ortigia. Nel Posillipo, da segnalare i due esordi in prima squadra di Agostino Somma (classe 2004) e Lorenzo Telese (classe 2002), entrambi con buone prestazioni. Tre le espulsioni definitive da tabellino, per somma di falli tra le fila siciliane.

Per i rossoverdi, comunque, nulla da recriminare come sottolinea l’allenatore Roberto Brancaccio: “È stata una buona partita, i primi due tempi sono stati giocati molto bene. Nel terzo siamo calati un po’ ma sapevamo che poteva accadere. È chiaro che potevamo gestire meglio alcune situazioni ma nel complesso è stata una buona gara. Dal canto avversario, è venuta fuori la loro qualità natatoria, soprattutto negli due ultimi tempi”.

La corsa alla qualificazione per il Posillipo riprenderà domani, alle ore 18.30 contro i cugini della RN SALERNO.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: COPPA ITALIA, SABATO E DOMENICA ALLA SCANDONE LA DOPPIA SFIDA PER IL POSILLIPO

18/09/2020 In News, Pallanuoto

PRIMA SFIDA UFFICIALE PER LA SQUADRA DI A1

La squadra di pallanuoto del Circolo Nautico Posillipo sarà impegnata sabato e domenica alla Scandone di Napoli nella doppia sfida per le qualificazioni di Coppa Italia. I rossoverdi affronteranno alle ore 19.00 di sabato 19 settembre, gli avversari siciliani dell’Ortigia, mentre domenica 20 alle ore 18.30 la sfida sarà contro i cugini della RN Salerno.

Quella del prossimo weekend non è la prima uscita del Posillipo, ancora agli ordini dell’allenatore Roberto Brancaccio: martedì scorso, infatti, i ragazzi si sono aggiudicati il Trofeo Scotti-Galletta, buon auspicio per la nuova stagione che prenderà il via col campionato di Seria A il prossimo 3 ottobre.

Il Posillipo arriva alle sfide di Coppa Italia con una compagine orfana di Tommi Negri (dopo 14 anni in calottina rossoverde) e di Luca Marziali ma con gli importanti innesti di Fabio Baraldi e Zeno Bertoli, di fatto nati tra le fila del Posillipo e tornati a casa in questa stagione oltre al portiere Andrea Lamoglia.

Una squadra più matura, in termini di età media innalzata, che ne guadagna sicuramente in esperienza grazie ai numerosi senatori e al gioco già collaudato anche dei più giovani, tra cui Roberto Spinelli, oramai al terzo anno atleta del Posillipo e con grandi potenzialità, supportate all’occorrenza dal nuovo acquisto.

Il Posillipo scenderà in acqua con alle spalle due mesi circa di allenamenti che hanno dato a Brancaccio la possibilità di collaudare il gruppo, pronto all’importante test che lo aspetta domani: “È la prima partita ufficiale dell’anno“, ha detto Brancaccio, “e ce la giochiamo contro l’Ortigia, una squadra già rodata e forte di importanti innesti di qualità. Sarà un test notevole e subito importate per capire a che punto siamo noi. Sappiamo che ci giochiamo la qualificazione col Salerno, data la posizione dell’Ortigia e ci impegneremo per portare a casa questo primo risultato“.

| Area Comunicazione

VELA: CAMPIONATI ITALIANI CLASSI OLIMPICHE A FOLLONICA

17/09/2020 In News, Vela

INIZIANO A FOLLONICA I CAMPIONATI ITALIANI V ZONA CICO 2020

Questa è la squadra della V Zona del Circolo Posillipo

  • Giorgia Deuringer (C.N. Posillipo)
  • Maria Francesca Autiero (C.N. Posillipo)
  • Antonio Persico (LNI Napoli)
  • Francesco Esposito (LNI Napoli)
  • Sergio Miletto (LNI Napoli)
  • Mario Prodigo (RYCC Savoia)
  • Valerio Cosentino (RYCC Savoia)

Allenatori: Antonio Petroli e Cristiano Panada

Oggi è la volta degli atleti maschi laser standard e Femmine laser radial

| Area Comunicazione

TENNIS: RIPRENDONO I CORSI

16/09/2020 In News, Tennis

Corsi personalizzati

I corsi inizieranno il 21 settembre 2020 e termineranno il 30 maggio 2021

  • allievi da 8 anni in su con almeno un anno di tennis
    • Corsi da due allievi
    • Corsi da tre allievi
    • Corsi da quattro allievi (minimo 10 anni)
  • Corsi personalizzati da un allievo

Per informazioni rivolgersi alla segreteria

CASA SOCIALE: LARGA PARTECIPAZIONE ALL’ASSEMBLEA DEI SOCI

16/09/2020 In Casa Sociale, News

FOLTA PARTECIPAZIONE DI SOCI ALL’ASSEMBLEA PER IL BILANCIO DEL SODALIZIO ROSSOVERDE

Oltre duecentosettanta Soci hanno partecipato all’incontro che il Presidente dell’Assemblea dei Soci Guido Postiglione ha convocato oggi, 16 settembre 2020, nel piazzale antistante la piscina per poter meglio rispettare tutte le normative di sicurezza imposte dal periodo.

Dopo ampie discussioni e interventi la platea sociale si è espressa a maggioranza favorevolmente per l’approvazione del bilancio 2019. A larghissima maggioranza è stata anche approvata la proiezione costi e ricavi del 2020 presentata dal Consiglio Direttivo presieduto da Vincenzo Semeraro.

| Area Comunicazione