CASA SOCIALE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “LA MAFIA È BUONA!”

15/01/2019 In Casa Sociale, News

MERCOLEDÌ 15 GENNAIO AL CIRCOLO POSILLIPO ALLE 17.00

Presentazione del libro

“La mafia è buona!”
di Catello Maresca e Paolo Chiariello

La Mafia è BuonaInterverranno con gli autori:

  • Vincenzo Schiavo
    Presidente della Confesercenti Interprovinciale
  • Giuseppe Barretta
    Presidente Interprovinciale della FAIB/Confesercenti
  • Dario Sarnataro
    Giornalista / Moderatore

Area Comunicazione

PALLANUOTO: VINCE ALL’ESORDIO L’UNDER 17 DEL POSILLIPO. VITTORIE ANCHE PER I PIÙ PICCOLI

15/01/2019 In News, Pallanuoto

OTTIMI RISULTATI PER LE SQUADRE GIOVANILI NEL WEEKEND Che hanno aperto ufficialmente il Girone Nazionale per l’Under 17 “A”, impegnata nell’esordio casalingo con la Tgroup Arechi.

Risultato netto a favore dei rossoverdi, che sfruttano un avvio praticamente perfetto per poi amministrare con saggezza la gara nei due tempi conclusivi. Sul cambio campo, infatti, il punteggio era già sul 6-1, nonostante la superlativa prova tra gli ospiti del portiere Spinelli, a tratti davvero insuperabile.
Uno scatenato Orlandino, sostenuto dall’intero collettivo – egregiamente guidato da Mattiello – ha respinto ogni velleità dei salernitani, che tentavano di riportarsi in partita con un mini break in apertura di terza frazione.

il 10-5 conclusivo, siglato da Jacopo Parrella, consente ai posillipini di poter pensare già alla partita con il Catania, in programma in Sicilia per la seconda giornata, con un discreto bottino e con la consapevolezza di poter certamente fare la voce grossa in un girone davvero ostico.

Vincono anche le formazioni Under 15 e Under 13 “A”, entrambe impegnate con lo Sporting Club Flegreo. Imposizioni prevedibili e condotte con un buon apporto da parte dell’intero gruppo.

Positive, infine, anche le prove delle squadre B.
L’ Under 15 si trovava a fronteggiare nuovamente l’Acquachiara A, nella prima di ritorno del suo girone di qualificazione. Prestazione sopra le righe per i piccoli rossoverdi, capaci di chiudere la sfida con sole tre reti al passivo, nonostante l’evidente disparità fisica e tecnica con i più quotati avversari.
La formazione Under 13, invece, si regala un bel successo alla prima stagionale in quel di Salerno. La sfida con i parietà della Rari Nantes poteva certamente riservare più di una difficoltà per i giovanissimi guidati da Marsili. Tuttavia, dopo una prima fase di studio, è Cuomo (autore di cinque reti) ad indirizzare la gara in favore degli ospiti.

Questi i tabellini delle sfide:

UNDER 17

CN POSILLIPO – TGROUP ARECHI 10 – 5 (3-0, 3-1, 1-2, 3-2)
Posillipo: Damiano, Santangelo, de Florio, Serino, Silipo, Somma, Percuoco, Silvestri 2, Gargiulo 1, Orlandino 4, Napolitano 1, Parrella J. 2, Orbinato. All. Mattiello

UNDER 15

SC FLEGREO – CN POSILLIPO “A” 2 – 19 (0-7, 0-3, 0-8, 2-1)
Posillipo: Lindstrom, De Buono 2, –, Coda 1, Fittipaldi, Trivellini, Serino 7, Somma 2, de Florio 4, Varriale 1, Russo 1, Martusciello 1, Pizzo, Fontana, Radice. All. Falco

CN POSILLIPO “B” – ACQUACHIARA “A” 5 – 8 (0-2, 0-2, 2-1, 3-3)
Posillipo: Aloise, Corcione, Lucchese 1, Marsili, Varavallo 2, Miraldi 1, Renzuto, Oliviero 1, Colella, d’Abundo, Napolitano, Oricchio, Basile, Auletta. All. Truppa

UNDER 13

CN POSILLIPO “A” – SC FLEGREO 24 – 2 (8-0, 6-2, 6-0, 4-0)
Posillipo: Aloise, Monarca 2, Lucchese, Marsili 1, Varavallo 2, Miraldi 3, Renzuto 3, Oliviero 1, Corcione 3, Basile, Napolitano 2, Auletta 2, Izzo, Scarpati 2, Fontana 2. All. Truppa

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO “B” – CN POSILLIPO “B” 2 – 7 (0-1, 1-2, 0-2, 1-2)
Posillipo: Lauro, Pizza, Senzamici, Ciampa L., Cuomo 5, Ciampa G., Fabrizio 2, Lindstrom Leonardo, de Florio Mario, Postiglione, Ripetta, Rinaldis, Cafarelli, Lucchese, Varriale. All. Marsili

Area Comunicazione

DODICI MAGAZINE

14/01/2019 In Casa Sociale, News

È in distribuzione nella club house per i soci del Circolo il n. 1, gennaio – marzo 2019, di Dodici, free press trimestrale di attualità, cultura e eccellenze edito dal gruppo editoriale Architesto di Napoli e diretto da Francesco Bellofatto.

dodicimagazine.com

Francesco Bellofatto

Francesco Bellofatto

Cari Lettori,
come sarà il 2019 per la Campania e per il Mezzogiorno? DODICI ha voluto puntare, per questo numero d’inizio anno nuovo, su tre settori che rappresentano altrettante eccellenze in termini di ricerca, innovazione e cultura.

Siamo partiti dalla Sanità, per raccontare come, nel pubblico e nel privato, la Campania stia compiendo una coraggiosa inversione di rotta in termini di ricerca, innovazione tecnologica, specializzazione delle risorse umane. Un viaggio che riserva molte sorprese, come il sovvertimento della cosiddetta “emigrazione sanitaria”, con numerosi pazienti che invece oggi vengono in Campania da altre regioni per diagnosi e cure. O come alcune strutture ospedaliere pubbliche, che in termini di interventi hanno raggiunto gli standard qualitativi degli ospedali del nord.

È giusto in questo caso parlare di avanguardie? lo credo che il miglior progresso sia quello di rendere accessibili a tutti i risultati della ricerca in un settore particolarmente delicato come quello della salute. Per raccontare le eccellenze artistiche e di innovazione abbiamo utilizzato il sottile filo che a Napoli lega indissolubilmente passato e futuro, storia e scoperta, raccontando come due settori apparentemente distanti, quali l’artigianato e l’innovazione tecnologica, in realtà hanno moltissimi punti di contatto. Non a caso l’artigianato d’arte guarda al futuro come design e processo produttivo per consolidare l’export, e le start up tecnologiche, in forte crescita in Campania, guardano alla conservazione e alla tutela della cultura, attraverso la digitalizzazione, come nuovo settore emergente. Nelle pagine di DODICI vi racconteremo, tra l’altro, la lunga storia che lega Napoli al cinema, di Olpontis e l’utopia di San Leucio.
Vi accompagneremo lungo tutto il 2019 per raccontarvi la storia e il futuro del Mezzogiorno.

Buon Anno Nuovo

FRANCESCO BELLOFATTO
DIRETTORE RESPONSABILE

PALLANUOTO: IL POSILLIPO VINCE A ROMA, GIRONE DI ANDATA CHIUSO AL QUARTO POSTO

12/01/2019 In News, Pallanuoto

VITTORIA IN TRASFERTA DEI ROSSOVERDI CON LA ROMA NUOTO PER 6 a 3

Chiude da quarto in classifica il Posillipo vittorioso contro la Roma Nuoto in trasferta nelle piscine del Foro Italico di Roma nell’ultima gara del girone di andata del campionato maschile di serie A1: 3-6 per i rossoverdi il risultato finale.

Posillipo in vantaggio nei primi due tempi 0-2,1-3, porte inviolate alla ripresa dopo la pausa lunga e 2-1 finale a favore dei padroni di casa che però non compromette la vittoria per gli ospiti. Una buona prestazione, come era quella chiesta dall’allenatore Roberto Brancaccio in una vasca tutt’altro che semplice come quella capitolina: “Ho avuto ciò che lo aspettavo dai ragazzi, hanno fatto una buona partita e una volta in vantaggio interpretando bene la partita, hanno saputo mantenere il risultato conquistando tre punti importantissimi”.

Soddisfazioni dunque in casa Posillipo al giro di boa di questa competizione dove i ragazzi di Brancaccio hanno dimostrato di saper far squadra per tenere alta la concentrazione e proseguire la scia positiva tracciata sinora, pur ancora orfani di Gianluigi Foglio e soprattutto di Giuliano Mattiello, pedina quest’ultimo fondamentale nella rosa di Brancaccio.

Area Comunicazione

SCHERMA: LA SQUADRA DI SPADA MASCHILE PROMOSSA IN C1

12/01/2019 In News, Scherma, Spada

LA PROMOZIONE È ARRIVATA GRAZIE AL SECONDO POSTO IN CLASSIFICA ALLA GARA DI REGGIO CALABRIA

La squadra di spada maschile assoluta del Posillipo composta da Ettore Saetta, Christian Heim, Andreas Heim e Simone Rosiello si è classificata seconda ai campionati di serie C2 conquistando la promozione alla C1.

Intanto Giovannella Somma ha partecipato ad una importante tappa di circuito europeo a Bratislava sia nella gara individuale che a squadre ben figurando e classificandosi quinta a squadre senza però riuscire a raggiungere le posizioni alte della classifica nella prova individuale.

In foto i ragazzi della squadra di spada con il Maestro Aldo Cuomo

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: CONVEGNO FINANZIARIO 24FINANCE

11/01/2019 In Casa Sociale, News

Si è tenuto stamane al Circolo Posillipo il prestigioso convegno finanziario organizzato da 24FINANCE.

Presente il Presidente del Posillipo, Vincenzo Semeraro e il Presidente di 24F Rino Moscariello.

Galleria fotografica dell’evento

Area Comunicazione

PALLANUOTO GIOVANILI: NEL PRIMO WEEKEND DEL 2019 VINCONO LE SQUADRE UNDER 15 E 13

07/01/2019 In News, Pallanuoto

VITTORIE PER LE FORMAZIONI GIOVANILI DEL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO

Sia la formazione Under 15 B che quella Under 13 A, infatti, hanno avuto la meglio, con buone prestazioni, rispettivamente di SC Volturno e San Mauro “A”.

Nel primo match, giocato sabato in serata presso il nostro sodalizio, i giovani rossoverdi danno continuità agli ultimi risultati positivi, confermandosi al terzo posto del raggruppamento al termine del girone d’andata (dietro solo alle certamente più quotate Acquachiara e San Mauro “A”).
Dopo un avvio praticamente perfetto (a metà gara i rossoverdi conducono 7-0) calano un po’ le energie e la gara torna su un discreto equilibrio.
Gli ospiti si riavvicinano fino al -4 ma, anche grazie ad una gran prestazione di Aloise, non riescono ad impensierire ulteriormente i posillipini che chiudono il match in tranquillità, dando spazio anche a diversi 2007 in formazione.

Match dai grandi auspici, invece, quello giocato domenica mattina presso l’impianto di Casalnuovo con una delle formazioni maggiormente preparate di tutta la regione.
I giovani di Truppa partono forte, difendono con attenzione e gestiscono la gara fino in fondo, meritando il successo grazie ad una prova collettiva di buon carattere su un campo storicamente ostico.
Su tutti certamente Varavallo, autore di quattro reti personali, e Basile, sempre molto combattivo e presente anche in zona gol.

A seguito della qualificazione ottenuta lo scorso 23 dicembre, anche l’Under 17 è pronta a riscendere in acqua.
Avvio del Girone Nazionale programmato la prossima domenica, 13 gennaio, quando i rossoverdi affronteranno la RN Arechi presso le mura amiche.

Questi i tabellini delle sfide:

CN POSILLIPO “B” – SC VOLTURNO 10 – 5 (4-0, 3-0, 2-3, 1-2)
Posillipo: Aloise, Monarca, Lucchese, Scognamiglio S., Nocerino 1, Miraldi, De Sanctis 2, Oliviero 1, Colella 1, Napolitano, Percuoco, Oricchio 2, Basile, Varavallo 3, Scarpati. All. Truppa

SAN MAURO “A” – CN POSILLIPO “A” 1 – 7 (0-2, 0-2, 0-1, 1-2)
Posillipo: Aloise, Scarpati, Lucchese, Marsili, Varavallo 4, Miraldi, Renzuto, Fittipaldi, Corcione 1, Basile 2, Napolitano, Auletta, Izzo, Scognamiglio S., Fontana. All. Truppa

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: CIMENTO INVERNALE AL POSILLIPO. IN 40 PER IL TUFFO DI INIZIO ANNO

06/01/2019 In Casa Sociale, News, Nuoto

L’APPUNTAMENTO CHE SI RIPETE COME BUON AUSPICIO PER IL NUOVO ANNO

Più di 40 tra uomini e donne, soci e non, hanno sfidato il freddo, bilanciato però da un tiepido sole di fuori stagione, per tuffarsi nelle gelide acque antistanti il Circolo Posillipo – Villa Mon Plaisir e dare così il benvenuto all’anno nuovo con il tradizionale Cimento Invernale dell’Epifania.

Maurizio Tortora legge la poesia del Cimento

Maurizio Tortora legge la poesia del Cimento

Prima del tuffo, c’è stata la lettura della preghiera del Cimentista, scritta esattamente 20 anni fa, il 6 gennaio del 1999, dal compianto Maurizio Tortora, pallanuotista, cui è dedicato il Cimento. Dopo la preghiera, il saluto e l’augurio di Buon Anno del Presidente del Circolo Posillipo, Vincenzo Semeraro.

Il Cimento rappresenta un appuntamento immancabile che si ripete da anni come auspicio di un anno positivo. Ad essere premiato dopo il tuffo e la nuotata di rito, come ad ogni edizione, il socio più anziano: quest’anno la coppa è andata a Luigi Saggiomo, classe 1942 mentre a tutti i partecipanti sono state consegnate le medaglie del Posillipo. A tuffarsi però anche i più giovani, la più giovane di tutti è stata una ragazza del 2005, di appena 14 anni.

Insomma, Epifania in mare al Circolo Posillipo dove l’augurio è di potere godere sempre delle bellezze del mare di Napoli su cui si affaccia lo storico Circolo di Via Posillipo.

Area Comunicazione

Foto di Sergio Siano

PALLANUOTO: POSILLIPO BPM MANAGEMENT VERONA, PAREGGIO SFIORATO

05/01/2019 In News, Pallanuoto

POSILLIPO SCONFITTO PER 12 a 13 – BRANCACCIO: “BUONA PRESTAZIONE”

Peccato per il Posillipo! Nella prima delle ultime due gare del girone di andata del campionato maschile di pallanuoto, i rossoverdi perdono in casa contro la BPM Sport Management alla piscina Alba Oriens di Casoria: 12-13 il risultato finale di una partita che ha visto il Posillipo e la BPM giocare senza esclusione di colpi, segnando tanto entrambe le formazioni e cercando di concedere il meno possibile all’avversario.

I parziali raccontano di un Posillipo sempre in partita, sotto nel primo tempo (1-2), in pareggio nel secondo (3-3) e vincente nel terzo (5-4), con uno straordinario gol sulla sirena. È il quarto tempo a stabilire il risultato di gara, con il 3-4 finale.

Una grande prestazione quella del Posillipo, sporcata dalle espulsioni per somma di falli di Simone Rossi, Gianpiero Di Martire e Nikolaos Kopeliadis e di Massimo Di Martire nel quarto tempo. Espulsioni che hanno accorciato la panchina rossoverde priva negli ultimi minuti delle forze fresche che avrebbero potuto dare una maggiore spinta alla formazione di Roberto Brancaccio.

Rammarico dunque, ma una prestazione di tutto rispetto, come sottolinea proprio Brancaccio: “Sono soddisfatto della squadra, i ragazzi hanno retto bene la partita. Come dico sempre, guardiamo il bicchiere mezzo pieno, certo il rammarico c’è e un punto ci avrebbe fatto davvero comodo ma guardo alla bella prestazione e al fatto che tutti siano stati bravi. È mia abitudine parlare della squadra nel complesso”, commenta infine Brancaccio, “ma oggi devo dire che su tutti, al di là dei tanti gol fatti, un merito particolare per il gioco mostrato, va a Paride (Saccoia) che ha giocato tutti e quattro i tempi con lo spirito del capitano che è e al suo vice, Tommy (Negri) entrambi di straordinario esempio per i più giovani”

Area Comunicazione

Foto di Nunzio Russo