CASA SOCIALE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “DIAGNOSI ERETICHE – UN PEDIATRA DETECTIVE DALLA PARTE DEI BAMBINI”

18/05/2021 In Casa Sociale, News

Giovedì 17 Giugno, a partire dalle ore 18.30 sull’ampia terrazza del Circolo Nautico Posillipo, nel rispetto di tutte le norme vigenti anti Covid, sarà presentato il libro “Diagnosi Eretiche – un Pediatra detective dalla parte dei bambini” scritto dal medico pediatra-pneumologo Antonello Pisanti.

Introdurranno l’evento il Presidente del CNP Vincenzo Semeraro e il consigliere delegato alla Cultura Filippo Smaldone.

Insieme all’Autore intervengono:

  • Stefania Brancaccio (Imprenditrice past president)
  • Silvana Capasso (Pediatra consigliere nazionale Ass. Donne-Medico italiane)
  • Vittorio del Tufo (caporedattore del Mattino di Napoli)
  • Enrico Deuringer (già giornalista RAI)
  • Letture a cura dell’attore-regista-scrittore Giulio Adinolfi

| Area Comunicazione

WEEK END D’ORO PER IL POSILLIPO: INCETTA DI MEDAGLIE IN TUTTI GLI SPORT

DA “ILMATTINO.IT” DEL 5 MAGGIO 2021 DI GIANLUCA AGATA

Canoa, canottaggio, nuoto, pallanuoto, vela. E sulla terra ferma, anche la scherma: il Circolo Nautico Posillipo continua ad essere la fucina di giovani campioni orgoglio della terra partenopea che nei decenni è stata la scuola dello sport campano, italiano e internazionale, dimostrandolo alla ripresa dei campionati giovanili dove ottiene risultati straordinari in praticamente tutte le discipline praticate.

E alla naturale vocazione ad eccellenza negli sport del mare del sodalizio rossoverde, si accompagna anche la grande capacità dei suoi schermitori: nelle ultime gare, il Posillipo ha, infatti, fatto incetta di medaglie e trofei, in un periodo come quello attuale in cui la pandemia ha messo a dura prova lo sport ma non ha impedito agli atleti di continuare a vincere, appunto.

Ultima, in ordine di tempo per il Posillipo, la straordinaria prestazione degli schermitori alla Prova di Qualificazione ai Campionati Italiani di Casagiove; dagli under 14 agli under 20, passando per gli under 17, il Posillipo vince: 3 ori, 3 argenti e 3 bronzi. Medagliere pieno anche per i canottieri del Circolo al II Meeting Nazionale Lago Patria: 7 ori conquistati, 5 argenti e 3 bronzi.

Un altro risultato importante per il canottaggio posillipino, che ancora una volta brilla in gara, dopo il successo al Trofeo Paolo D’Aloja. Restando in acqua, brillano anche i nuotatori rossoverdi che ai Campionati Nazionali di Categoria su base regionale alla piscina “Scandone” conquistano 6 ori, 11 argenti e 9 bronzi.

Vince, manco a dirlo, anche la pallanuoto: la formazione under 20 fa benissimo nell’avvio del suo campionato con quattro vittorie su quattro gare disputate. Nella canoa, il medagliere poi, trabocca: ben 22 ori, 10 argenti e 5 bronzi portati in Via Posillipo nel Campionato Regionale 1000 metri e Gara regionale Under 14.

Nella vela, dominio sia con l’equipaggio femminile sia con quello maschile nella Selezione nazionale laser di Castellammare di Stabia: il primo stravince la classifica assoluta e quella femminile in classe Laser Radial, con 4 primi posti nelle cinque regate disputate; il secondo vince con scarto in classe Laser 4.7 la classifica finale, collezionando ben 2 primi posti e 2 secondi su 5 regate.

Insomma, il Posillipo fa bene, a riprova dell’impegno della dirigenza nel guidare, accompagnare e motivare i suoi atleti, grazie anche allo straordinario lavoro di allenatori, consiglieri e staff. Un lavoro sempre di squadra, come dev’essere in ogni sport che si rispetti: «Lo sport per i nostri giovani resta la nostra più grande vocazione”, conferma il vicepresidente sportivo Antonio Ilario, “e riuscire a trasmettere, oltre ai valori legati alla pratica sportiva, anche quella giusta grinta agonistica, non può che riempirci di soddisfazione e soprattutto lasciarci ben sperare sul futuro dei nostri campioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
| Area Comunicazione

TENNIS: PRESENTATE LE SQUADRE CHE PARTECIPERANNO AL TORNEO UISP

25/04/2021 In Casa Sociale, News, Tennis

Le due squadre sono state presentate alla presenza del Presidente Vincenzo Semeraro

Il Torneo Nazionale UISP – Coppa Italia 2021 si svolgerà ad Albarella (Rovigo) a giugno. La squadra “A” sarà composta da: Umberto Licastro, Luigi Falco, Fiornzo Adamo, Guglielmo Lanni e Maurizio Russo.
La squadra “B” sarà composta da: Gianluca De Crescenzo, Gennaro Famiglietti, Maurizio Adamo, Mimmo Ernano, Pasquale Adamo.

Un particolare ringraziamento da parte del Presidente Semeraro è stato rivolto, oltre che a tutti i partecipanti, anche al Consigliere Roberto Vitagliano e al Maestro Pietro Monte, responsabile tecnico.

| Foto di Nunzio Russo
| Area Comunicazione

PALLANUOTO: RICONOSCIMENTO A TOMMI NEGRI DA PARTE DEL POSILLIPO

15/04/2021 In Casa Sociale, News

Ieri, in occasione della partita di Pallanuoto Posillipo-Pro Recco, alla Scandone, il Posillipo ha ritrovato l’ex portiere rossoverde Tommy Negri, a cui, prima del fischio iniziale, il vicepresidente sportivo del Posillipo, Antonio Ilario, ha consegnato una foto dell’atleta in calottina rossoverde in segno di riconoscimento per quando fatto nella squadra napoletana.

| Foto di Nunzio Russo
| Area Comunicazione

L’AVVOCATO GENNARO FAMIGLIETTI NOMINATO CONSOLE GENERALE DELLA REPUBBLICA DI BULGARIA PER IL CENTRO-SUD ITALIA

28/03/2021 In Casa Sociale

L’Avvocato Gennaro Famiglietti, già Console onorario della Repubblica di Bulgaria da oltre 15 anni, è stato ufficialmente nominato Console Generale della Repubblica di Bulgaria per il Centro-Sud Italia.

È un motivo di grande soddisfazione per me essere insignito del più alto riconoscimento della diplomazia onoraria” queste le prime parole del Console Avv. Gennaro Famiglietti dopo la comunicazione ufficiale della nomina “è un premio al costante lavoro da sempre svolto, con grande attenzione ,rigore, passione ed entusiasmo, molte le iniziative da me promosse in nome della pace, rispetto dei popoli, cooperazione, e tra le tante mi emoziona ricordare con grande orgoglio il premio “People for culture and Peace” consegnato al Premio Nobel Lech Walesa, l’aver promosso e siglato il gemellaggio Matera-Plovdiv, capitali europee della cultura per il 2019, ed aver recentemente istituito il Premio “Il Cuore delle donne” dedicato a Natalia Dimitrova Bellova per il suo coraggioso atto d’amore nel sacrificare la propria vita salvando gli anziani coniugi da lei assistiti.
Sono tante le conferenze e le attività di alto valore culturale, scientifico, artistico e diplomatico promosse in favore della Bulgaria per la migliore cooperazione con l’Italia, grazie anche al grande lavoro svolto dalla Federazione Nazionale dei Diplomatici e Consoli Esteri in Italia, di cui mi onoro essere guida nella qualità di Coordinatore Nazionale.
La cultura, la storia e la tradizione della Repubblica di Bulgaria sono un patrimonio di inestimabile valore e per questo sono particolarmente orgoglioso di rappresentare sempre di più questo straordinario Paese che ha una notevole affinità con l’ amatissima Italia, ed in particolare il mio Meridione

| Area Comunicazione

SCHERMA: ALDO CUOMO ELETTO PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE FIS CAMPANIA

21/02/2021 In Casa Sociale, News, Scherma

Resterà in carica per il quadriennio 2021 – 2024

La scherma campana al voto – in accordo con le disposizioni per il contenimento del Covid19- questa mattina nella sede del Circolo Nautico Posillipo di Napoli per eleggere Presidente e Consiglio del CR Campania FIS. Alla guida del Comitato è stato eletto Aldo Cuomo, con 25 voti su 25 votanti e 10 assenti. Consiglieri eletti Vincenzo Agata, Jacopo Ranieri, Antonio Di Sapio, Francesca Boscarelli e Martina Longo. Ad aprire i lavori dell’Assemblea il Presidente uscente Matteo Autuori che ha ringraziato tutti per i 20 anni passati insieme. A seguire, i saluti da parte di Sergio Roncelli, Presidente Coni Campania, e del Presidente del CNP Vincenzo Semeraro.

A prendere la parola il Consigliere Nazionale Luigi Campofreda, che ha salutato il consesso regionale rivendicando il ruolo ottenuto dal movimento schermistico campano in ambito nazionale e complimentandosi con il nuovo presidente.

Emozionato il neo eletto Aldo Cuomo, responsabile tecnico della sezione scherma del Posillipo assieme a Cesare Fabrizio, consigliere, che dopo i ringraziamenti, si è detto felice per il risultato “forse scontato, ma anche al di là delle aspettative”, ha detto Cuomo: “Grazie a tutti per la fiducia che mi avete voluto accordare, ringrazio il presidente uscente Matteo Autuori e a lui rivolgo il mio in bocca al lupo per le prossime elezioni nazionali. E allo stesso tempo faccio anche l’in bocca al lupo ai giovani ma preparati e motivati nuovi consiglieri. Auspico”, ha continuato Cuomo, “una ritrovata armonia tra federazione e Accademia Nazionale di scherma in vista dei progetti sulla formazione dei tecnici di scherma e voglio provare ad incrementare l’attività agonistica in regione in collaborazione con la FIS nazionale. Gli ultimi Test – event federali hanno dimostrato che ciò è possibile”.

Soddisfazione da parte del Circolo Posillipo che vanta rappresentanze Coni in molte discipline, dalla vela, alla canoa, e al canottaggio (appena una settima fa la rielezione di Lino Giugno) e oggi con la scherma.

Ad Aldo Cuomo le congratulazioni e l’augurio di buon lavoro.

Alle elezioni erano presenti, tra gli altri, anche gli olimpionici Patrizio Oliva, Sandro Cuomo, Dino Meglio, il vicepresidente del CN Posillipo Antonio Ilario con il dirigente della sezione scherma Cesare Fabrizio, il socio Presidente della Federcanoa Campana Sergio Avallone e il Consigliere della Federvela V zona Enrico Deuringer.

| Area Comunicazione