LO SPORT PROTAGONISTA AL POSILLIPO IN QUESTA SETTIMANA

13/06/2018 In News

INTENSA SETTIMANA DI EVENTI SPORTIVI TRA I NUOVI TALENTI E GLI EX CAMPIONI

Settimana intensa al Circolo Nautico Posillipo, dove lo sport del passato e del futuro è stato il grande protagonista.

Lunedì scorso, infatti, si è conclusa l’annata agonistica della sezione scherma con una manifestazione che ha visto la partecipazione di circa 60 atleti della sezione. La manifestazione, organizzata dal Maestro Aldo Cuomo, è stata presentata dal consocio Enrico Deuringer. All’apertura i saluti del Presidente del sodalizio rossoverde Vincenzo Semeraro e del vicepresidente sportivo Vincenzo Triunfo.

La manifestazione è entrata nel vivo con la presentazione del saggio ginnico di tutti i gli atleti guidati dal professor Elio Malena. In seguito gli assalti finali di spada e sciabola che concludevano le varie gare interne di sezione dell’anno agonistico. In chiusura la gara a staffetta nelle due specialità della spada e sciabola.

Hanno collaborato all’organizzazione Irene di Transo, Francesca Cuomo, Lorenzo Agrelli, Raffaello Caserta, Luca Guerrasio, Nicola De Matteo e Ettore Saetta. Infine le premiazioni, sono state effettuate dal presidente Semeraro, dal vicepresidente Triunfo e dal neo consigliere alla scherma Roberto Vitagliano.

Il maestro Cuomo ha ringraziato il personale del Circolo, Luca Buono, Gennaro Moxedano, Enrico Casella e Ciro Cacace, per la costruttiva e preziosa collaborazione che ha contribuito fattivamente alla riuscita della manifestazione.

Ieri, invece, la scena è stata tutta per i soci, con amici e parenti, del glorioso Posillipo, che dopo aver applaudito l’ingresso di più di 30 nuovi soci, di cui più della metà donne, hanno assistito all’acclamazione di 33 benemeriti, che si sono particolarmente distinti nelle varie discipline del Circolo, dalla vela al canottaggio, dalla scherma alla canoa polo, tra cui grandi campioni, come gli olimpionici Diego Occhiuzzi, Raffaello Caserta, Raffaello Leonardo e Gioia Marzocca che hanno ricevuto dalle mani del Presidente Semeraro il riconoscimento conferito dall’Assemblea dei soci dell’ASD Circolo Nautico Posillipo, allo scopo di premiare gli atleti che hanno dato lustro allo Sport Posillipino.

Benemerenze che mancavano da troppo tempo al Circolo Posillipo e che sono state riconosciute con immensa gioia dell’attuale dirigenza. La serata, è stata, infine, ricca di momenti di intrattenimento, di ricordi, di grandi nomi e di grandi campioni che hanno inorgoglito il sodalizio portando in alto i colori rossoverdi.

In foto, alcuni momenti delle due serate

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: MAKE IT REAL 2 – LA SCUOLA COME INCUBATORE D’IMPRESA

04/06/2018 In Casa Sociale, News

AL CIRCOLO POSILLIPO SARÀ PRESENTATO IL PROGETTO “SCUOLA VIVA – II ANNUALITÀ”

Sarà il Circolo Posillipo ad ospitare Giovedì 7 Giugno alle ore 11.00, nei suoi saloni, la presentazione del progettoMake it real 2: La scuola come incubatore d’impresasvolto presso l’I.S.I.S. “A. SERRA” nel corso dell’anno scolastico 2017/2018.

Il progetto si iscrive nel programma POR CAMPANIA “SCUOLA VIVA – II ANNUALITÀ” e per la sua natura esperienziale e sperimentale ha visto la collaborazione di realtà territoriali attive nel settore della formazione come “Fondazione Cultura & Innovazione” e “Polo MIC – Made In Campania”.

L’evento di presentazione si strutturerà in due fasi:

La fase di apertura dei lavori vedrà i saluti del Presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro, del Dirigente Scolastico Prof.ssa Patrizia Pedata, dei responsabili delle fondazioni e associazioni coinvolte e l’intervento dell’Assessore alla Scuola e all’Istruzione della Regione Campania Dott.ssa Lucia Fortini.

La seconda fase, invece, sarà incentrata sugli studenti che hanno partecipato alle attività progettuali, reali protagonisti del progetto, che attraverso esibizioni e pubblicizzazioni degli elaborati finali prodotti “Daranno Voce” al progetto svolto.

Ancora una volta il sodalizio napoletano di Posillipo apre alla città e alle iniziative di costruzione sociale che partono dalla scuola, vero vivaio di forze positive per la città di Napoli e la Regione Campania.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: PORTE APERTE AL CARO

LUNEDÌ 4 GIUGNO 2018 AL CIRCOLO POSILLIPO

Il Liceo Scientifico Tito Lucrezio Caro in collaborazione con il Circolo Nautico Posillipo presenta

PORTE APERTE AL CARO

Elenco dei moduli attuati che saranno presentati dalla Preside prof. Liana Nunziata

  • Educazione motoria, sport, gioco didattico
    Un “affondo” all’esclusione
  • Educazione motoria, sport, gioco didattico
    Non tiriamo i remi in barca!
  • Musica strumentale, canto corale
    Il Coro del Caro
  • Innovazione didattica e digitale
    La storia del liceo in … digitale
  • Potenziamento delle competenze di base
    Raccontare per interpretare
  • Potenziamento delle competenze di base
    L’investigazione: alla ricerca della matematica nascosta
  • Educazione alla legalità
    I warn you, I fall
  • Cittadinanza italiana ed europea e cura dei beni comuni
    La simulazione del Parlamento europeo

Con la collaborazione di:
Circolo Nautico Posillipo – “Astrocampania” – SOGECOM – Compagnia Teatrale “Le Nuvole”

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI VITTORIO DEL TUFO

31/05/2018 In Casa Sociale

GIOVEDÌ 28 GIUGNO ALLE 18.00 ALLA LIBRERIA FELTRINELLI DI PIAZZA DEI MARTIRI: “NAPOLI MAGICA”

Presentazione di “Napoli Magica” di Vittorio Del Tufo
(Neri Pozza editore)

Insieme con l’autore

  • Alessandro Barbano, direttore del “Mattino”
  • Gennaro Carillo, filosofo e docente all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli
  • Francesco Durante, giornalista e scrittore, direttore di “Napoli città libro”
  • Letture di Fabiana Sera

Attraversare una città significa muoversi nello spazio, ma anche camminare a ritroso nel tempo. “Napoli magica” – il nuovo libro del nostro consocio, giornalista e scrittore Vittorio Del Tufo, redattore capo del Mattino – è un viaggio nel cuore esoterico e misterioso di una delle città più antiche e affascinanti del mondo.

Da Virgilio Mago al fiume fantasma,dalla leggenda nera di Raimondo di Sangro alla maledizione della Gaiola, dalla Sirena Partenope, demone marino o uccello antropomorfo, umanizzata al punto da morire per amore, ai misteri della città sotterranea, dal mito di Iside all’enigmatica Y di Forcella, dai filosofi-maghi al diavolo della Pietrasanta, dalle Compagnie della Morte ai cori perduti delle fate, dai misteri archeologici ancora da svelare alle incredibili storie ambientate nei Castelli della città, si dipanano in queste pagine storie di sangue, di delitti e morte, di sesso e amanti insaziabili. Storie romantiche, cupe, feroci. Storie napoletane.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: BURRACO DI BENEFICENZA

24/05/2018 In Casa Sociale

IL RICAVATO ANDRÀ ALL’ASSOCIAZIONE RIFUGIO DEL CANE SAN FRANCESCO O.N.L.U.S.

Venerdì 1° giugno alle ore 19.00 il Circolo Nautico Posillipo, ospiterà un burraco di beneficenza nel quadro delle sue attività in favore della solidarietà, ma stavolta sarà un burraco “particolare” perché organizzato a beneficio dei nostri amici a quattro zampe.

L’intero ricavato della serata, infatti, sarà devoluto all’Associazione Rifugio del Cane San Francesco O.N.L.U.S che da oltre cinquant’anni, grazie all’impegno e con il solo contributo di alcuni “volontari”, offre un tetto a circa trecento cani abbandonati e maltrattati, per affermare il principio che il rispetto e la protezione degli animali rappresentano un valore etico irrinunciabile per una società civile.

L’Associazione è particolarmente attiva, quindi, nell’opera di sensibilizzazione verso i problemi legati al maltrattamento, all’abbandono, al controllo delle nascite e al randagismo, operando ovunque vengano lesi i diritti dei cani fino al raggiungimento del massimo benessere animale ottenuto con l’adozione. Il suo scopo primario, infatti, è quello di trovare una dignitosa e sicura sistemazione ai suoi ospiti presso nuove famiglie.

Attualmente il Rifugio dispone di 125 box di varia metratura, costituiti da una zona coperta e chiusa in muratura ed una aperta e recintata. Vi sono, altresì, 14 zone di sgambettamento di varia dimensione per consentire agli ospiti del Rifugio di correre in libertà. Quando possibile i volontari si adoperano per portare in passeggiata i cani fuori del Rifugio. Particolare attenzione è data anche all’aspetto sanitario con l’ausilio di un medico veterinario e di alcuni volontari con particolari attitudini ed esperienze.

Il Rifugio è in Via Torino, 15, Castelvortuno (CE).
www.rifugiosanfrancesco.it
info@rifugiosanfrancesco.it

Area Comunicazione

PALLANUOTO: TITOLI DI CODA

20/05/2018 In News, Pallanuoto

CONCLUSA LA STAGIONE, LE CONSIDERAZIONI DEL DELEGATO ALLA PALLANUOTO GIGI MASSIMO ESPOSITO

Nella sua migliore tradizione il Posillipo conclude la regular season della massima serie del campionato di pallanuoto con tre vittorie consecutive.

L’ultima ieri a Catania per 9 a 7, terminando la stagione all’ottavo posto a ridosso della zona playoff, con la quarta migliore difesa del campionato. Un risultato straordinario se si pensa a come è iniziata la stagione. Con la partenza di cinque atleti titolari nelle nazionali di Serbia, Montenegro, Grecia e Italia.

Ieri a Catania in formazione erano presenti ben tre under 20. Questo risultato è merito di tutti gli atleti, dei tecnici, dello staff e di tutta la dirigenza del Circolo. Non faccio nomi, chi legge li conosce. Rivolgo un ringraziamento particolare al vice presidente della Fin Francesco Postiglione e alla psicologa Sofia De Filippis che ha aggiunto quel quid in più grazie alla lungimiranza del Presidente Enzo Semeraro.

Forza Posillipo. Sempre.

Gigi Massimo Esposito

IL TUO 5×1000 AL POSILLIPO

14/05/2018 In Casa Sociale

Anche quest’anno la legge consente ai contribuenti di destinare una quota pari al 5 per mille dell’ Irpef a finalità di interesse sociale.

Già da qualche anno il Circolo Nautico Posillipo è tra le associazioni dilettantistiche riconosciute dal Coni e pertanto è legittimato a tale beneficio.

Alla luce di tanto, chiediamo di indicare il nostro sodalizio quale beneficiario del citato sostegno, riportando il codice fiscale 80029460633 nell’apposito riquadro della dichiarazione dei redditi (Cud, Unico, 730).

Il 5 x 1000 non sostituisce l’ 8 x 1000 e che, se non viene destinato, è comunque trattenuto dallo Stato.

Area Comunicazione

VISITA DEL MINISTRO LORENZIN AL CIRCOLO POSILLIPO

26/04/2018 In Casa Sociale, News

IL MINISTRO DELLA SALUTE HA TRASCORSO LA GIORNATA AL CIRCOLO

Visita a Napoli per il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, che ha trascorso la giornata al nostro Circolo Posillipo con il marito Alessandro Picardi (napoletano) e i figli, i gemellini Lavinia e Francesca, tra il sole, il mare e il buon cibo del nostro Ristorante!

Quando si viene a Napoli il Circolo Posillipo è una tappa obbligatoria per la sua bellezza!”, ha detto la Lorenzin che è stata accolta al Circolo dal Presidente Enzo Semeraro e da alcuni soci, tra cui Mino Cucciniello e Strato Feola.

In foto da sinistra: Alessandro Picardi, Mino Cucciniello, Beatrice Lorenzin, Enzo Semeraro e Strato Feola

Area Comunicazione

“NAVIGARE” AL CIRCOLO POSILLIPO

12/04/2018 In Casa Sociale, News

PROVE IN MARE DAL 14 AL 22 APRILE PER LA 30ª EDIZIONE DELLA MOSTRA NAUTICA

Sarà ancora una volta il Circolo Nautico Posillipo di Napoli ad ospitare Navigare, la manifestazione, giunta alla sua 30ª edizione, in programma da sabato 14 a domenica 22 aprile 2018.

L’esposizione nautica organizzata dall’ANRC (Associazione Nautica Regionale Campana) presieduta da Gennaro Amato, prevede l’esposizione in acqua di ben 50 imbarcazioni tra yacht, gozzi e gommoni nel porticciolo del sodalizio posillipino, dove saranno allestiti numerosi stand a terra di aziende del settore.

La manifestazione ad ingresso gratuito durerà nove giorni (14-22 aprile) e le oltre 27 aziende espositrici consentiranno ai visitatori di poter effettuare prove in mare dei natanti. Nei weekend (sabato 14 e domenica 15 e da venerdì 20 a domenica 22) l’apertura è libera dalle 10 alle 19, mentre nelle giornate feriali gli espositori fisseranno incontri con i propri clienti per far provare in tranquillità le imbarcazioni ai visitatori interessati.

All’inaugurazione, sabato 14 aprile, alle ore 12.00 al Circolo Posillipo in Via Posillipo, il presidente del CN Posillipo Vincenzo Semeraro e il presidente ANRC Gennaro Amato, accoglieranno le Istituzioni e la stampa.

Interverranno Valeria Fascione, assessore all’Internazionalizzazione, Start-up e Innovazione della Regione Campania, Donatella Chiodo, presidente della Mostra d’Oltremare, Nicola Marrazzo, consigliere regionale e presidente della commissione per la semplificazione burocratica ed informatizzazione della PA e Giuseppe Oliviero, Consigliere Delegato Mostra d’Oltremmare.

Entusiasmo espresso da parte del Presidente del Circolo Posillipo Enzo Semeraro: “Ancora una volta il nostro Circolo è felice di ospitare questa manifestazione e ci auguriamo che il settore della nautica possa crescere e dare lavoro e benessere alla nostra città e ancora più lustro al nostro Circolo“.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: SUCCESSO DEL CONVEGNO “DAMMI STRADE ALTERNATIVE”

08/04/2018 In Casa Sociale, News

SABATO AL CIRCOLO DIBATTITO SUI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

Dammi Strade Alternative, ieri mattina al Circolo Posillipo il convegno sul Progetto di screening nelle scuole per riconoscere i bambini con difficoltà di apprendimento e dislessia e aiutarli sin da piccoli. Realizzato dalla Mutua sanitaria Cesare Pozzo e dell’ASSOCIAZIONE NAPOLETANA DISLESSIA con il patrocinio del Comune di Napoli.

Il tema, molto caro a Cesare Pozzo, oggetto del convegno “La dislessia non ci spaventa” dello scorso anno, è stato approfondito con un vero e proprio progetto di sensibilizzazione all’interno delle scuole dell’obbligo: ad oltre 1000 bambini iscritti al secondo anno della scuola primaria del comune di Napoli, infatti, verranno proposti un questionario ed un dettato utili per evidenziare eventuali difficoltà con la lettura, la scrittura ed il calcolo. Ai genitori dei bambini con maggiori difficoltà verranno fornite tutte le informazioni utili per intraprendere un percorso diagnostico tramite le strutture pubbliche competenti. In assenza di una diagnosi precisa ed efficace, infatti, il rischio è quello di pregiudicare il processo formativo di tantissimi bambini i quali, invece, non hanno alcun difetto cognitivo e di conseguenza hanno diritto ad avere le stesse possibilità di ogni altro studente.

Moderatore e testimonial della CesarePozzo Mutuo Soccorso, Alessandro Cecchi Paone.

Album fotografico dell’evento:

Area Comunicazione