LA VITTORIA NEL DERBY CITTADINO VISTA DAL VICEPRESIDENTE SPORTIVO

11/11/2018 In Editoriale, Pallanuoto

IL VICEPRESIDENTE TRIUNFO ANALIZZA IL MOMENTO POSITIVO DELLA PALLANUOTO ROSSOVERDE CON L’OBIETTIVO DI PUNTARE AL TOP IN TUTTE LE DISCIPLINE

Vincenzo Triunfo

Vincenzo Triunfo

La nostra squadra di pallanuoto sta dimostrando grande carattere e grandissima coesione e sintonia tra atleti, tecnici e dirigenti. Questa intesa, che insieme ai soliti ingredienti base: grande motivazione, duro allenamento e disciplina, sembrerebbe essere la ricetta vincente che sta donando i risultati in maniera così generosa!

Non so per quanto avremo ancora il primato, so solo che per ora ci godiamo il momento e personalmente ringrazio ogni elemento della squadra che sta gestendo dentro e fuori dalla vasca, in maniera egregia e con la stoffa dei campioni, questi giorni di gloria e prestigio! Un comportamento da veri leader, che fa solo ben sperare in un futuro sportivo sempre più roseo per i colori del nostro Circolo.

Fra i miei obiettivi c’è, chiaramente, anche una maggior coesione tra le 8 discipline che, con grande difficoltà, per motivi di logistica e di impegno economico, cerchiamo di far convivere e crescere. Essere oggi una polisportiva, con la storia dei nostri 93 anni di primati, ci obbliga a puntare sempre al top; non ci lascia molti margini di errore e, purtroppo, quando a volte i nodi vengono al pettine, diventa complicatissimo soddisfare tutte le esigenze e le richieste. Ma sono certo che riusciremo a migliorarci anche in questo e a dare alla città di Napoli tante soddisfazioni che, insieme a quello che la squadra di calcio della nostra città sta facendo, ci ridaranno la giusta collocazione all’interno del panorama mondiale delle grandi scuole di sport.

Grazie sempre a tutti per tutto quello che fate per il Posillipo.

Vincenzo Triunfo
Vice Presidente Sportivo
C.N. Posillipo

PALLANUOTO: IL POSILLIPO SI AGGIUDICA IL DERBY 8 – 7

10/11/2018 In Pallanuoto

FINISCE 8 A 7 CONTRO LA CANOTTIERI. BRANCACCIO: “COMPLIMENTI A TUTTA LA SQUADRA”

Vince il Posillipo!
È la formazione rossoverde ad aggiudicarsi di misura per 8-7, il derby alla quinta giornata del campionato di serie A1 di pallanuoto contro il Circolo Canottieri. In un’Alba Oriens strapiena dove lo spettacolo è già sugli spalti, in vasca va in scena una gara appassionate dal primo all’ultimo minuto dei quattro tempi regolamentari con le due formazioni sempre in partita a giocarsela all’ultimo tiro.

I 1.000 spettatori, tra cui il Presidente del Posillipo Enzo Semeraro, il Vice Enzo Triunfo e l’assessore allo sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello, assistono ad una gara senza esclusione di colpi, che registra un rigore a testa per le due squadre: il primo è per gli ospiti, tira Vukicevic, para Negri. Nel quarto tempo tocca ai patroni di casa: tira Rossi, niente da fare per Vassallo.
In mezzo tra le fila del Posillipo, un rosso diretto per Mattiello, tripletta per l’ex Massimo Di Martire a cui fa compagnia con un gol il fratello minore Gianpiero.

Numeri alla mano, poi, è il Posillipo a spuntarla nel primo quarto di gioco, sul 2-1, risultato questo poi identico ma a favore della Canottieri nel secondo parziale, che si chiude sul pareggio del 3-3.

Sono gli ultimi due tempi ad entusiasmare oltremisura il pubblico che fa sentire forte e chiara lil tuo tifo: nel terzo parziale il Posillipo ha la meglio con il 3-2 prima di affrontare con la giusta carica e motivazione il quarto tempo finale e decisivo, giocato sul filo del risultato.

Soddisfatto ed entusiasta l’allenatore del Posillipo Roberto Brancaccio: “Il derby come già detto, è una storia a sé. Ed è anche per questo che è stata una gara particolarmente entusiasmante, grazie anche al pubblico numeroso per entrambe le squadre. Sapevamo che sarebbe stata una vera e propria battaglia, come si è visto soprattutto negli ultimissimi minuti al cardiopalma. Siamo stati bravi a gestire l’adrenalina della tentata rimonta avversaria, dall’8 al 5 all’8-7 nel finale e i miei complimenti vanno a tutta la squadra, che è stata capace di gestire nel
migliore dei modi i minuti finali”.

Foto di Nunzio Russo

Area Comunicazione

PALLANUOTO: OGGI IL DERBY POSILLIPO – CANOTTIERI

10/11/2018 In News, Pallanuoto

BRANCACCIO: “È UNA GARA A SÉ, CARICA DI EMOZIONE”

Arriva alla quinta del campionato di pallanuoto maschile di serie A1, il derby cittadino che vede sfidarsi il Circolo Posillipo e la Canottieri Napoli: tutti in vasca alle ore 17.00 alla piscina “Alba Oriens” di Casoria, dove si prevede il pienone di pubblico per una delle gare più entusiasmanti della competizione nazionale.

La classifica con cui le due formazioni arrivano alla gara racconta di un Posillipo solingo in vetta a punteggio pieno dopo la vittoriosa trasferta di Roma, contro la Nuoto Lazio. Un Posillipo che può contare sui suoi senatori, da Saccoia a Mattiello, da Rossi a Marziali passando per Negri, che bene coinvolgono e guidano i più giovani, vedi il poker messo a segno da Massimo Di Martire proprio contro la Nuoto Lazio.

La Canottieri è a sua volta reduce dalla vittoria di misura contro Bogliasco Bene e la voglia di vincere dalle parti del Molosiglio è tanta. Che non sarà una gara semplice lo sa perfettamente l’allenatore rossoverde Roberto Brancaccio che arriva ottimista alla gara e che alla vigilia ne sottolinea soprattutto l’impatto emotivo: “Il derby è una partita che fa storia a sé”, dice Brancaccio, “una specie di campionato nel campionato. Spero di vedere la piscina piena per assistere ad un bello spettacolo di sport e soprattutto ad un meritato spot per la pallanuoto”.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: CONCORSO NAZIONALE DI POESIA E NARRATIVA

08/11/2018 In Casa Sociale

10 NOVEMBRE 2018 – CERIMONIA DI PREMIAZIONE  – ASSOCIAZIONE CULTURALE “MEGARIS”

Nei saloni del Circolo Nautico Posillipo alle 9.30 si terrà la cerimonia di premiazione della XXVII edizione del Concorso Nazionale di poesia e di narrativa e dei riconoscimenti alla carriera.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: CENA A FAVORE DELLA FONDAZIONE VERONESI

05/11/2018 In Casa Sociale, News

SABATO 17 NOVEMBRE ALLE 20.30

La Delegazione di Napoli di Fondazione Umberto Veronesi organizza una Cena di raccolta fondi presso il Circolo Nautico Posillipo

I fondi raccolti saranno devoluti al finanziamento di borse di ricerca per giovani medici e ricercatori locali.

info.napoli@fondazioneveronesi.it
339 49 76 112  •  392 5406362

Donazione minima: 70 euro a persona

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: INCONTRO CULTURALE

31/10/2018 In Casa Sociale, News

GIOVEDÌ 8 NOVEMBRE AL CIRCOLO POSILLIPO – MENTE BIOLOGICA E MENTE ARTIFICIALE

Verso una nuova alleanza Uomo macchina

Incontro con Paolo Dell’Aversana
Interviene Maurizio Fedi, Ordinario di Geofisica Applicata, Federico II

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO

30/10/2018 In Casa Sociale, News

LUNEDÌ 5 NOVEMBRE ALLE 18,30 AL CIRCOLO POSILLIPO “E ADESSO LA PALLA PASSA A ME”

Di Antonio Mattone – Napoli e la violenza giovanile

  • E adesso la palla passa a me

    E adesso la palla passa a me

    Raffaele Cantone
    Presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione

  • e Antonio Mattone
    autore del libro

discutono del fenomeno della criminalità minorile a Napoli

Saluti

Enzo Semeraro
Presidente del Circolo Nautico Posillipo

Modera

Massimo Milone
Direttore di Rai Vaticano

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: CONFERENZA STAMPA “AIUTIAMOLI A CASA LORO”

26/10/2018 In Casa Sociale, News

IMPRENDITORIA FEMMINILE. PRESENTATA AL POSILLIPO LA 24ª MISSIONE

Scuole, assistenza sanitaria e formazione: “Aiutiamoli a casa loro”, missione in Africa dell’Associazione Sorridi KONOU KONOU Africa Onlus.

Si è tenuta questa mattina nei Saloni del Circolo Nautico Posillipo, la conferenza stampa di presentazione del progetto “Aiutiamoli a casa loro”, con l’obiettivo di rendere nota l’attività in Africa dell’Associazione Sorridi KONOU KONOU Africa Onlus, in vista della 24ª missione in programma a partire dal 30 ottobre in Benin.

Alla conferenza stampa hanno preso parte il Presidente del Circolo Vincenzo Semeraro, il Prof. Enrico Di Salvo, Presidente della Onlus, il Dr. Vincenzo “VezioTammaro, Chirurgo generale all’AOU Federico II, Consigliere Direttivo della Onlus e Coordinatore parte medica missione N. 24; il Prof. Giuseppe Servillo, Ordinario di Anestesia e Direttore DAI Nefrologia, Urologia, Chirurgia generale e trapianti di rene e anestesia e rianimazione AOU Federico II; la Prof. ssa Bianca Gasparrini, Consigliere direttivo della Onlus e responsabile parte sociale missione N. 24; Nunzia Marciano, giornalista e moderatrice della conferenza; S.lla Annamaria Cervo – Delegata obiettivo strategico IV Comitato Croce Rossa Italiana Napoli; il Dr. Giuseppe Gambardella, Console della Repubblica del Benin a Napoli.

Aiutiamoli a casa loro” è uno slogan spesso usato in un’accezione negativa che diventa, invece, il cuore e lo slancio per le missioni umanitarie in Africa e che motiva i volontari dell’associazione Sorridi KONOU KONOU Africa Onlus da anni impegnati ad aiutare le popolazioni africane dando un contributo reale attraverso la costruzione di strutture educative, sanitarie e imprenditoriali e, soprattutto, attraverso l’operato di medici chirurghi volontari di Napoli.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ROBERTO NAPOLETANO

25/10/2018 In Casa Sociale

GIOVEDÌ 25 OTTOBRE ALLE 18.00 AL CIRCOLO POSILLIPO

“Il Cigno nero e il Cavaliere bianco – Diario italiano della grande crisi” il libro di Roberto Napoletano. Interviene Alessandro Barbano

Il Cigno Nero e Il Cavaliere Bianco

Il Cigno Nero e Il Cavaliere Bianco

Nel sala Vela del Circolo Posillipo si terrà la presentazione del libro “Il Cigno nero e il Cavaliere bianco – Diario italiano della grande crisi” (La Nave di Teseo) di Roberto Napoletano, già direttore del Messaggero e de Il Sole-24 Ore.

Dopo l’indirizzo di saluto del presidente del Circolo Enzo Semeraro e l’introduzione del giornalista Piero Antonio Toma, Alessandro Barbano, saggista e già direttore del Mattino ne parlerà con l’autore.

Con una prosa e una narrazione che colorano il libro di giallo (ma in queste pagine nulla è inventato) l’autore racconta gli anni della grande crisi che ha colpito al cuore l’Italia e l’Europa. Colloqui riservati a tutti i livelli, italiani e internazionali, segreti, rivelazioni scottanti, protagonisti e comparse che si intrecciano come in un romanzo thriller, in cui la posta in palio è altissima e molto reale. Una storia che inizia nel novembre del 2011, quando si abbatte sull’Italia il Cigno nero – la tempesta perfetta dei mercati – e arriva fino ad oggi, allo scontro aperto su Bankitalia e le macerie del sistema bancario italiano. Pesano sul paese gli interessi geopolitici dei nostri “cari alleati” e si allungano le mani predone della finanza d’oltralpe.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: IMPREDITORIA FEMMINILE, CONFERENZA STAMPA PROGETTO “AIUTIAMOLI A CASA LORO”

24/10/2018 In Casa Sociale, News

VENERDÌ 26 OTTOBRE AL CIRCOLO POSILLIPO, MISSIONE IN AFRICA DELL’ASSOCIAZIONE SORRIDI KONOU KONOU AFRICA ONLUS

Si terrà Venerdì 26 ottobre alle ore 11.00 nei Saloni del Circolo Nautico Posillipo la conferenza stampa di presentazione del progetto “Aiutiamoli a casa loro”, con l’obiettivo di rendere nota l’attività in Africa dell’Associazione Sorridi KONOU KONOU Africa Onlus, in vista della 24ª missione in programma a partire dal 30 ottobre in Benin.

Alla conferenza stampa prenderanno parte, dopo i saluti introduttivi del Presidente del Circolo Vincenzo Semeraro, il Prof. Enrico Di Salvo, Presidente della Onlus, il Dr. VincenzoVezioTammaro, Chirurgo generale all’AOU Federico II, Consigliere Direttivo della Onlus e Coordinatore parte medica missione n. 24; il Prof. Giuseppe Servillo, Ordinario di Anestesia e Direttore DAI Nefrologia, Urologia, Chirurgia generale e trapianti di rene e anestesia e rianimazione AOU Federico II; la Prof. ssa Bianca Gasparrini, Consigliere direttivo della Onlus e responsabile parte sociale missione N. 24; Nunzia Marciano, giornalista e moderatrice della conferenza; S.lla Annamaria Cervo – Delegata obiettivo strategico IV Comitato Croce Rossa Italiana Napoli; il Dr. Giuseppe Gambardella, Console della Repubblica del Benin a Napoli.

Aiutiamoli a casa loro” è uno slogan spesso usato in un’accezione negativa che diventa, invece, il cuore e lo slancio per le missioni umanitarie in Africa e che motiva i volontari dell’associazione Sorridi KONOU KONOU Africa Onlus da anni impegnati ad aiutare le popolazioni africane dando un contributo reale attraverso la costruzione di strutture educative, sanitarie e imprenditoriali e, soprattutto, attraverso l’operato di medici chirurghi volontari di Napoli.
Numerosi i progetti in programma durante la missione n. 24, in particolare il progetto TraWo che ha l’obiettivo di aiutare le donne delle comunità rurali a migliorare le tecniche di produzione animale per specie a ciclo breve come conigli, polli e piccoli ruminanti e, quindi, aumentare la loro capacità produttiva. In particolare, i corsi di formazione sono stati finalizzati a rendere le donne edotte sulle tecniche innovative d’allevamento, per aumentare la produttività, il consumo di proteine, proteggendo al contempo i bambini dal contatto diretto con le deiezioni animali. I beneficiari del progetto sono state 90 donne che hanno usufruito dei corsi di formazione sui sistemi di allevamento animale, tenuti dagli esperti zoonomi della Nevsad.

Dal 30 ottobre all’11 novembre, in Benin sarà portata avanti l’attività sociale finalizzata a promuovere lo sviluppo del Paese attraverso la creazione di scuole e impiantando attività produttive e avviando allevamenti animali, oltre alla formazione appunto delle donne. In Benin, inoltre ci sarà il sopralluogo a Paraku per verificare i progressi della scuola per bambini poveri supervisionato dall’Associazione e finanziato con una donazione della Fondazione Grimaldi. Inoltre avrà luogo l’inaugurazione del centro di maternità di Akassato rinnovato grazie ad una raccolta fondi tra varie ONLUS coordinata dal Consolato del Benin di Napoli.

Dall’11 al 24 novembre, inoltre, la missione prevede interventi gli chirurgici di chirurgia generale e specialista nell’Ospedale La Croix di Zinvie e nel Centro Gbmontin di Zagnanado in Benin.

Infine, dal 24 novembre al 2 dicembre, la missione si sposterà in Togo presso l’Ospedale Saint Jean de Dieu di Afagnagn per interventi di chirurgia generale, specialistica e ricostruttiva ai pazienti della struttura.

Per info: www.sorridiafrica.org

Area Comunicazione