LUTTO NEL MONDO DELLO SPORT POSILLIPINO

23/06/2022 In Canoa Polo, Casa Sociale, News

Il Circolo Nautico Posillipo, a nome del presidente Filippo Parisio, del Consiglio Direttivo, dello staff tecnico, dirigenziale, e di tutti gli atleti, esprime profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia per la tragica scomparsa di Antonio Marino.

Medaglia di bronzo ai campionati europei di Canoa Polo a settembre, è deceduto dopo dieci giorni di coma indotto per un incidente con il motorino.

Anche tutte le sezioni sportive sono vicine alla famiglia di Antonio, ai suoi compagni di squadra, ed alla sua allenatrice Francesca Ciancio in questo terribile momento.

| Area Comunicazione

CANOA: GIUSEPPE BUONFIGLIO E TETYANA YEDNAK HANNO INCONTRATO IL MINISTRO DI MAIO

23/04/2022 In Canoa, Casa Sociale, Editoriale, News
Sergio Roncelli

Sergio Roncelli

La canoista ucraina Tetyana Yednak, da qualche giorno tesserata per il Circolo Nautico Posillipo, accompagnata dal direttore tecnico della sezione canoa del circolo rossoverde Giuseppe Buonfiglio, ha incontrato oggi il Ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio insieme ad altri atleti sportivi ucraini.

L’evento è stato organizzato dal Coni Campania, presieduto da Sergio Roncelli, presso la palestra della Boxe Vesuviana di Torre Annunziata.

| Area Comunicazione

CANOA: L’ATLETA UCRAINA TETYANA YEDNAK VESTIRÀ I COLORI ROSSOVERDI

21/04/2022 In Canoa, News

SABATO ALLE 15,30 L’INCONTRO CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI DI MAIO

TETYANA YEDKNAK

Tetyana Yednak

L’atleta ucraina Tetyana Yednak, nata il 22 febbraio 1996, dopo aver raggiunto Napoli 40 giorni fa ricongiungendosi con la madre, che vive e lavora in città da tempo, è stata accolta nella squadra agonistica del settore Canoa Olimpica del C.N. Posillipo per riprendere l’attività interrotta un anno e mezzo fa, grazie alla sensibilità e all’intervento del Presidente Filippo Parisio.

L’ultima gara internazionale a cui ha partecipato la Yednak, con la nazionale ucraina, risale al 2020, ottenendo il quarto posto nel k2 200 ed il dodicesimo nel k1 200. Ora l’atleta, ha ripreso gli allenamenti con il Circolo Nautico Posillipo e potrà ritornare alle competizioni, vestendo i colori rossoverdi, nella gara internazionale che si terrà il 30 aprile e il primo di maggio presso l’idroscalo di Milano, nelle specialità del k1 500 e del k1 200. Per l’atleta ucraina, nonostante la condizione fisica non potrà essere ancora al massimo dopo il lungo e forzato stop, ci sarà l’occasione di un test significativo in vista dell’obiettivo primario dei campionati italiani in programma il prossimo settembre.

La Yednak, accompagnata dal direttore tecnico del settore canoa del Circolo Posillipo Giuseppe Buonfiglio, farà poi parte della rappresentativa di sportivi ucraini che sabato prossino 23 aprile, alle ore 15,30, presso la Palestra della Boxe di Torre Annunziata, incontrerà il ministro degli esteri Luigi Di Maio in un evento organizzato dal CONI Campania.

| Area Comunicazione

CASA SOCIALE: UNA MERAVIGLIOSA FESTA STAMATTINA AL CIRCOLO

13/04/2022 In Casa Sociale, News

Una meravigliosa festa: è stata questa la mattinata del 12 Aprile al Circolo Posillipo, dove sono stati ospitati i bambini meno fortunati di Napoli e i piccoli rifugiati ucraini.

Organizzata dal Consigliere agli eventi del sodalizio Filippo Smaldone e da Veronica Pistone, l’evento ha voluto regalare svago e divertimento ai più piccoli, grazie anche alla presenza di Gino Rivieccio e ai doni omaggio della Napoli Calcio Femminile: “Quello organizzato è stato un momento di giusta spensieratezza per i bambini”, ha detto Smaldone, “che abbiamo voluto rendere protagonisti, in uno spirito di solidarietà e altruismo che non deve mai mancare”.

| Area Comunicazione

CN POSILLIPO, GARA DI SOLIDARIETÀ PER I BAMBINI DELL’UCRAINA

16/03/2022 In Casa Sociale, Editoriale, News

Si è tenuta nel prestigioso Salone dei Trofei del Circolo Nautico Posillipo, la presentazione della splendida iniziativa che vedrà coinvolti tutti i circoli sportivi di Napoli e provincia con il comune obiettivo di contribuire, attraverso una vera e propria gara di solidarietà, ad aiutare i tantissimi bambini profughi ucraini che stanno arrivando in città.

A fare gli onori di casa è stato il Presidente del Circolo Nautico Posillipo Filippo Parisio, insieme al socio del sodalizio rossoverde avvocato Gennaro Famiglietti, nella sua qualità di Console Generale Onorario della Bulgaria, e del delegato agli eventi sociali e culturali del Circolo Posillipo Filippo Smaldone.

Presente il Console Generale dell’Ucraina a Napoli Maksym Kovalenko, il quale ha denunciato che allo stato attuale sono oltre tremila i profughi ucraini presenti in città, ma che presto questo numero sarà destinato ad aumentare sensibilmente.

Non è voluta mancare alla presentazione della lodevole iniziativa il nuovo Assessore allo Sport del Comune di Napoli Emanuela Ferrante.

Presenti, tra gli altri intervenuti, il Console Onorario della Lituania Enzo Russo, anche nella sua qualità di Presidente della Federazione Medici Sportivi in Campania, il Presidente del Comitato Campano Canottaggio Lino Giugno, il Presidente del Tennis Club Vomero Dino Causa, il Presidente della Rari Nantes Napoli Vincenzo Volpe, il Presidente dei Circoli Nautici Campania Gianluigi Ascione, il Presidente del Club Nautico della Vela Luisa De Gregorio. Anche la Regione Campania ha voluto testimoniare la sua presenza con il Presidente della Commissione Bilancio Regione Campania On. Franco Picarone.

L’intento di tutti i circoli sportivi di Napoli e provincia sarà quello di accogliere ed ospitare tutti i bambini profughi dell’Ucraina per consentire loro di praticare qualsiasi attività sportiva sotto la guida dei vari allenatori, allievando così almeno per un attimo le loro drammatiche sofferenze e cercando di riportarli ad un’apparente normalità per alcune ore.

Saranno per noi come dei piccoli nuovi soci -ha affermato il Presidente del Circolo Nautico Posillipo Filippo Parisio- li accoglieremo assicurando loro cibo, ed ogni tipo di assistenza. Ci sarà necessariamente bisogno di un’organizzazione capillare per far praticare loro lo sport al circolo mettendo a disposizione le nostre strutture. Ma il nostro aiuto e supporto non si limiterà a questo. Il Circolo Posillipo farà tutto quello che sarà necessario per assistere i bambini, e venire incontro alle loro indifferibili esigenze”.

L’assessore allo Sport del Comune di Napoli Emanuela Ferrante ha dichiarato: ”Sono davvero felice di essere qui. Il Comune di Napoli è già operativo nei riguardi dei tanti profughi che stanno arrivando dall’Ucraina con soccorsi di prima necessità. La priorità è quella di organizzare una cabina di regia per non disperdere energie e risorse. Mettere a disposizione da parte di tutti i circoli sportivi le loro strutture è un ulteriore grande segnale della infinita solidarietà che la nostra città dimostra in ogni occasione.”

Commovente la testimonianza del Console Generale dell’Ucraina a Napoli Maksym Kovalenko: ”Napoli è una città con un cuore grande. Ringrazio davvero tutti per le grandi iniziative in favore dei nostri bambini che sono traumatizzati dai bombardamenti subiti. Fare sport è un tentativo per riportarli alla normalità nella speranza che questa terribile guerra finisca. I nostri bambini vogliono tornare a vivere in pace e serenità. Ora a Napoli ci sono tremila profughi ucraini, ma il numero è destinato rapidamente a crescere.”

Infine il socio del Circolo Posillipo Avv. Gennaro Famiglietti, anche nella sua qualità di Console Generale Onorario della Bulgaria ha voluto ringraziare tutti i circoli sportivi che hanno aderito alla lodevole iniziativa: “È davvero motivo di grande soddisfazione aver raccolto in pochi giorni un numero così alto di adesioni da parte di tutti i circoli sportivi. Ringrazio i rappresentanti dei circoli sportivi presenti, ma anche tutti quelli che hanno manifestato attraverso lettere e messaggi la loro totale partecipazione alla nostra iniziativa. È il momento di essere concreti, e di dare un segnale importante di grande solidarietà al popolo ucraino. Noi siamo pronti, e non vediamo l’ora di poter aiutare tutti i bambini ai quali vogliamo regalare un sorriso dopo immani sofferenze

| Area Comunicazione

CASA SOCIALE: L’ASSOCIAZIONE “DONNE PER IL SOCIALE ONLUS” PRESENTA IL CALENDARIO “BELLEZZA SENZA TEMPO”

29/11/2021 In Casa Sociale

Martedì 30 novembre ore 17:00 al CIRCOLO POSILLIPO, l’Associazione “Donne per il Sociale ONLUS” presenterà il calendario 2022 “BELLEZZA senza TEMPO”. Conduce la serata la Giornalista SERENA ALBANO.

I fondi, raccolti durante la serata grazie alle donazioni degli ospiti, saranno destinati all’acquisto di un Kit per la sala operatoria per la Clinica Pediatrica del II Policlinico di Napoli, FEDERICO II.

Interverrà il primario del reparto, Prof. Ciro Esposito, per raccontare come quotidianamente affrontano le patologie dei piccoli pazienti.

Sarà presentato il nuovo progetto dedicato agli uomini: una linea telefonica curata da counselor (dott.sse Paola Castellana e Paola Gambardella), a cui potranno rivolgersi gli uomini maltrattanti, in assoluto anonimato, per chiedere aiuto.

Il dott. Antonio Pistone (urologo), offrirà la propria consulenza gratuitamente. Carlotta Maffia esporrà le tecniche di realizzazione dei tatuaggi per ridisegnare l’aureola mammaria, e metterà a disposizione la propria opera gratuitamente in favore di donne operate di cancro al seno in difficoltà economica.

Il Calendario, dedicato alle Donne Talebane, ha tra le sue protagoniste le attrici Marisa Lauito e Rosalia Porcaro, che interverranno per salutare gli ospiti della serata. Un tango passionale aprirà la serata con i maestri tangheri, il Maestro Donato Cuocolo e Daniela Daf Moretto.

Il Maestro Giuseppe Gambi, tenore pop, delizierà la serata con la sua potente voce. Saranno offerti aperitivi e degustate vini della TENUTA GISMONDI di Luigi Rubano di Faicchio, oltre al caffè della CAFFÈ HAROM. Durante il pomeriggio di solidarietà, ci sarà un flash moda dello stilista Alessio Visone. Seguirà un défilé di borse in vera pelle di Giulia Carlino.

Un sorteggio con ricchi premi offerti dalla DE LAURENTII ARGENTI, ALESSANDRA LIBONATI JEWELS, LE COLLANE DI LOREDANA, LABORATORIO NARGILLA, COLLANE ADRIANA GRAZIANO, centro estetico STELLA GIANNICOLA PRIMADONNA Parrucchieri, VILLA ANGELINA, LE ZIRRE NAPOLI.

Le signore saranno accolte da gadget della SMERAGLIA CLINIC, INLIGH, STELLA GIANNICOLA INSTITUTE, ALESSANDRA LIBONATI JEWELS.

Evento aperto alla stampa.

| Area Comunicazione

96 ANNI DEL CIRCOLO POSILLIPO – DOPPIO APPUNTAMENTO

13/07/2021 In Casa Sociale, News

Al Circolo Nautico Posillipo Mercoledì 14 Luglio doppio appuntamento,
con i 96 anni del sodalizio e con la serata di beneficenza “Napoli Incontra Benin”

Doppio appuntamento al Circolo Nautico Posillipo – Mercoledì 14 Luglio, infatti, si festeggerà il 96esimo compleanno del antico sodalizio, scuola dello sport, fucina di talenti e luogo di Cultura e soprattutto amore per il mare, riservato ai soci e alle socie del Circolo, alle ore 00.01.

Nella stessa occasione, a partire dalle ore 19.00, si terrà il tradizionale appuntamento di beneficenza (partecipare per sostenere) con assaggi enograstonomici “Napoli incontra Benin“, con intrattenimento musicale a cura degli Imprenditori per caso e a seguire discomusic, e condotta da Serena Albano e Simonetta De Chiara Ruffo.

L’incasso della serata sarà devoluto per un progetto di campagna vaccinale in Benin, a cura delle associazioni Darefuturo e Missione Effatà.
Nel corso della serata saranno consegnati i riconoscimenti per l’11esima edizione del Premio “Darefuturo” – opera dell’artista Claudia Piscitelli. Inoltre, saranno consegnati riconoscimenti a: Tonino Cuomo, regista della Compagnia del mare del CNP, che per un decennio ha contribuito a sostenere “Missione Effatà” nel Mondo; Sandra Sandro Quarra, regista della Compagnia del mare del CNP; Aldo Campagnola, sostenitore delle cause della “Missione Effatà”. Infine, sarà consegnata una targa al corpo sociale del Circolo Posillipo per il sostegno alla beneficenza.

Le targhe per i riconoscimenti della Missione Effatà, sono state donate dall’Avv. Gennaro Famiglietti, Console Generale di Bulgaria, Presidente FENCO e Istituto di Cultura Meridionale. Organizzazione a cura di Roberto Pennisi e Filippo Smaldone.

La serata di beneficenza è in collaborazione con: Circolo Nautico Posillipo, 50 Kalò, Az.Gaia, Poppella, Torre Lupara, Shibuya Sushi.
Si ringraziano per la manifestazione “Napoli incontra Benin”: FENCO nella persona dell’Avv. Gennaro Famiglietti; Fondazione Cultura e Innovazione nella persona del dott. Riccardo Iuzzolino; Istituto di Cultura Meridionale; Kbirr; Antropoli; Carputo; Porto di Mola; Cavalier Pepe; Fantasia Gelati; Ferrarelle; AisCampania; Imprenditori x caso; Francesca Maresca; Studio Salierno; Flavia Ricchi; Andrea Vitolo; Aldo&Antonello; La Caffettiera; Alessandra Farinelli; Claudio Danisi; Giancarlo De Luca; Pippo By Capri.

L’EVENTO SI SVOLGERA’ NEL RISPETTO DELLA NORMATIVA DI PREVENZIONE SANITARIA IN VIGORE.

Info: 3356509656 (Roberto Pennisi) e al 337843227 (Filippo Smaldone)

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: RICONOSCIMENTO A TOMMI NEGRI DA PARTE DEL POSILLIPO

15/04/2021 In Casa Sociale, News

Ieri, in occasione della partita di Pallanuoto Posillipo-Pro Recco, alla Scandone, il Posillipo ha ritrovato l’ex portiere rossoverde Tommy Negri, a cui, prima del fischio iniziale, il vicepresidente sportivo del Posillipo, Antonio Ilario, ha consegnato una foto dell’atleta in calottina rossoverde in segno di riconoscimento per quando fatto nella squadra napoletana.

| Foto di Nunzio Russo
| Area Comunicazione

TAMPONE ANTIGENICO COVID-19 AI SOCI E AI COLLABORATORI

15/12/2020 In Casa Sociale, News

QUASI UN CENTINAIO I TEST ESEGUITI NELLA MEDICHERIA DEL CIRCOLO

Martedì 15 dicembre la dottoressa Marina Romano ha effettuato gratuitamente il tampone antigenico ai collaboratori e ai Soci del Circolo presso la medicheria.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie al socio Gennaro Famiglietti e al Consigliere Gianluca De Crescenzo ai quali va il ringraziamento dei collaboratori e della famiglia sociale.

| Area Comunicazione