CASA SOCIALE: CIMENTO INVERNALE AL POSILLIPO. IN 40 PER IL TUFFO DI INIZIO ANNO

06/01/2019 In Casa Sociale, News, Nuoto

L’APPUNTAMENTO CHE SI RIPETE COME BUON AUSPICIO PER IL NUOVO ANNO

Più di 40 tra uomini e donne, soci e non, hanno sfidato il freddo, bilanciato però da un tiepido sole di fuori stagione, per tuffarsi nelle gelide acque antistanti il Circolo Posillipo – Villa Mon Plaisir e dare così il benvenuto all’anno nuovo con il tradizionale Cimento Invernale dell’Epifania.

Maurizio Tortora legge la poesia del Cimento

Maurizio Tortora legge la poesia del Cimento

Prima del tuffo, c’è stata la lettura della preghiera del Cimentista, scritta esattamente 20 anni fa, il 6 gennaio del 1999, dal compianto Maurizio Tortora, pallanuotista, cui è dedicato il Cimento. Dopo la preghiera, il saluto e l’augurio di Buon Anno del Presidente del Circolo Posillipo, Vincenzo Semeraro.

Il Cimento rappresenta un appuntamento immancabile che si ripete da anni come auspicio di un anno positivo. Ad essere premiato dopo il tuffo e la nuotata di rito, come ad ogni edizione, il socio più anziano: quest’anno la coppa è andata a Luigi Saggiomo, classe 1942 mentre a tutti i partecipanti sono state consegnate le medaglie del Posillipo. A tuffarsi però anche i più giovani, la più giovane di tutti è stata una ragazza del 2005, di appena 14 anni.

Insomma, Epifania in mare al Circolo Posillipo dove l’augurio è di potere godere sempre delle bellezze del mare di Napoli su cui si affaccia lo storico Circolo di Via Posillipo.

Area Comunicazione

Foto di Sergio Siano

CIMENTO INVERNALE: IN 50 AL CIRCOLO POSILLIPO PER IL TRADIZIONALE TUFFO

06/01/2018 In Casa Sociale, News

QUEST’ANNO È STATO DEDICATO A MAURIZIO TORTORA

Sono stati cinquanta i tuffatori, e le tuffatrici, di tutte le età che alle 12.00 di questa mattina, al Circolo Nautico Posillipo, hanno deciso di prender parte al Cimento Invernale dell’Epifania per dare il benvenuto benaugurale al 2018, nelle acque del sodalizio di Via Posillipo.

Complice un clima tutt’altro che invernale, ma anzi quasi primaverile, il tuffo ha visto in acqua ben 17 donne, tra cui anche la partecipante più giovane, Ludovica Vaira, appena 13 anni: una quota rosa non da poco, insomma. Quest’anno l’iniziativa, realizzata grazie anche al contributo del socio Aldo Genua, è stata dedicata ad uno dei veterani del tuffo dal Circolo, Maurizio Tortora, recentemente scomparso. Ed è stata sua figlia Velia, accompagnata da mamma Adriana a leggere, tra la commozione e gli applausi dei presenti, la “Preghiera del Cimento”, scritta da Tortora e da lui letta ogni anno prima del tradizionale tuffo.
I saluti sono stati affidati al Presidente del Circolo Enzo Semeraro e al Vice Presidente amministrativo Antonio Parente.

Anche per questa edizione 2018, sono state consegnate medaglie a tutti i partecipanti e tre coppe, al socio e non socio più anziani e alla donna “meno giovane” che si sono tuffati. La coppa è andata al socio del Circolo Posillipo Roberto Vitagliano Stendardo, classe 1941 e al non socio Mario Travaglini, classe 1940. Per le signore, riconoscimento a Luciana Mayrhofer, classe 1945.


Infine, alla famiglia Tortora è stata consegnata una targa da parte del Circolo a dimostrazione dell’affetto dei soci e della dirigenza per il compianto Maurizio. A consegnare coppe e targa, è stato il Presidente Semeraro che ha augurato a tutti uno splendido anno all’insegna dello sport e della bellezza del Circolo Nautico Posillipo, dando appuntamento alla prossima Epifania.

In foto, momenti della mattinata, i tre premiati (Vitagliano, Myrhofer e Travaglini) e la consegna della targa alla famiglia Tortora, da parte del Presidente del Circolo Enzo Semeraro.

Video e foto di Nunzio Russo, Nunzia Marciano e Aldo Cuomo

Area Comunicazione

CIMENTO INVERNALE DELL’EPIFANIA AL CIRCOLO POSILLIPO

05/01/2018 In Casa Sociale, News

IL TRADIZIONALE APPUNTAMENTO QUEST’ANNO È DEDICATO A MAURIZIO TORTORA

Torna, come ogni anno al Circolo Nautico Posillipo, l’appuntamento con il Cimento Invernale, il tradizionale tuffo dell’Epifania, quest’anno dedicato al compianto amico del Circolo, Maurizio Tortora, che ne è stato uno dei maggiori animatori.

Il tuffo di Buon Augurio per l’anno nuovo, in programma sabato 6 gennaio alle ore 12.00 nelle acque di Napoli dal Circolo, è aperto a tutti i soci del sodalizio sportivo e a quanti vorranno prendervi parte.

Prima dei tuffi, sarà letta dalla figlia di Maurizio Tortora la “Preghiera del Cimento“, da lui scritta e al termine saranno consegnate Coppe al Socio e al non Socio più anziani che si saranno tuffati, con un riconoscimento anche per la categoria “donne” e una medaglia per tutti i partecipanti.

È possibile iscriversi presso la portineria del Circolo Nautico Posillipo in Via Posillipo n. 5 a Napoli, anche la mattina stessa del Cimento.

Per tutte le informazioni, è possibile rivolgersi in portineria o inviare una mail all’indirizzo ufficiostampa@cnposillipo.org.

Area Comunicazione