CASA SOCIALE: FESTA D’ESTATE AL CIRCOLO POSILLIPO

FESTA DEGLI SPORTIVI DELLA POERIO E DI SAN SEBASTIANO AL VESUVIO

DBDC0C59-3886-4AE3-BAA6-16BB21A799AB (2)Festa d’estate, festa dello sport al Circolo Nautico Posillipo: dopo un anno di allenamenti gli sportivi del Circolo, afferenti alle piscine Carlo Poerio e San Sebastiano al Vesuvio, si sono incontrati per trascorrere insieme una serata all’insegna del divertimento.

La bellezza dello sport e l’amore per esso, riescono ad avvicinare e fondere in una sincera amicizia, per il secondo anno consecutivo, i tanti atleti, nella splendida cornice del porticciolo del Circolo Posillipo. Presente, tra gli altri, Massimo Nighit campione italiano nuoto in acqua libere e i campioni juniores Massimiliano Santopietro e Massimiliano Conturso.

90F9E78C-688F-4A8E-B94E-9D84A7D7C167Co-organizzatore della serata è stato lo sportivo Marco Renna, con Caterina Esposito e Carla Ortolani, coadiuvati dal consigliere ai grandi eventi del Circolo Posillipo, Filippo Smaldone, dal consigliere alla Casa Gianluca De Crescenzo e dai consiglieri Giuseppe Russo e Salvatore Capuano e con Enzo Simonetti e il responsabile di San Sebastiano. Presente anche il Presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro.

Un ringraziamento particolare agli sponsor BabàRe, Baldoni borse, i vini della tenuta Cavalier Pepe, GayOdin, Guest House, Nastro d’Oro, Panama costumi, Ponte Reale, Popoella, Postiglione gioielli, Sciuè, Vini&cioccolata.

Area Comunicazione

AL POSILLIPO LO SPORT SI FA IN SICUREZZA

29/09/2017 In Editoriale, News

LO SPORT AL POSILLIPO SI FA E SI FARÀ IN CONDIZIONI MIGLIORI PER TUTTI. ANCHE PER I DISABILI

In tre mesi sono passato da affossatore della pallanuoto a colui che vieta il nuoto ai disabili per dare spazio alla pallanuoto.
Fra tre mesi sul Mattino verrò menzionato come colui che ha tolto spazio alle persone anziane per dare spazio ai giovani atleti, fra sei mesi come colui che ha tolto le aree inutlizzate del Circolo per dare posto a coloro che hanno bisogno di spazi fisici per allenarsi, etc etc.

Ma veniamo alla questione di oggi “Al Posillipo abbiamo riorganizzato la corsia nuoto per i disabili, abbiamo trovato il modo di rendere più sicuro il corso di nuoto di questi ragazzi e solo perchè a due settimane dall’inizio dei corsi non avevamo ancora fissato gli orari, proprio per evitare che loro nuotassero, come accadeva gli altri anni, in una condizione di “non totale sicurezza”, ci vediamo sulla prima pagina del Mattino che scrive una serie di cose, a dir poco, imprecise. Il nuoto per i disabili al Circolo Nautico Posillipo si pratica e si praticherà in condizioni migliori rispetto a prima.”

Vincenzo Triunfo
Vice Presidente Sportivo
C.N. Posillipo