CASA SOCIALE: ACCOGLIENZA BAMBINI E MESSA DI NATALE

14/12/2018 In Casa Sociale, News

NEI SALONI DEL CIRCOLO IL 18 E IL 23 DICEMBRE

Il prossimo 18 Dicembre nei saloni del Nostro Circolo Posillipo alle ore 11.00 accoglieremo 40 bambini disagiati del quartiere Sanità di Napoli, offrendo loro un buffet e giocattoli ma soprattutto donando loro un po’ di gioia: il nostro Circolo, infatti, è sempre accanto ai più piccoli e indifesi, trasmettendo loro gli importanti valori dello sport.

Inoltre, in occasione del Santo Natale, vi ricordiamo della Celebrazione della Santa Messa in programma sempre qui al Circolo domenica 23 dicembre alle ore 11.00. Seguirà il consueto brindisi di Buon Natale.

Area Comunicazione

GRAN GALÀ DI CAPODANNO 2019

06/12/2018 In Casa Sociale, News

LIVE MUSIC CON MARIANNA CORRADO E ANTONELLO CASCONE

il 31 dicembre 2018 Cenone e Veglione al Circolo Posillipo. Festeggiamo insieme il nuovo anno

Cenone di Capodanno 2019

  • Champagne Cup
  • Canapés Imperiali, Cozze Gratinate, Pastelle di Verdure e di Pesce nella tradizione Natalizia

  • Risotto allo Champagne in crosta di grana
  • Paccheri di Gragnano all’astice

  • Salmone in crosta sfoglia e cestino di legumi

  • Carpaccio di ananas con melagrana e sorbetto agrumato

  • Vini
    Falanghina Tenuta Orneta
    Aglianico  Tenuta Orneta

ASPETTANDO LA MEZZANOTTE

  • Cotechino con lenticchie, chicchi d’uva della fortuna
  • Gran Buffet di Dolci
  • Liquori al Carrello

comunita sant egidioe dopo la mezzanotte……  djset Giancarlo Coppola Rispoli

Soci e i loro ospiti 110,00 € – Ragazzi e bambini tra i 7 e i 15 anni 50,00€
per coloro che volessero partecipare solo al veglione senza cena il costo sarà di 50,00 €

Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza tramite la
Comunità di Sant’Egidio
e l’Associazione “Le Ali di Checco”

Ali di Checcosolo prevendita in segreteria

Informazioni presso la portineria del Circolo: 081 5751282

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: BURRACO DI BENEFICENZA

30/11/2018 In Casa Sociale

MERCOLEDÌ 5 DICEMBRE ALLE 16.00 AL CIRCOLO POSILLIPO CONTRO LA FIBROSI CISTICA

Burraco del Naja Biglietto fronteLa Lega Italiana Fibrosi Cistica organizza al Circolo Posillipo un burraco di beneficenza allo scopo di raccogliere fondi per combattere la malattia.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: RACCOLTA FONDI PER LA SOLIDARIETÀ “FONDAZIONE UMBERTO VERONESI”

19/11/2018 In Casa Sociale, News

SUCCESSO PER L’INIZIATIVA DELLA FONDAZIONE UMBERTO VERONESI AL CIRCOLO POSILLIPO
DAL “ROMA” DI OGGI

Anche quest’ anno la Fondazione Umberto Veronesi ha realizzato un evento nella città di Napoli per la raccolta fondi che a breve renderà possibile il rientro di giovani ricercatori a Napoli.
Era difficile bissare il successo di pubblico dello scorso anno ma anche questa volta la città ha risposto con entusiasmo al richiamo della ricerca. La serata 8 stata ospitata dal Circolo Posillipo, location che racchiude in se parte fondamentale della storia sportiva della città.

Diego Occhiuzzi, Paolo Veronesi, Francesco e Pino Porzio

Lo stesso mondo dello sport non è rimasto insensibile a tutto ciò, infatti campioni come Francesco e Giuseppe Porzio, nati e cresciuti al Circolo Posillipo, campioni indiscussi nella pallanuoto, e Diego Occhiuzzi, medaglia d’ argento alle Olimpiadi di Londra, elemento di punta della nazionale di scherma italiana, sono intervenuti a supporto della serata.

L’ evento ha visto la presenza del presidente dalla Fondazione Umberto Veronesi, il professore Paolo Veronesi, direttore del dipartimento di Senologia dell’ Istituto Europeo di Oncologia di Milano; Paolo è napoletano di adozione ed ha voluto personalmente presentare la delegazione napoletana, guidata da Viviana Salzano, giovanissima consulente azienda le, supportata da Lorenza Mazzeo, altrettanto giovane promessa del foro napoletano, figlia dell’avvocato Lorenzo Mazzeo, Chiara Tornatore nutrizionista esperta in nutrizione infantile, Carmen Esposito affermata architetta napoletana e Fabiana Pepe, bancaria di professione ed indiscussa protagonista della movida della città.

Durante la serata ci sono stati molti ospiti come Patrizio Rispo che ha regalato la sua interpretazione di una poesia molto toccante, e Valentina Stella che ha estasiato tutto il parter emozionando con le note della sua musica. Tra gli ospiti Antonello Ardituro e consorte Maria Cristina Amoroso, il senatore Francesco Urraro con la moglie Silvia Piccolo e il professore Gerardo Botti, direttore scientifico del “Pascale”.

La cena si è svolta sulle note del violino di Angela Cirillo. L’ appuntamento è già fissato per la prossima estate con una nuova iniziativa dal sapore estivo.

Area Comunicazione

dal Roma del 19/11/2018

CASA SOCIALE: CENA A FAVORE DELLA FONDAZIONE VERONESI

05/11/2018 In Casa Sociale, News

SABATO 17 NOVEMBRE ALLE 20.30

La Delegazione di Napoli di Fondazione Umberto Veronesi organizza una Cena di raccolta fondi presso il Circolo Nautico Posillipo

I fondi raccolti saranno devoluti al finanziamento di borse di ricerca per giovani medici e ricercatori locali.

info.napoli@fondazioneveronesi.it
339 49 76 112  •  392 5406362

Donazione minima: 70 euro a persona

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: CONFERENZA STAMPA “AIUTIAMOLI A CASA LORO”

26/10/2018 In Casa Sociale, News

IMPRENDITORIA FEMMINILE. PRESENTATA AL POSILLIPO LA 24ª MISSIONE

Scuole, assistenza sanitaria e formazione: “Aiutiamoli a casa loro”, missione in Africa dell’Associazione Sorridi KONOU KONOU Africa Onlus.

Si è tenuta questa mattina nei Saloni del Circolo Nautico Posillipo, la conferenza stampa di presentazione del progetto “Aiutiamoli a casa loro”, con l’obiettivo di rendere nota l’attività in Africa dell’Associazione Sorridi KONOU KONOU Africa Onlus, in vista della 24ª missione in programma a partire dal 30 ottobre in Benin.

Alla conferenza stampa hanno preso parte il Presidente del Circolo Vincenzo Semeraro, il Prof. Enrico Di Salvo, Presidente della Onlus, il Dr. Vincenzo “VezioTammaro, Chirurgo generale all’AOU Federico II, Consigliere Direttivo della Onlus e Coordinatore parte medica missione N. 24; il Prof. Giuseppe Servillo, Ordinario di Anestesia e Direttore DAI Nefrologia, Urologia, Chirurgia generale e trapianti di rene e anestesia e rianimazione AOU Federico II; la Prof. ssa Bianca Gasparrini, Consigliere direttivo della Onlus e responsabile parte sociale missione N. 24; Nunzia Marciano, giornalista e moderatrice della conferenza; S.lla Annamaria Cervo – Delegata obiettivo strategico IV Comitato Croce Rossa Italiana Napoli; il Dr. Giuseppe Gambardella, Console della Repubblica del Benin a Napoli.

Aiutiamoli a casa loro” è uno slogan spesso usato in un’accezione negativa che diventa, invece, il cuore e lo slancio per le missioni umanitarie in Africa e che motiva i volontari dell’associazione Sorridi KONOU KONOU Africa Onlus da anni impegnati ad aiutare le popolazioni africane dando un contributo reale attraverso la costruzione di strutture educative, sanitarie e imprenditoriali e, soprattutto, attraverso l’operato di medici chirurghi volontari di Napoli.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: IMPREDITORIA FEMMINILE, CONFERENZA STAMPA PROGETTO “AIUTIAMOLI A CASA LORO”

24/10/2018 In Casa Sociale, News

VENERDÌ 26 OTTOBRE AL CIRCOLO POSILLIPO, MISSIONE IN AFRICA DELL’ASSOCIAZIONE SORRIDI KONOU KONOU AFRICA ONLUS

Si terrà Venerdì 26 ottobre alle ore 11.00 nei Saloni del Circolo Nautico Posillipo la conferenza stampa di presentazione del progetto “Aiutiamoli a casa loro”, con l’obiettivo di rendere nota l’attività in Africa dell’Associazione Sorridi KONOU KONOU Africa Onlus, in vista della 24ª missione in programma a partire dal 30 ottobre in Benin.

Alla conferenza stampa prenderanno parte, dopo i saluti introduttivi del Presidente del Circolo Vincenzo Semeraro, il Prof. Enrico Di Salvo, Presidente della Onlus, il Dr. VincenzoVezioTammaro, Chirurgo generale all’AOU Federico II, Consigliere Direttivo della Onlus e Coordinatore parte medica missione n. 24; il Prof. Giuseppe Servillo, Ordinario di Anestesia e Direttore DAI Nefrologia, Urologia, Chirurgia generale e trapianti di rene e anestesia e rianimazione AOU Federico II; la Prof. ssa Bianca Gasparrini, Consigliere direttivo della Onlus e responsabile parte sociale missione N. 24; Nunzia Marciano, giornalista e moderatrice della conferenza; S.lla Annamaria Cervo – Delegata obiettivo strategico IV Comitato Croce Rossa Italiana Napoli; il Dr. Giuseppe Gambardella, Console della Repubblica del Benin a Napoli.

Aiutiamoli a casa loro” è uno slogan spesso usato in un’accezione negativa che diventa, invece, il cuore e lo slancio per le missioni umanitarie in Africa e che motiva i volontari dell’associazione Sorridi KONOU KONOU Africa Onlus da anni impegnati ad aiutare le popolazioni africane dando un contributo reale attraverso la costruzione di strutture educative, sanitarie e imprenditoriali e, soprattutto, attraverso l’operato di medici chirurghi volontari di Napoli.
Numerosi i progetti in programma durante la missione n. 24, in particolare il progetto TraWo che ha l’obiettivo di aiutare le donne delle comunità rurali a migliorare le tecniche di produzione animale per specie a ciclo breve come conigli, polli e piccoli ruminanti e, quindi, aumentare la loro capacità produttiva. In particolare, i corsi di formazione sono stati finalizzati a rendere le donne edotte sulle tecniche innovative d’allevamento, per aumentare la produttività, il consumo di proteine, proteggendo al contempo i bambini dal contatto diretto con le deiezioni animali. I beneficiari del progetto sono state 90 donne che hanno usufruito dei corsi di formazione sui sistemi di allevamento animale, tenuti dagli esperti zoonomi della Nevsad.

Dal 30 ottobre all’11 novembre, in Benin sarà portata avanti l’attività sociale finalizzata a promuovere lo sviluppo del Paese attraverso la creazione di scuole e impiantando attività produttive e avviando allevamenti animali, oltre alla formazione appunto delle donne. In Benin, inoltre ci sarà il sopralluogo a Paraku per verificare i progressi della scuola per bambini poveri supervisionato dall’Associazione e finanziato con una donazione della Fondazione Grimaldi. Inoltre avrà luogo l’inaugurazione del centro di maternità di Akassato rinnovato grazie ad una raccolta fondi tra varie ONLUS coordinata dal Consolato del Benin di Napoli.

Dall’11 al 24 novembre, inoltre, la missione prevede interventi gli chirurgici di chirurgia generale e specialista nell’Ospedale La Croix di Zinvie e nel Centro Gbmontin di Zagnanado in Benin.

Infine, dal 24 novembre al 2 dicembre, la missione si sposterà in Togo presso l’Ospedale Saint Jean de Dieu di Afagnagn per interventi di chirurgia generale, specialistica e ricostruttiva ai pazienti della struttura.

Per info: www.sorridiafrica.org

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: BURRACO DI BENEFICENZA

24/05/2018 In Casa Sociale

IL RICAVATO ANDRÀ ALL’ASSOCIAZIONE RIFUGIO DEL CANE SAN FRANCESCO O.N.L.U.S.

Venerdì 1° giugno alle ore 19.00 il Circolo Nautico Posillipo, ospiterà un burraco di beneficenza nel quadro delle sue attività in favore della solidarietà, ma stavolta sarà un burraco “particolare” perché organizzato a beneficio dei nostri amici a quattro zampe.

L’intero ricavato della serata, infatti, sarà devoluto all’Associazione Rifugio del Cane San Francesco O.N.L.U.S che da oltre cinquant’anni, grazie all’impegno e con il solo contributo di alcuni “volontari”, offre un tetto a circa trecento cani abbandonati e maltrattati, per affermare il principio che il rispetto e la protezione degli animali rappresentano un valore etico irrinunciabile per una società civile.

L’Associazione è particolarmente attiva, quindi, nell’opera di sensibilizzazione verso i problemi legati al maltrattamento, all’abbandono, al controllo delle nascite e al randagismo, operando ovunque vengano lesi i diritti dei cani fino al raggiungimento del massimo benessere animale ottenuto con l’adozione. Il suo scopo primario, infatti, è quello di trovare una dignitosa e sicura sistemazione ai suoi ospiti presso nuove famiglie.

Attualmente il Rifugio dispone di 125 box di varia metratura, costituiti da una zona coperta e chiusa in muratura ed una aperta e recintata. Vi sono, altresì, 14 zone di sgambettamento di varia dimensione per consentire agli ospiti del Rifugio di correre in libertà. Quando possibile i volontari si adoperano per portare in passeggiata i cani fuori del Rifugio. Particolare attenzione è data anche all’aspetto sanitario con l’ausilio di un medico veterinario e di alcuni volontari con particolari attitudini ed esperienze.

Il Rifugio è in Via Torino, 15, Castelvortuno (CE).
www.rifugiosanfrancesco.it
info@rifugiosanfrancesco.it

Area Comunicazione