PALLANUOTO: IL POSILLIPO VINCE A ROMA, GIRONE DI ANDATA CHIUSO AL QUARTO POSTO

12/01/2019 In News, Pallanuoto

VITTORIA IN TRASFERTA DEI ROSSOVERDI CON LA ROMA NUOTO PER 6 a 3

Chiude da quarto in classifica il Posillipo vittorioso contro la Roma Nuoto in trasferta nelle piscine del Foro Italico di Roma nell’ultima gara del girone di andata del campionato maschile di serie A1: 3-6 per i rossoverdi il risultato finale.

Posillipo in vantaggio nei primi due tempi 0-2,1-3, porte inviolate alla ripresa dopo la pausa lunga e 2-1 finale a favore dei padroni di casa che però non compromette la vittoria per gli ospiti. Una buona prestazione, come era quella chiesta dall’allenatore Roberto Brancaccio in una vasca tutt’altro che semplice come quella capitolina: “Ho avuto ciò che lo aspettavo dai ragazzi, hanno fatto una buona partita e una volta in vantaggio interpretando bene la partita, hanno saputo mantenere il risultato conquistando tre punti importantissimi”.

Soddisfazioni dunque in casa Posillipo al giro di boa di questa competizione dove i ragazzi di Brancaccio hanno dimostrato di saper far squadra per tenere alta la concentrazione e proseguire la scia positiva tracciata sinora, pur ancora orfani di Gianluigi Foglio e soprattutto di Giuliano Mattiello, pedina quest’ultimo fondamentale nella rosa di Brancaccio.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: POSILLIPO BPM MANAGEMENT VERONA, PAREGGIO SFIORATO

05/01/2019 In News, Pallanuoto

POSILLIPO SCONFITTO PER 12 a 13 – BRANCACCIO: “BUONA PRESTAZIONE”

Peccato per il Posillipo! Nella prima delle ultime due gare del girone di andata del campionato maschile di pallanuoto, i rossoverdi perdono in casa contro la BPM Sport Management alla piscina Alba Oriens di Casoria: 12-13 il risultato finale di una partita che ha visto il Posillipo e la BPM giocare senza esclusione di colpi, segnando tanto entrambe le formazioni e cercando di concedere il meno possibile all’avversario.

I parziali raccontano di un Posillipo sempre in partita, sotto nel primo tempo (1-2), in pareggio nel secondo (3-3) e vincente nel terzo (5-4), con uno straordinario gol sulla sirena. È il quarto tempo a stabilire il risultato di gara, con il 3-4 finale.

Una grande prestazione quella del Posillipo, sporcata dalle espulsioni per somma di falli di Simone Rossi, Gianpiero Di Martire e Nikolaos Kopeliadis e di Massimo Di Martire nel quarto tempo. Espulsioni che hanno accorciato la panchina rossoverde priva negli ultimi minuti delle forze fresche che avrebbero potuto dare una maggiore spinta alla formazione di Roberto Brancaccio.

Rammarico dunque, ma una prestazione di tutto rispetto, come sottolinea proprio Brancaccio: “Sono soddisfatto della squadra, i ragazzi hanno retto bene la partita. Come dico sempre, guardiamo il bicchiere mezzo pieno, certo il rammarico c’è e un punto ci avrebbe fatto davvero comodo ma guardo alla bella prestazione e al fatto che tutti siano stati bravi. È mia abitudine parlare della squadra nel complesso”, commenta infine Brancaccio, “ma oggi devo dire che su tutti, al di là dei tanti gol fatti, un merito particolare per il gioco mostrato, va a Paride (Saccoia) che ha giocato tutti e quattro i tempi con lo spirito del capitano che è e al suo vice, Tommy (Negri) entrambi di straordinario esempio per i più giovani”

Area Comunicazione

Foto di Nunzio Russo

PALLANUOTO: RIPRENDE IL CAMPIONATO, IL POSILLIPO OSPITA LA BPM SPORT MANAGEMENT

04/01/2019 In News, Pallanuoto

BRANCACCIO: “PUNTIAMO ALLA PRESTAZIONE AL DI LÀ DEL RISULTATO”

Anno nuovo, girone di andata del Campionato di Serie A di pallanuoto maschile da terminare con le ultime due gare. Per il Posillipo la prima delle due sarà Sabato 5 Gennaio, alla piscina Alba Oriens di Casoria, dove alle ore 15.00 ospiterà gli avversari della BPM Sport Managment.

I rossoverdi allenati da Roberto Brancaccio arrivano alla partita da quarti in classifica e con un quasi terminato girone di andata molto positivo con un buon percorso. La ripresa dopo la pausa natalizia vede il Posillipo impegnato in due gare tutt’altro che facili, a iniziare proprio da domani: “I nostri avversari vengono anche loro da un percorso più che positivo quest’anno, soprattutto, in Coppa con una prestigiosa vittoria contro i campioni in carica dell’Olympiacos in Champions League”, dice alla vigilia di gara Brancaccio: “Quando affrontiamo queste squadre puntiamo alla buona prestazione al di là del risultato ed è ciò che faremo domani, nonostante Foglio e Mattiello siano ancora fuori rosa, ed entrambi siano pedine fondamentali nella nostra formazione”

Area Comunicazione

PALLANUOTO: VITTORIA SOTTO L’ALBERO PER IL POSILLIPO CONTRO IL BOGLIASCO

22/12/2018 In News, Pallanuoto

BATTUTO IL BOGLIASCO BENE PER 11 a 6. BRANCACCIO: “FINORA BILANCIO POSITIVO”

Vittoria sotto l’Albero per il Circolo Posillipo impegnato nella gara di campionato di pallanuoto maschile di A1 in casa alla piscina Alba Oriens di Casoria, contro gli avversari del Bogliasco Bene. Dieci i tiri messi a segno nella porta ospite dal Posillipo più uno centrato grazie ad un rigore, sei quelli invece concessi al Bogliasco.3-0, 3-3, 4-1 e 1-2, raccontano di un Posillipo con un’ottima partenza che concede la rimonta solo nel secondo dei quattro tempi regolamentari, stanando la scalata avversaria nella ripresa dopo la pausa lunga e siglando una vittoria che fa bene agli animi oltre che alla classifica, in casa rossoverde che si gode il meritato Natale in attesa della ripresa post festività.

La formazione dell’allenatore Roberto Brancaccio è ancora orfana del talento di Giuliano Mattiello, già in ripresa dopo un intervento chirurgico ma che non è di fatto nella rosa delle disponibilità di gioco. Il Posillipo dimostra comunque di non mancare in coraggio e di saper affrontare ogni tipo di sfida con la giusta carica sin dai primi minuti, così come alla vigilia della partita aveva chiesto proprio Brancaccio: “È stato importante partire bene con un pronti-via che da un po’ mancava e che invece oggi c’è stato, a parte il primo minuto del secondo tempo in cui abbiamo subito due gol. Unico neo quindi, di una buona prestazione”.

Per quanto riguarda il campionato finora disputato, Brancaccio fa un primo punto: “Il bilancio è buono, si poteva però fare meglio, ma va bene così soprattutto considerando le mancanze di Foglio e Mattiello. Il merito, come dico sempre, è di tutto il collettivo, di tutto lo staff che lavora ogni giorno. Oggi, però faccio un nome sugli altri che è quello di Andrea Scalzone: non è da tutti i giorni vedere un gol da porta a porta”.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: SERIE A1 11ª GIORNATA – POSILLIPO vs BOGLIASCO BENE

21/12/2018 In News, Pallanuoto

DOMANI, SABATO 22 DICEMBRE, IL POSILLIPO OSPITA A CASORIA IL BOGLIASCO BENE

CN POSILLIPO – Bogliasco BENE 1951 ore 17,00
Piscina ALBA ORIENS – Via Michelangelo, CASORIA

Un approccio giusto. È questo ciò che occorre alla compagine della pallanuoto maschile del Circolo Posillipo, che domani alla piscina Alba Oriens di Casoria, e dunque in casa, affronta gli avversari del Bogliasco bene nella gara valida per l’undicesima giornata di campionato, prima della pausa per le festività natalizie.

Tutti in vasca alle 17.00 per la partita che non deve spaventare: a sottolinearlo è l’allenatore rossoverde Roberto Brancaccio: “La classifica del Bogliasco non ci deve far cadere nell’approccio sbagliato alla partita. La concentrazione deve essere molto alta sin da subito perché in questo campionato nessuno regala niente“. Massimo impegno, massima concentrazione e prestazione al top: questo ciò che Brancaccio chiede alla sua formazione, ancora orfana del talentuoso Giuliano Mattiello.

Ingresso Gratuito

Area Comunicazione

PALLANUOTO: POSILLIPO SCONFITTO A GENOVA. BRANCACCIO: “ORA RIPARTIRE”

15/12/2018 In News, Pallanuoto

BRUTTA PRESTAZIONE TERMINATA 9 a 7

Sconfitta amara per il Circolo Posillipo impegnato nella decima giornata di campionato di pallanuoto maschile di serie A1, in casa dell’Iren Genova Quinto dove la gara termina 9-7.

Quattro tempi che raccontano una partita altalenante, come si evince dai parziali: 1-1/3-4/2-1 e infine 3-1. È nell’ultimo quarto che si gioca la gara, dove poteva esserci un pareggio che invece è diventato sconfitta con l’allungo dei padroni di casa.

Una brutta prestazione quella dei rossoverdi, con l’uscita per protesta di Capitan Saccoia, come lapidariamente commenta l’allenatore Roberto Brancaccio: “Non ci sono scusanti per la sconfitta di oggi: è stata una brutta giornata e una brutta prestazione. Non c’è tanto da aggiungere, se non che adesso abbiamo il dovere di metterci sotto e lavorare per archiviarla in fretta e ripartire

Area Comunicazione

PALLANUOTO: TRASFERTA A GENOVA PER LA DECIMA GIORNATA DI CAMPIONATO

14/12/2018 In News, Pallanuoto

DOMANI, SABATO 15 DICEMBRE. BRANCACCIO: “SIAMO CONSAPEVOLI DEL NOSTRO POTENZIALE”

Sarà ospite dell’Iren Genova Quinto, domani il Posillipo impegnato nella decima giornata di campionato di serie A1 Maschile. Formazioni in vasca alle ore 18.00 alle Piscine di Albaro di Genova.

I rossoverdi sono reduci dal pareggio casalingo, in rimonta per gli avversari, di sabato scorso contro il CC Ortigia e ancora orfani di Giuliano Mattiello, reduce da un intervento chirurgico che lo lascia fuori dalla rosa dei disponibili per l’allenatore Roberto Brancaccio.

A presentare la gara è proprio Brancaccio: “Siamo consapevoli di andare ad affrontare una squadra neo promossa che ha fatto un buon inizio di stagione, giocando una buona pallanuoto. Noi andiamo a fare la nostra partita come al solito, consapevoli delle nostre potenzialità

Area Comunicazione

PALLANUOTO: PAREGGIO AMARO PER IL POSILLIPO – 5 a 5 CON L’ORTIGIA

09/12/2018 In News, Pallanuoto

BRANCACCIO “AVVERSARIO DI TUTTO RIGUARDO MA ABBIAMO COMMESSO DEGLI ERRORI”

Pareggio che lascia un po’ di amaro al Posillipo impegnato nella nona giornata del campionato maschile di pallanuoto di serie A1, contro il CC Ortigia, alla piscina Alba Oriens di Casoria: finisce infatti 5-5 una gara che ha visto i rossoverdi arrivare al quarto tempo in vantaggio sugli avversari. 2-0/2-2/0-0 e infine 1-3 i parziali di una partita in cui i padroni di casa hanno dovuto fare a meno dell’infortunato Giuliano Mattiello.

Questo il commento a caldo dell’allenatore Roberto Brancaccio: “Avevamo avuto la possibilità sia alla fine del terzo tempo che all’inizio del quarto tempo, di portarci sul più tre ma loro ci hanno rimontati nel finale. Abbiamo commesso dei piccoli errori che alla fine hanno pesato in termini di punteggio e quindi di risultato. Ovviamente è stato di tutto riguardo l’avversario di oggi, che si è qualificato mercoledì scorso per la semifinale di Euro cup, per cui vediamo il bicchiere mezzo pieno per la buona prestazione, che oggi è stata di tutta la squadra”.
Brancaccio si proietta infine, alla prossima gara: “Sabato giochiamo contro Iren Genova Quinto, in un’altra gara determinate per il proseguo della stagione”.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO OSPITA IL CC ORTIGIA A CASORIA ALLE 17.00

07/12/2018 In News, Pallanuoto

DOMANI, SABATO 8 DICEMBRE, ALLE 17.00 – BRANCACCIO: “SERVE UN’OTTIMA PRESTAZIONE”

Torna in vasca domani alle ore 17.00 all’Alba Oriens di Casoria, il Posillipo, per la nona giornata di campionato maschile di pallanuoto di serie A1 dove affronterà il CC Ortigia, a cui tra l’altro vanno i complimenti del Posillipo per il passaggio storico in semifinale di Euro cup, da parte di Roberto Brancaccio e della squadra, all’allenatore Stefano Piccardo.

Nel merito della gara, entra poi Brancaccio: “Ci rendiamo conto dell’avversario che abbiamo di fronte, e per questo abbiamo bisogno di una grande prestazione per fare risultato. Il loro morale sarà alto e saranno carichi ulteriormente”. Una consapevolezza quella di Brancaccio, che però non demotiva di certo i rossoverdi, pur orfani di Giuliano Mattiello, reduce da un intervento chirurgico la scorsa settimana, e che finora è stato uno dei migliori giocatori e protagonisti del bel percorso posillipino e che adesso è un’assenza pesante nello scacchiere della squadra.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: POSILLIPO SCONFITTO A BRESCIA 10-5 MA CON UNA BUONA PRESTAZIONE

01/12/2018 In News, Pallanuoto

ROBERTO BRANCACCIO: “POSITIVA COMUNQUE LA PRESTAZIONE”

Termina con una sconfitta l’ottava giornata di campionato per il Posillipo impegnato nel campionato di seria A1 di pallanuoto in casa dell’AN Brescia. Che fosse una partita difficile non era imprevedibile: i rossoverdi hanno provato soprattutto nel quarto e ultimo tempo dove sono riusciti a tener testa agli avversari anche se ormai i primi tre quarti di gioco avevano di fatto determinato il risultato.

La squadra di Roberto Brancaccio ha dovuto fare a meno di Giuliano Mattiello, operato nei giorni scorsi dal dottor Guglielmo Lanni per una frattura alla mano destra rimedita nell’ultima gara casalinga contro il Savona.

Nei primi due tempi forte la partenza dei padroni di casa con un pressing molto alto mettendo in difficoltà il Posillipo che però dopo la pausa lunga è riuscito a contenere le ripartenze e quel pressing alto.

Consapevole ma positivo il commento post gara di Brancaccio: “Sapevamo che affrontavamo una squadra candidata alla vittoria del campionato e la prestazione nel complesso è stata abbastanza positiva”.

Il Posillipo tornerà in vasca sabato prossimo alla piscina Alba Oriens di Casoria alle ore 17.00 ospitando il C. C. Ortigia.

Area Comunicazione