PALLANUOTO: ANZIO WATERPOLIS – CN POSILLIPO, BRANCACCIO: “CONSAPEVOLI DEL VALORE DELLA GARA”

18/03/2022 In News, Pallanuoto

Impegno in trasferta per il C.N. Posillipo che affronta domani, nella gara valevole per la quarta giornata del Round Retrocessione del campionato di Serie A, l’Anzio Waterpolis.
Il match si disputerà allo Stadio Del Nuoto di Anzio, con inizio fissato alle ore 16,30.

Dopo la sosta del campionato della scorsa settimana, ed il rinvio della sfida con Milano al prossimo 30 marzo, la formazione rossoverde è attesa da una sfida complicata contro una formazione reduce dalla partecipazione alla Final Eight di Coppia Italia nello scorso weekend, sconfitta da Savona nei quarti di finale.

La squadra laziale occupa il secondo posto nel raggruppamento, dopo aver ottenuto un pareggio nella sfida in casa del Quinto e una vittoria in trasferta con la Roma.
Il C.N. Posillipo, dopo la sfortunata sconfitta con il Quinto nell’ultima gara disputata alla Scandone, cerca un risultato importante per avvicinare la salvezza in questo finale di stagione. Mister Brancaccio potrà contare sul ritorno di Tyler Abramson, reduce dalla vittoria nella FINA International Cup ottenuta con la nazionale statunitense a Lima, Perù.

Nella gara d’andata, disputata alla Piscina di Santa Maria Capua Vetere lo scorso 6 novembre, vittoria dell’Anzio sul Posillipo per 12-9. Per i rossoverdi ci furono 4 gol di Massimo Di Martire.

Dichiarazione Brancaccio:
“Affrontiamo una partita molto importante per noi, su un campo difficile come quello di Anzio, squadra molto esperta e con due nomi, tra gli altri, importanti come Lapenna e Giorgetti. Siamo consapevoli del valore della partita e dobbiamo giocare questa gara con il giusto atteggiamento. Solo negli ultimi giorni siamo riusciti ad allenarci al completo dopo il rientro dei giocatori convocati in nazionale e di Abramson, arrivato dal Perù
La gara sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina facebook Stadio del Nuoto Anzio Waterpolis”

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: WP MILANO METANOPOLI – C.N. POSILLIPO SI GIOCHERÀ IL 30 MARZO ALLE 19.30

08/03/2022 In News, Pallanuoto

Abramson protagonista con il Team Usa in Coppa FINA

Il C.N.Posillipo comunica che la Fin ha disposto che la gara valevole per la prima giornata del Round Retrocessione del Campionato di Serie A1 WP Milano Metanopoli – CN Posillipo, precedentemente in programma per sabato prossimo 12 Marzo 2022, è stata rinviata al prossimo 30 Marzo 2022 alle ore 19,30 alla Piscina Samuele di Milano.

La FIN ha disposto il rinvio della gara poichè Tyler Abramson, il nuovo mancino del Posillipo, è impegnato a Lima in Perù con la Nazionale USA per la Coppa Intercontinentale FINA.
Nella gara di debutto del torneo intercontinentale, che ha visto gli USA superare il Canada con il punteggio di 10 -9, Tyler Abramson ha realizzato due reti risultando tra i migliori della sua nazionale.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: C.N. POSILLIPO – SC QUINTO 11-13, BRANCACCIO: “UN VERO PECCATO”

05/03/2022 In News, Pallanuoto

C.N.Posillipo-SC Quinto 11-13 (2-2;3-3;2-3;4-5)

C.N.Posillipo: L. Lindstrom, D. Iodice, M. Lanfranco, T. Abramson 2, A. Picca 1, E. Aiello, L. Briganti 1, J. Lanfranco 1, M. Di Martire 3, A. Scalzone, N. Radonjic 2, P. Saccoia 1, R. Spinelli. All. R. Brancaccio.

Quinto: P.Pellegrini, N.Gambacciani 1, A.Di Somma, S.Villa, F.Panerai, R.Ravina 2, A.Fracas 1, A.Nora 1, N.Figari 3, L.Bittarello, M.Gitto 3, M.Guidi 2, R.Valle All.Del Galdo

Arbitri: Lo Dico-D’Antoni, Delegato Fin : Pascucci
Superiorità :4/12, 6/8
Rigori: 3/3, 1/1
Usciti per Falli: Villa, Di Martire, Figari, Gitto.

Sconfitta per il Posillipo nel recupero della tredicesima giornata del campionato di Serie A1. I Campioni d’Italia dell’AN Brescia vincono alla Scandone per 12-3. I rossoverdi, nonostante la sconfitta, giocano una partita coraggiosa ed intensa, contro i fortissimi avversari.

Il primo gol della partita è di Abramson, il Posillipo tiene in difesa mantenendo la porta inviolata per i primi minuti di gara. La formazione ligure pareggia con Gambacciani che sfrutta superiorità numerica a 2 minuti dal primo intervallo. Nell’ultima azione del quarto è ancora il Quinto a segnare con Guidi ma Saccoia pareggia con un tiro da fuori. Il primo quarto si chiude sul 2-2.

Parte bene la formazione rossoverde con il rigore realizzato da Di Martire, Radonjic segna il 4-2 colpendo da fuori. Torna a segnare il Quinto con il gol di Guidi a 4:30, il Posillipo non riesce a colpire con l’uomo in più, Fracas invece pareggia sul 4-4. Nell’ultimo minuto è ancora Di Martire, su rigore, a segnare il gol del 5-4. Gitto pareggia a 4 secondi dalla fine. Il quarto si chiude sul 5-5.

Nuovo vantaggio del Posillipo in apertura di quarto, terzo gol di Di Martire, pareggia Gitto per il 6-6. Il Posillipo trova la prima rete in superiorità con Lanfranco, Ravina pareggia per i liguri a 2 minuti dall’ultimo intervallo. Sul finale è Figari a segnare la rete del vantaggio degli ospiti, 7-8 dopo il terzo quarto.

Segna subito il Quinto con Figari, Ravina sigla il 10-7. Torna a segnare la formazione rossoverde con Radonjic che realizza in superiorità. Brancaccio chiama timeout a metà dell’ultima frazione, Picca segna il 10-9. La rimonta rossoverde si perfeziona con il gol di Abramson a 3 minuti dalla fine. Il Quinto si riporta avanti con il rigore di Figari. Gitto, in superiorità, segna il gol del 12-10. Non molla il Posillipo che va a segno con il rigore di Briganti ma il gol di Nora, all’ultimo minuto chiude la partita. Il match finisce 13-11 per i liguri.

Dichiarazione Brancaccio:
Nonostante la buona partenza dove siamo stati più volte in vantaggio, abbiamo sbagliato troppo ad inizio partita in superiorità numerica. I gol subiti nel finale dei due tempi centrali ci hanno tagliato le gambe. Abbiamo iniziato molto male l’ultimo quarto, poi siamo stati bravi a reagire trovando la parità. Ci è mancato, però, nel finale, lo spunto giusto per ottenere un risultato positivo. Siamo venuti meno nel momento decisivo ed abbiamo concesso troppi gol. Un vero peccato.”

| Foto di Nunzio Russo
| Area Comunicazione

PALLANUOTO: S.S. LAZIO NUOTO – C.N. POSILLIPO 7-9

26/02/2022 In News, Pallanuoto

Brancaccio: “Una Vittoria importante e meritata”

S.S.Lazio Nuoto – C.N.Posillipo 7-9 (0-2;1-3;2-2;4-2)

S.S. Lazio Nuoto : M. Rossa,M. Ferrante,B.Plumpton, J.Gambin, A.Vitale 1, L.Marini, D.Caponero, V.Paskovic 3, M.Leporale 1, S.Augusti, L.Checchini 2, A.Nenni, M.Serra. All.C.Sebastianutti

C.N.Posillipo : L.Lindstrom, D.Iodice , M.Lanfranco, Abramson 3, A.Picca 1,E.Aiello, L.Briganti, D.Varavallo, M.Di Martire 2, A. Scalzone, N.Radonjic 1, P.Saccoia 2, R.Spinelli. All. R.Brancaccio

Arbitri: Brasiliano-Carmignani, Delegato Fin : Melis
Superiorità :3/9, 3/10
Rigori: 0/0, 1/1

Preziosa vittoria del C.N. Posillipo che, nella seconda giornata del Round Retrocessione, vince in trasferta contro la S.S.Lazio per 9-7 al termine di una partita condotta fin dai primi minuti. Tripletta al debutto per Abramson, doppietta per Di Martire che segna il gol decisivo della gara. I rossoverdi trovano cosi 3 punti davvero importanti per la salvezza.

Il primo gol della partita è di Paride Saccoia che va a segno dopo 2 minuti, Spinelli è bravo su Checchini, Abramson trova la sua prima rete partenopea, la difesa rossoverde tiene bene gli attacchi dei padroni di casa. Il primo parziale si chiude sul 2-0 in favore del Posillipo.

Il secondo quarto si apre con una straordinaria rete di Abramson che sigla il 3-0. Spinelli riesce ad opporsi alla grande ad i tentativi della Lazio. Nell’ultima parte del secondo tempo arriva il 4-0 con il rigore realizzato da Massimo Di Martire, Saccoia trova il 5-0 con un tiro dalla media distanza. La Lazio trova il primo gol della partita a 10 secondi dall’intervallo con Leporale. Il secondo quarto si chiude sul 5-1 per il C.N. Posillipo.

Inizia bene il terzo quarto per i rossoverdi che con Radonjic sfruttano la superiorità numerica, Abramson continua nel suo splendido debutto andando ancora a segno per il 7-1 di metà parziale. Torna al gol la Lazio con Checchini a due minuti dall’ultimo intervallo. Vitale, dalla lunga distanza, trova la rete del 7-3, risultato finale del terzo quarto.

Torna a segnare il C.N. Posillipo con Picca che sfrutta al meglio la superiorità numerica, Paskovic risponde segnando con l’uomo in più, 4-8. Spinelli si supera su Vitale ma Paskovic colpisce ancora dalla distanza. Non si ferma la rimonta della Lazio che va ancora a segno con Paskovic per il -2 a 2.50 dalla fine. I rossoverdi non riescono più a segnare mentre Checchini ad un minuto dalla fine, segna il gol del -1 sul 7-8. Nel momento più difficile Massimo Di Martire trova uno straordinario gol che chiude di fatto la partita.

I rossoverdi torneranno in vasca sabato prossimo 5 marzo alle ore 16,00 alla Scandone contro l’Iren Genova Quinto per la terza giornata del Round Retrocessione.

Dichiarazione di Brancaccio
È stata una vittoria importantissima e devo fare i complimenti ai miei ragazzi. Non era per nulla facile e, dopo aver gestito molto bene la gara per tre quarti, nel finale abbiamo pagato fisicamente la settimana turbolenta di preparazione alla partita, con l’assenza di un elemento importante della nostra squadra, e con Abramson che è sceso in acqua praticamente senza essersi mai potuto allenare. La Lazio è stata brava a crederci fino alla fine, ma la nostra vittoria è stata meritata.”

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: SERIE A1, SS LAZIO – CN POSILLIPO

25/02/2022 In News, Pallanuoto

Tra i rossoverdi un positivo nel gruppo squadra. In dubbio Abramson
Riparte il campionato del C.N. Posillipo che torna in vasca ad un mese dall’ultima partita disputata alla Scandone contro i Campioni d’Italia di Brescia.

La formazione rossoverde, inserita nel Round Retrocessione secondo la nuova formula FIN, affronta domani, nella gara valevole per la seconda giornata della seconda fase la Lazio. La gara sarà disputata alla piscina del Foro Italico con inizio fissato alle ore 17.00.

I rossoverdi, con 10 punti in classifica, sono al terzo posto del nuovo raggruppamento che delineerà le squadre che retrocederanno in Serie A2. La Lazio occupa l’ultimo posto, con un solo punto in classifica, ma nella seconda parte del campionato potrà giocarsi le sue chance di salvezza.
Nella gara della prima fase, disputata nella piscina di Santa Maria Capua Vetere, i rossoverdi si imposero per 15-11 con 5 gol di Di Martire e 4 di Lanfranco.

La C.N.Posillipo comunica che, dai tamponi effettuati nell’ambito dei controlli previsti, è emersa la positività al Covid-19 di un componente del gruppo squadra. Il tesserato è già stato da alcuni giorni messo in isolamento. Nonostante ciò la squadra di Coach Bancaccio non si sottrarrà all’impegno e sarà regolarmente in vasca per la sfida alla Lazio.

L’impiego di Tyler Abramson, nuovo giocatore americano della squadra partenopea, resta fortemente in dubbio. Il giocatore ha infatti subito un’intossicazione alimentare, partirà con la squadra per Roma, ma solo nell’immediata vigilia della gara sarà valutato il suo utilizzo.
Intanto è stato aggregato alla squadra, per la delicata trasferta, Davide Varavallo, classe 2006.

Dichiarazione Brancaccio
Non arriviamo nelle condizioni migliori alla ripresa del campionato. Purtroppo il caso di positività all’interno del gruppo e l’incertezza sulle condizioni di Abramson non ci consentono di poter affrontare nel migliore dei modi una gara delicata come quella contro la Lazio. Siamo tuttavia consapevoli delle difficoltà che dovremo fronteggiare, daremo il massimo per ottenere un buon risultato. Speriamo di disputare una grande partita.”

Il match sarà trasmesso in live streaming sul canale YouTube della S.S. Lazio Nuoto.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: AL VIA LA NUOVA FASE DEL CAMPIONATO DI SERIE A1

19/02/2022 In News, Pallanuoto

Oggi, sabato 19 febbraio 2022, riparte con una nuova formula il campionato di serie A1 maschile. Il nuovo format è stato rivisitato a seguito della sospensione dovuta ai tanti casi di positività da Covid-19 nelle squadre, ed a seguito dello stravolgimento dei tornei internazionali per la prossima estate, con il rinvio a luglio 2023 dei mondiali di Fukuoka, e l’inserimento del mondiale straordinario a Budapest in programma dal 18 giugno al 3 luglio 2022.

Nella nuova formula le 14 squadre sono state divise in due gironi, round scudetto e retrocessione, sulla base della classifica raggiunta al termine del girone di andata.

Il Circolo Nautico Posillipo, che in classifica occupa attualmente l’undicesimo posto con 10 punti, è inserito nel round retrocessione dove, sempre al termine della regular season, l’ultima classificata scenderà direttamente in serie A2, la terzultima e la penultima spareggeranno, in caso di differenza punti inferiore a 9, altrimenti anche la penultima retrocederà subito.

  • Il round scudetto è composto da Pro Recco, AN Brescia, Pallanuoto Trieste, Telimar, CC Ortigia, RN Savona e RN Salerno;
  • il round retrocessione da Iren Genova Quinto, WP Milano Metanopoli, Anzio Waterpolis, CN Posillipo, Roma Nuoto, ADR Nuoto Catania e SS Lazio Nuoto.

A maggio sono in programma i playoff scudetto con semifinali e finali al meglio delle due partite su tre, ed anche l’eventuale spareggio salvezza.
Il Posillipo farà il suo esordio nel round retrocessione sabato prossimo 26 febbraio 2022, affrontando in trasferta la SS Lazio Nuoto alle ore 17,00.

Questo il calendario completo delle sei gare che dovrà disputare il il C.N.Posillipo nel round retrocessione:

  1. Giornata Sabato 12 Marzo Waterpolo Milano Metanopoli – C.N.Posillipo ore 20,00*
  2. Giornata Sabato 26 Febbraio S.S.Lazio Nuoto – C.N. Posillipo ore 17,00
  3. Giornata Sabato 5 Marzo C.N.Posillipo – Iren Genova Quinto ore 16,00
  4. Giornata Sabato 19 Marzo Anzio Waterpolis – C.N.Posillipo ore 16,30
  5. Giornata Sabato 26 Marzo Roma Nuoto – C.N.Posillipo ore 18,00
  6. Giornata Sabato 2 Aprile C.N.Posillipo – ADR Nuoto Catania ore 15,00
  7. Giornata Sabato 9 Aprile C.N.Posillipo Riposo

* La gara era precedentemente in programma per sabato 19 febbraio 2022, ma è stata posticipata al 12 Marzo 2022

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: C.N. POSILLIPO – AN BRESCIA 3-12

29/01/2022 In News, Pallanuoto

Brancaccio: “Abbiamo avuto il giusto approccio”
C.N.Posillipo-An Brescia 3-12 (1-3;0-3;1-3;1-3)

C.N.Posillipo : L.Lindstrom, D.Iodice,M.Calì, L.Briganti , A.Picca,E.Aiello, ,M.Napolitano, J.Lanfranco 1, M.Di Martire 2, A. Scalzone , N.Radonjic, P.Saccoia , R.Spinelli. All. R.Brancaccio

Brescia: P.Tesanovic, V.Dolce, C.Presciutti 1, N.Bicari Constatin, D.Lazic 1, B.Vapenski, V.Renzuto Iodice 2, T.Gianazza, J.Alesiani 3, S.Luongo 3, E.Di Somma 2, N.Gitto, M.Giannazza. All.A.Bovo

Arbitri: Petronilli-Ricciotti, Delegato Fin Rotunno
Superiorità: 2/5, 4/10
Rigori: 1 /1, 0/1
Usciti per Falli: Nessuno
Note: Infortunio per T.Giannazza Brescia nel corso del secondo quarto.

Sconfitta per il Posillipo nel recupero della tredicesima giornata del campionato di Serie A1. I Campioni d’Italia dell’AN Brescia vincono alla Scandone per 12-3. I rossoverdi, nonostante la sconfitta, giocano una partita coraggiosa ed intensa, contro i fortissimi avversari.

Dopo il minuto di raccoglimento osservato in memoria dello storico arbitro e dirigente Ernani Paggi, il Brescia va in vantaggio con Luongo, Alesiani raddoppia sull’azione successiva. Si chiudono bene le difese, il Posillipo non sfrutta una doppia superiorità numerica, Spinelli è prodigioso in un paio di interventi, Di Somma segna ancora per il Brescia ma, nell’ultima azione, Di Martire segna il gol che vale il 3-1 al primo intervallo.

Nei primi minuti del secondo tempo non si segna. Renzuto, dopo 2 minuti e mezzo trova il gol del 4-1, lavorano bene le difese, da una parte e dall’altra, Lazic inventa una straordinaria rete che vale il 5-1. Nell’ultimo minuto di gioco Presciutti va a ancora a segno per gli ospiti. Il quarto si chiude sul 6-1 per l’An Brescia.

Segna Il Posillipo per primo con il rigore di Di Martire dopo due minuti e trenta di gioco, tiene bene la difesa rossoverde ma Alesiani trova la palombella che vale il 7-2 Brescia. Segnano ancora i Campioni d’Italia con Luongo, Di Somma trova il diagonale vincente per il 9-2, punteggio all’ultimo intervallo.

Non si segna nella prima metà del quarto parziale, Spinelli si supera su Presciutti, Lanfranco trova il gol rossoverde sfruttando la superiorità numerica, Alessiani sigla la sua tripletta per il 10-3, Renzuto segna l’11-3. Sull’ultima azione, in controfuga, Luongo realizza il gol che chiude la partita sul 12-3 Brescia.

Dichiarazione Brancaccio
Abbiamo avuto l’approccio giusto, giocando con determinazione per non soccombere contro un avversario di cui conosciamo bene la forza. Abbiamo tenuto per buona parte della partita ma, ovviamente, la loro qualità è venuta fuori. Purtroppo ci sono mancate energie in attacco. Ora abbiamo un pò di tempo per lavorare, prendiamo le cose positive di questa partita, cercando di migliorare nei nostri punti di deboli.”

| Foto di Nunzio Russo
| Area Comunicazione

PALLANUOTO: C.N. POSILLIPO – AN BRESCIA SARÀ RECUPERATA IL 29 GENNAIO

20/01/2022 In News, Pallanuoto

Serie A1 Pallanuoto : C.N. Posillipo – AN Brescia sarà recuperata il 29 Gennaio 2022 alle 15,30

Il C.N.Posillipo comunica che la Fin ha disposto che la gara valevole per la tredicesima giornata del Campionato di Serie A1 tra il Posillipo e l’AN Brescia, precedentemente in programma lo scorso 8 gennaio 2022, e rinviata a causa della positività al Covid di 4 atleti della formazione Lombarda, sarà recuperata sabato 29 Gennaio 2022 alle ore 15,30 alla Piscina Scandone di Napoli.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: SOSPESI TEMPORANEAMENTE I CAMPIONATI DI A1, A2 E U18 MASCHILE

10/01/2022 In News, Pallanuoto

La Federazione Italiana Nuoto ha comunicato che, per garantire il regolare svolgimento dei campionati, ed in ragione della situazione pandemica Covid-19 in atto, è stata disposta la sospensione temporanea dei campionati nazionali di pallanuoto 2021/2022 di serie A1 maschile e femminile, A2 maschile e U18 maschile, nonché il rinvio dell’inizio dei campionati di serie B maschile e A2 femminile.

La ripartenza dell’A1 maschile è prevista per il 12 febbraio; durante questo periodo verranno recuperate le partite fin qui rinviate per Covid.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: RINVIATA A DATA DA DESTINARSI LA PARTITA CONTRO IL BRESCIA

05/01/2022 In News, Pallanuoto

Il C.N.Posillipo comunica che la gara valevole per la tredicesima giornata del Campionato di Serie A1 tra il Posillipo e l’AN Brescia è stata rinviata a causa della positività al Covid di 4 atleti della formazione Lombarda.

La Fin ha disposto il rinvio a data da destinarsi della partita inizialmente programmata per sabato 8 gennaio alle ore 16,00 alla Piscina Scandone.

| Area Comunicazione