ALDO CAMPAGNOLA ELETTO PRESIDENTE DEL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO

10/07/2022 In Casa Sociale, Editoriale, News

Il Circolo Nautico Posillipo comunica che oggi 10 Luglio nel corso delle votazioni per l’elezione della nuova dirigenza, ad essere eletto presidente è stato Aldo Campagnola. Gli altri due candidati erano il Presidente uscente Filippo Parisio e l’ex Presidente Bruno Caiazzo.

La carica di Vicepresidente Amministrativo sarà ricoperta da Filippo Smaldone, già consigliere agli eventi; quale Vicepresidente Sportivo ci sarà Maurizio Marinella, già presidente del Circolo.

Ringrazio il presidente Parisio per quanto fatto fino ad ora egregiamente, con passione e cuore, ringrazio lo stesso Parisio e Bruno Caiazzo per una campagna corretta e all’insegna della amicizia e stima reciproche”, le dichiarazioni del neo eletto Presidente Campagnola: “e i miei competitor che hanno reso il circolo compatto attorno al voto, e ringrazio chi mi e ci ha votato e anche chi non l’ha fatto, ma partecipando attivamente ha reso vivace una tornata elettorale di grande correttezza e amicizia tra i candidati. Un ringraziamento speciale va alla mia squadra di candidati consiglieri, professionisti tutti splendidi che hanno lavorato con me in team con grande efficienza. Un ringraziamento alla mia compagna Giorgia e a mio figlio Riccardo e ai miei amici che mi hanno sostenuto in questa lunga avventura elettorale. Do il benvenuto ai consiglieri amici già candidati con me ed ai quattro eletti della squadra dell’amico Caiazzo. Ora remiamo tutti insieme perché dobbiamo cementare un’unità di Circolo necessaria per le tante sfide che ci attendono e che vanno affrontate e vinte subito una dietro l’altra, con lo Sport al centro del piano di rilancio“.

Questi i risultati delle votazioni:

  • 270 voti Campagnola (219 voto telematico / 51 in presenza)
  • 220 voti Caiazzo (157 voto telematico / 63 in presenza)
  • 104 voti Parisio (72 voto telematico/ 32 in presenza);
  • 603 votanti su 805 aventi diritto;
  • 3 schede nulle, 6 schede bianche.

Queste le dichiarazioni dei neo vicepresidenti:
Smaldone: “È una bella soddisfazione personale soprattutto per l’amore che ho per il Circolo e per l’esperienza che ho maturato in questi anni da consigliere ai grandi eventi e alla Cultura, che continuerò a promuovere. Credo nella squadra e negli obiettivi di migliorare ciò che c’è da migliorare al Circolo”.
Marinella: “Chiaramente sono molto contento. Dopo la mia esperienza da presidente, avevo giurato di non partecipare più ad elezioni e votazioni ma l’affetto e l’entusiasmo di Aldo, mi hanno convinto. Io sono socio e orgoglioso della mia storia di sportivo al Circolo Posillipo che è la mia seconda casa. Siamo un gruppo di professionisti che ci mettono la faccia: oggi ho festeggiato la vittoria con miei compagni di viaggio, ma confesso che ad un certo punto mi sono allontanato e ho fatto una passeggiata sulla scogliera e mi sono “arricreato”, perché il Circolo Posillipo è un posto magico. Siamo molto carichi. E sono certo che con questo entusiasmo si possano fare grandi cose”.

Assieme al presidente e ai vice presidenti, sono stati eletti consiglieri (accanto sono riportati i voti ottenuti):

  • Antonella D’Avino 204
  • Leo Siciliani 196
  • Giuseppe Mango 194
  • Luigi Massimo Esposito 193
  • Claudio Zanfagna 187
  • Enrico Deuringer 176
  • Antonio Ilario 161
  • Lucia Cascio Ferrara 158
  • Antonio Recano 158
  • Marilisa Varrone 158
  • Italo Tripoti 155
  • Massimo Falco 151
  • Roberto Pennisi 144

| Area Comunicazione

ELEZIONI DEL PRESIDENTE: QUORUM NON RAGGIUNTO

08/05/2022 In Casa Sociale

SI TORNA AL VOTO, IL PRESIDENTE USCENTE PARISIO: “AUSPICO UN CANDIDATO UNICO”

In riferimento alle elezioni di oggi 8 Maggio 2022 al Circolo Nautico Posillipo per la scelta del Presidente, si comunica che al termine dello spoglio alle ore 19.30 nessuno dei due candidati Aldo Campagnola e Bruno Caiazzo, ha raggiunto il quorum di 306 voti validi per essere eletto. 610 i votanti totali.

Voto in presenza: 161 Caiazzo – 160 Campagnola; voto on line: 108 Caiazzo – 126 Campagnola.

Questa la dichiarazione del Presidente uscente Filippo Parisio: “Ho assistito da spettatore alle elezioni e avevo già i bagagli pronti. Evidentemente nessuno dei due candidati è riuscito ad entrare nel cuore dei soci: io presi più di 300 voti lo scorso settembre. A questo punto auspicherei elezioni dopo l’estate e soprattutto auspico la scelta di un candidato unico da presentare all’Assemblea, come fanno tutti i Circoli: con più di un candidato, il Circolo è spaccato a prescindere da chi vince. Meglio, allora, un solo candidato”.

Per il candidato Bruno Caiazzo: “Siamo rimasti entrambi (Aldo ed io) molto delusi: poche schede bianche hanno portato oggi il Circolo Posillipo a non avere una guida, a non avere un Presidente. Speriamo di arrivare ad un candidato unico alle prossime elezioni”.
Nessuna dichiarazione da parte del candidato Aldo Campagnola.

| Area Comunicazione

IL NEO PRESIDENTE FILIPPO PARISIO: “LA MIA È UN’ELEZIONE NEL SOLCO DEL CAMBIAMENTO”

27/09/2021 In Casa Sociale, Editoriale, News

Se voi pensate che sia la persona giusta per cambiare, votatemi, altrimenti non fatelo: il messaggio che ho dato nella mia conferenza stampa prima del voto è arrivato ed è rappresentato dal margine di vantaggio cospicuo nella mia vittoria”: così il neo presidente del Circolo Nautico Posillipo Filippo Parisio, che definisce la sua un’elezione nel solco del cambiamento: “Sono pronto a sacrificare famiglia e lavoro perché ho un obiettivo: far tornare il Circolo Nautico Posillipo alla sua vera natura, non confondendolo più, come avvenuto in passato, con un luogo di “elioterapia”. Il che significa puntare sicuramente sullo sport. Dobbiamo “produrre” campioni: questo è la nostra vocazione e per questo voglio coinvolgere tutte le fasce di età, che dopo aver fatto sport vanno via ma che invece devono restare e vivere il Circolo in maniera diversa, come era in passato, con i Postiglione e i Porzio, i Fiorillo, i Silipo e i fratelli Fiorentino. Le attività sociali e culturali saranno propedeutiche al rilancio dello sport. Ed ecco, questa esigenza di cambiamento è stata fortemente sentita dalla platea”.

A far eco a Parisio, il neo vicepresidente amministrativo Renato Rivieccio, che auspica che questa del Circolo sia una palestra di sport e di vita per i giovani che vivono oggi un momento difficile: “Il Circolo deve essere un luogo di argine a delle dinamiche che riguardano gli adolescenti, creando occasioni di incontro. Questa, inoltre, è un’azienda che pur non finalizzata al lucro, vive le complessità dell’azienda e con criteri aziendali va gestita”.

Lo sport dunque, protagonista, come sottolinea il neo vicepresidente sportivo Fulvio Di Martire: “La mia parola d’ordine deve essere coinvolgere tutti nello sport, a partire dalla compagine sociale che al di là della vita sociale del Circolo, appunto, vogliamo partecipi anche alle attività sportive o almeno a quelle più importanti, perché “Noi siamo il Posillipo”: questo è il nostro motto”.

Il neo presidente e i vicepresidenti amministrativo e sportivo, ci tengono, infine, a sottolineare il loro ringraziamento all’ex Presidente Vincenzo Semeraro e alla sua squadra, per l’eccellente lavoro svolto durante un periodo molto difficile come quello della pandemia.

Completano la squadra al timone del Circolo Posillipo i 13 neo eletti Consiglieri:

  • Filippo Smaldone;
  • Diana Negri;
  • Giuseppe Mango;
  • Luigi Massimo Esposito;
  • Enrico Deuringer;
  • Mario Percuoco;
  • Luigi Saggiomo;
  • Rodolfo Vastola;
  • Gennaro Fiorillo;
  • Carmine Cucciniello;
  • Ferruccio Guercia;
  • Leonardo Criscuolo Gaito;
  • Luciana Ferone Guercia.

Nella foto da sinistra: Renato Rivieccio, Filippo Parisio, Fulvio Di Martire.

| Area Comunicazione

CONI REGIONALE: ELETTA LA NUOVA GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA, SERGIO RONCELLI CONFERMATO ALLA PRESIDENZA

16/03/2021 In Canoa, News

ELEZIONI TERRITORIALI 2021-2024 – ANCHE IL NOSTRO SOCIO SERGIO AVALLONE CONFERMATO NELLA GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA

Questo è l’esito dell’Assemblea elettiva che si è tenuta a Napoli nella sala delle conferenze del Ramada Hotel e presieduta dall’olimpionico Sandro Cuomo sabato 13 marzo 2021.

I rappresentanti eletti in seno al Consiglio Regionale CONI Campania per il quadriennio 2021-2024 sono:

  1. Roncelli Sergio Presidente
  2. Chiacchio Carmela Atleta
  3. Pappalardo Paolo DSA
  4. Mastroianni Antonio EPS
  5. Avallone Sergio FSN
  6. Di Caterino Virginia FSN
  7. Frattolillo Giuseppe FSN
  8. Del Mastro Renato Tecnico

| Area Comunicazione

VELA: ENRICO DEURINGER ELETTO CONSIGLIERE DELLA V ZONA DELLA FEDERVELA

16/01/2021 In Casa Sociale, News, Vela

Eletto il Comitato V Zona per il quadriennio 2021-2024 – dal sito velaincampania.it

La Sala Dione della Stazione Marittima di Napoli , ha ospitato oggi 16 gennaio l’Assemblea delle Società Affiliate della V ZONA che ha rinnovato le cariche della vela campana per il quadriennio olimpico 2021-2024.

L’Assemblea ha completato il percorso di rinnovamento della governance federale, iniziato lo scorso 31 ottobre a Torre del Greco e proseguito a Roma il 19 dicembre, tracciando la linea di partenza da cui inizierà il suo lavoro un nuovo equipaggio che condurrà il sistema velico campano per i prossimi quattro anni.

L’Assemblea che si è svolta sotto stretta osservanza delle misure di sicurezza sanitaria, ha visto la partecipazione di 32 dirigenti di circolo su 33 aventi diritto al voto.

Per il terzo mandato consecutivo alla guida della vela campana ci sarà Francesco Lo Schiavo confermato con oltre il 93% dei voti .

Nove i candidati per sei posti in Consiglio che alla fine hanno visto prevalere Enrico Deuringer (18 preferenze in rappresentanza del Circolo Nautico Posillipo), a parità di preferenze Enrico Milano (Reale Yacht Club Canottieri Savoia), Roberto Miraglia (16 preferenze Lega Navale Italiana Salerno), Maurizio Iovino (15 preferenze Circolo Nautico Arcobaleno), Patrizia Chierchia (14 preferenze Lega Navale Italiana Castellammare di Stabia) , Michele Sorrenti (11 preferenze Lega Navale Italiana Napoli).

L’Assemblea è stata presieduta dal neo Consigliere Federale Antonietta De Falco che ha condotto i lavori assembleari con l’assistenza di Rafael Caiazza, vice Presidente della Compagnia della Vela Salerno e di Fulvio Cafiero Presidente del Circolo Nautico Marina di Alimuri.

I lavori assembleari hanno coinvolto come commissione verifica poteri e di scrutinio una folta rappresentanza di ufficiali di regata, con Francesco Coraggio, Dora Vitalba, Alessandro Gambuli, Gennaro Rutoli e Giulio Piccialli che insieme hanno gestito regolarmente tutte le fasi di accredito e di scrutinio.

Il Presidente Lo Schiavo ha ringraziato i presenti e quanti hanno contributo nel lavoro svolto nell’ultimo quadriennio, richiamando le grandi organizzazioni di eventi ed i principali successi degli atleti campani.

Ecco la dichiarazione di Francesco Lo Schiavo : “La V Zona con i propri Circoli e con i loro attori è diventata un riferimento per efficienza, per attenzione alle innovazioni, per qualità organizzativa e capacità di coinvolgimento: da questi elementi partirà la rotta che il neo comitato di Zona seguirà nel quadriennio”.

| Area Comunicazione

CASA SOCIALE: IL RINGRAZIAMENTO AI SOCI DEL PRESIDENTE SEMERARO

24/06/2019 In Casa Sociale, Editoriale, News

GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE!

Grazie alle socie e ai soci che sono intervenuti numerosissimi al voto che erano chiamati ad esprimere per il Circolo Posillipo: lo straordinario numero di votanti e di candidati al consiglio è segno di una grandissima partecipazione e soprattutto di un ritrovato orgoglio di appartenenza al sodalizio. Grazie a chi con tanto affetto ha rinnovato la fiducia in me e nel mio lavoro, in maniera così dirompente, permettendomi ancora di guidare il nostro glorioso sodalizio nel migliore dei modi e con tanta passione ed entusiasmo, sentimenti che muovono il mio e il nostro operato. Mi auguro che tale partecipazione sia per i soci una costante e che socie e soci siano sempre di più parte integrante e viva del nostro Circolo.

Mi preme ringraziare lo straordinario lavoro fatto dal Presidente dell’Assemblea Guido Postiglione, dal segretario Raffaele Sepe, dal vice presidente Ugo De Curtis, dal Proboviro Leo Siciliani e dalle maestranze del Circolo in occasione delle votazioni.

Sono certo che la ritrovata compattezza ci permetterà di portare avanti tutti nostri obiettivi. Ringrazio anche i due vicepresidenti Antonio Ilario e Antonio Parente, tutti i consiglieri eletti e non eletti e la prima donna in consiglio, Silvana Postiglione: a tutti loro vanno i miei migliori auguri di buon lavoro!

Il Presidente
Vincenzo Semeraro

VINCENZO SEMERARO ELETTO PRESIDENTE DEL CIRCOLO

20/07/2017 In Casa Sociale, News

LA PROCLAMAZIONE A LARGHISSIMA MAGGIORANZA

Si sono svolte ieri presso la sede sociale le votazioni per eleggere gli organi direttivi del Circolo, decaduti a seguito delle dimissioni del presidente Caiazzo.

Al termine delle operazioni di spoglio, iniziate alle 21 con la chiusura del seggio elettorale, il presidente dell’Assemblea dei Soci Effettivi, Filippo Parisio, ha dato lettura del computo dei voti, proclamando eletto Vincenzo Semeraro e con lui i vice presidenti  Vincenzo Triunfo e Antonio Parente.

Semeraro è il trentaquattresimo presidente della storia del Circolo. I consensi per la sua candidatura  assommano a 241 voti su 331 soci votanti, attestandosi molto al di sopra del quorum necessario del 50% più uno dei votanti (166 voti), stabilito dallo statuto sociale.

Queste le sue dichiarazioni a caldo: “Ringrazio tutti, in particolare il presidente Parisio, e vi prometto che faremo cose eccellenti. Dobbiamo essere un valore aggiunto del nostro Sodalizio. Il nostro programma sarà orientato allo sviluppo dell’aspetto culturale e sportivo del Circolo. Sarà una squadra coesa con i nuovi consiglieri eletti e, mi auguro, aperta alla collaborazione anche di quanti, non eletti, vogliano dare una mano”.

All’unisono le prime affermazioni dei due vice. “Questo è un punto di partenza – ha detto TriunfoL’obiettivo è quello di tornare sul tetto del mondo, dove eravamo in passato, con atleti del nostro vivaio. Tutte le discipline sportive avranno pari dignità”.

Il programma è quello condiviso con il presidente – ha rimarcato Parente, soffermandosi sugli aspetti di sua più stretta competenza – con riduzione delle spese, in particolare della pallanuoto. Appena possibile prenderemo contatti con il Comune per discutere della nostra situazione da inquilini. Non escludo anche la possibilità di valutare l’acquisto del Circolo”.

Vincenzo Semeraro, 75 anni, imprenditore oggi non più in attività nel ramo dei gruppi elettronici e delle motosaldatrici. Sportivo praticante da ragazzo (nuoto e canottaggio) fino ai giorni nostri.  Socio del Circolo da cinquant’anni (anche di più con le frequentazioni sportive giovanili).  Socio fondatore e consigliere alla canoa sotto la presidenza Cerciello (dal 1985 al 1990). E’ stato presidente del comitato campano della federazione canoa negli anni ’90.

Vincenzo Triunfo, 49 anni, ingegnere. Esperto in gestione dell’energia, membro della commissione energia dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli. Amministratore della +39Energy Srl.  Atleta agonista di canottaggio con i colori del Circolo Nautico Posillipo dal 1983 al 2010. Ha vinto in carriera dieci titoli italiani tra societari ed universitari, indossando otto volte la maglia della Nazionale tra campionati del mondo e gare internazionali. Plurimedagliato in gare nazionali ed internazionali.

Antonio Parente, 72 anni, dirigente, oggi in pensione, del Banco di Napoli prima e del Sanpaolo IMI dopo. Socio da otto anni, ha ricoperto l’incarico di consigliere alla Segreteria con le presidenze Gambardella e Marinella.

Successivamente, alle 23,10 il presidente Parisio ha dichiarato concluse le operazioni di spoglio delle schede per l’elezione dei tredici componenti il Consiglio Direttivo, proclamando eletti:

  1.  Giancarlo COPPOLA – voti 124
  2.  Cesare FABRIZIO – 120
  3.  Francesco RIZZO – 115
  4.  Ferruccio GUERCIA – 109
  5.  Renato LAMBERTI – 106
  6.  Claudio CICATIELLO – 99
  7.  Gianluca DE CRESCENZO – 97
  8.  Francesco RISPOLI – 95
  9.  Nunzio RUSSO – 92
  10.  Luigi MASSIMO ESPOSITO – 92
  11.  Giuseppe MOLFINI – 91
  12.  Domenico ERNANO – 90
  13.  Salvatore CARUSO – 85

Area Comunicazione