PALLANUOTO: IL POSILLIPO UNDER 15 VINCE IL TORNEO DEL MEDITERRANEO

NELLA TERZA EDIZIONE DEL TROFEO NAZIONALE ALLO “SCUDERI” DI CATANIA

Nella terza edizione del trofeo Nazionale, dedicato alla categoria Under 15 di scena presso lo splendido impianto della “Francesco
Scuderi” di Catania, si impongono vincendo i ragazzi del Circolo Posillipo, allenati da Francesco Falco, al termine di una quattro giorni intensa di gare.

I rossoverdi hanno avuto la meglio su tutte le otto squadre partecipanti, sconfiggendo in finale i pari età dell’Alma Nuoto, in una sfida vibrante, decisa su parziali e controbreak dalla squadra che, per lunghi tratti, è riuscita a mantenere maggiore lucidità. Un risultato che già era stato minuziosamente costruito negli altri impegni del girone eliminatorio, con vittorie su Etna Waterpolo (14-1), Muri Antichi (8-4) e proprio Alma Nuoto (10-4), prima della semifinale di venerdì pomeriggio, in un confronto dominato con padroni di casa della Nuoto Catania (12-2).

In definitiva, un successo che lascia buone indicazioni sul proseguo del Campionato regionale, con le prossime sfide in programma nel mese di maggio.

Questi i partecipanti alla spedizione:

Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, Izzo A., Trivellini, Serino, Somma, de Florio, Varriale, Russo, Martusciello, Pizzo, Errico, Scognamiglio. All. Falco

Area Comunicazione

PALLANUOTO GIOVANILE: ALL’ALBA ORIENS DI CASORIA VINCE L’UNDER 11 DEL POSILLIPO. SCONFITTA IN FINALE L’UNDER 9

SPLENDIDA GIORNATA DI SPORT IL 25 APRILE AL CONSUETO TORNEO DEDICATO ALLE CATEGORIE UNDER 11 E UNDER 9 ALL’ALBA ORIENS DI CASORIA

Tra le dodici squadre partecipanti la spuntano, alla fine, i ragazzi guidati da Elios Marsili, in una emozionante finale con l’Acquachiara, superata 5-4. I rossoverdi escono vittoriosi al termine di un percorso netto, condito da cinque successi in altrettanti incontri disputati. Da sottolineare l’ apporto di tutti e otto gli atleti scesi in acqua, considerate anche le assenze pesanti di alcuni giovani nati 2008.

Stesse emozioni provate anche dai piccoli dell’ under 9, allenati da Gianmarco Abbate, al loro primo vero test stagionale. I giovanissimi rossoverdi si sono alternati in acqua tra sorrisi e momenti di puro divertimento, riuscendo a conquistare l’accesso in finale, poi persa con i pari-età dello Swim Academy.
L’ennesima dimostrazione, a prescindere dai risultati ottenuti, che lo pallanuoto produca senso di unione e appartenenza e dia origine, sin dalla tenerissima età, alle migliori amicizie. Merito all’organizzazione di tutta la San Mauro Nuoto e all’amico Oreste Di Pasqua.

Questi i risultati e le formazioni partecipanti:

UNDER 11 :
Lucchese, Ciampa L., Cuomo, Varriale, Lindstrom, de Florio Mario,
Ripetta, Colturi. All. Marsili

FINALE: POSILLIPO – ACQUACHIARA 5 – 4

SEMIFINALE: POSILLIPO – CS VILLANI 6 – 4

QUARTI DI FINALE: POSILLIPO – SWIM ACADEMY 5 – 3


POSILLIPO – VILLANI 8 – 3

POSILLIPO – LATINA 7 – 1

UNDER 9:
Rosiello, Raffone Alessandro, Rem Picci, Longobardo F., Longobardo D.,
De Luca, Zenga, Iavicoli, Ciuoffo, Calcagno, Colturi M. All. Abbate

FINALE: POSILLIPO – SWIM ACADEMY 4 – 6

SEMIFINALE: POSILLIPO – ACQUACHIARA 6 – 4


POSILLIPO – SAN MAURO 7 – 4

POSILLIPO – ACQUACHIARA 5 – 0

POSILLIPO – SWIM ACADEMY 5 – 5

Area Comunicazione

PALLANUOTO: TERZO POSTO PER LA FORMAZIONE UNDER 13 ALLA 5ª EDIZIONE DEL “CALCATERRA CHALLENGE”

21/04/2019 In Pallanuoto

SI È CONCLUSA NELLA SANTA DOMENICA PASQUALE LA QUINTA EDIZIONE DEL “CALCATERRA CHALLENGE”, TORNEO DEDICATO ALLA CATEGORIA UNDER 13 CHE RAGGRUPPA LE MIGLIORI FORMAZIONI DELL’INTERA PENISOLA.

Le due formazioni del CN Posillipo hanno ben figurato, in un estenuante cinque giorni di torneo, con diversi spunti degni di nota.

La squadra “A”, allenata da Davide Truppa si è fermata ad un passo dalla finale, sconfitta solo ai rigori dalla Pro Recco, vincendo poi la Finale per il terzo posto sulla RN Salerno, con un secco 6-0. Un risultato che fa onore ai giovani rossoverdi, considerando l’andamento molto positivo dell’intera manifestazione, vinta dall’Aqavion in finale 6-4, e le varie statistiche: in 11 partite solamente 6 gol al passivo e ben 8 “clean sheet”, a dimostrazione della solidità difensiva dei posillipini.

Ottime indicazioni anche dai più piccoli della squadra “B”, guidata da Elios Marsili. I giovanissimi rossoverdi, per la maggior parte sottocategoria, si sono fatti valere in tutti gli incontri disputati, meritando alla fine i punti conquistati con sudore e tenacia.

Una bella esperienza per tutti vissuta con la giusta esuberanza ma sempre nel massimo rispetto delle regole e con il proverbiale sorriso.

Questi i risultati:

Squadra A

FINALE 3° POSTO:
RN SALERNO – CN POSILLIPO 0 – 6

SEMIFINALE
PRO RECCO – CN POSILLIPO 6 – 5 dtr. (4-4)

QUARTI DI FINALE
CN POSILLIPO – BOGLIASCO 6 – 0

OTTAVI DI FINALE
CN POSILLIPO – AQUADEMIA 5 – 0

FASE A GIRONI:

  • CN POSILLIPO – AZZURRA PRATO 11 – 1
  • RN SALERNO “B” – CN POSILLIPO 0 – 13
  • CN POSILLIPO – ONDA BLU DALMINE 8 – 1
  • CN POSILLIPO – ROMA WP 11 – 0
  • CN POSILLIPO – TORINO81 10 – 0
  • PESCARA PN – CN POSILLIPO 0 – 10
  • CN POSILLIPO – ANTARES LATINA 8 – 0

Squadra B

  • CN POSILLIPO B – SAN MAURO 1 – 12
  • PRO RECCO – CN POSILLIPO B 8 – 0
  • CN POSILLIPO B – MONZA 10 – 1
  • CN POSILLIPO B – VIS NOVA 2 – 6
  • SLIEMA – CN POSILLIPO B 6 – 2
  • CN POSILLIPO B – VITERBO 9 – 0
  • CN POSILLIPO B – OLIMPIA COLLE 6 – 2
  • CN POSILLIPO B – RN SALERNO B 8 – 1
  • RN ROMA VIS NOVA – CN POSILLIPO B 6 – 5
  • AQAMANAGEMENT B – CN POSILLIPO B 4 – 3
  • CN POSILLIPO B – TORINO81 3 – 3
  • CN POSILLIPO B – CIVITAVECCHIA 2 – 2
  • CN POSILLIPO B – ROMA WP 6 – 4

Area Comunicazione

SCHERMA: CARLOTTA PARISI VINCE IL GRANPRIX KINDER+SPORT DI SCIABOLA

08/04/2019 In News, Scherma, Sciabola, Spada

TERZA POSIZIONE CONQUISTATA ALLA PROVA NAZIONALE DI MAZARA DEL VALLO

Concluse a Mazara del Vallo e a Caserta le due prove nazionali di Gran Prix di sciabola e spada Under 14.
Con la terza piazza di Mazara Carlotta Parisi si aggiudica la vittoria del Gran Prix Kinder+Sport di sciabola dopo aver vinto la prima prova di Lucca.

Bene anche Benedetta Salzano, Giulia Rosiello, Arianna Franco, Alessandro Del Vecchio e Aristide Tonacci che, pur avendo disputato una buona gara, non riescono a raggiungere le zone alte della classifica.

Classe 2008, 11 anni appena per Carlotta Parisi, la giovanissima atleta del Circolo Posillipo vincitrice della classifica finale del Grand Prix Trofeo Kinder+Sport di Sciabola femminile bambine. Un’atleta alle primissime armi, Carlotta, ma che può già vantare un curriculum sportivo di tutto rispetto.

Questi i risultati raggiunti:

  • Stagione 2017/18, categoria Esordienti:
    • 1° posto gara interregionale Portici
  • Stagione 2018/19 categoria Bambine:
    • 3° posto alla 1a Gara interregionale Ariccia (RM)
    • 1° posto alla 1a prova Gran Prix Nazionale Lucca
    • 1° posto campionato regionale Portici
    • 1° posto alla 2a prova interregionale Baronissi (SA)
    • 3° posto alla 2a prova Gran Prix Nazionale Mazara del Vallo (TP).

La giovanissima atleta rossoverde è seguita dai Maestri: Raffaello Caserta, Irene Di Transo e dal preparatore atletico Elio Malena.

Prossimo appuntamento per i giovanissimi schermitori a maggio a Riccione con il Campionato Italiano.

Nella foto Carlotta Parisi con Raffaello Caserta

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IMPORTANTI VITTORIE DI U20, U17 E U13. FRENA E POI SI RIALZA LA FORMAZIONE UNDER 15

08/04/2019 In News, Pallanuoto

NELLA LUNGA SETTIMANA DI INCONTRI DI INIZIO APRILE, RESOCONTO PIÙ CHE POSITIVO PER TUTTE LE SQUADRE ROSSOVERDI, IMPEGNATE IN ALCUNI CONFRONTI DI ALTA CLASSIFICA

Nel turno infrasettimanale, infatti, era di scena il derby Under 20 con la Canottieri Napoli, nell’insolito scenario di Santa Maria Capua Vetere. Dominio assoluto della formazione guidata da mister Brancaccio che, dopo il 9-1 di metà partita, rallenta e chiude il match gestendo al meglio le energie disponibili.

Poco dopo, nell’altra stracittadina con l’Acquachiara, era la formazione under 15 a trovare il primo stop stagionale, in una gara giocata al di sotto delle proprie possibilità. Meriti alla squadra di Petrucci di aver approfittato di una giornata “nera” per i posillipini, poco incisivi in attacco e distratti in fase difensiva.

Pronto riscatto è arrivato, tuttavia, nel match di Casoria nel consueto sabato pomeriggio, ai danni dell’Oasi Salerno. Una prestazione decisamente diversa da quella offerta tre giorni prima, con diversi spunti corali e soluzioni individuali da apprezzare.

Nelle sfide domenicali, invece, importantissime vittorie per Under 17 e Under 13, rispettivamente impegnate con Nuoto Catania e Aqamanagement.
Mentre per i ragazzi di Mattiello si trattava dell’ennesimo test stagionale, al fine di restare incollati alla capolista Telimar, i giovani di Truppa erano di fronte ad un importante crocevia, nello scontro al vertice con i temibilissimi parietà di coach Peppe Testa.

A Casoria, dopo un avvio in sordina, Silvestri e compagni riescono a far loro l’inerzia del match, grazie ad un super parziale di terza frazione che porta il risultato dal 2-4 al 7-5.
Mai domi, i catanesi si rifanno sotto e ritrovano il vantaggio a poco più di 3′ dal termine.
Nelle intricate battute finali sono due guizzi di Somma e del capitano rossoverde a raddrizzare nuovamente l’incontro e a conquistare tre punti preziosissimi.

Nel big match ex cat. “esordienti” disputato presso il nostro sodalizio, prova di carattere per i posillipini che, nonostante le difficoltà, riescono a tenere stretta l’inerzia dell’incontro e a mantenere maggiore lucidità nei momenti topici.
Arriva solo nel quarto tempo, sul 4-0, la prima rete degli ospiti – a testimoniare l’ottima tenuta difensiva dei rossoverdi – che non riescono, tuttavia, a farsi sotto ulteriormente, con un nuovo botta e risposta per il definitivo 5-2.

In chiusura, ottime prove anche per l’under 13 B di Marsili, in una prestazione netta e convincente con l’Acquachiara B e i piccoli propaganda Under 11 e Under 9, nuovamente impegnati nel concentramento del “Frullone”.

Questi i tabellini e le relative foto:

UNDER 20

CN POSILLIPO – CC NAPOLI 14 – 2 (6-0, 3-1, 1-1, 4-0)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 1, Di Martire M. 2, Calì Matteo 1, Silvestri 1, Orlandino, Parrella P., Gregorio 3, Napolitano 1, Ricci M. 3, Bernardis, Parrella J. 1, Picca 1. All. Brancaccio

UNDER 17

CN POSILLIPO – NUOTO CATANIA 9 – 8 (1-2, 1-2, 5-1, 2-3)
Posillipo: Damiano, Santangelo, de Florio, Romanino, Silipo, Somma 1, Percuoco, Silvestri 2, Gargiulo 1, Orlandino 1, Napolitano 3, Parrella J. 1, Orbinato. All. Mattiello

UNDER 15

ACQUACHIARA – CN POSILLIPO “A” 5 – 4 (1-1, 3-2, 1-0, 0-1)
Posillipo: Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda, Varavallo, Trivellini, Serino 3, Somma 1, de Florio, Varriale, Russo, Martusciello, De Sanctis, Errico, Scognamiglio M. All. Falco

CN POSILLIPO “A” – OASI SALERNO 17 – 5 (4-0, 5-2, 4-1, 4-2)
Posillipo: Lindstrom, De Buono, Sperandeo, Coda 4, Varavallo 1, Trivellini, Serino 2, Somma 1, de Florio 6, Varriale, Russo 1, Martusciello 2, De Sanctis, Errico, Scognamiglio M. All. Falco

UNDER 13

CN POSILLIPO “A” – AQAMANAGEMENT “A” 5 – 2 (1-0. 0-0, 2-0, 2-2)
Posillipo: Aloise, Radice, Lucchese, Marsili, Varavallo 1, Miraldi 1, Renzuto, Oliviero, Corcione, Basile 1, Napolitano 2, Auletta, Izzo, Scognamiglio S., Fontana. All. Truppa

CN POSILLIPO “B” – ACQUACHIARA “B” 8 – 2 (4-1, 4-0, 0-0, 0-1)
Posillipo: Lauro, Pizza, Senzamici, Ciampa L., Cuomo D. 4, Ciampa G., Fabrizio 2, Lindstrom Leonardo, de Florio Mario, Postiglione, Ripetta 1, Rinaldis 1, Cuomo R., Lucchese D., Varriale. All. Marsili

UNDER 11

Partecipanti: Longo, Auletta Matteo, Esposito, Cosenza, Colturi A., Bruno, Postiglione M., Lucchese D., Ripetta, Lindstrom, Varriale. All. Abbate

UNDER 9

Partecipanti: Rosiello, De Stefano, Raffone Alessandro, Rem Picci, Longobardo D., Longobardo F., De Luca, Zenga, Ciuoffo, Colturi M. All. Abbate

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: GIORNATA SOLIDALE DI SPORT “PALLANUOTIAMO CON IL POSILLIPO”

04/04/2019 In Casa Sociale, Pallanuoto

ORGANIZZATO CON L’ASSOCIAZIONE “ACCENDIAMO UNA STELLA FOR YOU

Giornata solidale di Sport “PallanuotiAmo con il Posillipo” sesta edizione, presso il Circolo Posillipo, organizzato dall’associazione Accendiamo una Stella for you in collaborazione con il C.N. Posillipo e la Squadra Maschile Pallanuoto Posillipo – Serie A.

Alcuni alunni degli istituti comprensivi 53 – Gigante Neghelli, 91 – Minniti , del S.S.S. Pirandello e della casa famiglia “Piccoli Soli” hanno approcciato lo sport della pallanuoto scendendo in vasca con gli atleti campioni del C.N. Posillipo, coordinati dal coach Roberto Brancaccio. Ad accogliere i minori e ad illustrare le attività sportive del Circolo Nautico Posillipo è stato il Consigliere Filippo Smaldone, con delega alla cultura ed alla solidarietà, al quale si è aggiunto il presidente del circolo Vincenzo Semerario per un rapido saluto.

Estasiati i ragazzi nel vedere la sala dei Trofei e nell’ascoltare i tanti titoli vinti in ambito sportivo; emozionati per aver condiviso attimi di gioco con atleti sensibili e disponibili alla Solidarietà. Soddisfatti gli organizzatori che si danno appuntamento alla prossima edizione!!!

Area Comunicazione

PALLANUOTO: VINCONO LE FORMAZIONI UNDER 13, PRENDE FORMA ANCHE LA PROPAGANDA UNDER 11

31/03/2019 In News, Pallanuoto

NEL WEEK END DI FINE MARZO I GIOVANI ROSSOVERDI STRAPPANO ALTRI SUCCESSI rinvigorendo le rispettive classifiche e dimostrando una buona continuità di prestazioni.

Impegnate nella domenica di partite presso il ns. sodalizio le due formazioni Under 13, di scena con l’Acquachiara e la Pallanuoto Salerno “B”.
Netta imposizione per i rossoverdi di Truppa, che hanno la meglio dei rivali cittadini al termine di un match dominato per lunghi tratti, con buoni spunti anche dei tanti nati 2007 a referto.
Vince e convince anche la B di Elios Marsili, che riscatta il pareggio dell’andata e supera in graduatoria i diretti rivali, in un match entusiasmante giocato su buoni ritmi e con un ottima coralità di squadra.

Under 11 CN Posillipo - Marco AbateNel concentramento organizzato presso l’impianto di Monteruscello, invece, buone prove anche per gli Under 11 propaganda guidati da Gianmarco Abbate, vittoriosi di fila con Acquachiara, Aqamanagement, Flegreo 1 e 2.

Per chiudere una nota negativa per quello che sarebbe dovuto essere l’impegno della formazione under 20, chiamata a disputare la terza giornata di campionato con lo Swim Academy a Santa Maria Capua Vetere, dopo le due nettissime vittorie d’esordio.
Per mancata presentazione della formazione avversaria, padrone di casa, tuttavia, non vi è stato nessun confronto. Si attenderà, pertanto, la decisione in merito del giudice sportivo.

Questi i risultati nel dettaglio:

UNDER 13

CN POSILLIPO “A” – ACQUACHIARA “A” 13 – 1 (2-0, 4-1, 2-0, 5-0)
Posillipo: Aloise, Monarca, Lucchese, Marsili 1, Varavallo 3, Miraldi 3, Renzuto, Oliviero 2, Corcione 1, Basile 1, Napolitano 1, Fittipaldi 1, Izzo, Scognamiglio S., Scarpati. All. Truppa

CN POSILLIPO “B” – PN SALERNO “B” 9 – 5 (2-3, 2-1, 1-0, 4-1)
Posillipo: Lauro, Pizza, Senzamici, Ciampa L. 1, Cuomo D. 2, Ciampa G. 1, Fabrizio 3, — , de Florio, Postiglione 1, Ripetta, Rinaldis 1, Cafarelli, Cuomo R. All. Marsili

I partecipanti al mini torneo di Monteruscello:
Longo, Varriale, Lucchese D., Raffone, Auletta Matteo, Colturi A., Esposito, Cosenza, Bruno

Area Comunicazione

SCHERMA: BRILLANTI RISULTATI AGLI INTERREGIONALI DI SCIABOLA E SPADA A BARONISSI

24/03/2019 In News, Scherma, Sciabola, Spada

ORO PER CARLOTTA PARISI E ARGENTO PER GIULIA ROSIELLO. PODIO ANCHE PER SIMONE GAMBARDELLA, BENEDETTA SALZANO E ARIANNA FRANCO

Ottimi piazzamenti per gli atleti del Circolo Posillipo alla due giorni di gare nelle prove interregionali under 14 di Scherma che si sono svolti questo fine settimana al Pala Irno di Baronissi.

Su tutti si conferma ancora una volta la sciabolatrice Carlotta Parisi che vince la gara nella categoria bambine. Ottimi anche i risultati di Giulia Rosiello e Simone Gambardella rispettivamente 2ª e 3° nella spada allievi. Terzo posto anche per Beneddetta Salzano e Arianna Franco nella categoria giovanissime di sciabola. Molto bene anche Edoardo Mastellone quinto nella sciabola maschietti, Laura Chiacchio e Claudio Ventrella sesti nella spada bambine e nella sciabola giovanissimi e Lorenza Del Giudice 8ª tra le bambine di sciabola.

Soddisfazione per i maestri e i tecnici che hanno seguito i nostri giovanissimi atleti nei due giorni di gare: Aldo Cuomo, Irene Di Transo, Francesca Cuomo, Pietro Pietropaolo, Raffaello Caserta e Lorenzo Buonfiglio.
La gara ha visto la partecipazione di oltre 500 giovanissimi atleti provenienti da diverse regioni del centro sud.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: PAREGGIO IN VETTA PER L’UNDER 17 DEL POSILLIPO. PARTENZA POSITIVA PER LE ALTRE CATEGORIE

11/03/2019 In News, Pallanuoto

BUON RISULTATO CON IL TELIMAR PALERMO PARI IN CLASSIFICA – 6-6

Nel match clou della settima giornata, ultima del girone d’andata del campionato Nazionale Under 17 “A”, i posillipini ottengono un buon con il Telimar Palermo, appaiato al primo posto in classifica.

A Casoria i ragazzi di Gennaro Mattiello non riescono a mantenere la testa avanti sino al fischio finale, sebbene a poco più di un minuto dalla termine conducevano con una rete di vantaggio, prima del 6-6 conclusivo siglato da Messana.

Luca Silvestri

Luca Silvestri

Ad onor di cronaca erano stati i palermitani a condurre nelle prima fasi di gioco, prima sullo 0-2 e successivamente sull’ 1-3, con uno scatenato Occhione (tenuto a bada nelle restanti frazioni dopo una partenza sprint). La reazione dei rossoverdi è però veemente e si concretizza con la reti personali di capitan Silvestri e Parrella, che a cavallo di seconda e terza frazione riescono a riportare il risultato in parità.

Nel concitato finale qualche decisione arbitrale controversa crea confusione nei capovolgimenti di gioco e, nonostante l’1-2 firmato da Santangelo e Gargiulo, è alla fine il Telimar ad approfittarne con la rete che chiude l’incontro.

Tabellino di marcia comunque di tutto rispetto per i ragazzi di Mattiello che riprenderanno la lotta al primo posto già domenica prossima, nell’intricata trasferta di Salerno con l’Arechi.

Ottimi esordi, invece, per le altre due formazioni Under 15 e Under 13 “A”, nei rispettivi concentramenti regionali d’elite.
Entrambe le formazioni, impegnate nella prima di campionato con il Flegreo, rispettano le attese andando in rete complessivamente 47 volte (23-0 e 24-2).
Poco da aggiungere ad una prestazione ordinata e ricca di spunti offensivi individuali e di squadra.

Nel secondo impegno domenicale, poi, i giovani di Davide Truppa riescono a strappare un ulteriore successo sul campo del San Mauro, da sempre tra i più ostici della Campania.
I rossoverdi fanno il loro dovere, senza però esprimere al massimo le proprie potenzialità, complice un’ottima prestazione della formazione di mister Violetti.
Le reti di Miraldi e Lucchese, nei due tempi centrali, indirizzano la sfida in modo netto fino al massimo vantaggio in favore dei posillipini (3-8), dopo un inizio gara equilibrato. Nel finale gli ospiti amministrano il gap ottenuto, e ottengono tre punti importanti per la loro classifica.

Nel dettaglio, i tabellini delle sfide:

UNDER 17

CN POSILLIPO – TELIMAR PALERMO 6-6 (2-3, 1-0, 1-1, 2-2)
Posillipo: Damiano, Santangelo 1, de Florio, Romanino, Silipo, Somma, Percuoco, Silvestri 1, Gargiulo 1, Orlandino, Napolitano, Parrella J. 1, Orbinato. All. Mattiello

UNDER 15

SC FLEGREO – CN POSILLIPO “A” 0 – 23 (0-8, 0-5, 0-4, 0-6)
Posillipo: Lindstrom, De Buono 2, Sperandeo 3, Coda 3, Izzo 3, Trivellini, Serino 1, Somma 4, de Florio 5, Varriale, Russo 1, Martusciello, Pizzo, Errico 1, Scognamiglio M. All. Falco

UNDER 13

CN POSILLIPO “A” – SC FLEGREO 24 – 2 (7-2, 4-0, 6-0, 7-0)
Posillipo: Lauro, Monarca 2, Radice 1, Marsili 2, Varavallo 3, Miraldi 4, Renzuto 1, Oliviero 2, Corcione 3, Basile 2, Napolitano 1, Auletta 1, Scarpati 2, Scognamiglio S., Fontana. All. Truppa

SAN MAURO “A” – CN POSILLIPO “A” 5 – 9 (1-1, 2-5, 1-2, 1-1)
Posillipo: Aloise, Radice, Lucchese 2, Marsili, Varavallo 2, Miraldi 3, Renzuto, Oliviero 1, Corcione, Basile, Napolitano, Auletta, Scarpati, Fittipaldi, Fontana. All. Truppa

Area Comunicazione

IL PRESIDENTE DELLA CAMERA FICO AL POSILLIPO: SPORT COME CURA CONTRO LE BABYGANG

10/03/2019 In Casa Sociale, News

INTERVENTI ANCHE DEL QUESTORE DI NAPOLI DE IESU E DEL DIRETTORE DEL CARCERE DI NISIDA GIANLUCA GUIDA

La pagina del Roma sull'argomento

La pagina del Roma sull’argomento

Dopo i saluti del Presidente del Circolo Vincenzo Semeraro il Presidente della Camera Roberto Fico ha dichiarato, tra l’altro: «se, per le babygang, la repressione è all’ordine del giorno, grazie al lavoro delle forze dell’ordine, non bisogna dimenticare che un minuto dopo l’arresto deve subentrare lo Stato o tutto è stato inutile e ricomincia il giro di giostra. Per cui più scuole, più piazze di aggregazione, più educazione e certamente più sport. Ne sono tanto convinto che a Napoli sogno un campetto sportivo ogni chilometro quadrato».

L’importanza dello sport nel contrasto del reclutamento di giovani e giovanissimi da parte della camorra è stato sottolineato anche dal Questore di Napoli Antonio De Iesu e dal Direttore del Carcere di Nisida Gianluca Guida. E su questa linea anche l’intervento del vicepresidente del Circolo Vincenzo Triunfo: «E se negli anni Ottanta i nostri allenatori andavano fuori le scuole e reclutavano decine e decine di ragazzi per avviarli allo sport, oggi non ci sono più soldi e tutto questo non si può fare. Prima c’erano i finanziamenti del Coni con il Totocalcio che dava la possibilità ai club sportivi di crescere i ragazzi e formarli. Oggi riusciamo ancora ad avere dei ragazzi che non pagano la retta solo grazie ai soci e alle famiglie che li sostengono»

Area Comunicazione