PALLANUOTO UNDER 17: IL POSILLIPO SCONFITTO IN FINALE DALLA RN SAVONA

14/07/2018 In News, Pallanuoto

TRIUNFO: “UN SECONDO POSTO CHE DA FIDUCIA PER IL FUTURO DELLA SERIE A

Di seguito il commento del Vicepresidente sportivo del Circolo Nautico Posillipo Vincenzo Triunfo alla gara finale del campionato italiano di Pallanuoto maschile Under17 disputatasi stasera:

Vincenzo Triunfo

Vincenzo Triunfo

Oggi abbiamo perso un titolo italiano nella pallanuoto giovanile U17, risultato finale 6-5 per gli avversari e onore a loro per lo scudetto conquistato. Nella nostra storia abbiamo vinto e perso tanti titoli in tante discipline diverse, ma abbiamo sempre creduto di giocare e gareggiare senza penalties aggiuntivi. Oggi non è andata così! Perché? Perché la nostra sportività e il nostro credo ci hanno indotto a voler ripetere una semifinale già vinta ieri e da non ripetere per le regole scritte della pallanuoto; ma le regole, se ci viene chiesto da chi le ha scritte, di valutarle con deroghe e attenuanti, allora possiamo anche metterle da parte e così alle ore 9, mentre la squadra era già mentalmente preparata a giocarsi lo scudetto nella finalissima contro il Savona, abbiamo avuto la richiesta da parte dell’organizzazione del torneo di ripetere la semifinale di ieri per un errore arbitrale, richiesta pervenuta oltre il tempo massimo; ma dopo una riunione tra tecnici, squadra e dirigenti, abbiamo acconsentito al replay della semifinale contri la Rari Nantes Salerno.
I ragazzi hanno acconsentito e la loro sportività ha segnato il passo e bloccato i regolamenti! La loro determinazione a voler dimostrare che la terza partita contro i cugini salernitani si sarebbe conclusa con lo stesso risultato vittorioso dei due precedenti incontri del torneo, li ha fatti scendere in acqua sapendo che la finale era rimandata e che c’era la probabilità di non giocarla mai quella finale, perché nello sport tutto può accadere!
Semifinale rigiocata e terza vittoria conquistata sul campo insieme alla finalissima contro il Savona!”

“Ho seguito la finalissima in auto, ascoltavo la diretta e ho capito che in campo c’erano due squadre di alto livello ma una delle due partiva con il penalty di un errore arbitrale; durante il match quell’errore arbitrale ha influito non poco, perché non si può disputare una finale tra due squadre che si equivalgono ma che in 24 ore hanno giocato l’una la metà dei minuti dell’altra. Ha vinto il migliore? Non lo so”.
Ho grossi dubbi e una sola certezza, ossia che oggi abbiamo le basi per vincere a stretto giro uno scudetto in serie A e sono orgogliosissimo di tutta la squadra“.

“Voglio ringraziare tutti ancora una volta, per la tenacia e per la voglia sempre di dimostrare che a breve torneremo i numero uno incontrastati. L’unico rammarico è quello di non capire perché una Federazione non ritenga opportuno rinviare la finale di un campionato italiano di 24 ore, visto tutto quello che era successo. Avremmo avuto problemi economici e ripercussioni sul bilancio dello stato o del Coni? Ho i miei dubbi. Infine dico a tutti i pallanuotisti rossoverdi: guardiamo avanti e sempre forza Posillipo”.


RN Savona-CN Posillipo 6-5

RN Savona: Darold, Grossi 1, Magliano, Zunino, Boggiano, Patchaliev, Ghillino 3, Giovannetti, Bertino 1, P. Ricci, Taramasco, Caldieri 1, Pellegrino. All. Mistrangelo
CN Posillipo: Pezzullo, Iodice 1, Silipo, Pane, Orlandino, Franco, P. Parrella, Silvestri, Santangelo, M. Ricci, Napolitano 2, J. Parrella 2, Damiano. All. Mattiello

Arbitri: Carmignani e Severo
Note: parziali 1-1, 2-1, 2-1, 1-2. Nessun giocatore uscito per limite di falli

Area Comunicazione

SCHERMA: LA FEDERAZIONE RICONOSCE LA BUONA STAGIONE DELLA SPADA POSILLIPINA

09/07/2018 In News, Scherma, Spada

GIOVANNELLA SOMMA E LA MAESTRA FRANCESCA CUOMO AL TARG FEDERALE

La convocazione di Giovannella Somma al Targ (progetto federale nazionale di allenamento per atleti dai 14 ai 16 anni) con la sua maestra, Francesca Cuomo e la conferma del maestro Aldo Cuomo al vertice della formazione dei neo Tecnici federali, conferma il ruolo di protagonista del nostro Circolo nel panorama della scherma italiana.

La spadista posillipina e la sua maestra sono state convocate da Commissario Tecnico all’allenamento nazionale che vede solo i migliori 8 atleti di ogni età. Giovannella Somma ha raggiunto questo obiettivo grazie all’ottimo finale di stagione che l’ha vista qualificarsi ai Campionati Italiani Assoluti riservati alle migliori 42 atlete d’Italia, dove ha ben figurato, soprattutto era una delle sole due atlete 14enni in gara.
Anche al Targ, la spadista e la sua maestra hanno dimostrato l’ottima crescita tecnica.

Il Maestro Aldo Cuomo, referente della scherma posillipina, ancora una volta è stato convocato dalla Federazione come docente ai corsi nazionali di formazione per tecnici di secondo e terzo livello. La scelta del Maestro Cuomo come docente è la conferma della stima che l’intero movimento schermistico nazionale ha per la scuola posillipina che da anni viene portata avanti dal nostro Tecnico. Aldo Cuomo è, infatti, anche membro delle commissioni di esami e referente regionale dei Tecnici oltre che vicepresidente del Comitato Regionale.

L’appuntamento con le pedane è invece per il prossimo mese di settembre con la ripresa delle attività.

Area Comunicazione

PALLANUOTO UNDER 17: QUALIFICATI CON UNA GARA DI ANTICIPO

21/06/2018 In News, Pallanuoto

LA SQUADRA UNDER 17 SI QUALIFICA ALLE FINAL EIGHT

La talentuosa formazione dell’Under 17 della pallanuoto maschile del Circolo Posillipo si è qualificata per le final eight nazionali dei Campionati Italiani che si terranno a Genova dall’11 al 14 luglio, con una gara d’anticipo.

Nelle tre gare tenutesi ieri e l’altro ieri alla Scandone, gli atleti guidati dall’allenatore Gennaro Mattiello, hanno sconfitto i pari età della Pallanuoto Trieste per 11 a 3 martedì sera, gli avversari della Rari Nantes Camogli per 14 a 1 ieri mattina, uscendo sconfitti (ma già qualificati) per 11 a 10 ieri pomeriggio nella gara contro la Roma nuoto, in una partita condotta a lungo, raggiungendo la qualificazione insieme ai romani e posizionandosi secondi alle finali.

Era l’obiettivo prefissato e l’abbiamo raggiunto con una gara di anticipo. Va bene così“, ha commentato Mattiello, “adesso proviamo a ripetere quanto fatto due anni fa: questo gruppo con l’Under 15 vinse lo scudetto. Anche nella sconfitta, abbiamo dimostrato di poter essere concertati e un calo fisico può succedere. Sono soddisfatto naturalmente dei risultati delle stravittorie delle prime due gare“.

Area Comunicazione

SCHERMA: LA POSILLIPINA LEONELLI SI QUALIFICA AI CAMPIONATI ITALIANI UNDER17 DI VERONA

24/04/2018 In News, Scherma, Spada

UN OTTIMO OTTAVO POSTO PERMETTE A GAIA LEONELLI DI QUALIFICARSI ALLA FASE FINALE DEI CAMPIONATI ITALIANI

Soddisfazione in casa Circolo Posillipo per la spadista Gaia Leonelli che ha raggiunto la qualificazione con l’ottavo posto in Coppa Italia.

Un grande risultato accompagna il ritorno dalla gara di Coppa Italia Nazionale U17 di scherma della spedizione rossoverde: a Casale Monferrato, Gaia Leonelli ha ottenuto, infatti, un ottimo ottavo posto che le fa ottenere il lasciapassare per la finale nazionale di categoria che si svolgerà a fine maggio a Verona.
L’atleta, allenata da Francesca Cuomo, ha mostrato una grande determinazione e dopo un inizio di gara dettato dalla tensione, ha saputo dare il meglio di se ottenendo un piazzamento che già di per se ha un grande valore, ottava su oltre 240 atlete, ma anche la qualificazione e l’ingresso tra le migliori 42 spadiste d’Italia che si contenderanno il titolo italiano.

Un solo rammarico per il Circolo, la sconfitta alle soglie dei sedicesimi, e del relativo passaggio alla finale veneta, di Cristiana Palumbo e l’eliminazione di Giovannella Somma sconfitta al secondo turno di eliminazione diretta, proprio da Gaia Leonelli.

Gli atleti a Casale Monferrato hanno comunque ben figurato e difeso i colori Rossoverdi. Buona la prova, tra gli altri, di Alessio Varola nella spada U17.

I posillipini spadisti non avranno comunque il tempo di riposare. Infatti già questo week end torneranno in pedana a difendere i colori rossoverdi nelle prove a squadre di serie B1 femminile e C1 maschile che si svolgeranno ad Adria.

Area Comunicazione

PALLANUOTO GIOVANILE: BUONE LE PRESTAZIONI DEL WEEK END

18/04/2018 In News, Pallanuoto

UN FINE SETTIMANA RICCO DI PARTITE E DI RISULTATI PER I TEAM GIOVANILI DEL POSILLIPO

Pareggio emozionante per l’under 17, nella sfida al vertice con la Canottieri Napoli in quel del Molosiglio. Vittoria di misura per la selezione under 20, impegnata in un altro match concitato con l’Acquachiara.
Vincono le formazioni under 13, entrambe di scena a Brusciano con le rispettive A e B dell’ Aqamanagement.

Un punto prezioso quello conquistato dai ragazzi di Mattiello nel più classico dei derby di categoria.
I rossoverdi acciuffano il 5-5 finale grazie ad un rigore del capitano Iodice a poco meno di 1′ dalla sirena conclusiva, dopo aver condotto la gara per lunghi tratti senza però riuscire a dare lo strappo decisivo. Prima sul punteggio di 1-2 e poi sul 2-3 gli ospiti avrebbero la possibilità di allungare ma i vari tentativi vengono neutralizzati in più di una circostanza dall’ ottimo Fuorto.
Un risultato che comunque non scalfisce i piani del team rossoverde, sempre al primo posto con tre punti di vantaggio proprio sui cugini giallorossi.

Vittoria di buon livello, poi, per l’under 20 nella prima sfida di cartello del girone con l’ Acquachiara. Una gara dal ritmo incessante decisa da una rete di Bernardis in superiorità numerica al termine di una rincorsa durata per più di tre tempi. Sul 10-7 di Gregorio (quattro reti personali per lui) i posillipini paiono mettere la partita in ghiaccio ma la reazione degli ospiti è veemente e si concretizza proprio nell’ ultima frazione.
Il guizzo finale di marca rossoverde consentirà a Picca e compagni di arrivare agli ultimi due match d’andata della prossima settimana da primi in classifica, vista l’imposizione proprio dell’ Acquachiara sulla Canottieri dello scorso mercoledì.

Buoni risultati anche per i più piccoli, in due intricate sfide con l’Aqamanagement.
I 13 “A” di Truppa non sfoderano una grande prestazione ma riescono ad imporsi sui ragazzi di Peppe Testa senza dover troppo penare, riuscendo così a mantenere la prima posizione in classifica.

Primo successo, invece, per la formazione “B” di Occhiello, brava a gestire il vantaggio e ad amministrarlo con cura per tutta la partita, dando spazio anche ai baby 2008 in distinta.

Under 13 "B" di Manuel Occhiello

Under 13 “B” di Manuel Occhiello

Questi i tabellini delle sfide:

UNDER 17

CC NAPOLI – CN POSILLIPO 5 – 5 (1-2, 1-1, 2-1, 1-1)
Posillipo: Pezzullo, Iodice 3 (1 R), Silipo, Pane, Orlandino, Franco, Parrella P., Silvestri 1, Santangelo, Ricci M. 1, Napolitano, Parrella J., Damiano. All. Mattiello

UNDER 20

CN POSILLIPO – ACQUACHIARA 12 – 11 (3-3, 4-3, 3-3. 2-2)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 3, Parrella P., Orlandino, Silvestri 1, Parrella J., Occhiello, Gregorio 4, Picca, Ricci M. 1, Bernardis 1, Calì Marcello 2, Pane. All. Brancaccio

UNDER 13

AQAMANAGEMENT “A” – CN POSILLIPO “A” 1 – 7 (0-2, 1-2, 0-0, 0-3)
Posillipo: Aloise, De Buono 2, Oliviero, Coda 2, Nocerino, Scognamiglio 1, Russo, Percuoco, Colella, D’Abundo, De Sanctis 1, Oricchio, Basile, Varavallo 1, Lucchese. All. Truppa

AQAMANAGEMENT “B” – CN POSILLIPO “B” 4 – 7 (1-2, 0-2, 0-2, 3-1)
Posillipo: Lauro, Monarca, Ripetta, Fittipaldi, Cuomo, Scarpati, Renzuto 1, Fontana 1, Corcione 1, Scognamiglio S. , Radice 2, Auletta 2, Izzo, De Florio, Postiglione. All. Occhiello

Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: PIENO DI MEDAGLIE AL MEETENG DI SABAUDIA

27/03/2018 In Canottaggio, News

FOLTA SCHIERA DI ATLETI ROSSOVERDI AL MEETENG NAZIONALE GIOVANILE E MASTER

Una folta schiera di atleti del Circolo Posillipo ha preso parte al Meeting Nazionale Giovanile e Master di Sabaudia di canottaggio, sulle acque del Lago di Paola.

Un week end quello del 24 e 25 marzo, ricco di regate in occasione del Meeting, con 38 finali dirette, di cui 30 relative alle categorie giovanili e 8 ai Master. Ad essere chiamate in causa, le categorie Allievi, Cadetti, Ragazzi e Junior.

Ottimi i risultati ottenuti dal Circolo Nautico Posillipo.

Di seguito i risultati ottenuti dal Posillipo nelle diverse categorie.

Ragazzi:

  • 1 oro 4x
  • 1 argento 2x
  • 2 argento 1x

Cadetti Maschile:

  • 1 argento 2x
  • 1 bronzo 2x

Cadetti Femminile:

  • 1 bronzo 1x

Allievi C:

  • 1 argento 2x
  • 1 bronzo 1x

Allievi B:

  • 2 bronzo 1x
  • 1 bronzo 4x

Cadetti:

  • 1 oro 2x
  • 1 bronzo 1x

Allievi B Femminile:

  • 1 oro 2x

Allievi B maschile:

  • 1 argento 1x

Allievi C maschile:

  • 1 argento 1x
  • 1 bronzo 1x

Allievi C femminile:

  • 1 argento
In foto alcune premiazioni e momenti delle regate.

Area Comunicazione

PALLANUOTO GIOVANILE: SETTIMANA INTENSA PER LE GIOVANILI

A CAVALLO DEL DERBY DI A1 SI SONO GIOCATE ALTRE TRE SFIDE PER I ROSSOVERDI

Gli under 15 hanno avuto la meglio della Studio Cenese Cesport giovedì sera alla Scandone, al termine di un match giocato su ritmi non certamente entusiasmanti.

È toccato poi alla selezione under 20, di scena con l’Acquachiara per la sfida che ha ufficialmente chiuso la prima fase, con i posillipini al primo posto nel raggruppamento elite. Una vittoria di misura quella sui cugini biancazzurri, in uno scontro giocato ad armi pari con la classica fitta presenza di atleti sottocategoria da ambo le parti.

Infine vittoria importantissima per la formazione under 17, impegnata per la quinta giornata con il Telimar Palermo. Ennesimo risultato utile per i rossoverdi, che volano in testa alla classifica con ancora due partite da giocare prima di chiudere il girone d’andata.
Tre punti che hanno un valore doppio, viste le assenze di Ricci e Franco influenzati e del mancino PierPaolo Parrella, ancora a mezzo servizio per la riabilitazione alla spalla.

Questi i tabellini delle sfide:

UNDER 20

CN POSILLIPO – ACQUACHIARA 5 – 4 (1-1, 1-1, 2-1, 1-1)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 3, Ricci, Pane, Calì, Napolitano, Occhiello 2, Silvestri, Picca, Orlandino, Bernardis, Parrella, Varavallo.
Carpisa Yamamay Acquachiara: Roberti, Ciardi, Di Maro, Vaccaro, Gargiulo, Cicatiello F., Musacchio P., Selcia, D’Avino 2, Tozzi 1, Zazzaro, Lanfranco J. 1, De Gregorio.

UNDER 17

CN POSILLIPO – TELIMAR PALERMO 8 – 6 (2-2, 3-0, 1-2, 2-2)
Posillipo: Pezzullo, Iodice 2 (1R), Silipo, Pane, Orlandino, Somma, Parrella P., Silvestri 3, Santangelo 1, — , Napolitano, Parrella J. 1, Damiano. All. Mattiello
Palermo: Cartaino, De Blasi, Di Falco 1, Mesi, Occhione 1, La Cerva, Fabiano 1, Silvestri, Rallo 1, Barsalona, Trapani, Raineri 2, Salomone. All. Quartuccio

UNDER 15

LA STUDIO SENESE CESPORT – CN POSILLIPO 5 – 11 (1-2, 2-3, 1-2, 1-4)
Posillipo: Lindstrom, Santangelo, — , Varriale, Silipo 5, Trivellini, Serino 3, Somma, de Florio, Barra, Izzo 1, Percuoco G. 1, Formisano, Errico, Martusciello 1. All. Lignano

Area Comunicazione

PALLANUOTO GIOVANILE: I RISULTATI DEL WEEK END

12/02/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

NUOVO FINE SETTIMANA RICCO DI PARTITE PER I GIOVANI PALLANUOTISTI DEL POSILLIPO

Anche in questo caso, come accaduto già spesso da inizio anno, sole vittorie per le formazioni rossoverdi, iniziando dagli under 20 e fino ai più piccoli dell’under 13.

La prima imposizione è proprio quella dei ragazzi guidati da Gennaro Mattiello, con un roster formato prevalentemente da atleti di sedici o diciassette anni. In quel di Santa Maria Capua Vetere i posillipini vincono con l’Acquachiara al termine di un match concitato, nonostante la valenza relativa del risultato.

Posillipo U15

Posillipo U13

Sempre Mattiello ed i suoi ragazzi protagonisti nella quarta giornata di andata del girone 4 nazionale under 17, in trasferta alla Zurria di Catania contro la Seleco Nuoto.
Dopo due frazioni equilibrate Iodice e compagni virano decisamente nel terzo periodo, strappando un importantissimo risultato in ottica qualificazione. I rossoverdi guidano infatti il girone a punteggio pieno, dopo aver affrontato tre delle principali candidate al passaggio del turno.

Vittoriosa anche la formazione under 15, nell’impegno casalingo con il CS Villani. Gara a senso unico, con il primo gol degli ospiti arrivato ad inizio quarto periodo sul punteggio di 9-0.

Infine doppia imposizione per i giovani di Davide Truppa, nelle sfide con Flegreo ed Acquachiara. In entrambi i casi netta la supremazia dei rossoverdi, capaci di gestire il risultato dando ampio spazio a tutti e 15 gli atleti a referto.

Posillipo U13

Nantes Vomero

Questi i tabellini delle gare:

UNDER 20

ACQUACHIARA – CN POSILLIPO 5 – 7 (1-1, 0-2, 2-3, 2-1)

Posillipo: Sudomlyak, Iodice 1, Calì Matteo, Parrella J., Silvestri 1, Napolitano, Occhiello, Gregorio 2, Picca, Ricci M. 2, Bernardis, Calì Marcello 1, Varavallo. All. Mattiello

UNDER 17

SELECO NUOTO CATANIA – CN POSILLIPO 5 – 8 (2-3, 2-1, 0-2, 1-2)

Catania: Castorina, Basile, Torrisi R., Scollo, Condemi A. 3, Pulvirenti, Terminella, Riolo, Alessio, Forzese 2, Condemi F., Abramo, Cristaudo. All. Fazekas

Posillipo: Pezzullo, Iodice 3, Silipo, Pane, Orlandino, Franco, Parrella P. 2, Silvestri 1, Santangelo, Ricci M. 2, Napolitano, Parrella J., Damiano. All. Mattiello

UNDER 15

CN POSILLIPO – CS VILLANI 11 – 2 (3-0, 3-0, 3-0, 2-2)

Posillipo: Lindstrom, Santangelo 2, Sperandeo, Varriale, Silipo 3, Trivellini, Serino 2, Somma 2, de Florio, Barra 1, Izzo 1, Percuoco, Formisano, Errico, Martusciello M. All. Lignano

UNDER 13

SC FLEGREO – CN POSILLIPO “A” 4 – 14 (0-4, 2-4, 1-3, 1-3)

Posillipo: Aloise, De Buono, Oliviero, Coda 2, Nocerino, Scognamiglio M., Russo 5, Percuoco Gl., Colella 3, D’Abundo 1, De Sanctis, Oricchio, Basile 1, Lucchese, Franchi 2. All. Truppa

CN POSILLIPO “A” – ACQUACHIARA 12 – 1 (3-1, 3-0, 2-0, 4-0)

Posillipo: Aloise, De Buono, Oliviero, Coda 3, Nocerino 2, Scognamiglio M. 1, Russo 1
2, Percuoco, Colella, D’Abundo, Varavallo 1, Oricchio 1, Basile 1, Lucchese, Franchi 1. All. Truppa

Vincono anche le due formazioni “satellite” della RN Napoli.

Bella imposizione dell’ under 15 con la Nantes Vomero presso il ns. sodalizio per 9-3 (nella foto) e dell’ under 13 con il CS Villani in quel di San Prisco con il risultato finale di 7-5.

Le formazioni:

U15: Serao, Scognamiglio A., De Caro, Lettieri, Cilento, Marcone, Simeone Fr., Langellotti, Di Meo, Balsamo, Nonno, Scarpato, Mea.
U13: Lamaro, Paglionico, Senzamici, Mea, Marsili, Ilario, Simeone F., Somma, Capozzi
Allenatore Elios Marsili

Area Comunicazione

PALLANUOTO: WEEK END PALLANUOTO GIOVANILE

04/02/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

ANCORA UN FINE SETTIMANA RICCO DI IMPEGNI PER LE GIOVANILI DEL POSILLIPO

Esordiscono nella prima fase del campionato a base regionale gli U20, subito vittoriosi nel derby con la Canottieri Napoli. Altro successo anche per l’under 17 e l’under 15. Pareggio invece per gli U13B, in un entusiasmante match con il San Mauro a Casalnuovo.

Questi i tabellini delle sfide:

UNDER 20

CN POSILLIPO – CC NAPOLI 7 – 5 (0-0, 3-1, 2-2, 2-2)
Posillipo: Sudomlyak, De Micco, Parrella J. 1, Pollio, Calì Matteo, Napolitano, Occhiello, Silvestri 2, Ricci A., Ricci M. 3, Bernardis 1, Calì Marcello, Varavallo D. All. Brancaccio

UNDER 17

CN POSILLIPO – TGROUP ARECHI 10 – 4 (3-0, 2-0, 3-1, 2-3)
Posillipo: Pezzullo, Iodice 3, Silipo, Pane 1, Orlandino, Franco, Parrella P. n.e., Silvestri, Santangelo, Ricci M. 4, Napolitano 2, Parrella J., Damiano. All. Mattiello

UNDER 15

SAN MAURO “A” – CN POSILLIPO 6 – 7 (1-3, 1-0, 2-3, 2-1)
Posillipo: Lindstrom, Santangelo 1, Sperandeo, Varriale, Silipo 3, Trivellini, Serino 1, Somma 2, de Florio, Barra, Izzo, Percuoco, Formisano, Errico, Martusciello M. All. Lignano

UNDER 13

SAN MAURO “B” – CN POSILLIPO “B” 4 – 4 (1-0, 1-2, 1-2, 1-0)
Posillipo: Lauro, Monarca 1, Ripetta, Fittipaldi 1, Cuomo, Scarpati, Renzuto, Fontana, Corcione, Scognamiglio S. 1, Radice 1, Auletta, Izzo. All. Occhiello

Impegnati nel consueto concentramento Under 11 del “Frullone” anche i più piccoli guidati da Gianmarco Abbate (nella foto). Una convincente vittoria con i parietà del CS Villani “B”.

I partecipanti: Cafarelli, Rinaldis, Mario de Florio, Postiglione, Carbone, Leonardo Lindstrom, D. Lucchese, L. Ciampa, G. Ciampa, Pizza, Varriale, Matteo Auletta. All. Abbate

Area Comunicazione

SCHERMA: TROFEO DEL SABATO

03/02/2018 In News, Scherma, Spada

FINALE PER LA SPADISTA ROSSOVERDE GAIA LEONELLI

Ottimo risultato per la giovanissima atleta del Posillipo alla quinta edizione del “Trofeo del Sabato” che si è svolta a Frascati questo fine settimana.
Alla gara open (aperta a tutte le categorie assolute) hanno preso parte circa cinquanta atlete provenienti da tutta Italia e il sesto posto in classifica di Gaia riveste ancora maggior rilievo se si considera che l’atleta rossoverde, una tra le più giovani partecipanti alla gara, è appena rientrata da una pausa forzata per un infortunio alla caviglia.

Nella foto Gaia Leonelli con la Maestra Francesca Cuomo

Area Comunicazione