CASA SOCIALE: AL CIRCOLO IN SCENA LA NAPOLETANITÀ, ARTE E MUSICA

17/11/2019 In Casa Sociale, News

AL CIRCOLO TRE SERATE PER LA “NAPOLETANITÀ”

Al Circolo Posillipo va in scena la napoletanità, in musica, teatro e sapori, a sostegno dello Sport. Il 22 e il 30 novembre e il 21 dicembre, infatti, nel Salone dei Trofei del Circolo, si terranno tre diverse serate dedicate “all’arte” napoletana declinata nelle sue meravigliose forme, con cena buffet alla napoletana, appunto e il cui ricavato sarà destinato al sostegno di un progetto per un maggiore sviluppo del Tennis del Posillipo.

Si inizia il 22 novembre con la musica di Greg Rega (in foto), vincitore del programma di Canale 5 “All Together now”; il 30 novembre sarà la volta del teatro con lo spettacolo di Maurizio Merolla; il 21 dicembre infine, sarà la voce al femminile di Fiorenza Calogero ad allietare la platea. Inizio serate: ore 20.30.

Per info e prenotazioni è possibile rivolgersi alla portineria del CNP in via Posillipo n.5 o chiamare il numero 0815751282.

Area Comunicazione

IL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO E B-PERSONAL ANCORA INSIEME!

Vestiranno napoletano gli atleti del Circolo Nautico Posillipo. Il sodalizio rosso verde ha confermato ed ampliato la partnership con l’azienda partenopea B-Personal.

B-Personal

Il legame, tra il marchio di abbigliamento sportivo e ricami ed il Circolo Posillipo, è già in atto da due anni con la sponsorizzazione della squadra di Pallanuoto di serie A. Il presidente del club riferimento della pallanuoto napoletana, Vincenzo Semeraro, ha siglato con il patron dell’Azienda, Giancarlo Bosso, l’accordo che sancisce l’utilizzo dell’abbigliamento B-Personal per tutte le sette discipline sportive del Circolo Posillipo.

Gli atleti di tutte le sezioni vestiranno con i colori tradizionali del sodalizio di via Posillipo e l’azienda si è impegnata anche a creare una linea per il merchandising destinata ai Soci ed ai simpatizzanti.

L’obiettivo del presidente Semeraro è quello di trasmettere sempre più il senso di appartenenza ai colori del Posillipo, anche agli atleti, rendendoli sempre uguali indipendentemente dalle discipline che svolgono.

Area Comunicazione