L’AVVOCATO GENNARO FAMIGLIETTI NOMINATO CONSOLE GENERALE DELLA REPUBBLICA DI BULGARIA PER IL CENTRO-SUD ITALIA

28/03/2021 In Casa Sociale

L’Avvocato Gennaro Famiglietti, già Console onorario della Repubblica di Bulgaria da oltre 15 anni, è stato ufficialmente nominato Console Generale della Repubblica di Bulgaria per il Centro-Sud Italia.

È un motivo di grande soddisfazione per me essere insignito del più alto riconoscimento della diplomazia onoraria” queste le prime parole del Console Avv. Gennaro Famiglietti dopo la comunicazione ufficiale della nomina “è un premio al costante lavoro da sempre svolto, con grande attenzione ,rigore, passione ed entusiasmo, molte le iniziative da me promosse in nome della pace, rispetto dei popoli, cooperazione, e tra le tante mi emoziona ricordare con grande orgoglio il premio “People for culture and Peace” consegnato al Premio Nobel Lech Walesa, l’aver promosso e siglato il gemellaggio Matera-Plovdiv, capitali europee della cultura per il 2019, ed aver recentemente istituito il Premio “Il Cuore delle donne” dedicato a Natalia Dimitrova Bellova per il suo coraggioso atto d’amore nel sacrificare la propria vita salvando gli anziani coniugi da lei assistiti.
Sono tante le conferenze e le attività di alto valore culturale, scientifico, artistico e diplomatico promosse in favore della Bulgaria per la migliore cooperazione con l’Italia, grazie anche al grande lavoro svolto dalla Federazione Nazionale dei Diplomatici e Consoli Esteri in Italia, di cui mi onoro essere guida nella qualità di Coordinatore Nazionale.
La cultura, la storia e la tradizione della Repubblica di Bulgaria sono un patrimonio di inestimabile valore e per questo sono particolarmente orgoglioso di rappresentare sempre di più questo straordinario Paese che ha una notevole affinità con l’ amatissima Italia, ed in particolare il mio Meridione

| Area Comunicazione

SCHERMA: ALDO CUOMO ELETTO PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE FIS CAMPANIA

21/02/2021 In Casa Sociale, News, Scherma

Resterà in carica per il quadriennio 2021 – 2024

La scherma campana al voto – in accordo con le disposizioni per il contenimento del Covid19- questa mattina nella sede del Circolo Nautico Posillipo di Napoli per eleggere Presidente e Consiglio del CR Campania FIS. Alla guida del Comitato è stato eletto Aldo Cuomo, con 25 voti su 25 votanti e 10 assenti. Consiglieri eletti Vincenzo Agata, Jacopo Ranieri, Antonio Di Sapio, Francesca Boscarelli e Martina Longo. Ad aprire i lavori dell’Assemblea il Presidente uscente Matteo Autuori che ha ringraziato tutti per i 20 anni passati insieme. A seguire, i saluti da parte di Sergio Roncelli, Presidente Coni Campania, e del Presidente del CNP Vincenzo Semeraro.

A prendere la parola il Consigliere Nazionale Luigi Campofreda, che ha salutato il consesso regionale rivendicando il ruolo ottenuto dal movimento schermistico campano in ambito nazionale e complimentandosi con il nuovo presidente.

Emozionato il neo eletto Aldo Cuomo, responsabile tecnico della sezione scherma del Posillipo assieme a Cesare Fabrizio, consigliere, che dopo i ringraziamenti, si è detto felice per il risultato “forse scontato, ma anche al di là delle aspettative”, ha detto Cuomo: “Grazie a tutti per la fiducia che mi avete voluto accordare, ringrazio il presidente uscente Matteo Autuori e a lui rivolgo il mio in bocca al lupo per le prossime elezioni nazionali. E allo stesso tempo faccio anche l’in bocca al lupo ai giovani ma preparati e motivati nuovi consiglieri. Auspico”, ha continuato Cuomo, “una ritrovata armonia tra federazione e Accademia Nazionale di scherma in vista dei progetti sulla formazione dei tecnici di scherma e voglio provare ad incrementare l’attività agonistica in regione in collaborazione con la FIS nazionale. Gli ultimi Test – event federali hanno dimostrato che ciò è possibile”.

Soddisfazione da parte del Circolo Posillipo che vanta rappresentanze Coni in molte discipline, dalla vela, alla canoa, e al canottaggio (appena una settima fa la rielezione di Lino Giugno) e oggi con la scherma.

Ad Aldo Cuomo le congratulazioni e l’augurio di buon lavoro.

Alle elezioni erano presenti, tra gli altri, anche gli olimpionici Patrizio Oliva, Sandro Cuomo, Dino Meglio, il vicepresidente del CN Posillipo Antonio Ilario con il dirigente della sezione scherma Cesare Fabrizio, il socio Presidente della Federcanoa Campana Sergio Avallone e il Consigliere della Federvela V zona Enrico Deuringer.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: BRINDISI CON LA SQUADRA DI A1

20/02/2021 In Casa Sociale, News, Pallanuoto

Brindisi al Circolo Posillipo per la prima squadra di Pallanuoto al completo, dopo gli allenamenti mattutini nella piscina del sodalizio.

Il tintinnio dei calici è stata l’occasione – nel rispetto delle misure di contenimento del Covid-19 -, per stare un po’ insieme all’intera squadra, giocatori e staff tutti, e per congratularsi per il risultato conseguito nella prima fase di campionato.

Saluti iniziali da parte del Presidente del Circolo Vincenzo Semeraro che alle congratulazioni per la pallanuoto, ha aggiunto quelle per gli ottimi risultati in tutte le discipline che stanno permettendo al Posillipodi tornare ai grandi fasti del passato, grazie ai giovani atleti del vivaio posillipino, che sempre di più saranno l’unico luogo da cui attingere per il nostro sport. L’augurio”, ha aggiunto Semeraro, “è di fare sempre meglio e perché no? Nella pallanuoto portare a casa la vittoria già da mercoledì!”.

Il riferimento è alla gara contro la Pro Recco in trasferta che attende i ragazzi dell’allenatore Roberto Brancaccio il prossimo 24 febbraio alle ore 15.00. A prendere la parola anche il vicepresidente sportivo Antonio Ilario, con il quale si è congratulato lo stesso Semeraro, e che ha esortato i ragazzi a fare sempre meglio, sia per quanto riguarda i senatori sia i più giovani, questi ultimi “veri padroni del futuro”, ha detto Ilario, “anche in un momento così delicato”. Saluti anche da parte della neo consigliera al nuoto Annamaria Meterangelis.

Al brindisi hanno preso parte, tra gli altri, l’allenatore Brancaccio, il Consigliere alla Pallanuoto Rino Fiorillo, i medici sociali Roberto Parrella e Guglielmo Lanni e alcuni soci del Circolo.

| Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: AL CIRCOLO POSILLIPO LE ELEZIONI DELLA FIC CAMPANIA ALLA PRESENZA DI ABBAGNALE, GIUGNO RICONFERMATO PRESIDENTE

13/02/2021 In Canottaggio, Casa Sociale, News

Sono state otto le società votanti (Circolo Nautico Posillipo, CRV Italia, Circolo Canottieri Napoli, Accademia del Remo, RYCC Savoia, Circolo Canottieri Nesis, Circolo Nautico Stabia, Circolo Canottieri Amalfi) sulle dodici aventi diritto per l’elezione del presidente e del Consiglio Regionale FIC Campania alla presenza, tra gli altri, del presidente del CONI Campania Sergio Roncelli.

Le votazioni si sono tenute questa mattina al Circolo Nautico Posillipo ed è stato riconfermato alla Presidenza all’unanimità Pasquale Giugno al suo secondo mandato e per i prossimi quattro anni alla guida della Federazione Canottaggio della Campania.

Il Consiglio Direttivo rinnovato, al termine delle votazioni è risultato così composto dai sei consiglieri eletti: Mango Giuseppe (CNP) 8 preferenze, Squillante Giovanni (Savoia) 7, Sibillo Maurizio (Nesis) 8, Minguzzi Antonio (Ilva) 7, Conte Vincenzo (CNP) 7 e Perna Domenico (CNP) con 5 preferenze.

Al termine della votazione i sette componenti dell’associazione dei Circoli Canottieri Lago Patria, nelle persone dei loro presidenti, si sono riuniti per discutere, tra le altre cose dell’imminente installazione dei pontili al Lago Patria grazie proprio al contributo della Federazione Italiana Canottaggio presieduta da Giuseppe Abbagnale, intervenuto all’incontro portando il suo saluto personale e quello dell’intero Consiglio Direttivo Nazionale: “Avevamo un parterre di candidati di alto profilo e mi fa piacere avere anche persone nuove”, ha detto il Ccmpione olimpico, “Abbiamo un calendario ricco di eventi che ci aspetta. Di certo, non sarà facile ma da presidente sono pronto a mettermi in gioco sperando di vincere tante medaglie! Le mie congratulazioni vanno naturalmente a Lino Giugno che oggi ha la possibilità di continuare un lavoro iniziato quattro anni fa”.

Tra gli interventi, anche quello dello stesso Giugno, che ha ringraziato Abbagnale per il supporto alle società campane di canottaggio in un’ottica di cambiamento nonostante le tante difficoltà: “Vogliamo che il canottaggio delle nostre terre riprenda il suo antico vigore carico dei suoi valori”, ha detto Giugno, “e questo è il nostro obiettivo”.

Per il presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro, l’orgoglio della nuova elezione, unanime, proprio di Abbagnale: “Il Canottaggio napoletano è il Lago Patria e il nostro obiettivo è che diventi sempre di più un campo di regata di bellezza e interesse nazionale. Da parte nostra, del Circolo Posillipo, l’appoggio è massimo”.

Alla mattinata di votazioni ed elezioni, sono intervenuti anche il sindaco di Giugliano Nicola Pirozzi, il consigliere della Città Metropolitana di Napoli Rosario Ragosta, l’ex presidente dell’Autorità Portuale di Napoli Pietro Spirito, il Console Generale della Repubblica di Bulgaria Gennaro Famiglietti e il vice presidente sportivo del Posillipo Antonio Ilario.

| Area Comunicazione

TRIATHLON: MARCO PAINO E SARA COPPOLA ELETTI NEL CONSIGLIO REGIONALE

12/02/2021 In Casa Sociale, News, Triathlon

Si sono svolte lo scorso 9 febbraio le elezioni per il Comitato Regionale della Campania per la Federazione Italiana Triathlon.

Il Circolo Nautico Posillipo, prima società campana per risultati agonistici, sarà rappresentato da 2 su 5 dei consiglieri insediati. Rieletto come consigliere in quota tecnici il direttore tecnico della sezione Marco Paino. Neoeletta quale consigliere in quota dirigenti Sara Coppola. Infine Neil Macleod è il neoeletto vicepresidente della Commissione Paratriathlon in seno alla Federazione internazionale.

Il gruppo dirigenziale della sezione ottiene così una ulteriore conferma della sua qualità in attesa della imminente ripresa delle competizioni agonistiche.

| Area Comunicazione

VELA: ENRICO DEURINGER ELETTO CONSIGLIERE DELLA V ZONA DELLA FEDERVELA

16/01/2021 In Casa Sociale, News, Vela

Eletto il Comitato V Zona per il quadriennio 2021-2024 – dal sito velaincampania.it

La Sala Dione della Stazione Marittima di Napoli , ha ospitato oggi 16 gennaio l’Assemblea delle Società Affiliate della V ZONA che ha rinnovato le cariche della vela campana per il quadriennio olimpico 2021-2024.

L’Assemblea ha completato il percorso di rinnovamento della governance federale, iniziato lo scorso 31 ottobre a Torre del Greco e proseguito a Roma il 19 dicembre, tracciando la linea di partenza da cui inizierà il suo lavoro un nuovo equipaggio che condurrà il sistema velico campano per i prossimi quattro anni.

L’Assemblea che si è svolta sotto stretta osservanza delle misure di sicurezza sanitaria, ha visto la partecipazione di 32 dirigenti di circolo su 33 aventi diritto al voto.

Per il terzo mandato consecutivo alla guida della vela campana ci sarà Francesco Lo Schiavo confermato con oltre il 93% dei voti .

Nove i candidati per sei posti in Consiglio che alla fine hanno visto prevalere Enrico Deuringer (18 preferenze in rappresentanza del Circolo Nautico Posillipo), a parità di preferenze Enrico Milano (Reale Yacht Club Canottieri Savoia), Roberto Miraglia (16 preferenze Lega Navale Italiana Salerno), Maurizio Iovino (15 preferenze Circolo Nautico Arcobaleno), Patrizia Chierchia (14 preferenze Lega Navale Italiana Castellammare di Stabia) , Michele Sorrenti (11 preferenze Lega Navale Italiana Napoli).

L’Assemblea è stata presieduta dal neo Consigliere Federale Antonietta De Falco che ha condotto i lavori assembleari con l’assistenza di Rafael Caiazza, vice Presidente della Compagnia della Vela Salerno e di Fulvio Cafiero Presidente del Circolo Nautico Marina di Alimuri.

I lavori assembleari hanno coinvolto come commissione verifica poteri e di scrutinio una folta rappresentanza di ufficiali di regata, con Francesco Coraggio, Dora Vitalba, Alessandro Gambuli, Gennaro Rutoli e Giulio Piccialli che insieme hanno gestito regolarmente tutte le fasi di accredito e di scrutinio.

Il Presidente Lo Schiavo ha ringraziato i presenti e quanti hanno contributo nel lavoro svolto nell’ultimo quadriennio, richiamando le grandi organizzazioni di eventi ed i principali successi degli atleti campani.

Ecco la dichiarazione di Francesco Lo Schiavo : “La V Zona con i propri Circoli e con i loro attori è diventata un riferimento per efficienza, per attenzione alle innovazioni, per qualità organizzativa e capacità di coinvolgimento: da questi elementi partirà la rotta che il neo comitato di Zona seguirà nel quadriennio”.

| Area Comunicazione

IL CIRCOLO POSILLIPO BRINDA AL COMPLEANNO DI GIANNI POSTIGLIONE

15/01/2021 In Canottaggio, Casa Sociale, News

Il Circolo Nautico Posillipo e in particolare la sezione Canottaggio del sodalizio, brindano ai 70 anni di Gianni Postiglione, un’eccellenza napoletana simbolo della gloria sportiva e dei suoi valori, espressi attraverso il canottaggio.

Postiglione approdò al Circolo Posillipo nel 1973, in qualità di giovanissimo allenatore e iniziò la sua carriera alla guida della sezione canottaggio fino al 1980.

A Postiglione i nostri migliori auguri!

| Area Comunicazione