NUOTO: BUON RISULTATO DEI GIOVANISSIMI NUOTATORI ROSSOVERDI AI REGIONALI

01/07/2022 In News, Nuoto

Si sono appena conclusi i tre giorni di gare dei campionati regionali categorie es.B

La squadra del Circolo Nautico Posillipo si è classificata al quinto posto su 29 società partecipanti. Un ottimo risultato considerato che la squadra era composta da soli cinque atleti, tutti maschi.

Pioniere del campionato è stato il nostro Aldo Del Giudice che con ben tre medaglie d’oro (sui 100 rana, 100 stile, 200 stile) ha portato non pochi punti alla classifica finale.
Hanno contributo a portare punti per la classifica, Lorenzo Sangiovanni con degli ottimi piazzamenti sui 100 e 200 stile, Manna Leone, Francesco Sangiovanni e Domenico Martinelli.

Ma la ciliegina sulla torta è stata la vittoria di entrambe le staffette, 4×50 mista con Lorenzo Sangiovanni, Aldo Del Giudice, Leone Manna e Domenico Martinelli e della 4×50 stile con Lorenzo Sangiovanni, Leone Manna, Francesco Sangiovanni e Aldo Del Giudice.

Complimenti a questi giovani ragazzi ed ai loro allenatori, Alessandro Vaino, Mattia Maraucci e Consuelo Zarrilli.
Un lavoro di gruppo, coordinato da Mister Rosario Castellano, che vede crescere i ragazzi nella prospettiva di rinforzare la forte squadra di nuoto del Circolo.

| Area Comunicazione

CANOA: CAMPIONATO REGIONALE VELOCITÀ CANOA GIOVANI CAMPOLATTARO

20/06/2022 In Canoa, News

RISULTATI CAMPIONATO REGIONALE MT 200 – GARA CANOA GIOVANI 200 E 2000MT – CAMPOLATTARO (BN) 19/06/2022

RISULTATI MT 200 CANOA GIOVANI:

– K1 ALLIEVI B (RICCARDI) 1° CLASS
– K1 ALLIEVE B (COLONNA) 2° CLASS
– K2 ALLIEVE B (COLONNA, CRISTIANO) 1° CLASS
– K1 CADETTI A (LUISE) 2° CLASS
– K2 CADETTI A (BASTA, PIPOLO) 2° CLASS
– K1 CADETTI B (COCCIA) 3° CLASS
– K1 CADETTI B (AVOGADRO) 4° CLASS

RISULTATI MT 2000 CANOA GIOVANI:

– K2 ALLIEVE B (COLONNA, CRISTIANO) 1° CLASS
– K1 ALLIEVI B (RICCARDI) 1° CLASS
– K2 CADETTI A (BASTA, PIPOLO) 2° CLASS
– K1 CADETTI A (LUISE) 2° CLASS
– K1 CADETTI B (COCCIA) 1° CLASS
– K1 CADETTI B (AVOGADRO) 2° CLASS

CAMPIONATO REGIONALE 200MT

– K1 RAGAZZI F (SARNATARO) 1° CLASS
– K2 RAFAZZI F (SARNATARO, CALVANESE) 1° CLASS
– K1 JUNIOR F (SARNATARO) 1°CLASS
– K1 RAGAZZI M (AMBROSIO) 3° CLASS
– K1 JUNIOR M (AMBROSIO) 3° CLASS
– K1 MASTER C (MOLINO) 1° CLASS
– K1 MASTER C FEMM (DE FELICE) 1° CLASS

| Area Comunicazione

SCHERMA: CAMPIONATI REGIONALI UNDER 20 E UNDER 17 DI SPADA

13/06/2022 In News, Scherma, Spada

DOPO DIVERSI ANNI SONO TORNATI A NAPOLI I CAMPIONATI REGIONALI DI SPADA
Un titolo, due podi e una finale per gli atleti del Circolo Nautico Posillipo al Palabarbuto di Napoli.

Seconda classificata Erica Ragone che perde la finalissima per una stoccata dopo una gara tirata con grande attenzione. Un bel risultato dopo la delusione dei campionati Italiani di Catania, e dopo un anno eccezionale dove si è classificata tra le prime otto ad entrambe le prove zonali under 20.
Terza classificata tra le under 20 Giulia Rosiello che vince il titolo under 17. Una bella gara per lei dopo un’annata davvero intensa che l’ha vista partecipare all’intero circuito europeo cadetti e alle finali di categoria under 17 (grazie alla finale a 8 della prima prova), under 20 e assoluti.
Settimo posto per Gaia Leonelli che perde il podio per una sola stoccata dopo una gara tirata al meglio. Anche per lei una buona stagione dopo la qualifica dei campionati italiani di Catania under 20 e dopo aver guidato la squadra ai campionati di serie B1 di quest’anno.

Contemporaneamente a Cassino si sono svolti i campionati under 14 di spada a squadre.
I piccoli atleti del Circolo Nautico Posillipo, seguiti da Lorenzo Buonfiglio e Cristiano Monge, si sono ben comportati.

Questi i risultati:

  • 4° POSTO (cat ragazzi/allievi) per Angelo Errichiello, Francesco Perone, Mario Rambaldi
  • 13° POSTO (cat ragazzi/allievi) per Niccolò Moschiano, Antonio Neresino, Roberto Prinzi e Andrea Rosa
  • 6° POSTO (cat ragazze/allieve) per Laura Chiacchio, Flavia Cicoria, Caterina Napolitano, Mariaelena Sanges
  • 6° POSTO (cat Maschietti/giovanissimi) per Francesco Chiummariello, Matteo Iovine, Alesandro Ormanni
  • 14° POSTO (cat Maschietti/giovanissimi) per Marco del Vecchio, Carlo Pignatelli, Attilio Stazio)

| Area Comunicazione

SCHERMA: GIOVANNELLA SOMMA E SIMONE GAMBARDELLA VINCONO LE QUALIFICAZIONI REGIONALI DI COPPA ITALIA

11/04/2022 In News, Scherma, Spada

Continuano i successi della scherma rossoverde

Ad una settimana di distanza dalla gara di Coppa Italia Assoluta dove i nostri atleti hanno conquistato quasi tutti i podi, questa volta è toccato agli Under 20 a Casagiove dove ancora una volta si torna a casa con un bottino di tutto rispetto.

Giovannella Somma conferma la sua supremazia nella spada dove, reduce dalla vittoria agli assoluti, porta a casa anche la gara di qualificazione di Coppa Italia Under 20. Terzo posto per la giovanissima Mariachiara Bernardis.
Podio anche per Andreas Heim che conquista una eccellente terza posizione nella gara di spada maschile.

Vince la prova degli under 17 Simone Gambardella dove Adriana Manna conquista la medaglia d’argento, tra le donne, e Alfredo Rosa il bronzo.

Si sono qualificati alla prova nazionale di Rovigo del 30 aprile anche Simone Rosiello, Adriana Manna, Giulia Vinciguerra e Margherita Lignola alla prova under 20 e Giulia Vinciguerra, Margherita Lignola, Jacopo Tempesta e Martina Heim alla prova Under 17. A questo folto gruppo di atleti rossoverdi si aggiungono i già qualificati, grazie alle prove nazionali precedenti, Raffaella Palomba (under 20) e Aristide Tonacci (under 17).

| nella foto da sinistra: Adriana Manna, Simone Gambardella, Alfredo Rosa, Mariachiara Bernardis, Giovannella Somma, Andreas Heim

| Area Comunicazione

SCHERMA: IL POSILLIPO CONQUISTA DUE ORI E UN BRONZO IN COPPA ITALIA

05/04/2022 In News, Scherma, Sciabola, Spada

Gli schermitori posillipini tornano da Benevento, sede della qualificazione regionale alla Coppa Italia, con un bottino di tutto rilievo che vede cinque atleti qualificati alla fase nazionale.

La bandiera “rossoverde” è sventolata nelle prove di Sciabola e Spada femminile con una sorta di passaggio generazionale. L’arma di taglio ha visto la vittoria della nostra Maestra pluridecorata Irene Di Transo che dopo tanti anni di assenza dalle pedane ha voluto ritornare in gara la scorsa settimana nella gara a squadre e adesso in quella individuale. Nella prova di Spada la vittoria è andata alla nostra giovane atleta Giovannella Somma che ha confermato il suo stato di forma e il ruolo da protagonista che da alcuni anni ha nel panorama regionale e nazionale.

A coronare l’ottima prestazione degli schermitori del Circolo Posillipo, anche il terzo posto di Christian Heim nella prova di spada, la gara più numerosa. Proprio Christian ha impedito di ottenere ancora un podio ai nostri colori, vincendo il derby con il fratello Andreas nei quarti di finale.

Sono stati comunque molti gli atleti rossoverdi che hanno conquistato la partecipazione alla fase nazionale di Coppa Italia: Giovannella Somma, Irene di Transo, Christian Heim, Ettore Saetta, Andreas Heim, Erica Ragone, che si aggiungono alle già qualificate Gaia Leonelli e Giulia Rosiello. Solo alcuni sfortunati derby hanno impedito di poter ottenere un bottino ancora superiore, ma tutti i giovani e giovanissimi, potranno rifarsi il prossimo week end, quando a Casagiove si svolgeranno le gare di spada valevoli per la qualificazione alla fase nazionale di Coppa Italia U20 e U17.

Nella foto da sinistra: Giovannella Somma – Irene di Transo – Christian Heim

| Area Comunicazione

CANOA: GARA REGIONALE CANOA GIOVANI E FONDO

01/04/2022 In Canoa Velocità, News

Domenica a Bacoli si sono svolte la gare di canoa giovani velocità e fondo di tutte le categorie

Questi sono i risultati ottenuti dai canoisti del Circolo Nautico Posillipo

K2 200 metri cadetti B maschile
1 classificati Coccia-Avogadro.

K1 420 allievi B maschile
1 classificato Tung.
3 classificato Polverino.
Seconda serie
1 classificato Riccardi.
2 classificato Aguglia.

K1 200 metri cadetti A maschile
1 classificato Luise
3 classificato Manente

K2 allieve 200 metri femminile
1 class Cataffo/Colonna

K1 200 metri allievi A maschile
2 classificato Pecoraro
3 classificato Schiano

K4 200 metri allievi A maschile
1 classificati (Pipolo/Manente/Basta/Marinelli)

K2 200 metri allievi B maschile
1 class Tung/Polverino

K1 200 metri allievi B femminile
1 classificata Cataffo
2 classificata Colonna

K2 200 metri cadetti A maschile
2 class Basta/Marinelli.
3 classificati Fuiano/Pipolo.

K2 allievi B maschile 2000 metri
1 class Tung/Polverino

K1 2000 allievi B maschile
1 classificato Riccardi

K2 2000 allieve femminile
1 class Cataffo/Colonna

K1 2000 cadetti A maschile
1 classificato Manente
2 classificato Fuiano

K1 2000 metri allieve femminile
1 classificata Cataffo
2 classificata Colonna.

FONDO 5000MT TUTTE LE CATEGORIE:

K1 5000 metri ragazzi maschile
1 classificato Cataffo
2 classificato Tafuri

K1 5000 metri ragazze femminile
1 classificata Sarnataro.

K1 5000 master D maschile
1 class Molino/Molino

K1 5000 master C femminile
1 classificata De Felice
2 classificata Ventrella

| Area Comunicazione

SCHERMA: INCETTA DI MEDAGLIE A CASAGIOVE PER GLI UNDER 14 DEL CIRCOLO POSILLIPO. ERRICHIELLO, DEL GIUDICE E SMITH VINCONO I REGIONALI

15/03/2022 In News, Scherma, Sciabola, Spada

Un fine settimana di enorme soddisfazione per la scherma rossoverde. Eccellenti risultati ottenuti ai regionali che si sono svolti a Casagiove.

Sono tre i titoli conquistati, due dei quali nelle categorie più impegnative. Angelo Errichiello conferma la sua superiorità in questa categoria vincendo la gara di spada e battendo il compagno di sala Francesco “New” Perone che si accontenta della seconda piazza.
Successo anche nella gara allieve di sciabola con Lorenza del Giudice che dopo aver eliminato la compagna di sala Carlotta Parisi, che si dovrà accontentare della terza posizione, sale sul gradino più alto del podio vincendo la finale contro Ilaria Calviati della ASD Chiaia di Napoli.
Ancora una vittoria nella categoria maschietti di spada con il piccolo mancino Zeno Smith che porta a casa il titolo con una gara pressoché perfetta collezionando tutte vittorie iniziando dai gironi di qualificazione fino al match finale con Francesco Graziano del Club Scherma San Nicola vinto al termine del minuto supplementare dimostrando una lucidità e una determinazione degna di atleti di età ben maggiore.

E ancora: medaglia d’argento per Edoardo Mastellone tra gli allievi di sciabola. Argento anche nella spada femminile allieve per Laura Chiacchio, gara dove Flavia Cicoria conquista la medaglia di bronzo.
E ancora podi con le terze posizioni di Federica Vecci e Eleonora Silvestri tra le Giovanissime di sciabola, Liliana Sellitti tra le ragazze di spada, Alessandro Ormanni tra i giovanissimi di spada e Matilde Lanzotti nella categoria ragazze di sciabola.

E, inoltre, tanti i piazzamenti dei nostri atleti nelle finali ad otto a dimostrazione della crescita tecnica e numerica del vivaio rossoverde. Il Circolo Nautico Posillipo è stato ancora una volta il club con il maggior numero di atleti presenti (38) in questa importante manifestazione riservata ai giovanissimi.

Enorme soddisfazione per tutti i tecnici che hanno accompagnato e seguito i numerosi ragazzi in gara sotto lo sguardo distante ma attento di Aldo Cuomo: Irene Di Transo, Francesca Cuomo, Raffaello Caserta, Lorenzo Agrelli, Lorenzo Buonfiglio, Cristiano Monge e Maria Fontanella.

| Area Comunicazione

NUOTO: SECONDA TORNATA DELLE FINALI REGIONALI DI CATEGORIA ASSOLUTI

14/03/2022 In News, Nuoto

Entusiasmanti risultati degli atleti del Circolo Nautico Posillipo che hanno fatto letteralmente perdere la voce, e salire le pulsazioni ai due tecnici Rosario ed Alberto Castellano.

Assoluti marzo 2022-bSamuele De Rinaldi con tre ori nella categoria senior nei 100, 200 dorso e 200 delfino; Lorenza Postiglione con un bronzo nei 200 misti ed uno strepitoso 33″17 sui 50 rana a pochi decimi dalla qualificazione per gli italiani assoluti; Irene Esposito con due argenti nei 200 rana e 200 misti; Salvatore Savino con un oro nei 200 sl; Francesca Di Meo con un argento nei 200 dorso; GianMarco Miranda con un bronzo nei 200 misti; Alessio Caponetto che ha fatto segnare un brillante 1’06” sui 50 rana a pochi centesimi dal tempo per gli italiani.

Continuando con questa assiduità e volontà di migliorarsi, tutti i traguardi possono essere raggiunti.

Forza Posillipo

| Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: POSILLIPO IN EVIDENZA AI REGIONALI DI SABAUDIA

11/03/2022 In Canottaggio, News

Sabaudia 6 marzo 2022
Equipaggi del Posillipo in evidenza nella prima regata regionale del 6 marzo, manifestazione valida anche come selezione per il Meeting Nazionale in programma a Piediluco dal 1 a 3 aprile 2022.

La regata, disputata in via eccezionale a Sabaudia, a causa dell’indisponibilità momentanea del Lago Patria, rappresenta di fatto l’evento che da il via alla stagione remiera 2022.

Nello specchio d’acqua del Lago di Paola, gli equipaggi rossoverdi, guidati da Giovanni Fittipaldi, hanno dimostrato uno stato di forma di buon livello, ben figurando anche di fronte agli occhi dei tecnici federali presenti sugli spalti.

Nella categoria ragazzi, vittoria del 2x di Vincenzo Fonte e Andrea Romano che vincono con autorevolezza precedendo l’equipaggio del Circolo Canottieri Napoli e l’altro equipaggio rossoverde di Francesco Di Martino e Francesco Cassar, che conquistano la medaglia di bronzo.
Finita la gara del doppio i quattro atleti si impongono successivamente nella regata del 4+ guidati dal timoniere Ivan Fuscaldo, conquistando la medaglia d’oro davanti al Reale Yatch Club Savoia e al Circolo Nautico Stabia.
Nella gara del singolo, medaglia d’argento per Aldo Chiarolanza, che conquista la seconda posizione in una gara serrata dietro Marco Izzo del CRV Italia.
Tra gli juniores, medaglia d’argento per il 2- di Davide Piovesana e Ferdinando Chierchia, che disputano una prestazione di notevole spessore tecnico, lottando per buona parte della regata con il 2- del CRV Italia composto dei fratelli Vicino, già Campioni del Mondo Juniores agli scorsi mondiali di categoria; tale risultato è di particolare importanza in quanto la regata è selettiva per la partecipazione al Meeting Nazionale in programma a Piediluco da 1 a 3 aprile 2022.

La prestazione dell’equipaggio rossoverde non è sfuggita agli occhi del caposettore Valter Molea, il quale ha convocato i giovani atleti per il raduno collegiale juniores in programma presso il Centro Federale di Piediluco l’8 e 9 marzo.

Sempre tra gli juniores è da segnalare la vittoria del 4x (Piovesana, Chiarolanza, Chierchia, Ragusa) ed il sesto posto di Giovanni Ragusa nella gara del singolo.
Tra gli U23 medaglia d’argento nella gara del 2- conquistata da Emanuele Lobascio, in coppia con l’atleta della Marina Militare Stefano D’Agostini, i quali qualificano l’equipaggio per il prossimo meeting nazionale.
Lo stesso Lobascio, sceso dal 2- e salito a bordo del doppio, in coppia con il fratello Gabriele, conquista la medaglia d’oro nella categoria senior A.

Successi anche tra i giovanissimi, dove la squadra allievi e cadetti, guidata da Rosario Aita e Tina Fevola porta a casa due medaglie di bronzo, conquistate dal doppio di Alessandro Corcione e Luca Pellegrino della categoria Allievi C e da Alessandro Sorrentino e Nicola Marsicano nella categoria Allievi B2.

Ora gli occhi sono puntati sul Primo Meeting Nazionale in programma a Piediluco TR dal 1 al 3 aprile 2022, che rappresenterà il primo vero banco di prova della stagione, in cui gli atleti rossoverdi si confronteranno con i migliori equipaggi nazionali nelle varie categorie

| Area Comunicazione

NUOTO: CAMPIONATI REGIONALI NUOTO MASTER

01/03/2022 In News, Nuoto

La manifestazione si è svolta nelle due domeniche del 20 e del 27 c.m. nella piscina F. Scandone di Napoli alla quale hanno partecipato 625 atleti in rappresentanza di 54 società per un totale di 1233 numero gare; la compagine rossoverde, composta di 22 master al confronto di altre con un ben maggior numero di concorrenti, piazzandosi al 7° posto nella classifica generale.

Difficile come sempre fare una classifica di merito, sia cronometrico che di piazzamento, perché sono sempre tutti gli atleti partecipanti che danno il contributo fondamentale al risultato finale, però ci piace nominarli tutti per dare risalto alle loro prestazioni.

Da far notare che l’organizzazione non è stata all’altezza dell’importanza della manifestazione in quanto pur iniziando alle 07,45 del mattino si è finito alle 18 passate costringendo gli atleti ad un notevolissimo dispendio di energie non fosse altro per la permanenza in un impianto alquanto fredo e poco ospitale.

In strettissimo ordine alfabetico con priorità alle donne segnaliamo:

  • Vera Camardella (la ranista volante) con due ori nei 50 e 100 rana;
  • Loredana De Divitiis (indossa sempre magliette particolari…) con due ori nei 50 dorso e sl;
  • Erika De Meo (ha fatto la folla nel riscaldamento….) con due ori nei 50 dorso e rana;
  • Daniela Iuglio (la debuttante) con un 5°posto nei 50 rana ed un 6°nei 50 sl;
  • Anna Sarnataro (la bellissima comandante…) con due ori nei 50 e 200 sl;
  • Pier Paolo Acone (l’organizzatore…) con un 2°posto nei 1.500 sl;
  • Amedeo Acquaviva Coppola (il presidente ad honorem sempre presente anche quando c’è neve…) con un oro nei 200 sl ed un 2°posto nei 100 dorso;
  • Alfredo Bruno (ma era biondo…) con un oro nei 400 sl ed un 4°posto nei 50 stile;
  • Arturo Amodio (l’ansia si combatte…) con un 5°posto nei 200sl ed un 6°nei 50 rana;
  • Eupremio Cagnazzo (il ranista arrabbiato…) con un oro nei 100 rana ed un 5°posto nei 50 rana;
  • Giuseppe Cannada Bartoli (lo smilzo) con un 4°posto negli 800 sl;
  • Sergio Capasso (il compassato) con un 4°posto nei 100 dorso ed un 6° nei 50 dorso;
  • Enrico Caruso (il veterano affamato…) con due ori nei 50 e 100 sl;
  • Paul Kyprianou (lo straniero importante…) con un 4°posto nei 50 dorso ed un 9° posto nei 50 sl;
  • Gianpiero La Monica (…..) con due ori nei 50 e 100 sl;
  • Luigi Martano (l’avvocato marino…) con un oro nei 50 rana ed un 2°posto nei 50 sl;
  • Stefano Papa (l’istruttore top…) con 3°posto nei 200 sl ed un 4°nei 50 sl;
  • Antonio Rolando (nuotano sempre in coppia…) con un oro negli 800 sl ed un 3° posto nei 1500 sl;
  • Giuseppe Rossi (il vecchio posillipino) con due secondi posti nei 50 e 100 rana;
  • Riccardo Strino (è il ciuffo che lo rallenta…) con 5°posto nei 50 rana ed un 10° nei 50 sl;
  • Antonio Sacco (nuotano sempre in coppia…) con due ori negli 800 e 1500 sl;
  • Giancarlo Sparano (forse ha indossato la cuffia…) con due 3° posti nei 50 e 100 rana;

FORZA POSILLIPO SEMPRE

| Area Comunicazione