SCHERMA: PROVE DI RIPRESA AGONISTICA

15/02/2021 In News, Scherma, Spada

Test-Event “Pronti… Voi” di spada.
Dal 12 al 14 febbraio 2021 al Centro di Preparazione Olimpica di Formia si è svolta la prima manifestazione-gara-progetto Test-Event “Pronti, a Voi” di spada.

Il progetto, organizzato dalla Federazione Italiana Scherma e condiviso con il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e con CONI e CIP, era riservato ad un numero limitato di tiratori e tiratrici olimpici, appartenenti alle categorie Cadetti e Giovani, e paralimpici della categoria assoluti.
L’iniziativa aveva il fine di “testare” le procedure previste dal protocollo federale ed ottenere dei riscontri per apportarvi migliorie e/o modifiche in vista dell’imminente avvio dell’attività agonistica nazionale.

Tre atlete posillipine, Giovannella Somma, Gaia Leonelli e Raffaella Palomba, sono state selezionate e autorizzate alla partecipazione grazie alla loro posizione nel ranking e si sono ben comporatate sulle pedane di Formia seguite dalla Maestra Francesca Cuomo.
Di particolare rilievo le prestazioni di Raffaella Palomba e Giovannella Somma che hanno conquistato rispettivamente la 22ª e la 29ª posizione in classifica.


| Foto di Andrea Trafiletti
| Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: AL CIRCOLO POSILLIPO LE ELEZIONI DELLA FIC CAMPANIA ALLA PRESENZA DI ABBAGNALE, GIUGNO RICONFERMATO PRESIDENTE

13/02/2021 In Canottaggio, Casa Sociale, News

Sono state otto le società votanti (Circolo Nautico Posillipo, CRV Italia, Circolo Canottieri Napoli, Accademia del Remo, RYCC Savoia, Circolo Canottieri Nesis, Circolo Nautico Stabia, Circolo Canottieri Amalfi) sulle dodici aventi diritto per l’elezione del presidente e del Consiglio Regionale FIC Campania alla presenza, tra gli altri, del presidente del CONI Campania Sergio Roncelli.

Le votazioni si sono tenute questa mattina al Circolo Nautico Posillipo ed è stato riconfermato alla Presidenza all’unanimità Pasquale Giugno al suo secondo mandato e per i prossimi quattro anni alla guida della Federazione Canottaggio della Campania.

Il Consiglio Direttivo rinnovato, al termine delle votazioni è risultato così composto dai sei consiglieri eletti: Mango Giuseppe (CNP) 8 preferenze, Squillante Giovanni (Savoia) 7, Sibillo Maurizio (Nesis) 8, Minguzzi Antonio (Ilva) 7, Conte Vincenzo (CNP) 7 e Perna Domenico (CNP) con 5 preferenze.

Al termine della votazione i sette componenti dell’associazione dei Circoli Canottieri Lago Patria, nelle persone dei loro presidenti, si sono riuniti per discutere, tra le altre cose dell’imminente installazione dei pontili al Lago Patria grazie proprio al contributo della Federazione Italiana Canottaggio presieduta da Giuseppe Abbagnale, intervenuto all’incontro portando il suo saluto personale e quello dell’intero Consiglio Direttivo Nazionale: “Avevamo un parterre di candidati di alto profilo e mi fa piacere avere anche persone nuove”, ha detto il Ccmpione olimpico, “Abbiamo un calendario ricco di eventi che ci aspetta. Di certo, non sarà facile ma da presidente sono pronto a mettermi in gioco sperando di vincere tante medaglie! Le mie congratulazioni vanno naturalmente a Lino Giugno che oggi ha la possibilità di continuare un lavoro iniziato quattro anni fa”.

Tra gli interventi, anche quello dello stesso Giugno, che ha ringraziato Abbagnale per il supporto alle società campane di canottaggio in un’ottica di cambiamento nonostante le tante difficoltà: “Vogliamo che il canottaggio delle nostre terre riprenda il suo antico vigore carico dei suoi valori”, ha detto Giugno, “e questo è il nostro obiettivo”.

Per il presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro, l’orgoglio della nuova elezione, unanime, proprio di Abbagnale: “Il Canottaggio napoletano è il Lago Patria e il nostro obiettivo è che diventi sempre di più un campo di regata di bellezza e interesse nazionale. Da parte nostra, del Circolo Posillipo, l’appoggio è massimo”.

Alla mattinata di votazioni ed elezioni, sono intervenuti anche il sindaco di Giugliano Nicola Pirozzi, il consigliere della Città Metropolitana di Napoli Rosario Ragosta, l’ex presidente dell’Autorità Portuale di Napoli Pietro Spirito, il Console Generale della Repubblica di Bulgaria Gennaro Famiglietti e il vice presidente sportivo del Posillipo Antonio Ilario.

| Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: REGATE D’INVERNO SUL PO

13/02/2021 In Canottaggio

Torino 13 e 14 febbraio 2021

Dopo una lunga pausa dettata dalle ondate della pandemia Covid-19, riprende questo fine settimana, a Torino sulle acque del Po, l’attività remiera nazionale in barca.

Nel rispetto dei protocolli dettati dal DPCM, presso la struttura sociale e quella nautica del Lago Patria che, che speriamo quest’anno avrà una nuova veste, si sono allenati gli atleti. Sono in arrivo infatti, entro il mese di aprile, i nuovi pontili galleggianti grazie alla sinergia delle Società Remiere Partenopee guidate dalla regia del Presidente del Comitato Lino Giugno ed un congruo contributo Federale proiettato all’attività Pararowing, della disabilità e dell’inclusione.

Il Circolo Nautico Posillipo è sempre presente con i suoi giovani canottieri, e lo farà nel capoluogo piemontese in due specialità diverse della categoria juniores. Gli atleti Davide Piovesana insieme a Federico Ceccarino e Nando Chierchia con Emanuele Lobascio gareggeranno nei rispettivi “Doppi” nella giornata di sabato 13. Tutti e quattro uniti, poi, gareggeranno nella specialità del “Quattro di coppia” nella giornata di gare di domenica 14 febbraio. Entrambe le regate si svolgeranno sulla distanza di 5000 m.

La gara di fondo vedrà la partecipazione di più di 1000 partecipanti nelle diverse specialità e categorie, e sarà il preludio per le ragate selettive regionali del 28 febbraio al lago Patria che daranno accesso al Meeting Nazionale di Piediluco in calendario l’8 marzo p.v.
Ai nostri giovani canottieri il Nostro “in bocca al lupo”.

| Area Comunicazione

TRIATHLON: MARCO PAINO E SARA COPPOLA ELETTI NEL CONSIGLIO REGIONALE

12/02/2021 In Casa Sociale, News, Triathlon

Si sono svolte lo scorso 9 febbraio le elezioni per il Comitato Regionale della Campania per la Federazione Italiana Triathlon.

Il Circolo Nautico Posillipo, prima società campana per risultati agonistici, sarà rappresentato da 2 su 5 dei consiglieri insediati. Rieletto come consigliere in quota tecnici il direttore tecnico della sezione Marco Paino. Neoeletta quale consigliere in quota dirigenti Sara Coppola. Infine Neil Macleod è il neoeletto vicepresidente della Commissione Paratriathlon in seno alla Federazione internazionale.

Il gruppo dirigenziale della sezione ottiene così una ulteriore conferma della sua qualità in attesa della imminente ripresa delle competizioni agonistiche.

| Area Comunicazione

NUOTO: RIPARTE LA STAGIONE AGONISTICA DEL NUOTO PER SALVAMENTO

08/02/2021 In News, Nuoto

Riparte la stagione agonistica del nuoto per Salvamento con il campionato italiano assoluto su base regionale.

Nove i posillipini ai nastri di partenza per questa competizione (Iovine, Barone, Lubrano, Amoroso, De Cesare, Paolillo, Lubrano Lobianco, Esposito, Bianco) dove ognuno di loro ha preso parte a due, tre o quattro specialità.

Non sono mancate alcune gradite sorprese; Gaetano Lubrano Lobianco classe 2005, nonostante la sua giovane età, ha fatto registrare i miglior tempi assoluti nella gara dei 100 manichino con pinne e 50 trasporto del manichino ed un terzo piazzamento nei 100 percorso misto.

Seconda e terza migliore prestazione regionale assoluta per Marianna Esposito nelle gare del 50 trasporto manichino e 100 percorso misto. Infine ottima performance della debuttante Antonella de Cesare che ha conquistato la terza piazza nella gara del 50 trasporto del manichino.

I prossimi impegni in programma saranno a fine febbraio e a marzo con i Campionati Regionali.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: ROBERTO SPINELLI CONVOCATO NELLA NAZIONALE MAGGIORE

06/02/2021 In News, Pallanuoto

Tempo di convocazioni in casa Posillipo!

Il giovane portiere salernitano classe 2003 Roberto Spinelli, pedina fondamentale nella squadra di pallanuoto del CN Posillipo, è stato convocato per il Torneo Internazionale “Frecciarossa Cup” triangolare ITA-USA-ESP in programma ad Ostia dall’8 al 13 febbraio e per il raduno collegiale della Nazionale Italiana di Water Polo dal 14 al 18 Febbraio.

Per Roberto si tratta della prima convocazione con la nazionale maggiore dopo i successi ottenuti con la Giovanile. A Roberto va l’in bocca al lupo dell’intero corpo sociale del Circolo Nautico Posillipo!

| Area Comunicazione

NUOTO: QUALIFICAZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA

02/02/2021 In News, Nuoto

Buoni risultati per i nuotatori del Circolo Posillipo nella 6ª giornata di qualificazioni per i campionati italiani di categoria.

Tra tutti spiccano gli acuti di Agnese Reina classe 2004, che ferma il cronometro ad 1.0.6 in vasca lunga sui 100 delfino e Samuele De Rinaldi classe 2001 con 59.17. Alcuni dei giovani atleti hanno già ottenuto il pass per le finali, altri lo dovranno conquistare.

Sabato e Domenica si replica con i 50/100 stile; 200 delfino; dorso 50/100; rana 800 e 1500. Una squadra quella posillipina di belle speranze future e molto giovane con atleti da 13 a 22 anni (2) e che sicuramente regalerà nel tempo belle soddisfazioni al sodalizio rossoverde, oltre a quelle già ottenute negli anni scorsi con Russo (2º e 3º agli europei); Magliocca 5º e 6º alla Capri Napoli; Schiattarella, Frigerio, Tuccillo, Crisci con la staffetta 4×200 stile 3ª ai campionati italiani e non per ultimo Felice Lauri più volte finalista ai campionati assoluti sui 200 delfino con un 5º e 6º posto di tutto rilievo.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: CONTRO IL SAVONA VINCE (ANCORA!) IL POSILLIPO

30/01/2021 In News, Pallanuoto

Sarebbe bastato il pareggio ma la vittoria è tutta un’altra storia per il CN Posillipo che mantiene la vetta della classifica del girone D!

La formazione maschile di pallanuoto del Circolo Posillipo, bissa il risultato di sabato scorso vincendo di nuovo di misura, di nuovo contro il Savona questa volta ospite in casa rossoverde alla piscina Scandone per 8-7.

Una partita decisamente appassionante quella tra le due compagini che non si sono risparmiate nemmeno un secondo dei 32 minuti regolamentari. La straordinaria vittoria vale a questo punto al Posillipo la testa del girone ben mantenuta.

Di scena alla Scandone sì è visto un Posillipo fondamentalmente in linea con le ultime uscite della squadra allenata da Roberto Brancaccio. I parziali di gara 1-2, 4-2, 0-2 e 3-1 raccontano di un percorso in qualche momento anche complicato per i rossoverdi ma proprio per questo ancora più meritevoli di applausi.

I ragazzi del Posillipo non si sono fatti scoraggiare nemmeno quando il terzo tempo è stato a favore degli ospiti ma grazie soprattutto al bel parziale del secondo break, sono riusciti a vincerla nel finale di gara. Straordinaria la prestazione degna di lode di Roberto Spinelli, che negli ultimi secondi, prima del fischio finale, para due tiri del Savona negando così il pareggio ai liguri e permettendo la vittoria alla squadra.

Nel terzo tempo il Posillipo deve fare a meno di Andrea Scalzone, fuori per limiti di falli e nel quarto tempo del capitano Paride Saccoia, out per lo stesso motivo. Ma i tre goal del numero 9 rossoverde Gianpiero Di Martire nella secondo tempo fanno ben sperare su quello che sarà poi l’epilogo della partita.

Ed è proprio Di Martire a trasformare il rigore mancato da Giuliano Mattiello in un goal dopo la traversa avversaria presa dal compagno. Insomma, nonostante alcuni episodi sfavorevoli, il CN Posillipo ha dimostrato anche oggi un grande spirito di squadra, un altissimo tasso agonistico e soprattutto la tantissima voglia di vincere e di fare bene in un momento particolarmente positivo per la squadra ma che non deve di certo far abbassare la guardia: “Siamo estremamente soddisfatti del traguardo raggiunto, ma nient’affatto appagati, anzi”, precisa il vicepresidente sportivo del Posillipo Antonio Ilario, “siamo determinati a continuare a fare bene”.

A commentare come sempre a caldo la bella gara è poi Brancaccio: “Grande prestazione e grande carattere, nonostante il break a favore del Savona nel terzo tempo, siamo riusciti a giocare un grande quarto finale. Ci tenevamo molto a portare a casa la vittoria. Ora il mese di stop di febbraio ci servirà per ricompattare ancora di più le file. Complimenti naturalmente a tutta la squadra”.

CN POSILLIPO-RN SAVONA 8-7
CN POSILLIPO: Lamoglia, Iodice, Napolitano, Picca, Mattiello 1, Lanfranco, Parrella 1, Silvestri 1, G. Di Martire 3, Scalzone, Baraldi 1, Saccoia 1, Spinelli. All. Brancaccio

RN SAVONA: Massaro, Patchaliev, Bragantini, Vuskovic 1, Molina Rios, Rizzo 3, Piombo, Maricone, Campopiano 3, Urbinati, Iocchi Gratta, Caldieri, Da Rold. All. Angelini

Arbitri: Gomez e Nicolosi

| Foto Nunzio Russo
| Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO OSPITA IL SAVONA

29/01/2021 In News, Pallanuoto

SABATO 30 GENNAIO ALLA PISCINA SCANDONE

Stesse compagini che si sono affrontate sabato scorso nella gara di recupero a Savona, stessa voglia di vincere: il Posillipo per mantenere la vetta del Girone, il Savona per riconquistarla.

Domani alle ore 15.00, in diretta streaming sul sito web ufficiale della FIN www.federnuoto.it, il CN Posillipo ospiterà la RN SAVONA alla Piscina “Scandone”, ancora a porte serrate, per la sesta ed ultima giornata del girone D di pallanuoto maschile.

Nuovo confronto dunque tra il Posillipo e il Savona, entrambe già qualificate per il girone d’élite.
Roberto Brancaccio dovrà fare ancora a meno di Zeno Bertoli e Massimo Di Martire, che scontano la seconda giornata out per la decisione del giudice sportivo, ma in compenso potrà disporre di una squadra sempre più compatta e rodata, che ha voglia di fare sempre bene e di riuscire ad entusiasmare senza mai risparmiarsi.

A presentare la gara che si preannuncia ad alto tasso agonistico è proprio Brancaccio: “Affrontiamo con fiducia questo ultimo impegno del girone, conoscendo tuttavia le grandi potenzialità del Savona sia come roaster che per la tradizione a cui rimanda sempre la sfida con i liguri.
Dovremo avere la massima attenzione in entrambe le fasi di gioco, ribadendo l’ottima prestazione della scorsa settimana.
Il gruppo ha acquisito una buona autostima e i ragazzi sono carichi per offrire il massimo alla causa, anche domani”.

| Area Comunicazione