CASA SOCIALE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI VITTORIO DEL TUFO

31/05/2018 In Casa Sociale

GIOVEDÌ 28 GIUGNO ALLE 18.00 ALLA LIBRERIA FELTRINELLI DI PIAZZA DEI MARTIRI: “NAPOLI MAGICA”

Presentazione di “Napoli Magica” di Vittorio Del Tufo
(Neri Pozza editore)

Insieme con l’autore

  • Alessandro Barbano, direttore del “Mattino”
  • Gennaro Carillo, filosofo e docente all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli
  • Francesco Durante, giornalista e scrittore, direttore di “Napoli città libro”
  • Letture di Fabiana Sera

Attraversare una città significa muoversi nello spazio, ma anche camminare a ritroso nel tempo. “Napoli magica” – il nuovo libro del nostro consocio, giornalista e scrittore Vittorio Del Tufo, redattore capo del Mattino – è un viaggio nel cuore esoterico e misterioso di una delle città più antiche e affascinanti del mondo.

Da Virgilio Mago al fiume fantasma,dalla leggenda nera di Raimondo di Sangro alla maledizione della Gaiola, dalla Sirena Partenope, demone marino o uccello antropomorfo, umanizzata al punto da morire per amore, ai misteri della città sotterranea, dal mito di Iside all’enigmatica Y di Forcella, dai filosofi-maghi al diavolo della Pietrasanta, dalle Compagnie della Morte ai cori perduti delle fate, dai misteri archeologici ancora da svelare alle incredibili storie ambientate nei Castelli della città, si dipanano in queste pagine storie di sangue, di delitti e morte, di sesso e amanti insaziabili. Storie romantiche, cupe, feroci. Storie napoletane.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: CONVIVIO “VITE PARALLELE”

10/05/2018 In Casa Sociale, News

CONVIVIALE SUL TEMA “VITE PARALLELE” – VITA DA AVVOCATO | VITA DA P.M.

Il 18 maggio 2018 si terrà presso il Circolo Posillipo una interessantissima conviviale, organizzata dal Panathlon Club di Napoli, durante la quale Illustri relatori quali Armando D’Alterio, Procuratore della Repubblica di Potenza e Gennaro Lepre, penalista cassazionista, riferiranno le proprie esperienze professionali correlandole agli insegnamenti tratti dall’attività sportiva.

VITE PARALLELE
Vita da Avvocato – Vita da P.M.

Si confronteranno:

  • Armando D’Alterio – Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Potenza
  • Gennaro Lepre – Penalista, patrocinante in Cassazione

Gli Illustri oratori riferiranno le proprie esperienze professionali traendo spunto da concreti momenti della propria attività sintomatici delle difficoltà/opportunità che la stessa offre, nei reciproci rapporti, non mancando di agganciare le proprie esperienze agli insegnamenti tratti dall’attività sportiva, in termini di impegno, lavoro di gruppo, rispetto dell’anatgonista/contraddittore, rispetto delle “regole del gioco”.

Programma della serata

Ore 20.00     Saluti del:

  • Presidente del Panathlon Club Napoli
  • Presidente del Circolo Nautico Posillipo
  • Presentazione – avv. Domenico di Martino

Ore 20.15    Conversazione
Ore 21.00    Dinner in terrazza

L’evento e la cena sono riservati ai Soci del Circolo Nautico Posillipo e del Panathlon Club Napoli e loro ospiti.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: SUCCESSO DEL CONVEGNO “DAMMI STRADE ALTERNATIVE”

08/04/2018 In Casa Sociale, News

SABATO AL CIRCOLO DIBATTITO SUI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

Dammi Strade Alternative, ieri mattina al Circolo Posillipo il convegno sul Progetto di screening nelle scuole per riconoscere i bambini con difficoltà di apprendimento e dislessia e aiutarli sin da piccoli. Realizzato dalla Mutua sanitaria Cesare Pozzo e dell’ASSOCIAZIONE NAPOLETANA DISLESSIA con il patrocinio del Comune di Napoli.

Il tema, molto caro a Cesare Pozzo, oggetto del convegno “La dislessia non ci spaventa” dello scorso anno, è stato approfondito con un vero e proprio progetto di sensibilizzazione all’interno delle scuole dell’obbligo: ad oltre 1000 bambini iscritti al secondo anno della scuola primaria del comune di Napoli, infatti, verranno proposti un questionario ed un dettato utili per evidenziare eventuali difficoltà con la lettura, la scrittura ed il calcolo. Ai genitori dei bambini con maggiori difficoltà verranno fornite tutte le informazioni utili per intraprendere un percorso diagnostico tramite le strutture pubbliche competenti. In assenza di una diagnosi precisa ed efficace, infatti, il rischio è quello di pregiudicare il processo formativo di tantissimi bambini i quali, invece, non hanno alcun difetto cognitivo e di conseguenza hanno diritto ad avere le stesse possibilità di ogni altro studente.

Moderatore e testimonial della CesarePozzo Mutuo Soccorso, Alessandro Cecchi Paone.

Album fotografico dell’evento:

Area Comunicazione

 

CASA SOCIALE: CONVEGNO SCIENTIFICO “DAMMI STRADE ALTERNATIVE”

04/04/2018 In Casa Sociale

Sabato 7 aprile 2018 alle ore 10:00 nei saloni del Circolo Nautico Posillipo

DAMMI STRADE ALTERNATIVE
Convegno sullo Screening precoce per riconoscere alunni D.S.A.

Apre i lavori il giornalista e divulgatore scientifico Alessandro Cecchi Paone
Modera
la giornalista Nadia Nicolella
Introduce il Presidente del Circolo Nautico Posillipo Vincenzo Semeraro

interventi di

  • Rosalba Lasorella  Presidente della sede regionale Campania CesarePozzo
  • Annamaria Palmieri  Assessore all’Istruzione del Comune di Napoli
  • Gianluca Guida  Direttore del carcere minorile di Nisida
  • Paolo Battimiello  Dirigente scolastico
  • Giovanna Gaeta De Carlo  Responsabile scientifico del progetto

Conclusioni di

  • Armando Messineo  Presidente Mutua sanitaria Cesare Pozzo

Con il patrocinio del Comune di Napoli

Si invitano i Soci a partecipare a questo interessante convegno sulla salute e benessere

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: INCONTRO CON ARMIDA PARISI

22/03/2018 In Casa Sociale

Martedì 27 marzo alle ore 18,00 nei saloni del Circolo Nautico Posillipo, il Centro Studi Erich Fromm incontra Armida Parisi autrice di

Maria la Bailadora alla battaglia di Lepanto

edito da Frame Ars et Artes

Interverranno:

Mauro Giancaspro – direttore della Biblioteca Nazionale di Napoli

Intervento musicale alle chitarre dei Maestri Elpidio Baldascino e Silvano Petrucci che “… dal blues, al jazz, alle musiche da film …” ci introdurranno nel mondo dell’armonia, della fantasia e della creatività insieme agli autori più significativi della storia della musica.

Indirizzo di saluto di Silvana Lautieri, Presidente del Centro Studi Erich Fromm e di Vincenzo Semeraro, Presidente del Circolo Nautico Posillipo.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: SI È SVOLTA AL POSILLIPO LA PREMIAZIONE DELL’ VIII CERTAMEN LUCRETIANUM INTERNAZIONALE

20/03/2018 In Casa Sociale

SALVATORE DE LUCA DEL LICEO “GENOVESI” VINCE LA COMPETIZIONE

Un folla di giovani studenti ha preso parte lo scorso 17 marzo alla premiazione del VIII Certamen Lucretianum internazionale organizzato dal Liceo Scientifico Statale Tito Lucrezio Caro, tenutasi al Circolo Nautico Posillipo, grazie all’ospitalità concessa dal Presidente del sodalizio sportivo, Vincenzo Semeraro.

È stato il giovane Salvatore De Luca del Liceo Classico “Genovesi” di Napoli a vincere la competizione. Tra gli stranieri, ha vinto Stijn Rombaut, Sint Franciscus Xeverius Institut, Brugge (Belgium) e per la categoria Certamen Minus, si è classificato primo Claudio Buonanno del Liceo “Tito Lucrezio Caro”.

Studenti provenienti dal Belgio, dall’Olanda e da tutt’Italia si sono ritrovati venerdì 16 marzo alle ore 8.30 a Napoli, nella sede del liceo Tito Lucrezio Caro di via Manzoni, per una gara consistente nella traduzione di brani sull’epicureismo corredata di un commento.

Il successo del Certamen Lucretianum, promosso dalla Preside del Liceo Liana Nunziata è veramente straordinario in termini di partecipazione e di impegno ed è il frutto di una precisa strategia didattica: con la formula della “competizione”, oggi molto diffusa nel mondo dello sport e dello spettacolo, la scuola si appropria degli strumenti della modernità per rendere i ragazzi studenti e cittadini migliori.

Con l’ospitalità della premiazione, ancora una volta il Circolo Posillipo dimostra la propria sensibilità nei confronti della cultura, soprattutto giovanile, e la propria apertura alla città di Napoli e alle sue iniziative.

Di seguito l’elenco completo dei Vincitori:

  • I SALVATORE DE LUCA, LICEO CLASSICO A. GENOVESI DI NAPOLI
  • II DAMIANO CARROCCIA, LICEO CLASSICO LINGUISTICO P. GOBETTI DI FONDI
  • III FABRIZIO DI GIURO, LICEO CLASSICO UMBERTO I DI NAPOLI

Menzioni di merito:

  • FERDINANDO D’ALESSANDRO, LICEO SCIENTIFICO TITO LUCREZIO CARO, NAPOLI
  • FEDERICA DE MATTEO, LICEO CLASSICO G.B. VICO, NAPOLI
  • VINCENZO ESPOSITO, LICEO CLASSICO VITTORIO EMANUELE II, NAPOLI
  • ANTONIO MINICHINO, LICEO CLASSICO VITTORIO EMANUELE II, NAPOLI
  • LORENZO UNICH, LICEO CLASSICO A. PANSINI, NAPOLI
  • GABRIELE SALOMONE, LICEO SCIENTIFICO TITO LUCREZIO CARO, NAPOLI

VINCITORI SEZIONE STRANIERI

  • STIJN ROMBAUT, SINT FRANCISCUS XEVERIUS INSTITUT, BRUGGE (BELGIUM)
  • HANNES DEEWER, HEILIG HART COLLEGE WAREGEM, WAREGEM (BELGIUM)

CERTAMEN MINUS LICEO CARO

I LICEO

  • I BUONANNO CLAUDIO IE
  • II PASTORE FEDERICO IF
  • III VENDITTI MARIA CATERINA IF

MENZIONI DI MERITO:

  • DE LUCA CAMILLA IF
  • DE FRANCESCO MICHELE IE
  • TERAMO VALENTINA IF

II LICEO

  • I MENNA FRANCESCA IIA
  • II CALCARE LORENZO IID
  • III LAURATO BENEDETTA IIC

MENZIONI DI MERITO

  • FEO EMANUEL IID
  • PRAINA ALESSANDRO IID
  • DESIDERI GAVEGLIO RICCARDO IIA
In foto, alcuni momenti della premiazione.


Area Comunicazione

CASA SOCIALE: IL BENVENUTO UFFICIALE ALLE DONNE SOCIE

19/03/2018 In Casa Sociale, News

MERCOLEDÌ 21 MARZO IL CIRCOLO POSILLIPO DARÀ IL BENVENUTO UFFICIALE ALLE PRIME DONNE SOCIE

Alle ore 18.00 nel salone del Circolo Nautico Posillipo, il Presidente del sodalizio Enzo Semeraro darà il benvenuto ai nuovi soci con particolare riguardo alle donne che, per la prima volta dal 1925, faranno parte della famiglia sociale del Posillipo.
All’incontro interverrà, tra gli altri, l’assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli Nino Daniele.

Con l’occasione sarà anche presentato lo spettacolo di poesia e musicaDal viaggio al naufragio e … ritorno” con il coordinamento e la regia di Piero Antonio Toma e con gli attori Peppe Celentano e Gabriella Cerino.
Musiche a cura dell’Associazione Mozart, al piano Luigi di Miele, al flauto Bernardo Tramontano. Canzoni di e a cura del cantautore Lino Blandizzi.

Lo spettacolo è stato organizzato insieme all’assessorato alla Cultura e del Turismo del Comune di Napoli nel quadro della Giornata della Disconnessione che vuole essere un invito ad uscire in strada, ascoltare musica, andare a teatro, ad abbracciarsi e baciarsi, godere del contatto umano, della bellezza dell’arte e della libertà dello spirito.

Area Comunicazione

CASA SOCIALE: PREMIAZIONE DELL’ VIII CERTAMEN LUCRETIANUM INTERNAZIONALE

16/03/2018 In Casa Sociale, News

ORGANIZZATO AL CIRCOLO POSILLIPO DAL LICEO SCIENTIFICO STATALE TITO LUCREZIO CARO

Si terrà domani, sabato 17 marzo alle 10.00 nei saloni del Circolo Nautico Posillipo, la premiazione dell’VIII Certamen Lucretianum internazionale organizzato dal Liceo Scientifico Statale Tito Lucrezio Caro, grazie all’ospitalità concessa dal Presidente del sodalizio sportivo, Vincenzo Semeraro.

Studenti provenienti dal Belgio, dall’Olanda e da tutt’Italia si sono ritrovati oggi, venerdì 16 marzo alle ore 8.30 nella sede del liceo Tito Lucrezio Caro in via Manzoni, per una gara consistente nella traduzione di brani sull’epicureismo corredata di un commento.

Introdurrà i lavori del Certamen il prof. Paolo Fedeli, latinista di fama internazionale. Il primo premio consiste in una somma di 600 euro, il secondo di 400, il terzo di 200.
Il Certamen Lucretianum del liceo scientifico “Tito Lucrezio Caro” è nato per promuovere allo stesso tempo la cultura classica e profili culturali di eccellenza.

La tematica è strettamente legata al territorio dell’istituto, Posillipo, dove sorgeva un tempo la villula Sironis, la casa-scuola del filosofo Sirone in cui studiarono l’epicureismo il giovane Virgilio, e, forse, lo stesso Lucrezio. Un personaggio, questo, “fuori del coro” nella cultura latina del I secolo a.C.: seguace di una filosofia che potremmo paragonare ai moderni “movimenti di liberazione”, emarginato dagli intellettuali per il suo messaggio rivoluzionario, morto forse pazzo e suicida come un poeta maledetto dell’’800.

Il successo del Certamen Lucretianum, promosso dalla Preside del Liceo Liana Nunziata è veramente straordinario in termini di partecipazione e di impegno ed è il frutto di una precisa strategia didattica: con la formula della “competizione”, oggi molto diffusa nel mondo dello sport e dello spettacolo, la scuola si appropria degli strumenti della modernità per rendere i ragazzi studenti e cittadini migliori.

Ospitando la premiazione il Circolo Posillipo dimostra ancora una volta la propria sensibilità nei confronti della cultura, soprattutto giovanile, e la propria apertura alla città di Napoli e alle sue iniziative.

Area Comunicazione