VELA: VENTO ALLE VELE ROSSOVERDI

21/02/2021 In News, Vela

Gli atleti del Circolo Nautico Posillipo Dylan Parisio e Maria Francesca Autiero dominano in classe Laser 4.7 conquistando rispettivamente la prima e la terza posizione.

Dopo la I Tappa di Salerno, conclusasi senza nessuna prova a causa del poco vento, la classe Laser ha regatato a Napoli nella seconda Selezione nazionale, valida anche come prova del Campionato Zonale, con l’organizzazione del Reale Yacht Club Canottieri Savoia nel week end, appena conclusosi, del 20 e 21 febbraio.

LaserOltre 60 atleti della classe Laser provenienti da tutta la Campania si sono confrontati nelle acque del golfo di Napoli ritornando finalmente in regata dopo il lungo stop dovuto alla recrudescenza della pandemia da Coronavirus. Nella classe Laser 4.7 dominio assoluto del Posillipo grazie a Parisio che ha vinto la regata e al terzo posto della Autiero in classifica, in una serie di regate che ha visto la partecipazione di oltre 30 concorrenti. Seconda posizione, tra i due atleti posillipini, per Mario Paliotto del Savoia.

Buone le prestazioni anche dei rossoverdi Giacomo Vallefuoco che si è classificato terzo tra under 16, conquistando la settima posizione e Bruno Bianco, decimo in classifica generale per la soddisfazione del coach Antonio Petroli: “Nei 4.7 i ragazzi sono stati bravissimi, classificandosi tutti e quattro nei primi dieci, con due sul podio”, il commento di Petroli: “Si sono comportati molto bene riuscendo a capire la tattica di regata in una giornata di vento difficile”.

In classe Laser Radial ottima la prova di Marilisa Varrone che si è classificata prima in campo femminile, conquistando la nona posizione assoluta. Ancora da rodare in gara le prestazioni della squadra maschile Radial del Posillipo che hanno visto Aldo Perillo undicesimo e Marlon Alem quindicesimo. Nei Laser Standard buona la prova del consocio master Gaetano Filippone che ha conquistato una discreta sesta posizione.

Laser al tramonto

| Area Comunicazione

SCHERMA: PROVE DI RIPRESA AGONISTICA

15/02/2021 In News, Scherma, Spada

Test-Event “Pronti… Voi” di spada.
Dal 12 al 14 febbraio 2021 al Centro di Preparazione Olimpica di Formia si è svolta la prima manifestazione-gara-progetto Test-Event “Pronti, a Voi” di spada.

Il progetto, organizzato dalla Federazione Italiana Scherma e condiviso con il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e con CONI e CIP, era riservato ad un numero limitato di tiratori e tiratrici olimpici, appartenenti alle categorie Cadetti e Giovani, e paralimpici della categoria assoluti.
L’iniziativa aveva il fine di “testare” le procedure previste dal protocollo federale ed ottenere dei riscontri per apportarvi migliorie e/o modifiche in vista dell’imminente avvio dell’attività agonistica nazionale.

Tre atlete posillipine, Giovannella Somma, Gaia Leonelli e Raffaella Palomba, sono state selezionate e autorizzate alla partecipazione grazie alla loro posizione nel ranking e si sono ben comporatate sulle pedane di Formia seguite dalla Maestra Francesca Cuomo.
Di particolare rilievo le prestazioni di Raffaella Palomba e Giovannella Somma che hanno conquistato rispettivamente la 22ª e la 29ª posizione in classifica.


| Foto di Andrea Trafiletti
| Area Comunicazione

CANOTTAGGIO: REGATE D’INVERNO SUL PO

13/02/2021 In Canottaggio

Torino 13 e 14 febbraio 2021

Dopo una lunga pausa dettata dalle ondate della pandemia Covid-19, riprende questo fine settimana, a Torino sulle acque del Po, l’attività remiera nazionale in barca.

Nel rispetto dei protocolli dettati dal DPCM, presso la struttura sociale e quella nautica del Lago Patria che, che speriamo quest’anno avrà una nuova veste, si sono allenati gli atleti. Sono in arrivo infatti, entro il mese di aprile, i nuovi pontili galleggianti grazie alla sinergia delle Società Remiere Partenopee guidate dalla regia del Presidente del Comitato Lino Giugno ed un congruo contributo Federale proiettato all’attività Pararowing, della disabilità e dell’inclusione.

Il Circolo Nautico Posillipo è sempre presente con i suoi giovani canottieri, e lo farà nel capoluogo piemontese in due specialità diverse della categoria juniores. Gli atleti Davide Piovesana insieme a Federico Ceccarino e Nando Chierchia con Emanuele Lobascio gareggeranno nei rispettivi “Doppi” nella giornata di sabato 13. Tutti e quattro uniti, poi, gareggeranno nella specialità del “Quattro di coppia” nella giornata di gare di domenica 14 febbraio. Entrambe le regate si svolgeranno sulla distanza di 5000 m.

La gara di fondo vedrà la partecipazione di più di 1000 partecipanti nelle diverse specialità e categorie, e sarà il preludio per le ragate selettive regionali del 28 febbraio al lago Patria che daranno accesso al Meeting Nazionale di Piediluco in calendario l’8 marzo p.v.
Ai nostri giovani canottieri il Nostro “in bocca al lupo”.

| Area Comunicazione

NUOTO: RIPARTE LA STAGIONE AGONISTICA DEL NUOTO PER SALVAMENTO

08/02/2021 In News, Nuoto

Riparte la stagione agonistica del nuoto per Salvamento con il campionato italiano assoluto su base regionale.

Nove i posillipini ai nastri di partenza per questa competizione (Iovine, Barone, Lubrano, Amoroso, De Cesare, Paolillo, Lubrano Lobianco, Esposito, Bianco) dove ognuno di loro ha preso parte a due, tre o quattro specialità.

Non sono mancate alcune gradite sorprese; Gaetano Lubrano Lobianco classe 2005, nonostante la sua giovane età, ha fatto registrare i miglior tempi assoluti nella gara dei 100 manichino con pinne e 50 trasporto del manichino ed un terzo piazzamento nei 100 percorso misto.

Seconda e terza migliore prestazione regionale assoluta per Marianna Esposito nelle gare del 50 trasporto manichino e 100 percorso misto. Infine ottima performance della debuttante Antonella de Cesare che ha conquistato la terza piazza nella gara del 50 trasporto del manichino.

I prossimi impegni in programma saranno a fine febbraio e a marzo con i Campionati Regionali.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: ROBERTO SPINELLI CONVOCATO NELLA NAZIONALE MAGGIORE

06/02/2021 In News, Pallanuoto

Tempo di convocazioni in casa Posillipo!

Il giovane portiere salernitano classe 2003 Roberto Spinelli, pedina fondamentale nella squadra di pallanuoto del CN Posillipo, è stato convocato per il Torneo Internazionale “Frecciarossa Cup” triangolare ITA-USA-ESP in programma ad Ostia dall’8 al 13 febbraio e per il raduno collegiale della Nazionale Italiana di Water Polo dal 14 al 18 Febbraio.

Per Roberto si tratta della prima convocazione con la nazionale maggiore dopo i successi ottenuti con la Giovanile. A Roberto va l’in bocca al lupo dell’intero corpo sociale del Circolo Nautico Posillipo!

| Area Comunicazione

NUOTO: IL POSILLIPO TRA I PRIMI OTTO ALLA “COPPA BREMA”

22/12/2020 In News, Nuoto

Nuoto, il Posillipo tra i primi otto della classifica del campionato nazionale a squadre “Coppa Brema” Fase Regionale Campania

Ottava posizione nella classifica del campionato nazionale a squadre “Coppa Brema” Fase Regionale Campania – V.25 m per il Circolo Nautico Posillipo, che rientra nell’élite delle società sportive: erano quattro anni che i nuotatori rossoverdi non rientravano appunto tra le prime otto compagini.

Un risultato importante per il sodalizio posillipino, con un squadra composta dagli atleti più giovani tra le società partecipanti, per altro con tutti nuotatori del Posillipo, nello spirito di attingere al proprio vivaio, così come il Circolo tende a fare in tutte le sue discipline.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: SEI CONVOCATI DEL POSILLIPO NELLE NAZIONALI

19/12/2020 In News, Pallanuoto

Parrella, Silvestri, Spinelli. E ancora De Florio, Serino, Lindstrom.

È la sestina rossoverde convocata per le nazionali: Jacopo Parrella, Luca Silvestri e Roberto Spinelli – tutti classe 2001 – saranno i tre pallanuotisti del CN Posillipo in allenamento alle collegiali di Santa Maria Capua Vetere dal 30 Dicembre 2020 al 10 Gennaio 2021; per Matteo De Florio, Ernesto Serino e Lorenzo Lindstrom – categoria giovanile – l’avventura della convocazione al Centro Federale di Ostia è iniziata già ieri, per concludersi mercoledi 23 dicembre.

I 2004 convocati vinsero la medaglia di bronzo agli Europei in Bulgaria a Luglio 2019, mentre tra i 2001 sono confermati tutti gli U17 campioni d’Europa a Tbilisi, sempre nel 2019, tra cui i tre posillipini.

Leggi anche l’articolo di Diego Scarpitti su “Ilmattino.it

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: LINDSTROM, DE FLORIO E SERINO CONVOCATI CON LA NAZIONALE DI CATEGORIA

17/12/2020 In News, Pallanuoto

A partire da domani 18 dicembre e sino al 23 p.v., i ns. atleti Lorenzo Carl Lindstrom, Matteo de Florio la Rocca e Ernesto Maria Serino (tutti classe 2004) raggiungeranno il raduno collegiale presso il Centro Federale di Ostia, agli ordini del Tecnico Massimo Tafuro.

Una convocazione che dà continuità al successo ottenuto dallo stesso gruppo agli Europei del 2019 a Burgas (BUL) dove gli azzurrini conquistarono la medaglia di Bronzo, ma sopratutto una notizia che fa ben sperare in un periodo così difficile per lo sport italiano.

L’intera spedizione si riunirà dopo aver eseguito test a tampone nasofaringeo al fine di garantire la massima prevenzione negli allenamenti che verranno ovviamente effettuati a porte chiuse.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: COPPA ITALIA, IL POSILLIPO CHIUDE AL TERZO POSTO NEL GIRONE

26/09/2020 In News, Pallanuoto

Terzo posto nel girone per differenza reti per la pallanuoto del Posillipo, out dalla Coppa Italia, dopo la sconfitta di ieri sera a Palermo, contro i padroni di casa della Telimar.

Questa mattina gara di bandiera contro il Quinto, con un pareggio 10-10 prima di far rientro al Sodalizio di Via Posillipo. Un buon test, per i ragazzi di Roberto Brancaccio che ha potuto così provare e direzionare la neo formazione fresca degli innesti di Bertoli, Baraldi, Lomoglia.

Una cinquina di gare in due gironi per testare in acqua la squadra che sabato alla Scandone ospiterà proprio il Quinto nella prima gara del campionato di massima serie: “Anche nella partita di oggi abbiamo pagato lo scotto di una bassa concentrazione nel primo quarto di gara, con un approccio che nonostante il recupero nei tempi successivi ci ha però penalizzati”, il commento di Brancaccio: “Cosa accaduta anche nella gara di ieri: sarà proprio sulla concentrazione iniziale che andremo a lavorare in questa settimana che ci separa dall’inizio della prossima stagione, con l’obiettivo chiaramente di iniziare col piede giusto”.

QUINTO-POSILLIPO 10-10 (4-1, 2-2, 4-1, 0-6)
Iren Genova Quinto: Pellegrini, Panerai 2 (1 rig), Fracas 1, Mugnaini 1, Brambilla, M. Guidi 1, Gavazzi 1, Nora, Gambacciani, Bittarello 1, M. Gitto 2, Dellacasa 1, Pellerano. All. Luccianti.
Posillipo: Lamoglia, Iodice 1, M. Di Martire, Picca, G. Mattiello 1, J. Lanfranco, J. Parrella 1, Silvestri 1, Telese, Bertoli 2, Baraldi 2, Saccoia 2, Spinelli. All. Brancaccio.
Arbitri: Carmignani e D’Antoni.
Superiorità numeriche: Quinto 4/8 + un rigore, Posillipo 4/8.
Note: nessuno espulso per limite di falli.

| Area Comunicazione

PALLANUOTO: COPPA ITALIA, IL POSILLIPO FUORI A TESTA ALTA

26/09/2020 In News, Pallanuoto

Obiettivo Coppa Italia purtroppo fallito per il Posillipo che però ne esce a testa alta

Finisce 12-11, a favore dei padroni di casa della Telimar la seconda gara della prima giornata a Palermo, dove la pallanuoto del Posillipo si giocava l’accesso alle Final Four. Un tabellino di gara che racconta di una sfida giocata sul filo del rasoio, per i rossoverdi, e di sostanziale parità tra le due formazioni, nonostante i quattro rigori a favore dei padroni di casa e una marea di espulsioni tra le file rossoverdi: 3-1, 4-4, 3-4, 2-2, i parziali dei quattro tempi regolamentari, con tre giocatori del Posillipo out per somma di falli (Mattiello, Di Martire, Bertoli).

Stamattina i rossoverdi sfideranno l’Iren Genova Quinto, in una gara che nulla varrà per le qualificazioni oramai andate. “Abbiamo attaccato male la loro zona nel primo quarto”, il commento di Roberto Brancaccio, allenatore rossoverde, “Poi abbiamo recuperato arrivando alla parità ma non è bastato. Gli avversari ne hanno vinte 5 su 5, complessivamente nei due gironi, l’unica cosa da aggiungere è complimenti a loro, per essere arrivati alle Final Four”.
Testa ora al campionato per il Posillipo che sabato prossimo nella prima gara di ritorno in vasca ospiterà proprio il Quinto alla Scandone, rigorosamente a porte chiuse.

TELIMAR-POSILLIPO 12-11 (3-1, 4-4, 3-4, 2-2)

Telimar Palermo: Nicosia, Dal Basso 1, Galioto 1, Di Patti, Occhione, Vlahovic 1, Giliberti, Marziali, Lo Cascio, Damonte 7 (4 rig.), Lo Dico 2, Migliaccio, Washburn. All. Baldineti.
Posillipo: Lamoglia, Iodice 1, M. Di Martire 4 (1 rig.), Picca, G. Mattiello, J. Lanfranco, J. Parrella 1, Silvestri 1, Telese, Bertoli 1, Baraldi 2, Saccoia 1, Spinelli. All. Brancaccio.
Arbitri: Castagnola e Petronilli.
Superiorità numeriche: Telimar 4/12 + 4 rigori, Posillipo 5/9 + un rigore.
Note: usciti per limite di falli Mattiello, (P) nel terzo tempo, Galioto (T), Di Martire (P) e Bertoli (P) nel quarto tempo.

| Area Comunicazione