PALLANUOTO: IL POSILLIPO A TRIESTE PER LA QUINTA DI RITORNO

16/03/2018 In News, Pallanuoto

PARTITA IN DIRETTA WEB SUL SITO DELLA FEDERNUOTO

Trasferta in casa della Pallanuoto Trieste domani per i ragazzi della pallanuoto maschile del Posillipo.
Tutti in vasca alle 15:00 al Polo Natatorio “B. Bianchi” per la quinta giornata di ritorno. Il Posillipo è alla ricerca di punti e l’allenatore Roberto Brancaccio schiera la formazione già schierata contro Brescia.

La stagione rosseverde sinora disputata racconta di una squadra che sa organizzarsi e sa affrontare al meglio delle proprie possibilità le gare anche più insidiose, tenendo testa a formazioni che capeggiano nel campionato. Ed è con questo spirito che i ragazzi affronteranno la gara di domani.

La partita sarà trasmessa in diretta streaming sul sito web della Federazione Italiana Nuoto.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO TIENE TESTA AD UN BRESCIA SOTTOTONO, MA NON BASTA

FINISCE 4-7 PER IL BRESCIA LA PARTITA ALLA SCANDONE.

Il Posillipo ci prova e tiene testa nella vasca della Scandone di Fuorigrotta ad un Brescia reduce da gare impegnative, tra cui Champions League, Final Four di Coppa Italia e il turno infrasettimanale.

Un periodo dunque tosto per il Brescia. Finisce però, 4-7 per gli ospiti la gara di pallanuoto disputatasi oggi e valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di pallanuoto maschile di serie A.

Il primo quarto ha visto i rossoverdi spuntarla per 2-1 arrivando a pochi minuti dalla fine, a giocarsi la carta di un 5-5 poi sfumato a favore degli avversari che hanno siglato i punti del vantaggio finale portando alla sconfitta la squadra di Roberto Brancaccio.

Questo il commento dell’allenatore al termine della gara: “Abbiamo tenuto testa ad una squadra che è tra i vertici della classifica e oggi la gara si è giocata tutta sulla bravura delle difese. Abbiamo avuto occasioni per ridisegnare la partita ma gli avversari hanno avuto la meglio nei minuti finali del quarto e ultimo tempo”.

Foto di Nunzio Russo

Area Comunicazione

PALLANUOTO: TRASFERTA AMARA PER IL POSILLIPO

07/03/2018 In News, Pallanuoto

PARTITA TERMINATA 10-8 PER LA FLORENTIA. BRANCACCIO: “C’È RAMMARICO”

Si respira aria di rammarico in casa Posillipo dopo la sfortunata trasferta in terra fiorentina, dove oggi il team napoletano ha affrontato la Florentia nella terza gara del girone di ritorno di pallanuoto maschile, uscendo sconfitto per 10-8 dalla piscina G. Nannini di Firenze.

Un inizio equilibrato tra le due squadre, che erano alla ricerca di punti preziosi: il primo quarto di sostanziale parità si è chiuso sul pareggio 2-2.
A favore dei padroni di casa gli ultimi terzi tempi, dove però il vantaggio è stato sostanzialmente limitato così come il risultato finale che racconta di due squadre pari merito.
Da segnalare tra le fila rossoverdi, gli out di capitan Saccoia per fallo da rosso diretto e quelli di Foglio e Rossi per somma di falli.

Abbiamo spinto, giocato e costruito”, ha commentato l’allenatore del Posillipo Roberto BrancaccioC’è rammarico per il risultato, questo sì, ma continuiamo il nostro campionato consapevoli delle potenzialità della squadra”.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: IL POSILLIPO A FIRENZE PER LA TERZA GIORNATA DI RITORNO

L’OBIETTIVO È DI RIBALTARE IL RISULTATO DELL’ANDATA

Sarà una gara con occhio fisso alla classifica, quella che il team di pallanuoto maschile del POSILLIPO disputerà domani, mercoledì 7 marzo, alle 16:00 andandosela a giocare in casa dell’R.N. FLORENTIA a Firenze alla Piscina “G. Nannini”: 15 i punti del team rossoverde, appena due in più quelli dei padroni di casa.

Nella terza gara infrasettimanale del girone di ritorno, il Posillipo si presenta in trasferta al gran completo in termini di formazione, recuperando anche il nazionale Gianluigi Foglio, che non ha potuto effettuare gli ultimi allenamenti per la febbre. Il giocatore è riuscito però a rimettersi in forma in tempo per la gara.

All’andata lo scorso 4 Novembre era stata la Florentia ad avere la meglio per 4-8 tra le mura napoletane della Scandone. Obiettivo rossoverde è dunque quello di ribaltare il risultato e conquistare punti importanti in classifica.

Area Comunicazione

LA CONSOLE GENERALE DEGLI STATI UNITI A NAPOLI IN VISITA AL CIRCOLO POSILLIPO

27/02/2018 In Casa Sociale, News

IL CIRCOLO APRE ALLE DONNE NEI VALORI DELLO SPORT E PER L’OCCASIONE IL POSILLIPO HA OSPITATO LA CONSOLE MARY ELLEN COUNTRYMAN NEI PROPRI SALONI

Una visita informale, il racconto del Circolo Posillipo e della sua storia, la scoperta della bellissima sede del Sodalizio e infine, un pranzo a base di piatti del mare napoletano: è stata questa la mattinata di venerdì scorso, 23 febbraio, durante la quale il Circolo ha ospitato la Console Generale degli Stati Uniti a Napoli, Mary Ellen Countryman.

Un’iniziativa nata dalla volontà del Circolo Posillipo di aprire ufficialmente alle donne e quale miglior ospite d’onore della Console, “prima cittadina” dell’America a Napoli accolta dal Presidente del Circolo Enzo Semeraro, dal Vice Presidente Enzo Triunfo e dai Consiglieri alla Casa Giancarlo Coppola Rispoli e Gianluca De Crescenzo, organizzatori della mattinata.

Alla bellezza di Napoli, del Circolo, allo Sport e all’amicizia“, il brindisi di auguri della Console, “All’Italia, a Napoli e all’America mai così vicine come in questa occasione“, il messaggio del Presidente Semeraro.

Al tavolo presenti anche il Consigliere per la Pallanuoto Cesare Fabrizio e due giocatori della squadra maschile di pallanuoto del Posillipo, ossia gli americani Chancellor Ramirez e il neo arrivato Maxwell Irving, con cui la Console ha scambiato sensazioni e opinioni sulla città e sulla loro passione per la pallanuoto.

Al termine del pranzo alla Console Countryman è stato fatto dono del libro del Circolo, con l’invito, ben accetto da parte della Console stessa, a frequentarne i saloni e le discipline sportive: il sodalizio di Via Posillipo apre, infatti, concretamente alle donne, iniziativa questa molto apprezzata dalla Console che ha espresso la sua ammirazione soprattutto per la città di Napoli, i suoi gusti, le sue passioni e il suo mare, su cui il Circolo si affaccia.

Un momento dunque di incontro e di scambio non solo istituzionale ma soprattutto “umano” e amicale in cui lo sport ha unito due continenti così lontani, l’Italia e l’America, nel segno dell’integrazione, valore questo fondamentale e sempre presente in tutte le attività, nono solo sportive, del Circolo Nautico Posillipo.

Nella foto in testa, da sinistra:
Aldo Cuomo, Maestro di Scherma CN Posillipo – Nunzia Marciano, Responsabile Comunicazione CN Posillipo – Cesare Fabrizio, Consigliere per la Pallanuoto CN Posillipo – Gianluca De Crescenzo, Consigliere alla Casa CN Posillipo – Enzo Semeraro, Presidente CN Posillipo – Mary Ellen Countryman, Console Generale degli Stati Uniti a Napoli – Enzo Triunfo, Vicepresidente Sportivo CN Posillipo – Maxwell Irving, pallanuotista CN Posillipo – Giancarlo Coppola Rispoli, Consigliere alla Casa CN Posillipo – Chancellor Ramirez, pallanuotista CN Posillipo – Roberto Brancaccio, allenatore squadra pallanuoto CN Posillipo
Foto di Andrea Mattia

Area Comunicazione

PALLANUOTO GIOVANILE: SETTIMANA INTENSA PER LE GIOVANILI

A CAVALLO DEL DERBY DI A1 SI SONO GIOCATE ALTRE TRE SFIDE PER I ROSSOVERDI

Gli under 15 hanno avuto la meglio della Studio Cenese Cesport giovedì sera alla Scandone, al termine di un match giocato su ritmi non certamente entusiasmanti.

È toccato poi alla selezione under 20, di scena con l’Acquachiara per la sfida che ha ufficialmente chiuso la prima fase, con i posillipini al primo posto nel raggruppamento elite. Una vittoria di misura quella sui cugini biancazzurri, in uno scontro giocato ad armi pari con la classica fitta presenza di atleti sottocategoria da ambo le parti.

Infine vittoria importantissima per la formazione under 17, impegnata per la quinta giornata con il Telimar Palermo. Ennesimo risultato utile per i rossoverdi, che volano in testa alla classifica con ancora due partite da giocare prima di chiudere il girone d’andata.
Tre punti che hanno un valore doppio, viste le assenze di Ricci e Franco influenzati e del mancino PierPaolo Parrella, ancora a mezzo servizio per la riabilitazione alla spalla.

Questi i tabellini delle sfide:

UNDER 20

CN POSILLIPO – ACQUACHIARA 5 – 4 (1-1, 1-1, 2-1, 1-1)
Posillipo: Sudomlyak, Iodice 3, Ricci, Pane, Calì, Napolitano, Occhiello 2, Silvestri, Picca, Orlandino, Bernardis, Parrella, Varavallo.
Carpisa Yamamay Acquachiara: Roberti, Ciardi, Di Maro, Vaccaro, Gargiulo, Cicatiello F., Musacchio P., Selcia, D’Avino 2, Tozzi 1, Zazzaro, Lanfranco J. 1, De Gregorio.

UNDER 17

CN POSILLIPO – TELIMAR PALERMO 8 – 6 (2-2, 3-0, 1-2, 2-2)
Posillipo: Pezzullo, Iodice 2 (1R), Silipo, Pane, Orlandino, Somma, Parrella P., Silvestri 3, Santangelo 1, — , Napolitano, Parrella J. 1, Damiano. All. Mattiello
Palermo: Cartaino, De Blasi, Di Falco 1, Mesi, Occhione 1, La Cerva, Fabiano 1, Silvestri, Rallo 1, Barsalona, Trapani, Raineri 2, Salomone. All. Quartuccio

UNDER 15

LA STUDIO SENESE CESPORT – CN POSILLIPO 5 – 11 (1-2, 2-3, 1-2, 1-4)
Posillipo: Lindstrom, Santangelo, — , Varriale, Silipo 5, Trivellini, Serino 3, Somma, de Florio, Barra, Izzo 1, Percuoco G. 1, Formisano, Errico, Martusciello 1. All. Lignano

Area Comunicazione

PALLANUOTO: POSILLIPO SCONFITTO DALLA CANOTTIERI NEL DERBY

BRANCACCIO: È STATA UNA “GARA SPOT” PER LA PALLANUOTO

Una Scandone strapiena ha fatto da cornice alla gara più attesa, il derby di pallanuoto maschile tutto napoletano tra il Circolo Canottieri, padrone di casa e il Posillipo ospite dei partenopei, nella seconda giornata del girone di ritorno.

Finisce 10-8 una gara molto sentita e particolarmente accesa dal punto di vista agonistico. A guidare la sfida sono stati per primi i rossoverdi che hanno chiuso sul vantaggio di 3 a 2 il primo quarto.
Pareggio nel secondo quarto, con il tabellone che segna 5-5 e i posillipini al gran completo di formazione con la new entry Irving, che si vedono però espellere Marziali per somma di falli.

È negli ultimi due tempi che si gioca davvero la partita: nel terzo tempo, c’è l’espulsione per proteste del capitano rossoverde Saccoia ma il team di Roberto Brancaccio riesce a concludere il tempo sul vantaggio di 8 a 7. Il quarto tempo è una dimostrazione di grande tecnica e agonismo, con i rossoverdi che riescono a gestire il vantaggio prima della rimonta avversaria, dopo aver subito l’espulsione anche di Mattiello, per somma di falli.
Una rimonta, quella dei padroni di casa, che porterà al risultato finale di 10-8.

Per Brancaccio, la gara è stata anzitutto uno spot per la pallanuoto: “È stata una bellissima cornice il numeroso pubblico sugli spalti, e alla fine ha vinto la squadra che è riuscita a tenere i nervi saldi nei momenti più delicati. Noi, purtroppo, nel momento più delicato, non siamo riusciti a mantenere la calma e la concentrazione necessarie”.

Foto di Nunzio Russo

Area Comunicazione

PALLANUOTO: È TEMPO DI DERBY

ALLA SCANDONE LA CANOTTIERI OSPITA IL POSILLIPO

Il sapore è quello della partita da gran derby, la carica emotiva pure.

Alla piscina Scandone di Fuorigrotta si torna in vasca domani alle 18.00 per la sfida di pallanuoto di serie A1 maschile tutta napoletana, per il girone di ritorno, tra la Canottieri Napoli e il Circolo Posillipo, gara che vede contrapposti due degli storici sodalizi sportivi di Napoli.

La formazione rossoverde sarà al gran completo e a disposizione dell’allenatore Roberto Brancaccio ci sarà anche il nuovo arrivato, ovvero l’americano Maxwell Irving, sostituto del maltese Ben Plumpton, che ha lasciato il Posillipo per motivi personali.

Insomma, posillipini agguerriti e motivati con il chiaro intento di conquistare punti dopo il risultato di pareggio, 6-6, nella gara di andata del 28 ottobre dello scorso anno.

Area Comunicazione

PALLANUOTO GIOVANILE: ANCORA BUONI RISULTATI

19/02/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

ANCORA UN WEEK END DI RISULTATI PER I GIOVANI PALLANUOTISTI

Larghe vittorie casalinghe per entrambe le Under 13, così come per l’Under 15, in trasferta al Molosiglio con l’Ischia Marine Club. Sempre presso l’impianto della Canottieri Napoli, pareggio entusiasmante della formazione under 20, nel più classico dei derby napoletani.

IMG-20180218-WA0062I tabellini delle sfide:

UNDER 20

CC NAPOLI – CN POSILLIPO 5 – 5

UNDER 15

ISCHIA MARINE CLUB – CN POSILLIPO 2 – 25 (1-7, 0-7, 0-5, 1-6)
Posillipo: Lindstrom, Santangelo 3, Sperandeo 1, Varriale, Silipo 5, Trivellini, Serino 5, Somma 2, de Florio 3, Barra 1, Izzo 2, Percuoco 1, Formisano, Errico 1, Coda 1. All. Lignano

UNDER 13

CN POSILLIPO “A” – PLAY OFF 31 – 1 (9-0, 7-0, 7-1, 9-0)
Posillipo: Pizzo 2, Lucchese 1, Oliviero 3, Franchi 3, Nocerino 5, Scognamiglio M. 1, Varavallo 3, Percuoco Gl. 1, Colella 4, D’Abundo 1, Napolitano 2, Oricchio 2, Basile 3. All. Truppa

CN POSILLIPO “B” – PN SALERNO “B” 12 – 1 (3-0, 3-1, 3-0, 3-0)
Posillipo: Lauro, Monarca 1, Ripetta 1, Fittipaldi 1, Cuomo, Scarpati, Renzuto, Fontana, Corcione 2, Scognamiglio S., Radice 2, Auletta 2, Izzo, Carbone, Lindstrom Leo.1.

Area Comunicazione

PALLANUOTO: NUOVO ACQUISTO PER LA SQUADRA, LO STATUNITENSE IRVING

16/02/2018 In News, Nuoto e Pallanuoto

APPENA ARRIVATO HA DICHIATATO: “SONO FELICE DI ESSERE A NAPOLI, CITTÀ BELLISSIMA. SPERO DI AIUTARE LA SQUADRA“. ED È GIÀ “BATTESIMO” CON LA PIZZA.

Sono contento di essere in un club dalla grande storia come il Posillipo. Non ero mai stato a Napoli, ed è bellissima. Spero di poter aiutare i miei nuovi compagni a raggiungere un buon risultato finale, considerato che siamo a metà stagione”. È entusiasta Maxwell Bruce Irving, il neo arrivato in casa del Circolo Nautico Posillipo, tra le fila del team di Pallanuoto di serie A1.

Maxwell Bruce Irving con Davide Truppa, Chancellor Ramirez, Simone Rossi, Luca Marziali e Tommaso Negri

Maxwell Bruce Irving con Davide Truppa, Chancellor Ramirez, Simone Rossi, Luca Marziali e Tommaso Negri

Nato a Los Angeles il 21 maggio 1995, nazionale USA, Irving gioca in posizione 4 o 5. Molto veloce, ottimo tiro. Giovanissimo, ha appena vinto con l’UCLA i campionati universitari USA e ha partecipato ai Mondiali di Budapest con la nazionale Statunitense. Irving sostituisce il giocatore maltese Ben Plumpton che ha dovuto lasciare il team rossoverde per motivi familiari. Il 24 febbraio, nel derby contro la Canottieri Napoli, ci sarà il suo debutto con la calottina rossoverde.

E intanto, aspettando di scendere in vasca, ha approfittato subito di una full immersion napoletana, alla pizzeria “Cafasso” storico ritrovo, assieme alla pizzeria “La Notizia”, del Posillipo waterpolo team.

Nella foto di gruppo, Irving con (da sinistra) Davide Truppa, allenatore giovanili e segreteria tecnica e i compagni di squadra, Chancellor Ramirez, Simone Rossi, Luca Marziali e Tommaso Negri.
Nella foto di testa, a sinistra Maxwell Irving con il giocatore del Posillipo Ramirez.

Area Comunicazione